Mauro Vecchio

Operazione Tango Down, Anonymous italiani in manette

La Polizia Postale ha individuato quattro presunti "leader" della divisiona tricolore del movimento. Perquisizioni a pioggia in tutta Italia. Si attendono ulteriori dettagli

Operazione Tango Down, Anonymous italiani in manetteRoma - Coordinata dalla Procura di Roma, l'operazione Tango Down avrebbe abbattuto il nemico hacktivista, con un'ondata di arresti e perquisizioni in numerose città italiane. Gli ufficiali del Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche (CNAIPIC) della Polizia Postale e delle Comunicazioni hanno infatti condotto una guerra lampo contro la divisione italiana del celebre collettivo di cyberdissidenti Anonymous.

Nei dettagli circolati questa mattina, gli agenti della Postale avrebbero smantellato la più nota organizzazione di pirati informatici, responsabile di svariate offensive cibernetiche contro i siti del Vaticano, del Governo, della Polizia Postale stessa. Sarebbero in corso decine di perquisizioni in tutta Italia, da Roma a Lecce. Gli agenti avrebbero inoltre arrestato quattro persone indicate come il vertice locale di Anonymous.

Secondo gli investigatori, i quattro personaggi arrestati avrebbero sfruttato il marchio anonimo non soltanto per perseguire le istanze del movimento, ma anche per fini esclusivamente personali. In particolare i quattro provengono da tutta Italia (G.P. di 34 anni di Lecce, S.L. di 28 anni di Venezia, J.R. 25 anni di Torino e il più giovane L.L. di 20 anni di Bologna), ma ci sarebbero anche altri sei denunciati a piede libero. L'ipotesi di associazione a delinquere lascia intendere che le azioni svolte sotto il vessillo di Anonymous avessero in realtà scopi di profitto anche economico del tutto estranei a qualsiasi motivazione hacktivista.
Per ora, nessun commento ufficiale è stato rilasciato dai "responsabili" del movimento hacktivista dai suoi vari canali digitali, alcuni dei quali fermi da mesi. Le uniche reazioni provengono dall'hashtag #freeanons, che rilancia la questione della libertà di espressione e del ruolo moralizzatore svolto dagli hacktivisti che urlano "il re è nudo" tramite la diffusione di informazioni riservate imbarazzanti.

Prendendo a prestito la stessa etichetta delle scorribande hacker, tuttavia, gli agenti della Postale avrebbero smascherato e smantellato un'associazione a delinquere formata da esperti informatici, non necessariamente legata al più celebre movimento anonimo. L'organizzazione tricolore avrebbe messo in atto numerosi attacchi nei confronti dei sistemi informatici di infrastrutture critiche, siti istituzionali ed importanti aziende, non tutti da mettere in relazione con le azioni dimostrative e di protesta di Anonymous.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàLulzSec perde il suo leader australianoLa polizia federale agli antipodi mette le mani su Matthew Flannery, autoproclamatosi tra i massimi capi del collettivo. Rischia 10 anni di carcere per l'accesso non autorizzato ad un sito governativo
  • AttualitàUSA, condanna anonimaUn membro del collettivo Anonymous č stato accusato dell'attacco DDoS lanciato contro alcuni siti dell'impero Koch Industries. Rischia fino a 10 anni di carcere
64 Commenti alla Notizia Operazione Tango Down, Anonymous italiani in manette
Ordina
  • Get Real: perchè non cominci ad ammazzarti così ti levi da in mezzo ai piedi.
    Il brasile ha fatto una sommossa perchè non volevano il calcio perchè non c'erano soldi. E' proprio grazie a gente come te che diventeremo tutti schiavi dei potenti. Bisogna lottare per i propri diritti, i nostri nonni l'hanno fatto!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > chiamare 'pollo' uno che si e' messo
    > o ha creduto di mettersi in una crew per far
    > qualche cosa, e poi viene tradita la sua
    > fiducia

    Non ho idea se le cose stiano così o meno ma a spanne mi pare di no, se, come dicono, uno degli scopi era di farsi poi dare delle commesse.

    In sostanza (sempre se è vero il condizionale è d'obbligo) se c'era un intento anche solo vagamente ricattatorio e fermo restando che "non è bello dirlo" possiamo ammettere che "se la sono cercata".
    Tutto qua.

    Mi piacerebbe sapere (ma credo di no perchè altrimenti avrebbero fatto un bel po' di can can mediatico in più) se questi sono i più o meno famigerati "hackerdelpd" che hanno trombato le password a qualcuno dei deputati e senatori M5s.
    non+autenticato
  • La pericolosa retorica "Anonymous" ha fatto altre vittime!

    Quanti dovranno ancora soffrire, quanti avere la vita distrutta per un "ideale" inutile? Perchè c'è ancora gente che vuol giocare all'eroe mascherato? Perchè non volete capire che è pericoloso, stupido, futile?

    Per emulare questi "eroi", quanti ragazzi che hanno ancora tutta la vita davanti dovranno giocarsi il proprio avvenire?

    I tempi "eroici" di internet sono FINITI PER SEMPRE! Accettatelo! Non c'è nulla che possiate fare, e alla maggioranza della gente VA BENE COSÌ!

    Crescete! Arrendetevi all'evidenza, subito! Non rendetevi colpevoli della distruzione di altre vite!!!
    non+autenticato
  • 01/10
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Get Real
    > La pericolosa retorica "Anonymous" ha fatto altre
    > vittime!
    Effettivamente!
    Lo possiamo constatare dal tuo post.
    Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Get Real
    > Quanti dovranno ancora soffrire, quanti avere la
    > vita distrutta per un "ideale" inutile?
    >
    > Per emulare questi "eroi", quanti ragazzi che
    > hanno ancora tutta la vita davanti dovranno
    > giocarsi il proprio
    > avvenire?


    A me francamente non importa un fico secco. Ognuno risponde per le proprie azioni, quindi se questi vogliono giocare a "war games" lasciali fare. Finiranno in galera e lì avranno tutto il tempo per riflettere.



    > I tempi "eroici" di internet sono FINITI PER
    > SEMPRE! Accettatelo! Non c'è nulla che possiate
    > fare, e alla maggioranza della gente VA BENE
    > COSÌ!


    Mi pare logico, la gente ha ben altri problemi.



    > Crescete! Arrendetevi all'evidenza, subito!


    Ma cosa vuoi che crescano! Lasciali giocare a fare gli hacker e non avvelenarti il sangue per loro!
    non+autenticato
  • Paternali da 4 soldi.
    Sono stati gli hacker a creare la rete, e per nostra fortuna c'è ne sempre qualcuno a controllare le schifezze provenienti dalle corporation alle quali secondo te la gente "si è abituata", parla per te, il mio mondo non è retto dall'ignoranza e dal menefreghismo -.- !!
    non+autenticato
  • - Scritto da: James Bond
    .
    > Sono stati gli hacker a creare la rete

    Per favore: internet è stata creata da ricercatori e professionisti, non da ragazzini o eterni adolescenti che giocavano a fare i guerriglieri. Quello che sostieni è ridicolo e assolutamente falso.

    > e per
    > nostra fortuna c'è ne sempre qualcuno a
    > controllare le schifezze provenienti dalle
    > corporation

    Controllare? Le "corporation" fanno ESATTAMENTE QUELLO CHE VOGLIONO. La gente non ha i mezzi o la volontà di opporsi. Vivere è già abbastanza difficile.

    Non ci saranno rivoluzioni. Smettila di illuderti, smettila di incitare altri poveri ragazzi a sacrificarsi per una causa persa fin dall'inizio.
    non+autenticato
  • 01/10 dai, ormai sei banale.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > 01/10 dai, ormai sei banale.

    In effetti o passa al prossimo livello di paranoia, oppure potrebbe simulare un ravvedimento per poi con un coupe de teatre ripiombare nella depressione.

    continuare così con la stessa solfa non ha+ senso.
  • - Scritto da: Get Real
    > La pericolosa retorica "Anonymous" ha fatto altre
    > vittime!

    E i giochi di potere e le lobby no ?

    > Quanti dovranno ancora soffrire, quanti avere la
    > vita distrutta per un "ideale" inutile?

    Inutile ??? Meglio essere pecore per tutta la vita ?

    >Perchè c'è ancora gente che vuol giocare all'eroe
    > mascherato? Perchè non volete capire che è
    > pericoloso, stupido,
    > futile?

    Non è un fatto di giocare o meno,la società ne ha bisogno,ci vuole un bello scossone per far venire il marcio a galla...

    > Per emulare questi "eroi", quanti ragazzi che
    > hanno ancora tutta la vita davanti dovranno
    > giocarsi il proprio
    > avvenire?

    Emulare ??? Se emulano saranno affari loro,mica gli Anonymous ti dicono "segui il nostro esempio"

    > I tempi "eroici" di internet sono FINITI PER
    > SEMPRE! Accettatelo! Non c'è nulla che possiate
    > fare, e alla maggioranza della gente VA BENE
    > COSÌ!

    Sei un pò troppo arrendevole per i miei gusti.Internet è l'unico mezzo di comunicazione dove (per ora) puoi ancora dire la tua,dove puoi informarti su avvenimenti che avvegono in Europa ma di cui nessun media parla (es. quello che succede in Grecia)

    > Crescete! Arrendetevi all'evidenza, subito! Non
    > rendetevi colpevoli della distruzione di altre
    > vite!!!

    troppo arrendevole .....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Get Real
    > > La pericolosa retorica "Anonymous" ha fatto
    > altre
    > > vittime!
    >
    > E i giochi di potere e le lobby no ?
    >

    Quelli sono sempre esistiti e sempre esisteranno. È un fatto. Un altro mondo NON è possibile.

    > Inutile ??? Meglio essere pecore per tutta la
    > vita
    > ?

    Meglio pecora viva che cane morto. Cosa pensi di fare, opponendoti? Nulla. Non c'è nulla che tu o chiunque altro possa fare.

    > Non è un fatto di giocare o meno,la società ne ha
    > bisogno,ci vuole un bello scossone per far venire
    > il marcio a
    > galla...
    >

    E quando viene a galla che succede? Cos'è successo dopo cableleaks? Nulla. Non ci sono state grandi dimostrazioni, non sono caduti governi. Il giorno dopo, uguale al precedente.

    > Emulare ??? Se emulano saranno affari loro,mica
    > gli Anonymous ti dicono "segui il nostro
    > esempio"
    >

    La loro influenza può spingere persone facilmente suggestionabili a emularli. Sono influenze pericolose che vanno eliminate, come quelle di ogni fanatico.

    La società e i suoi membri più deboli DEVONO essere protetti da questi rischi.


    > Sei un pò troppo arrendevole per i miei
    > gusti.Internet è l'unico mezzo di comunicazione
    > dove (per ora) puoi ancora dire la tua,dove puoi
    > informarti su avvenimenti che avvegono in Europa
    > ma di cui nessun media parla (es. quello che
    > succede in
    > Grecia)
    >

    Cosa succede in Grecia? Su, dimmi. E visto che queste "importantissime informazioni" circolano "libere in internet", com'è che non succede niente.

    Ti è mai passato per la testa che NON IMPORTA A NESSUNO?

    Quella che stiamo vivendo ora non è la crisi. È solo l'inizio. Stiamo entrando nel più terribile periodo di povertà e disperazione che l'umanità abbia mai conosciuto. NON FINIRÀ MAI. Per caso o per disegno, i sogni di mille generazioni sono ora cenere. Pochi, pochissimi potenti governeranno un mondo di disperati che si divoreranno tra loro per il privilegio di nutrirsi della spazzatura dei pochi grandi abbienti.

    La sai la cosa peggiora? Lo sappiamo benissimo. Non facciamo niente perchè non c'è NIENTE che possiamo fare. La nostra classe politica non dice nulla, ma i fatti sono chiari per tutti. E poi cosa dovrebbero dirci? Ormai la politica non può che suggellare le decisioni della Grande Economia.

    Accettalo. Non sono cospirazioni, non ci sono società segrete: è tutto avvenuto alla luce del sole, abbiamo scelto di non vedere perchè vedere significava dover prendere posizione, e sapevamo che prendere posizione contro la Grande Economia era un suicidio.

    Quindi testa bassa e silenzio. Possiamo ancora vivere, magari neanche troppo male. Ma l'illusione della "libertà" è morta per sempre con le vuote promesse di prosperità con cui ci hanno spinti a forza nella nuova, terribile era.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Get Real
    > Quelli sono sempre esistiti e sempre esisteranno.
    > È un fatto. Un altro mondo NON è
    > possibile.

    quindi brindiamo alla dittatura ?

    > Meglio pecora viva che cane morto. Cosa pensi di
    > fare, opponendoti? Nulla. Non c'è nulla che tu o
    > chiunque altro possa
    > fare.

    Oh Dio...Ti sbagli,facendo la pecora ti possono ricattare come e quando vogliono...alla fine ti schiacciano comunque,senza neanche pensarci.

    > E quando viene a galla che succede? Cos'è
    > successo dopo cableleaks?

    Ti devi chiedere come mai si son dati tanto da fare per isolare il "problema"....

    > Nulla. Non ci sono
    > state grandi dimostrazioni, non sono caduti
    > governi. Il giorno dopo, uguale al
    > precedente.

    Quanti hanno accesso ad internet nel mondo e si informano solo con quello che vedono in tv ?

    > La loro influenza può spingere persone facilmente
    > suggestionabili a emularli. Sono influenze
    > pericolose che vanno eliminate, come quelle di
    > ogni
    > fanatico.

    Ma che dici !!! Se domani danno alla TV Jack lo squartatore il giorno dopo automaticamente tutti quanti s'improvvisano macellai ?
    Ti rendi conto che è assolutamente quello che voglino ai piani alti ?
    Non vogliono che se ne parli,non vogliono che certe informazioni escano fuori.

    > La società e i suoi membri più deboli DEVONO
    > essere protetti da questi
    > rischi.

    La società e gli individui deboli devono imparare a ragionare con la propria testa e a farsi le ossa anche dai propri errori.

    > Cosa succede in Grecia? Su, dimmi. E visto che
    > queste "importantissime informazioni" circolano
    > "libere in internet", com'è che non succede
    > niente.

    Cosa succede in Grecia ??? Gente ridotta alla piena povertà,che fa la fila alla simil Caritas per un pasto,forte disoccupazione,gente che non si può più curare,che non può scaldarsi in inverno,interi pezzi dello stato comprati dalle multinazionali per 2 soldi(autostrade,acquedotti,ecc...)...il dilagare della droga,della criminalità,supermercati presi d'assalto dalla gente comune che non può più mangiare...ma sopratutto proteste anche violente,sono sull'orlo della guerra civile....ecco cosa succede ....nessun tg ha mai riportato queste notizie,se lo fanno tempo di 20 secondi ,mettono le immagini più soft che hanno e fine. Vuoi vivere in un mondo come questo ?? sei sicuro ?

    > Ti è mai passato per la testa che NON IMPORTA A
    > NESSUNO?

    Ti è mai passato per la testa che vogliono esattamente questo ?
    Lo scopo è non parlarne,non far vedere in che condizioni sono gli stati vicini,meno se ne parla,meglio è ...sai com'è,metti che qualcun'altro possa prendere spunto per ribellarsi.

    > Quella che stiamo vivendo ora non è la crisi.
    > È solo l'inizio. Stiamo entrando nel più
    > terribile periodo di povertà e disperazione che
    > l'umanità abbia mai conosciuto. NON FINIRÀ
    > MAI. Per caso o per disegno, i sogni di mille
    > generazioni sono ora cenere. Pochi, pochissimi
    > potenti governeranno un mondo di disperati che si
    > divoreranno tra loro per il privilegio di
    > nutrirsi della spazzatura dei pochi grandi
    > abbienti.

    Quello che tu dici si chiama dittatura,un tempo veniva imposta con la forza e le armi...hanno trovato un modo più furbo e più silenzioso aggrappandosi all'economia e ai debiti,in questo modo tutto è legittimo.
    Secondo te quanto ancora potrà andare avanti questa storia,2 anni ? 5 anni ? Quando ogni stato sarà ridotto alla fame che si farà ? Ti posso assicurare che il malcontento e la rabbia dei cittadini cresce ogni giorno
    tu credi che la cosa possa andare avanti ancora per molto ?? Credi che siamo tanto lontano dalle condizioni della Grecia ?

    > La sai la cosa peggiora? Lo sappiamo benissimo.

    si vede che dopotutto stiamo ancora bene,almeno la maggioranza...

    > Non facciamo niente perchè non c'è NIENTE che
    > possiamo fare.

    Non si fa nulla perchè ancora non siamo alla piena saturazione...

    > La nostra classe politica non dice
    > nulla, ma i fatti sono chiari per tutti. E poi
    > cosa dovrebbero dirci? Ormai la politica non può
    > che suggellare le decisioni della Grande
    > Economia.

    I politici non sono quelli che risolveranno i problemi del Paese,sono un tutt'uno con i politici Europei e la grande economia...a loro non gli importa nulla della gente comune,tanto il loro stipendio d'oro ce l'hanno assicurato.

    > Accettalo. Non sono cospirazioni, non ci sono
    > società segrete: è tutto avvenuto alla luce del
    > sole, abbiamo scelto di non vedere perchè vedere
    > significava dover prendere posizione, e sapevamo
    > che prendere posizione contro la Grande Economia
    > era un
    > suicidio.

    Devo accettare di essere lo schiavo di qualche ricco burocrate che gioca ai dadi con la vita di un popolo ?? MAI !!!
    Tu fai adottare una moneta ed delle regole agli stati che poi portano gli stessi alla mercè dei più ricchi impoverendoli fino all'osso,svendendo tutto quello che hanno ...come la chiami tu ?

    > Quindi testa bassa e silenzio.

    Ti sbagli,non siamo nati per essere gli schivi di qualcun'altro.

    >Possiamo ancora vivere, magari neanche troppo male.

    Vivere come ? chiedendo l'elemosina per un pasto ?
    Quelli che un tempo se ne fregavano di chi se la passava male oggi ha perso il lavoro...fa un'altro effetto quando si vivono le cose in prima persona. Nel 2014 ci sarà un ulteriore aumento della disoccupazione..cosa faranno tutti quelli che verranno licenziati e perderanno casa ?

    > Ma l'illusione della "libertà" è morta per sempre
    > con le vuote promesse di prosperità con cui ci
    > hanno spinti a forza nella nuova, terribile
    > era.

    Per la libertà di cui abbiamo goduto fino a qualche anno fà in passato migliaia di persone sono morte per questo ideale.Grazie a queste persone che sono decedute ci siamo trovati a vivere decine di anni in tranquillità e un certo benessere.
    non+autenticato
  • Anonymous = Megalonymous


    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Legge e Ordine
    > Anonymous = Megalonymous
    >
    >
    > [img]http://blogs.kqed.org/lowdown/files/2012/01/2

    Dicci una buona ragione per non cominciare da te!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Legge e Ordine
    > Anonymous = Megalonymous
    >
    >
    > [img]http://blogs.kqed.org/lowdown/files/2012/01/2

    Carina la tua foto. Vivi in un posto interessante, ma te lo lascio volentieri. Buon divertimentoA bocca aperta
    non+autenticato
  • Maaaaaa... la notizia che Microsoft-Skype spia i messaggi in chat, URL HTTPS comprese le password, la vogliamo dare come tutti gli altri siti di news, o facciamo finta di niente per non far fare brutta figura a Microsoft ?
    non+autenticato
  • ma ora te ne sei reso conto? dimmi una cosa che non spia in rete?
    non esiste privacy da nessuna parte.
    non+autenticato
  • - Scritto da: gio
    > ma ora te ne sei reso conto? dimmi una cosa che
    > non spia in rete?
    >
    > non esiste privacy da nessuna parte.

    reso conto di cosa ? non ho capito se vuoi giustificare Microsoft, hai letto la notizia ? qui non si tratta di loggare o mettere cookies.
    E' stata beccata con le mani nella marmellata a visitare le URL scambiate sulla chat, URL HTTPS con username e password.

    Vogliamo giustificarla dicendo "ah è normale" ? Beh, a me non sembra normale, a me sembra un reato, almeno in Italia.

    Poi che non venga neanche data la notizia su un sito di informatica, anche questo mi sembra strano.
    Forza P.I., approfondiamo la notizia.
    non+autenticato
  • Ma no che non l'ha letta. Qua è già tanto se leggono il titolo prima di commentare, figuriamoci se leggono le notizie altrove Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • È una mezza balla. Heise ha preso un mezzo granchio
  • - Scritto da: Luca Annunziata
    > È una mezza balla. Heise ha preso un mezzo
    > granchio
    E l'altro mezzo?
    Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luca Annunziata
    > È una mezza balla. Heise ha preso un mezzo
    > granchio

    Beh per il semplice fatto che hai risposto che è una mezza (e non totale) balla,non è tanto tranquillizzante.
    non+autenticato
  • http://www.zdnet.com/is-microsoft-reading-your-sky.../

    basta leggersi le condizioni d'uso del servizio

    dopo di che, possiamo anche parlare di questo

    http://punto-informatico.it/2394678/PI/News/chrome...

    o questo

    http://mgpf.it/2011/10/23/non.usate-google-se-siet...

    se andiamo avanti così...

    se ci sono dubbi sulla riservatezza delle conversazioni, non si usano strumenti closed come skype e si codificano le trasmissioni in modo robusto

    e non si finisce per fare le verginelle che scoprono che, ops, un servizio come quello di skype si presta a essere "intercettato" dall'azienda che lo fornisce
  • - Scritto da: Luca Annunziata
    > È una mezza balla. Heise ha preso un mezzo
    > granchio
    In effetti hai ragione. Nel senso che anche altri hanno preparato dei test, e hanno visto che non visitava solo le URL HTTPS, ma anche quelle HTTP.

    Comunque adesso che sono stati sgamati, sembra che lo hanno disabilitato. Ora si limiteranno ad archiviare i messaggi senza visitare i link.A bocca storta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)