Mauro Vecchio

Kim Dotcom: il mio brevetto per denaro

Il founder di Megaupload mette in vendita un suo brevetto che coprirebbe l'autenticazione a doppio fattore. La stessa appena implementata da Twitter dopo gli ultimi attacchi. A Kim, comunque, non va di fare il patent troll

Roma - L'appello cinguettato dal guru del file hosting Kim Dotcom per chiedere il soccorso delle grandi potenze del Web con una curiosa offerta di scambio. "Google, Facebook, Twitter, vi chiedo aiuto - ha esordito il founder di Megaupload - Siamo tutti sulla stessa barca del DMCA (Digital Millennium Copyright Act, nda). Potete sfruttare gratuitamente il mio brevetto. Ma vi prego di aiutarmi nella difesa legale".

Frustrato dall'estenuante battaglia contro le autorità statunitensi, Dotcom sembra averne abbastanza. In un secondo cinguettio su Twitter si può leggere: "Sono un innovatore, non un criminale. Vivo nel futuro, non nel passato. Le mie innovazioni aiutano le persone, non le danneggiano. Smettetela di perseguitarmi". Dunque, l'innovatore Kim Dotcom ha snocciolato una serie di sue invenzioni, tra cui il sistema di sicurezza noto come autenticazione a doppio fattore.

"Volete acquistare la licenza globale per sfruttare il mio brevetto dell'autenticazione a doppio fattore? - offre Dotcom nella sua personale televendita in 140 caratteri - In 13 nazioni inclusi Stati Uniti e Cina. Inviate un messaggio di posta elettronica all'indirizzo twitter@kim.com". Registrato nell'aprile 1998 da Kim Schmitz, il brevetto numero 6078908 A riguarda effettivamente un metodo per l'autorizzazione nei sistemi a trasmissione dati.
Come spiegato dallo stesso Dotcom in un'intervista con la redazione della testata specializzata TorrentFreak, ogni settimana vi sarebbero miliardi di casi in cui il suo sistema di autenticazione viene sfruttato senza autorizzazione. Fortunatamente, l'astio di Dotcom verso il sistema brevettuale avrebbe finora impedito una serie di denunce a raffica, per il bene della conoscenza e della diffusione delle idee nella società moderna. Sembra però che lo stesso Dotcom abbia cambiato idea davanti alle insostenibili spese legali nel processo che potrebbe portarlo all'estradizione negli States.

Se il founder di Mega ha bisogno di 50 milioni di dollari per continuare a combattere in aula, i vertici della piattaforma di microblogging Twitter sono stati in qualche modo costretti ad aggiornare i sistemi di sicurezza nelle attività di login agli account cinguettanti. Dopo la recente ondata di cyberattacchi - ultimo quello rivendicato dalla milizia cibernetica Syrian Electronic Army (SEA) - il social network californiano aveva davvero bisogno di nuovi e più efficaci sistemi di protezione dei profili.

E sarà proprio l'invenzione di Dotcom a proteggere gli utenti del tecnofringuello, che potranno spuntare una specifica casella per richiedere un codice di verifica ad ogni singolo accesso alla piattaforma. In sostanza, dopo l'inserimento delle tipiche credenziali, Twitter spedirà in automatico un codice numerico per completare il login. La feature sarà però attiva solo per quegli account in possesso di un indirizzo di posta e di un numero telefonico verificato.

Mauro Vecchio

Notizie collegate
  • AttualitàKim Dotcom e i Palazzi del copyrightIl founder di Megaupload pubblica un libro bianco sugli oscuri rapporti tra il business del diritto d'autore e l'Amministrazione Obama. In attesa di una decisione cruciale nel caso d'estradizione
  • AttualitàDotcom fa causa all'intelligence spionaIl fondatore di Megaupload potrà aprire il fuoco legale sul Government Communications Security Bureau (GCSB). Le intercettazioni delle sue comunicazioni private erano illegali. Ma è una vittoria solo per metà
  • AttualitàSu Twitter l'attacco siriano al potereL'account dell'agenzia di stampa AP nel mirino della milizia cibernetica siriana. Diramato un tweet sul presunto bombardamento della Casa Bianca. La Borsa impazzisce
49 Commenti alla Notizia Kim Dotcom: il mio brevetto per denaro
Ordina
  • Se Kim la ha inventata meno di due anni fa voglio una parte di quei soldi visto che il server FTP di NetFluid.org la usa da due anniA bocca aperta
  • Era cosa chiamata sarcasmo, non voglio davvero dei soldi.

    La TwoFactor esiste da decenni, K.D. ha inventato la TFA come Messora ha inventato AJAX, sono due ciarlatani.
  • - Scritto da: TheQult
    > Se Kim la ha inventata meno di due anni fa voglio
    > una parte di quei soldi visto che il server FTP
    > di NetFluid.org la usa da due anni
    >A bocca aperta

    ok, che su PI si commenta senza leggere, ma almeno un'occhiata all'articolo la si può dare..

    "Registrato nell'aprile 1998 da Kim Schmitz, il brevetto numero 6078908 A [...]"

    Aprile 1998 vuol dire 15 anni
  • kim - tuttapanza - dotcom ha un set di pesi e misure per tutte le occasioni!

    Quando deve incassare degli (incauti?) utenti dei suoi servizi (in cui si condivide eticamente la roba degli altri) allora è un innovatore che guarda al futuro, quando deve racimolare qualche milioncino per evitare di finire in gattabuia per un paio di generazioni allora riscopre la vecchia, cara old economy e offre in vendita una proprietà intellettuale.

    Meditate scarichini, meditate....

    basta con la pirateria!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Basta Pirateria
    > kim - tuttapanza - dotcom ha un set di pesi e
    > misure per tutte le occasioni!

    > Quando deve incassare degli (incauti?) utenti dei
    > suoi servizi (in cui si condivide eticamente la
    > roba degli altri) allora è un innovatore che
    > guarda al futuro, quando deve racimolare qualche
    > milioncino per evitare di finire in gattabuia per
    > un paio di generazioni allora riscopre la
    > vecchia, cara old economy e offre in vendita una
    > proprietà intellettuale.

    > Meditate scarichini, meditate....

    Ma meditare su che ? Offre un servizio aggratisse e tanto agli scarichini basta.
    Perche' invece essere il contenitore di tutti i .torrent come fa azure di microsoft e' diverso ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: Basta Pirateria
    > kim - tuttapanza - dotcom ha un set di pesi e
    > misure per tutte le
    > occasioni!
    >
    > Quando deve incassare degli (incauti?) utenti dei
    > suoi servizi (in cui si condivide eticamente la
    > roba degli altri) allora è un innovatore che
    > guarda al futuro, quando deve racimolare qualche
    > milioncino per evitare di finire in gattabuia per
    > un paio di generazioni allora riscopre la
    > vecchia, cara old economy e offre in vendita una
    > proprietà
    > intellettuale.
    >
    > Meditate scarichini, meditate....
    >
    > basta con la pirateria!


    Quoto!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Basta Pirateria
    > kim - tuttapanza - dotcom ha un set di pesi e
    > misure per tutte le
    > occasioni!
    >
    > Quando deve incassare degli (incauti?) utenti dei
    > suoi servizi (in cui si condivide eticamente la
    > roba degli altri) allora è un innovatore che
    > guarda al futuro, quando deve racimolare qualche
    > milioncino per evitare di finire in gattabuia per
    > un paio di generazioni allora riscopre la
    > vecchia, cara old economy e offre in vendita una
    > proprietà
    > intellettuale.
    >
    > Meditate scarichini, meditate....
    >
    > basta con la pirateria!


    +1
    non+autenticato
  • - Scritto da: pirataseiun ipocrita
    > - Scritto da: Basta Pirateria
    > > kim - tuttapanza - dotcom ha un set di pesi e
    > > misure per tutte le
    > > occasioni!
    > >
    > > Quando deve incassare degli (incauti?)
    > utenti
    > dei
    > > suoi servizi (in cui si condivide eticamente
    > la
    > > roba degli altri) allora è un innovatore che
    > > guarda al futuro, quando deve racimolare
    > qualche
    > > milioncino per evitare di finire in
    > gattabuia
    > per
    > > un paio di generazioni allora riscopre la
    > > vecchia, cara old economy e offre in vendita
    > una
    > > proprietà
    > > intellettuale.
    > >
    > > Meditate scarichini, meditate....
    > >
    > > basta con la pirateria!
    >

    >
    >
    >
    > +1


    Poi chiedetevi perche ogni volta che uno di voi fallisce, invece di fregarcerne, noi festeggiamo!

    Ogni volta che un videotecaro fallisce, ci sono 1000 persone che brindano guardandosi un film scaricato.

    Sappiatelo!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • - Scritto da: panda rossa
    [...]
    >
    > Ogni volta che un videotecaro fallisce, ci sono
    > 1000 persone che brindano guardandosi un film
    > scaricato.
    >
    > Sappiatelo!

    E ogni volta che un piratonzolo viene sbattutto ai ferri noi ci facciamo un sushi alla facciazza tua

    basta con la pirateria!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Basta Pirateria
    > - Scritto da: panda rossa
    > [...]

    > > Ogni volta che un videotecaro fallisce, ci
    > > sono 1000 persone che brindano guardandosi un
    > > film scaricato.

    > > Sappiatelo!

    > E ogni volta che un piratonzolo viene sbattutto
    > ai ferri noi ci facciamo un sushi alla facciazza
    > tua

    Ah, siete rimasti cosi' in pochi da stare tutti nel sushi bar ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Basta Pirateria
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > [...]
    >
    > > > Ogni volta che un videotecaro fallisce,
    > ci
    > > > sono 1000 persone che brindano
    > guardandosi un
    >
    > > > film scaricato.
    >
    > > > Sappiatelo!
    >
    > > E ogni volta che un piratonzolo viene
    > sbattutto
    > > ai ferri noi ci facciamo un sushi alla
    > facciazza
    > > tua
    >
    > Ah, siete rimasti cosi' in pochi da stare tutti
    > nel sushi bar
    > ?

    Si, stiamo tutti nei sushi bar.
    Ce ne sono 300 solo a Milano.

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/06/29/sushi-n.../

    Tu? Sempre kebab ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Basta Pirateria
    > - Scritto da: panda rossa
    > [...]
    > >
    > > Ogni volta che un videotecaro fallisce, ci
    > sono
    > > 1000 persone che brindano guardandosi un film
    > > scaricato.
    > >
    > > Sappiatelo!
    >
    > E ogni volta che un piratonzolo viene sbattutto
    > ai ferri noi ci facciamo un sushi alla facciazza
    > tua

    Piratonzoli ai ferri io ne conto zero.
    Poche decine hanno cause in corso (in tutto il mondo).
    Quelle ultimate si sono concluse con il non luogo a procedere e spese processuali pagate dall'accusa.

    I videotecari chiusi o falliti invece quanti sono?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Basta Pirateria
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > [...]
    > > >
    > > > Ogni volta che un videotecaro fallisce,
    > ci
    > > sono
    > > > 1000 persone che brindano guardandosi
    > un
    > film
    > > > scaricato.
    > > >
    > > > Sappiatelo!
    > >
    > > E ogni volta che un piratonzolo viene
    > sbattutto
    > > ai ferri noi ci facciamo un sushi alla
    > facciazza
    > > tua
    >
    > Piratonzoli ai ferri io ne conto zero.
    > Poche decine hanno cause in corso (in tutto il
    > mondo).
    > Quelle ultimate si sono concluse con il non luogo
    > a procedere e spese processuali pagate
    > dall'accusa.
    >
    > I videotecari chiusi o falliti invece quanti sono?

    Basta panzagrossa.com

    Poi di arresti e siti oscurati se ne sono visti parecchi, molti li riporta persino PI.

    scaricare può costare caro, condividere può costare anche 50 milioni di dollaroni!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Basta Pirateria

    > Basta panzagrossa.com

    punto org. Io sono una organizzazione no profit.

    > Poi di arresti e siti oscurati se ne sono visti
    > parecchi, molti li riporta persino
    > PI.

    ROTFL!
    I siti oscurati li vedi solo tu, come la pubblicita' su PI!

    > scaricare può costare caro, condividere può
    > costare anche 50 milioni di
    > dollaroni!!

    Azzz! Me la sono fatta sotto dallo spavento.
  • Ma chi volete che sborsi soldi per questa cagata, l'autenticazione a doppio fattore è probabilmente efficace quanto il modulo 5-5-5 di Oronzo Canà! Indiavolato
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pianeta Video
    > Ma chi volete che sborsi soldi per questa cagata,
    > l'autenticazione a doppio fattore è probabilmente
    > efficace quanto il modulo 5-5-5 di Oronzo Canà!
    >Indiavolato
    Conviene sborsarli per un bel kebab
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Risposta pungente, ma restando in tema si può fare di più:

    "Si l'ultima pellicola (si fa per dire) di Kameron e soggiorn...
    Un capolavoro
    Kebab a mezzanotte!
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    E poi c'è pure il nuovo film tratto da mocciarolo de moccioli
    "Tre metri dal kebabbaro"
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    Io invece per questa sera mi fermo a un film autoprodotto in cucina.... "costolette di maiale"...
    Non lo distribuiscono nei paesi musulmani per ovvi motivi!
    Rotola dal ridereRotola dal ridere"

    Da leggere qui: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3789083&m=378...
    non+autenticato
  • "Frustrato dall'estenuante battaglia contro le autorità statunitensi, Dotcom sembra averne abbastanza."...

    "Smettetela di perseguitarmi"...


    Che questo sia di monito ai tanti pirati scariconi che si credono imprendibili!
    non+autenticato
  • - Scritto da: videospace
    > "Frustrato dall'estenuante battaglia contro le
    > autorità statunitensi, Dotcom sembra averne
    > abbastanza."...
    >
    > "Smettetela di perseguitarmi"...
    >
    >
    > Che questo sia di monito ai tanti pirati
    > scariconi che si credono
    > imprendibili!


    Staremo a vedere, invece a voialtri sta andando sempre meglio eh?
    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Dai che con la pizza si guadagna molto meglio... e manco devi pagarci le royalties sopra.
    Per ora.

    GT
  • - Scritto da: videospace
    > "Frustrato dall'estenuante battaglia contro le
    > autorità statunitensi, Dotcom sembra averne
    > abbastanza."...
    >
    > "Smettetela di perseguitarmi"...
    >
    >
    > Che questo sia di monito ai tanti pirati
    > scariconi che si credono
    > imprendibili!

    LOL molti "pirati che si credono imprendibili" ci farebbero la firma per essere 'frustrati' come dotcom... e' a piede libero, ha fatto fare una figura di merda ai gerarchi della polizia australiana, il doj e' stressato, gli hanno rismollato parte(tutti?) dei soldi, ha aperto una nuova societa' (che fa quello che faceva prima)... la frustrazione c'e'... ma se andasse cosi a tutti "i pirati"....
    non+autenticato
  • - Scritto da: videospace
    > "Frustrato dall'estenuante battaglia contro le
    > autorità statunitensi, Dotcom sembra averne
    > abbastanza."...
    >
    > "Smettetela di perseguitarmi"...
    >
    >
    > Che questo sia di monito ai tanti pirati
    > scariconi che si credono
    > imprendibili!


    Ma pensate ai vostri problemi che è meglio. A bocca aperta


    Clicca per vedere le dimensioni originali
    didascalia foto: Un videoteca nel 2013.
  • - Scritto da: videospace

    > ...

    Come vanno gli affari della vendita del kebap?
    FDG
    10893
  • - Scritto da: FDG

    > Come vanno gli affari della vendita del kebap?


    Si scrive kebab.
    non+autenticato
  • - Scritto da: abdullah
    > - Scritto da: FDG
    >
    > > Come vanno gli affari della vendita del kebap?
    >
    >
    > Si scrive kebab.

    anche.

    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • un pirata della proprietà intellettuale altrui che pretende di vendere la SUA!
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: astro
    > un pirata della proprietà intellettuale altrui
    > che pretende di vendere la
    > SUA!
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >

    Scusate... ma non avevate detto che i "pirati" erano dei parassiti che non producono nulla... come mai kim scrive canzoni fa video, deposita brevetti?
    Non sara' che i parassiti che non producono nulla sono le case di distribuzione che speculano sul lavoro altrui e mistificano "la condivisione etica" cercando di criminalizzare l'altruismo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Franky
    > - Scritto da: astro
    > > un pirata della proprietà intellettuale
    > altrui
    > > che pretende di vendere la
    > > SUA!
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > >
    >
    > Scusate... ma non avevate detto che i "pirati"
    > erano dei parassiti che non producono nulla...
    > come mai kim scrive canzoni fa video, deposita
    > brevetti?
    > Non sara' che i parassiti che non producono nulla
    > sono le case di distribuzione che speculano sul
    > lavoro altrui e mistificano "la condivisione
    > etica" cercando di criminalizzare
    > l'altruismo?

    No. Arrabbiato

    Parola di SIAE
    non+autenticato
  • - Scritto da: Franky
    > - Scritto da: astro
    > > un pirata della proprietà intellettuale
    > altrui
    > > che pretende di vendere la
    > > SUA!
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > >
    >
    > Scusate... ma non avevate detto che i "pirati"
    > erano dei parassiti che non producono nulla...
    > come mai kim scrive canzoni fa video, deposita
    > brevetti?
    > Non sara' che i parassiti che non producono nulla
    > sono le case di distribuzione che speculano sul
    > lavoro altrui e mistificano "la condivisione
    > etica" cercando di criminalizzare
    > l'altruismo?

    Gli intermediari!
    I veri parassiti sono gli intermediari.
    Quelli che non solo non producono nulla, ma pretendono di essere sempre presenti nella filiera senza produrre niente, e senza fare alcuna concorrenza di mercato.
  • - Scritto da: panda rossa

    > Gli intermediari!
    > I veri parassiti sono gli intermediari.
    > Quelli che non solo non producono nulla, ma
    > pretendono di essere sempre presenti nella
    > filiera senza produrre niente, e senza fare
    > alcuna concorrenza di
    > mercato.

    Parli delle videoteche?
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Franky
    > > - Scritto da: astro
    > > > un pirata della proprietà intellettuale
    > > altrui
    > > > che pretende di vendere la
    > > > SUA!
    > > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > > >
    > >
    > > Scusate... ma non avevate detto che i
    > "pirati"
    > > erano dei parassiti che non producono
    > nulla...
    > > come mai kim scrive canzoni fa video,
    > deposita
    > > brevetti?
    > > Non sara' che i parassiti che non producono
    > nulla
    > > sono le case di distribuzione che speculano
    > sul
    > > lavoro altrui e mistificano "la condivisione
    > > etica" cercando di criminalizzare
    > > l'altruismo?
    >
    > Gli intermediari!
    > I veri parassiti sono gli intermediari.
    > Quelli che non solo non producono nulla, ma
    > pretendono di essere sempre presenti nella
    > filiera senza produrre niente, e senza fare
    > alcuna concorrenza di
    > mercato.

    Concorrenza di mercato? Io prendo una cosa che tua, che tu devi per forza vendere per recuperare i costi e sperare di guadagnare, la distribuisco gratis lucrando sugli accessi e tu la chiami concorrenza di mercato? L'altro parla di altruismo, uno che si arricchisce come il ciccione sul lavoro altrui voi lo chiamate altruista? farei una visita urgente su Wiki, per recuperare il significato delle parole.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    0001/1000
    non+autenticato
  • - Scritto da: Allibito

    > Concorrenza di mercato? Io prendo una cosa che
    > tua, che tu devi per forza vendere per recuperare
    > i costi e sperare di guadagnare, la distribuisco
    > gratis lucrando sugli accessi e tu la chiami
    > concorrenza di mercato? L'altro parla di
    > altruismo, uno che si arricchisce come il
    > ciccione sul lavoro altrui voi lo chiamate
    > altruista? farei una visita urgente su Wiki, per
    > recuperare il significato delle
    > parole.

    Chi noleggia videocassette si arricchisce sul lavoro altrui.
    Spiego.
    Altri producono il film.
    Il videotecaro affitta le cassette e si arricchisce.
    Neanche un centesimo entra nelle tasche dei produttori per ogni videonoleggio.
    Quindi noleggiare videocassette o mettere a disposizione contenuti per il download e' esattamente la stessa cosa dal punto di vista dei produttori.

    Dal punto di vista dei clienti invece il download e' infinitamente piu' comodo.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Allibito
    >
    > > Concorrenza di mercato? Io prendo una cosa
    > che
    > > tua, che tu devi per forza vendere per
    > recuperare
    > > i costi e sperare di guadagnare, la
    > distribuisco
    > > gratis lucrando sugli accessi e tu la chiami
    > > concorrenza di mercato? L'altro parla di
    > > altruismo, uno che si arricchisce come il
    > > ciccione sul lavoro altrui voi lo chiamate
    > > altruista? farei una visita urgente su Wiki,
    > per
    > > recuperare il significato delle
    > > parole.
    >
    > Chi noleggia videocassette si arricchisce sul
    > lavoro
    > altrui.
    > Spiego.
    > Altri producono il film.
    > Il videotecaro affitta le cassette e si
    > arricchisce.
    > Neanche un centesimo entra nelle tasche dei
    > produttori per ogni
    > videonoleggio.
    P.S. non vorrei svegliarti, ma le cassette le pagaA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: astro

    > > Neanche un centesimo entra nelle tasche dei
    > > produttori per ogni
    > > videonoleggio.
    > P.S. non vorrei svegliarti, ma le cassette le
    > paga
    >A bocca aperta

    Le paga una tantum o un tot a noleggio?
    Perche' se le paga una tantum, non cambia niente ai produttori se poi noleggia 1 o 100 volte o zero.