Luca Annunziata

Le novitÓ di Windows 8.1

Microsoft chiarisce cosa avrÓ e cosa non avrÓ la prossima versione del suo OS desktop. Il pulsante Start ci sarÓ, ma non Ŕ la novitÓ pi¨ importante

Roma - Tanto tuonò che piovve: il logo delle finestre, che da Windows 95 in avanti ha contraddistinto l'angolo in basso a sinistra del desktop, farà il suo rientro sui PC equipaggiati con Windows 8.1. L'aggiornamento gratuito promesso da Microsoft ai suoi clienti sarà disponibile in versione anteprima tra pochi giorni (con la Build di San Francisco che si svolge dal 26 al 28 giugno è facile scommettere su quella data), e poi per tutti entro la fine dell'anno. Ma il tasto Start non sarà l'unica novità dell'interfaccia dell'aggiornamento conosciuto con il nome in codice di Blue.

╚ bene chiarirlo, Microsoft concede ai suoi utenti una maggiore evidenza per la scorciatoia che conduce alla schermata Start in stile Modern/Metro, ma non ci sarà alcun ritorno per il menù disponibile fino a Windows 7: la zona sensibile già presente oggi nella barra sarà ampliata e sarà visibile un logo a finestre, ma il clic o il tocco condurranno unicamente verso le live tiles della nuova veste grafica introdotta con il debutto di Windows 8. La schermata delle piastrelle animate sarà poi più personalizzabile, con la possibilità di impostare la stessa immagine di sfondo che si utilizza sul desktop, tiles di diverse dimensioni e impostazioni sincronizzate per quanto attiene disposizione e app installate attraverso la nuvola.

Altre funzioni che saranno introdotte sono un (finalmente) unificato Pannello di Controllo, che migra quasi interamente alla versione Modern, una semplificazione dello charm della ricerca (una singola casella di ricerca, risultati presentati divisi per categoria sulla falsa riga di quanto fa Spotlight su OS X e con in più anche informazioni provenienti da Wikipedia), aggiornamento automatico in background delle app installate tramite Windows Sotre che sarà anche oggetto di un restyling completo. Più integrati nel sistema operativo saranno anche Bing e Skydrive, e soprattutto quest'ultimo avvierà automaticamente la sincronizzazione di alcune cartelle con la nuvola: un vantaggio non da poco soprattutto per gli utenti che impiegano diverse macchine (magari mescolando anche Windows 8 e Windows RT) e non dovranno preoccuparsi di spostare avanti e indietro i propri documenti.
Con un colpo al cerchio e uno alla botte, Redmond promette di consentire l'avvio diretto del computer al desktop, scavalcando la schermata Start, e il File Explorer sarà ulteriormente migliorato dopo il corposo aggiornamento già ricevuto in dote con Windows 8. Ma non per questo verranno trascurate le funzioni touch: la tastiera a schermo integrata nel sistema supporterà nuove gesture e migliorerà il sistema di suggerimento per l'autocompletamento, così come verrà introdotto un layout che dovrebbe semplificare l'immissione dei numeri e dei simboli. E poi ci saranno anche più app Modern installate di default (e quelle già oggi presenti saranno aggiornate) per trasformare un nuovo PC in un prodotto quasi "chiavi in mano".

Un'altra funzione molto richiesta e che sarà introdotta con l'aggiornamento Blue sarà la possibilità di suddividere tra più di due applicazioni Modern lo schermo: non ci sarà più soltanto la modalità asimmetrica divisa tra due app, saliranno bensì a quattro e cambieranno le proporzioni delle porzioni di schermo destinate a ciascuna di esse. Non tutte le combinazioni saranno disponibili per tutti, visto che Microsoft condiziona certe modalità a diverse risoluzioni schermo: quindi i tablet da 7 e 8 pollici prossimi venturi avranno capacità differenti da un grande schermo da 20 pollici. Infine, Windows 8.1 porterà in dote anche Internet Explorer 11, che subirà un processo di revisione dell'interfaccia e delle capacità di elaborazione analogo a quello che attraverserà l'intero OS.

Microsoft lascia intendere che le novità di Windows 8.1 non finiscono qua, e ribadisce che in ogni caso l'aggiornamento sarà servito ai clienti gratuitamente attraverso il Windows Store già presente su tutti i PC Windows 8.

Luca Annunziata
169 Commenti alla Notizia Le novitÓ di Windows 8.1
Ordina
  • ClassicShell ancora per un pezzo, quindi
    non+autenticato
  • Ho appena installato windows 8.1: praticamente windows 8 con le patch, difatti microsoft lo da come aggiormanento, una volta si chiamava SP1 ...Sp2, ecc. ora si chiam .1 ..... .2 , ecc..
    Quando hanno presentato il nuovo percorso Microsoft Dopo la divisione con IBM (che ha fatto OS/2 olttre che DOS, windows 3, windows NT) nel lontano 2000 ci hanno peromesso:
    Nuovo kernel
    Nuovo File system
    Nuova interfaccia grafica
    e dopo
    -Windows Vista (solo rifacimento dell'interfaccia grafica)
    -Windows 7(Finalmente l'interfaccio promessa ma manca ancora Kernel e FS)
    -Windows 8(ancora un'interfaccia ma niente altro)
    stiamo ancora aspettando.
    Steve Jobs (che era uno stronzo d'uomo, ma anche un genio) ha fatto un nuovo sistema operativo per i device mobili che ha praticamnete inventato lui e ha cambiato il sistema operativo dei desktop e dei server passando a UNIX (BDS-modificato)!!
    Perche i geni microsoft non fanno lo stesso, si suicidano cercando di fare un OS per device mobili (tanto se non lo comprano non ne sono capaci) e passano anche loro a mettere l'interfaccioa windows su un buon linux?.
    non+autenticato
  • Forse perché Windows 7 successore del disastro Vista (che nel grafico non esiste..)
  • Praticamente hanno semplicemente fatto tutto (o quasi) quel che la gente ha chiesto a gran voce sin da prima del lancio.

    Personalmente Windows 7 rimarrà il mio OS ancora per un bel po (anche se sono stato obbligato ad aggiornare una VM al Win 8 per rilasciare APP su Windows Phone 8 mannaggia a loro).
    non+autenticato
  • Siete solo degli Haters con il PC smandruppato.
    è vero a primo impatto l'interfaccia metro sembra brutta.
    Ma poi una volta capito il meccanismo, installato le applicazioni principali
    quali Netflix hulu Plus Crackle, collegato il profilo facebook
    e abilitato Explorer in modalità metro
    Si viaggia alla grande.
    Windows 8 Spacca il c u lo ai passeri
    Hahahahahah
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rufus Malfoy
    > Siete solo degli Haters con il PC smandruppato.
    > è vero a primo impatto l'interfaccia metro sembra
    > brutta.

    Non è questione di bello o brutto, è comodo o scomodo???


    > Ma poi una volta capito il meccanismo,

    si avanti...


    > installato
    > le applicazioni
    > principali


    si avanti...



    > quali Netflix hulu Plus Crackle,


    si avanti...


    > collegato il
    > profilo facebook


    noooooooooooooo   In lacrime



    > e abilitato Explorer in modalità metro
    > Si viaggia alla grande.


    certo... In lacrime


    > Windows 8 Spacca il c u lo ai passeri


    Appunto, al massimo lo spacca ai passeri.
  • Io uso il Pc per lavorare/produrre, non per giocare/baccagliare su Facebook... Quindi le alternative sono 4:
    - Windows 7 (come ho fatto sul Pc di lavoro)
    - Windows 8 + ClassicShell (come ho fatto su un Pc secondario al lavoro)
    - Mac (come ho fatto a casa)
    - Linux (come ho fatto su un muletto)

    Mi spiace ma Windows 8 in modalità Metro è un enorme spreco di tempo, inoltre le App sono principalmente per la fruizione di contenuti (adatte ad un telefono o tablet) e non per la produttività, quindi per me inutili.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 19 discussioni)