Windows ballerà sugli iPod Microsoft

Il big di Redmond abbraccia i player portatili con una nuova versione di Windows Mobile. I device Microsoft supporteranno audio, video, immagini e TV

Roma - Il gigante di Redmond ha deciso di far sentire i propri passi in uno dei pochi sentieri del computing dove Windows non si era ancora spinto, i media player, e lo farà con un nuovo membro della famiglia dei sistemi operativi Windows Mobile denominato Portable Media Centers (PMC).

Windows Mobile for PMC è il nome commerciale di quella nuova incarnazione del sistema operativo embedded di Microsoft, Windows CE, che l'azienda aveva annunciato all'inizio dell'anno con il nome in codice di Media2Go. Il nuovo software è stato progettato per girare su dispositivi portatili capaci di riprodurre musica (WMA9 e MP3) e film (DVD e... DivX?), visualizzare e catalogare foto, ricevere ed eventualmente registrare programmi TV.

Microsoft aveva già mostrato un prototipo di tale dispositivo durante il Las Vegas Consumer Electronics Show di gennaio, occasione in cui azzardò anche, come data di uscita del suo nuovo sistema operativo embedded, la fine del 2003. Correggendo parecchio il tiro, il big di Redmond ha ora prudentemente pianificato il debutto di Windows Mobile for PMC durante la seconda metà del 2004.
In questo arco di tempo Microsoft lavorerà a stretto contatto con Tatung e AboCom Systems per sviluppare un design di riferimento che semplifichi l'implementazione della propria piattaforma da parte dei produttori di dispositivi consumer: fra questi Microsoft ha già citato i nomi di Creative, iRiver, Samsung Electronics, Sanyo Electric e ViewSonic.

"Proprio come Windows XP Media Center Edition stabilisce uno standard completamente nuovo per divertirsi col PC, Portable Media Centers farà lo stesso per i dispositivi portatili", ha enfatizzato Scott Horn, director of marketing dell'Embedded Devices Group di Microsoft.

I dispositivi PMC sono destinati a rivaleggiare con i player MP3 di fascia alta, come l'Apple iPod, e probabilmente la sfida con quest'ultimo diverrà ancor più diretta se Apple sviluppasse, come già si vocifera, una nuova versione di iPod in grado di riprodurre contenuti video.

Il problema più grosso che Microsoft e le proprie partner dovranno affrontare è quello dei consumi, lo stesso problema che, insieme ai costi, ha fino ad oggi impedito il decollo sul mercato dei personal video player.

Parlando delle capacità di sincronizzazione di Windows Mobile PDC con un PC, Microsoft ha citato esclusivamente Windows XP: resta dunque da capire se tale funzione supporterà unicamente la più recente versione di Windows o verrà estesa anche alle precedenti.

Durante la Professional Developers Conference di Los Angeles Microsoft ha poi rivelato il progetto di integrare, nella sua prossima generazione di tool di sviluppo - inclusi Visual Studio "Whidbey" e MS.NET Compact Framework "Whidbey" - un più vasto supporto ai dispositivi mobili. La novità più rilevante è rappresentata dal supporto a nuove risoluzioni e nuovi formati dello schermo, fra cui square, portrait, landscape, VGA e QVGA. Proprio negli scorsi giorni Toshiba ha annunciato che alcuni suoi prossimi modelli di PDA Pocket PC adotteranno display con risoluzione VGA (480 x 640 punti).

Microsoft sostiene di voler integrare in modo sempre più stretto la piattaforma di sviluppo Windows Mobile con MS.NET estendendovi ulteriormente il supporto di funzionalità quali messaggistica, telefonia, multimedia e gaming, connettività e personal information management (PIM).

Con il suo ultimo sistema operativo mobile Microsoft è pronta a chiudere il cerchio e migliorare o aggiungere il supporto, nella propria piattaforma Windows Mobile, delle tre principali categorie di dispositivi mobili: PDA, smartphone e player portatili. Queste soluzioni si basano tutte su Windows CE, una piattaforma real-time che, insieme a Windows XP Embedded, fa parte della famiglia di sistemi operativi Windows Embedded: questa si rivolge ad una vasta gamma di dispositivi non PC, fra cui ATM (Automated Teller Machine), dispositivi elettronici di consumo, gateway, controlli industriali, chioschi interattivi, computer hand-held, terminali POS (Point Of Sales), set-top box, telefoni VoIP e thin client.
TAG: microsoft
31 Commenti alla Notizia Windows ballerà sugli iPod Microsoft
Ordina

  • Ho da poco comprato un palmare con su la versione di windows per dispositivi portatili e all'inzio ero molto contento... ci leggevo i documenti, ci leggevo la posta, ci navigavo anche e addirittura ascoltavo gli mp3.

    Poi un giorno dopo aver cambiato le pile lo accendo e mi da un errore !!!
    Lo schermo diventa blu con scritto "Errore irreversibile nel modulo 0x345643534".
    Non c'è stato verso di farlo partire !
    Ho chiamato la microsoft e mi ha detto che il problema è del produttore del device, ho chiamato questo e mi ha detto che il problema è della microsoft !

    Insomma... il mio palmare è ancora li che non funziona !

    Questa è l'ultima volta che compro un palmare con su windows !

    Sconsigliati a tutti !

    Enrico
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Ho da poco comprato un palmare con su la
    > versione di windows per dispositivi
    > portatili e all'inzio ero molto contento...
    > ci leggevo i documenti, ci leggevo la posta,
    > ci navigavo anche e addirittura ascoltavo
    > gli mp3.
    >
    > Poi un giorno dopo aver cambiato le pile lo
    > accendo e mi da un errore !!!
    > Lo schermo diventa blu con scritto "Errore
    > irreversibile nel modulo 0x345643534".
    > Non c'è stato verso di farlo partire !
    > Ho chiamato la microsoft e mi ha detto che
    > il problema è del produttore del device, ho
    > chiamato questo e mi ha detto che il
    > problema è della microsoft !
    >
    > Insomma... il mio palmare è ancora li che
    > non funziona !
    >
    > Questa è l'ultima volta che compro un
    > palmare con su windows !
    >
    > Sconsigliati a tutti !
    >
    > Enrico

    Ciao Enrico,
    ho letto la triste storia del tuo acquisto pero' una cosa non l'ho ancora capita sei hai messo sotto pressione il negoziante dove l'hai acquistato? insomma la garanzia ???
    cerca di far valere i tuoi diritti!
    Ciao!
  • Non voglio fare l'uccello del malaugurio, ma per avere successo un aggeggio di questo tipo dovrebbe costare la meta' di un PDA attuale, la batteria durare il doppio e avere uno schermo piu' grande. Probabilmente venderebbe tra i TecnoFans, ma non potra' mai arrivare diffondersi tra la massa: sara' un concorrente dei portatili e al momento dell'acquisto il 90% dei tecno-ignoranti preferira' un device polifunzionale come un laptop.

    Quello che ha decretato il successo dell'iPod non e' il design o la semplicita' d'uso, in fondo quando lo compro per la prima volta non so se e' semplice da usare, ma il costo marginalmente superiore ai concorrenti ma con una capienza di musica decuplicata. Avere un lettore MP3 da 1Gb con memoria solida costa piu' o meno come un iPod da 10Gb, e i Gb sono una cosa che tutti capiscono.

    Non credo che la gente abbia bisogno di un lettore video da viaggio, inoltre che me ne faccio mentre passeggio del video? Nel 90% dei casi di utilizzo comune ho pagato una feature (il video) che non uso. Poi a casa che mi serve se per una frazione di costo mi posso comprare un lettore DVD/DivX?

    A me sembra che come al solito (vedi voce TabletPC, X-Box, PocketPC, Lognhorn) la M$ e' a corto di idee e pur di far notizia e sembrare sulla cresta dell'onda presenta prodotti solo sulla carta (prototipi) e non innovazione. Ormai il settore R&D a Redmond e' arrivato alla frutta.

    Quando si vuole presentare una vera innovazione non si va in giro a dirlo ai quattro venti, si vola basso e si fa una presentazione col botto, altrimenti la concorrenza ti prende in corso di progettazione.
    non+autenticato
  • Già visto, già fatto.

    Complimenti, micro$oft. Davvero innovativa.
    non+autenticato
  • Ma... .. che tristezza nel vedere pubblicata su un sito informatico l'ennesima scopiazzatura di microsoft ad apple.. .. .. ... .. certo se per creare un prodotto usabile ci impiegano il tempo che hanno usato per uindos avremo lettori multimediali funzionali nel 2009 =p

  • - Scritto da: eMac@700
    > Ma... .. che tristezza nel vedere pubblicata
    > su un sito informatico l'ennesima
    > scopiazzatura di microsoft ad apple.. .. ..
    > ... .. certo se per creare un prodotto
    > usabile ci impiegano il tempo che hanno
    > usato per uindos avremo lettori multimediali
    > funzionali nel 2009 =p


    Cioè, secondo te Apple ha inventato gli mp3player portatili?
    spino
    1093

  • - Scritto da: spino
    >
    > - Scritto da: eMac@700
    > > Ma... .. che tristezza nel vedere
    > pubblicata
    > > su un sito informatico l'ennesima
    > > scopiazzatura di microsoft ad apple.. ..
    > ..
    > > ... .. certo se per creare un prodotto
    > > usabile ci impiegano il tempo che hanno
    > > usato per uindos avremo lettori
    > multimediali
    > > funzionali nel 2009 =p
    >
    >
    > Cioè, secondo te Apple ha inventato gli
    > mp3player portatili?

    cioe' secondo te, il successo dell'ipod e' dovuto solo al design o al fatto che era mille volte meglio di tutto quello che si era visto fino a quel momento?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > cioe' secondo te, il successo dell'ipod e'
    > dovuto solo al design o al fatto che era
    > mille volte meglio di tutto quello che si
    > era visto fino a quel momento?

    è dovuto alla capienza in primis.
    e tutti gli sono andati dietro... facendo players 10 volte più grossi, 10 volte più pesanti e n volte più fragili.

    hd in un player portatile... UNA FOLLIA.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > cioe' secondo te, il successo dell'ipod e'
    > > dovuto solo al design o al fatto che era
    > > mille volte meglio di tutto quello che si
    > > era visto fino a quel momento?
    >
    > è dovuto alla capienza in primis.
    > e tutti gli sono andati dietro... facendo
    > players 10 volte più grossi, 10 volte più
    > pesanti e n volte più fragili.
    >
    > hd in un player portatile... UNA FOLLIA.

    infatti e come mai il mercato è andato in quella direzione?
    e come mai i produttori di HD hanno tirato fuori hd cosi piccoli da mettere nei player mp3?
    tutto una follia?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > infatti e come mai il mercato è andato in
    > quella direzione?
    > e come mai i produttori di HD hanno tirato
    > fuori hd cosi piccoli da mettere nei player
    > mp3?
    > tutto una follia?

    perchè la gente si beve tutto...

    compra INTEL anche se cè AMD
    compra fiat anche se cè le macchine giapponesi
    compra il succo fatto con agrumi esportati dal proprio paese che costa il triplo del succo fatto direttamente nel proprio paese...

    continuo ?

    certo, l'iPod è molto capiente... ma se ti cade una volta, le probabilità che si rompa sono elevatissime dato che cè la periferica più fragile in assoluto... l'HD.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > infatti e come mai il mercato è andato in
    > > quella direzione?
    > > e come mai i produttori di HD hanno tirato
    > > fuori hd cosi piccoli da mettere nei
    > player
    > > mp3?
    > > tutto una follia?
    >
    > perchè la gente si beve tutto...
    >

    e poi scrive la prima cosache gli viene in mente....


    > compra INTEL anche se cè AMD
    che c'entra?
    > compra fiat anche se cè le macchine
    > giapponesi
    al limite ci sono..ma che c'entra?

    > compra il succo fatto con agrumi esportati
    > dal proprio paese che costa il triplo del
    > succo fatto direttamente nel proprio
    > paese...
    >
    ah si eh


    > continuo ?
    >
    no mi hai gia fatto ridere abbastanza grazie


    > certo, l'iPod è molto capiente...
    ha la capienza come altri mp3 player sono che è piu piccolo e quindi piu pratico da portarsi in giro...visto che è un player portatile.


    ma se ti
    > cade una volta, le probabilità che si rompa
    > sono elevatissime dato che cè la periferica
    > più fragile in assoluto...
    e questo lo sai con certezza? hai delle statistiche in merito che tra gli mp3 player (che secondo te sono fragili) lîpod è il piu fragile?

    oppure trollavi tentanto di giustificare che i player mp3 non apple rimbalzano quando cadono e quindi la probabilità che si possano rompere è nulla?

    > l'HD.
    l'hd?
    tutti quelli attuali usano HD interni...solo che alcuni li usano + piccoli e altri + grandi sia in dimensione fisica che in capacità di stoccaggio dati.

    E genio secondo te cosa dovevano usare invece di un HD negli mp3 players? E le ditte che li producono sono tutte impazzite?

    ma certe uscite le pensi anche o ti escono naturali?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > cioe' secondo te, il successo dell'ipod e'
    > > dovuto solo al design o al fatto che era
    > > mille volte meglio di tutto quello che si
    > > era visto fino a quel momento?
    >
    > è dovuto alla capienza in primis.
    > e tutti gli sono andati dietro... facendo
    > players 10 volte più grossi, 10 volte più
    > pesanti e n volte più fragili.
    >
    > hd in un player portatile... UNA FOLLIA.

    beh permettimi una Follia molto comoda...per portare in giro qualsiasi file, movie e altro.
    non é solo un lettore mp3 come tutti gli altri.
    :)

    pesanti e fragili...beh come tutto bisogna saperlo tener bene!

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > cioe' secondo te, il successo dell'ipod e'
    > > dovuto solo al design o al fatto che era
    > > mille volte meglio di tutto quello che si
    > > era visto fino a quel momento?
    >
    > è dovuto alla capienza in primis.
    > e tutti gli sono andati dietro... facendo
    > players 10 volte più grossi, 10 volte più
    > pesanti e n volte più fragili.
    >
    > hd in un player portatile... UNA FOLLIA.

    Continua a nn essere una risposta...Sorride
    spino
    1093

  • - Scritto da: spino
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > cioe' secondo te, il successo
    > dell'ipod e'
    > > > dovuto solo al design o al fatto che
    > era
    > > > mille volte meglio di tutto quello che
    > si
    > > > era visto fino a quel momento?
    > >
    > > è dovuto alla capienza in primis.
    > > e tutti gli sono andati dietro... facendo
    > > players 10 volte più grossi, 10 volte più
    > > pesanti e n volte più fragili.
    > >
    > > hd in un player portatile... UNA FOLLIA.
    >
    > Continua a nn essere una risposta...Sorride

    invece di mettere faccine...leggi il 3ad che poi magari una risposta la trovi...mah
    non+autenticato

  • > cioe' secondo te, il successo dell'ipod e'
    > dovuto solo al design o al fatto che era
    > mille volte meglio di tutto quello che si
    > era visto fino a quel momento?

    Si glissa?
    spino
    1093
  • Rabbrividisco all'idea di vedere un terminale POS o un Bancomat con sopra windows !!!

    Ve la immaginate la scena ?

    Un tizio arriva al bancomat e mette la carta:

    - il bancomat : attendere, rilevazione dispositivi
    - il tizio : ?
    - il bancomat : il dispostitivo non è stato rilevato, inserire il cd di Windows AE (ATM Edition)
    - il tizio : ??
    - il bancomat : premere CTRL-ALT-DEL per riavviare
    - il tizio : ???
    a questo punto il bancomat mostra un bellissimo BSOD ed il tizio ha una crisi isterica.

    Vabbene ho esagerato ma comunque non vedo la necessità di usare un sistema operativo complesso come windows all'interno di POS e ATM.....
    Sarebbe come montare un P4 all'interno di una calcolatrice tascabile (di quelle che danno in regalo con le riviste)....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Rabbrividisco all'idea di vedere un
    > terminale POS o un Bancomat con sopra
    > windows !!!
    >
    > Ve la immaginate la scena ?

    Una scena tipo questa ?

    http://www.theinquirer.net/?article=11130


    TeX
    957
  • ROTFL, mi hai battuto sul tempo, è capitato anche a me una volta, vedo il bancomat mi avvicino, noto che c'è qualcosa di strano,schiaccio un tasto e... peccato non avessi una macchina fotografica, la finestra d'errore era molto carina e ben colorata.
  • Provare per credere, non so se l'abbiano aggiustato, ma fino a qualche giorno fa il bancomat del credito italiano di pisa, nuovo fiammante in piazza garibaldi (pieno centro) aveva una finestra di dialogo di win in mezzo allo schermo, che diceva che non so quale servizio non era potuto partire, e non c'era verso di chiuderla. Appiccicato con lo scotch, c'era un cartello: "il bancomat funziona lo stesso nonostante il messaggio di errore".

    ROTFL...

    non+autenticato
  • Scusa ma cosa pensi che usino gli attuali bancomat ?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)