Mauro Vecchio

UK, l'ora dei filtri sul pornoweb

L'oscuramento automatico dei contenuti a luci rosse sarà implementato di default dai principali provider d'Albione. Gli utenti potranno decidere di uscire dal sistema di filtraggio volontario solo in un secondo momento

Roma - Consigliere speciale per la lotta allo sfruttamento dei minori, il parlamentare britannico Claire Perry è intervenuto nel corso dell'ultima edizione del Westminster eForum con i primi dettagli sul piano nazionale di filtraggio dei contenuti a luci rosse sulle postazioni informatiche di tutti i netizen d'Albione. Entro la fine del 2013, i principali provider del Regno Unito dovranno prevedere l'oscuramento automatico di immagini e video pruriginosi su Internet, un piano da tempo accarezzato, ma a cui il governo sembrava già aver rinunciato per lo scarso entusiasmo dimostrato da cittadini che preferiscono proteggersi autonomamente.

Trattasi di un sistema di filtraggio volontario a cui potranno partecipare i vari ISP sul mercato britannico, in modo da attivare di default una delle misure più estreme del cosiddetto parental control. Il governo di Londra vuole concentrare i suoi sforzi su un meccanismo che risulti implementato a priori dai vari provider, offrendo ai singoli abbonati la possibilità di uscirne (opt-out) piuttosto che di effettuare una scelta (opt-in) prima del contratto per la fornitura di connettività.

Come sottolineato dallo stesso parlamentare Claire Perry, non ci sarà alcun bisogno di uno schema legislativo per spingere gli operatori a piegarsi ai filtri di stato. Almeno finché gli stessi ISP dimostrino l'intenzione di collaborare in maniera volontaria. Intervenuti nel corso del convegno eForum, i responsabili di TalkTalk hanno spiegato che circa un terzo dei propri clienti ha già deciso di adottare le restrizioni alla libera visione di materiale pornografico (o pedopornografico) sul web.
TalkTalk ha già obbligato i suoi abbonati a scegliere tra una connessione incontrollata e il meccanismo di tipo opt-out voluto dal governo britannico. Sono inoltre previsti dei sistemi di filtraggio a tempo, che potranno essere impostati manualmente dagli utenti comunicando una determinata fascia oraria da proteggere ai singoli provider d'Albione.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
35 Commenti alla Notizia UK, l'ora dei filtri sul pornoweb
Ordina
  • ti farebbero pagare almeno 5 euro in più per i filtri anti pr0n
    non+autenticato
  • Perché non chiarite che verranno tagliati fuori NON SOLO i siti porno, ma anche i siti genericamente "pericolosi", cioè quelli che "incitano" al "terrorismo" o che contengono "estremismo politico"?
    non+autenticato
  • - Scritto da: gol d. roger
    > Perché non chiarite che verranno tagliati fuori
    > NON SOLO i siti porno, ma anche i siti
    > genericamente "pericolosi", cioè quelli che
    > "incitano" al "terrorismo" o che contengono
    > "estremismo
    > politico"?

    Molto piu' semplice dire "QUELLI CHE CI DANNO FASTIDIO PERCHE' DIVULGANO COSE CHE E' MEGLIO SE NON SAPETE".
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: gol d. roger
    > > Perché non chiarite che verranno tagliati
    > fuori
    > > NON SOLO i siti porno, ma anche i siti
    > > genericamente "pericolosi", cioè quelli che
    > > "incitano" al "terrorismo" o che contengono
    > > "estremismo
    > > politico"?
    >
    > Molto piu' semplice dire "QUELLI CHE CI DANNO
    > FASTIDIO PERCHE' DIVULGANO COSE CHE E' MEGLIO SE
    > NON
    > SAPETE".

    Sei solo un povero anarchico!!

    La gente civile non ha segreti per lo Stato e il suo padrone in cambio di sicurezza. Lo Stato sa cosa è male per i suoi cittadini, e il cittadino non ha bisogno nenache di pensare, può vivere tranquillamente la propria vita in un modo evoluto dove sono state abolite le votazioni perchè inutili, dove viene educato secondo principi morali dello Stato e non ci sono crimini, perchè chi sbaglia e non osserva le nostre leggi civili scompare nel nulla senza lasciare traccia e la nostra comunità può vivere in sicurezza in una società tranquilla. Internet è il male anarchico che vuole distruggere il nostro sogno di una società utopica!!

    Capito, piccolo anarchico dissidente!!! Arrabbiato Indiavolato

    Invece un encomio e stima va a GETREAL utente di PI che ha capito come si vive!
    non+autenticato
  • - Scritto da: adolf franco stalenin
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: gol d. roger
    > > > Perché non chiarite che verranno tagliati
    > > fuori
    > > > NON SOLO i siti porno, ma anche i siti
    > > > genericamente "pericolosi", cioè quelli che
    > > > "incitano" al "terrorismo" o che contengono
    > > > "estremismo
    > > > politico"?
    > >
    > > Molto piu' semplice dire "QUELLI CHE CI DANNO
    > > FASTIDIO PERCHE' DIVULGANO COSE CHE E' MEGLIO SE
    > > NON
    > > SAPETE".
    >
    > Sei solo un povero anarchico!!

    Anarchico forse.
    Povero no di sicuro!

    > La gente civile non ha segreti per lo Stato e il
    > suo padrone in cambio di sicurezza. Lo Stato sa
    > cosa è male per i suoi cittadini, e il cittadino
    > non ha bisogno nenache di pensare, può vivere
    > tranquillamente la propria vita in un modo
    > evoluto dove sono state abolite le votazioni
    > perchè inutili, dove viene educato secondo
    > principi morali dello Stato e non ci sono
    > crimini, perchè chi sbaglia e non osserva le
    > nostre leggi civili scompare nel nulla senza
    > lasciare traccia e la nostra comunità può vivere
    > in sicurezza in una società tranquilla. Internet
    > è il male anarchico che vuole distruggere il
    > nostro sogno di una società utopica!!

    Su last minute c'e' in vendita un biglietto di sola andata per la corea del nord.
    Interessa?


    > Capito, piccolo anarchico dissidente!!! Arrabbiato Indiavolato
    >
    > Invece un encomio e stima va a GETREAL utente di
    > PI che ha capito come si
    > vive!

    Quello non vivra' cosi' a lungo come pensa.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: adolf franco stalenin
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > - Scritto da: gol d. roger
    > > > > Perché non chiarite che verranno
    > tagliati
    > > > fuori
    > > > > NON SOLO i siti porno, ma anche i
    > siti
    > > > > genericamente "pericolosi", cioè
    > quelli
    > che
    > > > > "incitano" al "terrorismo" o che
    > contengono
    > > > > "estremismo
    > > > > politico"?
    > > >
    > > > Molto piu' semplice dire "QUELLI CHE CI
    > DANNO
    > > > FASTIDIO PERCHE' DIVULGANO COSE CHE E'
    > MEGLIO
    > SE
    > > > NON
    > > > SAPETE".
    > >
    > > Sei solo un povero anarchico!!
    >
    > Anarchico forse.
    > Povero no di sicuro!

    Gli anarchici faranno una brutta fine. Arrabbiato


    > > La gente civile non ha segreti per lo Stato
    > e
    > il
    > > suo padrone in cambio di sicurezza. Lo Stato
    > sa
    > > cosa è male per i suoi cittadini, e il
    > cittadino
    > > non ha bisogno nenache di pensare, può vivere
    > > tranquillamente la propria vita in un modo
    > > evoluto dove sono state abolite le votazioni
    > > perchè inutili, dove viene educato secondo
    > > principi morali dello Stato e non ci sono
    > > crimini, perchè chi sbaglia e non osserva le
    > > nostre leggi civili scompare nel nulla senza
    > > lasciare traccia e la nostra comunità può
    > vivere
    > > in sicurezza in una società tranquilla.
    > Internet
    > > è il male anarchico che vuole distruggere il
    > > nostro sogno di una società utopica!!
    >
    > Su last minute c'e' in vendita un biglietto di
    > sola andata per la corea del
    > nord.
    > Interessa?
    >


    Tanto di cappello alla Corea del Nord esempio di progresso e civiltà Indiavolato


    >
    > > Capito, piccolo anarchico dissidente!!! Arrabbiato
    >Indiavolato
    > >
    > > Invece un encomio e stima va a GETREAL
    > utente
    > di
    > > PI che ha capito come si
    > > vive!
    >
    > Quello non vivra' cosi' a lungo come pensa.


    GETREAL nel mio governo sarà il "Ministro per l'educazione delle giovani Leve", lui si che è fedele ai nostri pricipi e sa come educare il popolo.

    I dissidenti invece scompariranno senza lasciare traccia, hai capito? IndiavolatoArrabbiato

    ArrabbiatoPerplessoorride :alzailbraccio
    non+autenticato
  • - Scritto da: il vostro dittatore di fiducia
    >
    > Gli anarchici faranno una brutta fine. Arrabbiato

    Migliore della tua.

    > > Su last minute c'e' in vendita un biglietto
    > di
    > > sola andata per la corea del
    > > nord.
    > > Interessa?
    > >
    >
    >
    > Tanto di cappello alla Corea del Nord esempio di
    > progresso e civiltà
    >Indiavolato
    >

    Ti aspettano a braccia aperte nei loro campi di rieducazione.
    Corri, che cosa fai ancora qui?

    > > > Capito, piccolo anarchico dissidente!!!
    > Arrabbiato
    >
    > >Indiavolato
    > > >
    > > > Invece un encomio e stima va a GETREAL
    > > utente
    > > di
    > > > PI che ha capito come si
    > > > vive!
    > >
    > > Quello non vivra' cosi' a lungo come pensa.
    >
    >
    > GETREAL nel mio governo sarà il "Ministro per
    > l'educazione delle giovani Leve", lui si che è
    > fedele ai nostri pricipi e sa come educare il
    > popolo.
    >
    > I dissidenti invece scompariranno senza lasciare
    > traccia, hai capito? Indiavolato
    >Arrabbiato

    Ci sono cinquanta milioni di persone qua fuori.
    Tu convincile e sei a posto.
  • - Scritto da: panda rossa

    > Ci sono cinquanta milioni di persone qua fuori.
    > Tu convincile e sei a posto.

    Don't feed the troll. Troll di tutti i colori
    non+autenticato
  • era una trollata ben fatta, prima... ora hai un po' cagato fuori dal vaso
  • - Scritto da: adolf franco stalenin
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: gol d. roger
    > > > Perché non chiarite che verranno tagliati
    > > fuori
    > > > NON SOLO i siti porno, ma anche i siti
    > > > genericamente "pericolosi", cioè quelli che
    > > > "incitano" al "terrorismo" o che contengono
    > > > "estremismo
    > > > politico"?
    > >
    > > Molto piu' semplice dire "QUELLI CHE CI DANNO
    > > FASTIDIO PERCHE' DIVULGANO COSE CHE E' MEGLIO SE
    > > NON
    > > SAPETE".
    >
    > Sei solo un povero anarchico!!
    >
    > La gente civile non ha segreti per lo Stato e il
    > suo padrone in cambio di sicurezza. Lo Stato sa
    > cosa è male per i suoi cittadini, e il cittadino
    > non ha bisogno nenache di pensare, può vivere
    > tranquillamente la propria vita in un modo
    > evoluto dove sono state abolite le votazioni
    > perchè inutili, dove viene educato secondo
    > principi morali dello Stato e non ci sono
    > crimini, perchè chi sbaglia e non osserva le
    > nostre leggi civili scompare nel nulla senza
    > lasciare traccia e la nostra comunità può vivere
    > in sicurezza in una società tranquilla. Internet
    > è il male anarchico che vuole distruggere il
    > nostro sogno di una società utopica!!
    >
    >
    > Capito, piccolo anarchico dissidente!!! Arrabbiato Indiavolato

    Voto troll: 7/10, un punto in meno per l'ovvietà.

    > Invece un encomio e stima va a GETREAL utente di
    > PI che ha capito come si
    > vive!

    Invece per il tuo nick voto troll 9/10Con la lingua fuori
    Funz
    12943
  • Qaule industria era in crisi? Quella dei dvd a luci rosse oppure quella del sesso a pagamento?
    non+autenticato
  • della tecnica verrà implementato mediante filtri dns
    non+autenticato
  • - Scritto da: AxAx
    > della tecnica verrà implementato mediante filtri
    > dns
    a me viene in mente che i fornitori di porno potrebbero anche fare una bella class action. Cioe "o mi dichiari illegali le tette, o non puoi boicottarmi per legge l'attivita'!"... mah, vedremo. Io la farei.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: AxAx
    > > della tecnica verrà implementato mediante filtri
    > > dns
    > a me viene in mente che i fornitori di porno
    > potrebbero anche fare una bella class action.
    > Cioe "o mi dichiari illegali le tette, o non puoi
    > boicottarmi per legge l'attivita'!"... mah,
    > vedremo. Io la
    > farei.

    Ai produttori di porno a pagamenti tutto questo va bene perchè in questo modo si taglia fuori il mercato amatoriale, non certo quello a pagamento tramite carte di credito.
    Casomai è youporn che avrà un calo di accessi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: gol d. roger
    > - Scritto da: bubba
    > > - Scritto da: AxAx
    > > > della tecnica verrà implementato mediante
    > filtri
    > > > dns
    > > a me viene in mente che i fornitori di porno
    > > potrebbero anche fare una bella class action.
    > > Cioe "o mi dichiari illegali le tette, o non
    > puoi
    > > boicottarmi per legge l'attivita'!"... mah,
    > > vedremo. Io la
    > > farei.
    >
    > Ai produttori di porno a pagamenti tutto questo
    > va bene perchè in questo modo si taglia fuori il
    > mercato amatoriale, non certo quello a pagamento
    > tramite carte di
    > credito.
    > Casomai è youporn che avrà un calo di accessi.

    Tanto ormai quello che interessava ce lo siamo visto e scaricato.
    Il genere in questone non e' che abbia chissa' quali innovazioni.
    Negli ultimi 5000 anni non e' cambiato di molto.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: gol d. roger
    > > - Scritto da: bubba
    > > > - Scritto da: AxAx
    > > > > della tecnica verrà implementato
    > mediante
    > > filtri
    > > > > dns
    > > > a me viene in mente che i fornitori di
    > porno
    > > > potrebbero anche fare una bella class
    > action.
    >
    > > > Cioe "o mi dichiari illegali le tette,
    > o
    > non
    > > puoi
    > > > boicottarmi per legge l'attivita'!"...
    > mah,
    > > > vedremo. Io la
    > > > farei.
    > >
    > > Ai produttori di porno a pagamenti tutto
    > questo
    > > va bene perchè in questo modo si taglia
    (..)

    > Tanto ormai quello che interessava ce lo siamo
    > visto e
    > scaricato.
    > Il genere in questone non e' che abbia chissa'
    > quali
    > innovazioni.
    > Negli ultimi 5000 anni non e' cambiato di molto.
    Come no?? e i vibratori comandati da remoto dove li metti?
    stile http://scanlime.org/2012/11/hacking-my-vagina/
    ;)Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: gol d. roger
    > > > - Scritto da: bubba
    > > > > - Scritto da: AxAx
    > > > > > della tecnica verrà implementato
    > > mediante
    > > > filtri
    > > > > > dns
    > > > > a me viene in mente che i fornitori di
    > > porno
    > > > > potrebbero anche fare una bella class
    > > action.
    > >
    > > > > Cioe "o mi dichiari illegali le tette,
    > > o
    > > non
    > > > puoi
    > > > > boicottarmi per legge l'attivita'!"...
    > > mah,
    > > > > vedremo. Io la
    > > > > farei.
    > > >
    > > > Ai produttori di porno a pagamenti tutto
    > > questo
    > > > va bene perchè in questo modo si taglia
    > (..)
    >
    > > Tanto ormai quello che interessava ce lo siamo
    > > visto e
    > > scaricato.
    > > Il genere in questone non e' che abbia chissa'
    > > quali
    > > innovazioni.
    > > Negli ultimi 5000 anni non e' cambiato di molto.
    > Come no?? e i vibratori comandati da remoto dove
    > li
    > metti?
    > stile
    > http://scanlime.org/2012/11/hacking-my-vagina/
    >OcchiolinoOcchiolino

    Non sono sicuro, ma ho il sospetto che apple abbia brevettato il modello da uomo, (che comunque e' unisex), e il telecomando sia in mano a Cook.
  • - Scritto da: gol d. roger
    > - Scritto da: bubba
    > > - Scritto da: AxAx
    > > > della tecnica verrà implementato mediante
    > filtri
    > > > dns
    > > a me viene in mente che i fornitori di porno
    > > potrebbero anche fare una bella class action.
    > > Cioe "o mi dichiari illegali le tette, o non
    > puoi
    > > boicottarmi per legge l'attivita'!"... mah,
    > > vedremo. Io la
    > > farei.
    >
    > Ai produttori di porno a pagamenti tutto questo
    > va bene perchè in questo modo si taglia fuori il
    > mercato amatoriale, non certo quello a pagamento
    > tramite carte di
    > credito.
    > Casomai è youporn che avrà un calo di accessi.
    si beh.. youporn E' un "fornitore di porno". anche playboy.com lo e'. Idem extremeassociates.com/ (che e' un vero proprio produttore 'vecchio stile')
    "tecnicamente" anche tumblr, imgurl, imageshack ecc lo sono.
    Il filtro di stato sapra' distinguere?Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • Infatti per tumblr sarebbe una cataclisma...

    (comunque la app fuciale su tablet e smartphone hanno le ricerche filtrate.)
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Infatti per tumblr sarebbe una cataclisma...
    io spero sinceramente che facciano una bella class action.

    > (comunque la app fuciale su tablet e smartphone
    > hanno le ricerche
    > filtrate.)
    anche l'app di playboy?Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: Sg@bbio
    > > (comunque la app fuciale su tablet e smartphone
    > > hanno le ricerche
    > > filtrate.)
    > anche l'app di playboy?Sorride
    Si, ma al contrario, fa vedere SOLO pr0nOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: gol d. roger
    > > - Scritto da: bubba
    > > > - Scritto da: AxAx
    > > > > della tecnica verrà implementato mediante
    > > filtri
    > > > > dns
    > > > a me viene in mente che i fornitori di porno
    > > > potrebbero anche fare una bella class action.
    > > > Cioe "o mi dichiari illegali le tette, o non
    > > puoi
    > > > boicottarmi per legge l'attivita'!"... mah,
    > > > vedremo. Io la
    > > > farei.
    > >
    > > Ai produttori di porno a pagamenti tutto questo
    > > va bene perchè in questo modo si taglia fuori il
    > > mercato amatoriale, non certo quello a pagamento
    > > tramite carte di
    > > credito.
    > > Casomai è youporn che avrà un calo di accessi.
    > si beh.. youporn E' un "fornitore di porno".
    > anche playboy.com lo e'. Idem
    > extremeassociates.com/ (che e' un vero proprio
    > produttore 'vecchio
    > stile')
    > "tecnicamente" anche tumblr, imgurl, imageshack
    > ecc lo sono.
    >
    > Il filtro di stato sapra' distinguere?Con la lingua fuori

    io, dieci anni fa, per eccitarmi cercavo cu*o fi*a te**e , ora cerco leggings...
    Spero che non me li censurino
  • la domanda e' retorica ovviamente perche' alla fine paga sempre il cittadino
    non+autenticato
  • - Scritto da: lorenzo
    > la domanda e' retorica ovviamente perche' alla
    > fine paga sempre il cittadino

    Ma come inutilità?Con la lingua fuori
    Assomiglia alle iniziative dei Paesi oltranzisti islamici per "combattere il vizio e promuovere la virtù"Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: MarcusPisel lonius
    > - Scritto da: lorenzo
    > > la domanda e' retorica ovviamente perche' alla
    > > fine paga sempre il cittadino
    >
    > Ma come inutilità?Con la lingua fuori
    > Assomiglia alle iniziative dei Paesi oltranzisti
    > islamici per "combattere il vizio e promuovere la
    > virtù"
    >Occhiolino

    nessuno vuol mettere al bando la pornografia, però sarai d'accordo che i filtri debbano esistere. Se vuoi una rivista e sei alto 1,30 con i brufoli, l'edicolante non te la vende, così come non prendi un dvd se sei minore. Esistono codici di accesso per visioni xxx anche su Sky o su distributori automatici. Se poi il genitore lascia il suo codice al minore, l'ha scelto lui e lui solo ne è responsabile. Oggi non è concepibile che l'unica misura di tutela sia un tasto "Leave" se non sei maggiorenne e uno "enter" se dichiari di esserlo. Giusta o sbagliata una legge a tutela del minore esiste e deve esistere sul web come nel mondo reale. Un adolescente che accede a youporn è reale, non è un avatar.
    non+autenticato
  • La tutela dei minori va benissimo in molti contesti, ma in questo è decisamente fuori luogo.
    Ci sono cose inadatte, e perciò vietate, ai minori: ad esempio pornografia, automobili, diritto di voto.
    Anche internet è inadatta (concettualmente... ovvio che se si è assuefatti ai walled garden si possono trovare infiniti esempi specifici in cui è più che adatta) ai minori: sforzarsi di storpiarla, mutilarla e appesantirla solo perchè possano usarla in sicurezza anche i minori è una lotta contro i mulini a vento.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Allibito
    > - Scritto da: MarcusPisel lonius
    > > - Scritto da: lorenzo
    > > > la domanda e' retorica ovviamente perche' alla
    > > > fine paga sempre il cittadino
    > >
    > > Ma come inutilità?Con la lingua fuori
    > > Assomiglia alle iniziative dei Paesi oltranzisti
    > > islamici per "combattere il vizio e promuovere
    > la
    > > virtù"
    > >Occhiolino
    >
    > nessuno vuol mettere al bando la pornografia,
    > però sarai d'accordo che i filtri debbano
    > esistere. Se vuoi una rivista e sei alto 1,30 con
    > i brufoli, l'edicolante non te la vende, così
    > come non prendi un dvd se sei minore. Esistono
    > codici di accesso per visioni xxx anche su Sky o
    > su distributori automatici. Se poi il genitore
    > lascia il suo codice al minore, l'ha scelto lui e
    > lui solo ne è responsabile. Oggi non è
    > concepibile che l'unica misura di tutela sia un
    > tasto "Leave" se non sei maggiorenne e uno
    > "enter" se dichiari di esserlo. Giusta o
    > sbagliata una legge a tutela del minore esiste e
    > deve esistere sul web come nel mondo reale. Un
    > adolescente che accede a youporn è reale, non è
    > un
    > avatar.

    Senti da quale pulpito viene la predica!
    Da quello che per anni non si e' fatto alcun problema a vendere VHS con attrici minorenni protagoniste, a individui minorenni che le andavano a comprare.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Allibito
    > > - Scritto da: MarcusPisel lonius
    > > > - Scritto da: lorenzo
    > > > > la domanda e' retorica ovviamente
    > perche'
    > alla
    > > > > fine paga sempre il cittadino
    > > >
    > > > Ma come inutilità?Con la lingua fuori
    > > > Assomiglia alle iniziative dei Paesi
    > oltranzisti
    > > > islamici per "combattere il vizio e
    > promuovere
    > > la
    > > > virtù"
    > > >Occhiolino
    > >
    > > nessuno vuol mettere al bando la pornografia,
    > > però sarai d'accordo che i filtri debbano
    > > esistere. Se vuoi una rivista e sei alto
    > 1,30
    > con
    > > i brufoli, l'edicolante non te la vende, così
    > > come non prendi un dvd se sei minore.
    > Esistono
    > > codici di accesso per visioni xxx anche su
    > Sky
    > o
    > > su distributori automatici. Se poi il
    > genitore
    > > lascia il suo codice al minore, l'ha scelto
    > lui
    > e
    > > lui solo ne è responsabile. Oggi non è
    > > concepibile che l'unica misura di tutela sia
    > un
    > > tasto "Leave" se non sei maggiorenne e uno
    > > "enter" se dichiari di esserlo. Giusta o
    > > sbagliata una legge a tutela del minore
    > esiste
    > e
    > > deve esistere sul web come nel mondo reale.
    > Un
    > > adolescente che accede a youporn è reale,
    > non
    > è
    > > un
    > > avatar.
    >
    > Senti da quale pulpito viene la predica!
    > Da quello che per anni non si e' fatto alcun
    > problema a vendere VHS con attrici minorenni
    > protagoniste, a individui minorenni che le
    > andavano a
    > comprare.
    A parte il fatto che io non ho mai venduto vhs a nessuno, mi fa piacere che tu abbia detto questa baggianata (come consuetudine)perchè se solo fossi un tantino informato, sapresti che nella produzione di film, su supporto o liquido, non esistono minori, le uniche cose circolanti sono del tutto illecite e non vanno in giro con fattura, siae e tanto di responsabili sui titoli di coda. Mai aprire bocca se non si è ferrati in materia, ma tu non sei nuovo alla cosa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Allibito
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Allibito
    > > > - Scritto da: MarcusPisel lonius
    > > > > - Scritto da: lorenzo
    > > > > > la domanda e' retorica ovviamente
    > > perche'
    > > alla
    > > > > > fine paga sempre il cittadino
    > > > >
    > > > > Ma come inutilità?Con la lingua fuori
    > > > > Assomiglia alle iniziative dei Paesi
    > > oltranzisti
    > > > > islamici per "combattere il vizio e
    > > promuovere
    > > > la
    > > > > virtù"
    > > > >Occhiolino
    > > >
    > > > nessuno vuol mettere al bando la
    > pornografia,
    > > > però sarai d'accordo che i filtri debbano
    > > > esistere. Se vuoi una rivista e sei alto
    > > 1,30
    > > con
    > > > i brufoli, l'edicolante non te la vende,
    > così
    > > > come non prendi un dvd se sei minore.
    > > Esistono
    > > > codici di accesso per visioni xxx anche su
    > > Sky
    > > o
    > > > su distributori automatici. Se poi il
    > > genitore
    > > > lascia il suo codice al minore, l'ha scelto
    > > lui
    > > e
    > > > lui solo ne è responsabile. Oggi non è
    > > > concepibile che l'unica misura di tutela
    > sia
    > > un
    > > > tasto "Leave" se non sei maggiorenne e uno
    > > > "enter" se dichiari di esserlo. Giusta o
    > > > sbagliata una legge a tutela del minore
    > > esiste
    > > e
    > > > deve esistere sul web come nel mondo reale.
    > > Un
    > > > adolescente che accede a youporn è reale,
    > > non
    > > è
    > > > un
    > > > avatar.
    > >
    > > Senti da quale pulpito viene la predica!
    > > Da quello che per anni non si e' fatto alcun
    > > problema a vendere VHS con attrici minorenni
    > > protagoniste, a individui minorenni che le
    > > andavano a
    > > comprare.
    > A parte il fatto che io non ho mai venduto vhs a
    > nessuno, mi fa piacere che tu abbia detto questa
    > baggianata (come consuetudine)perchè se solo
    > fossi un tantino informato, sapresti che nella
    > produzione di film, su supporto o liquido, non
    > esistono minori, le uniche cose circolanti sono
    > del tutto illecite e non vanno in giro con
    > fattura, siae e tanto di responsabili sui titoli
    > di coda. Mai aprire bocca se non si è ferrati in
    > materia, ma tu non sei nuovo alla cosa.

    Traci Lords, una delle più note e giovani starlet del momento, è realmente una “ninfetta”, ovvero, dal punto di vista anagrafico è veramente minorenne.

    http://www.nocturno.it/news/tra-leggenda-e-realta-...

    Ma ci fai o ci sei ?
    Alla faccia del ferrato...
    krane
    22544
  • - Scritto da: Allibito
    > - Scritto da: MarcusPisel lonius
    > > - Scritto da: lorenzo
    > > > la domanda e' retorica ovviamente perche' alla
    > > > fine paga sempre il cittadino
    > >
    > > Ma come inutilità?Con la lingua fuori
    > > Assomiglia alle iniziative dei Paesi oltranzisti
    > > islamici per "combattere il vizio e promuovere
    > la
    > > virtù"
    > >Occhiolino
    >
    > nessuno vuol mettere al bando la pornografia,
    > però sarai d'accordo che i filtri debbano
    > esistere. Se vuoi una rivista e sei alto 1,30 con
    > i brufoli, l'edicolante non te la vende, così
    > come non prendi un dvd se sei minore. Esistono
    > codici di accesso per visioni xxx anche su Sky o
    > su distributori automatici. Se poi il genitore
    > lascia il suo codice al minore, l'ha scelto lui e
    > lui solo ne è responsabile. Oggi non è
    > concepibile che l'unica misura di tutela sia un
    > tasto "Leave" se non sei maggiorenne e uno
    > "enter" se dichiari di esserlo. Giusta o
    > sbagliata una legge a tutela del minore esiste e
    > deve esistere sul web come nel mondo reale. Un
    > adolescente che accede a youporn è reale, non è
    > un
    > avatar.

    quindi il sesso è una cosa brutta e pericolosa?
  • - Scritto da: il solito bene informato
    > - Scritto da: Allibito
    > > - Scritto da: MarcusPisel lonius
    > > > - Scritto da: lorenzo
    > > > > la domanda e' retorica ovviamente
    > perche'
    > alla
    > > > > fine paga sempre il cittadino
    > > >
    > > > Ma come inutilità?Con la lingua fuori
    > > > Assomiglia alle iniziative dei Paesi
    > oltranzisti
    > > > islamici per "combattere il vizio e
    > promuovere
    > > la
    > > > virtù"
    > > >Occhiolino
    > >
    > > nessuno vuol mettere al bando la pornografia,
    > > però sarai d'accordo che i filtri debbano
    > > esistere. Se vuoi una rivista e sei alto
    > 1,30
    > con
    > > i brufoli, l'edicolante non te la vende, così
    > > come non prendi un dvd se sei minore.
    > Esistono
    > > codici di accesso per visioni xxx anche su
    > Sky
    > o
    > > su distributori automatici. Se poi il
    > genitore
    > > lascia il suo codice al minore, l'ha scelto
    > lui
    > e
    > > lui solo ne è responsabile. Oggi non è
    > > concepibile che l'unica misura di tutela sia
    > un
    > > tasto "Leave" se non sei maggiorenne e uno
    > > "enter" se dichiari di esserlo. Giusta o
    > > sbagliata una legge a tutela del minore
    > esiste
    > e
    > > deve esistere sul web come nel mondo reale.
    > Un
    > > adolescente che accede a youporn è reale,
    > non
    > è
    > > un
    > > avatar.
    >
    > quindi il sesso è una cosa brutta e pericolosa?

    Per rispondere bisognerebbe saper leggere...
    La pornografia non è il male, tanto che nessuno la vieta, esistono però delle regole ben precise a tutela delle categorie protette, come i minori e di quello si discute.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Allibito
    > Per rispondere bisognerebbe saper leggere...
    > La pornografia non è il male, tanto che nessuno
    > la vieta, esistono però delle regole ben precise
    > a tutela delle categorie protette, come i minori
    > e di quello si
    > discute.

    ma perché la pornografia farebbe male ai minori?
  • quello alto 1.30 con i brufoli al 99% sa come usare tor o un proxy ...
    ergo e' una inutilita' cercare di filtrare.
    non+autenticato