Alfonso Maruccia

I documenti segreti sullo spionaggio della NSA

L'intelligence USA pu˛ trattenere i dati che ritiene utili. Tutti. Con solo qualche distinzione se si tratta di cittadini USA o stranieri. Ancora rivelazioni dal Guardian, anche su Skype

Roma - La nuova, puntuale rivelazione fuoriuscita dal vaso di Pandora dello scandalo Datagate - e pubblicata come sempre dal Guardian - prende la forma di due documenti segreti contenenti le regole e le procedure che gli analisti della NSA sono tenuti a seguire durante le pratiche di intercettazione.

I documenti risalgono al 29 luglio del 2009, sono stati approvati dalla corte statunitense FISC (Foreign Intelligence Surveillance Court) incaricata di valutare le richieste per la sorveglianza FISA (Foreign Surveillance Intelligence Act) e trattano separatamente i casi in cui a essere presi di mira siano cittadini stranieri o statunitensi.

Agli analisti NSA viene concessa tutta la libertà del caso quando le intercettazioni riguardino persone localizzate fuori dagli Stati Uniti, mentre nel caso dei cittadini USA viene prevista tutta una serie di procedure atte a minimizzare la raccolta di informazioni. Se è possibile stabilire con certezza l'origine locale delle comunicazioni, dicono i documenti, l'intercettazione va interrotta immediatamente così come è il caso dei colloqui tra avvocato e cliente.
Ci sono naturalmente delle eccezioni, eventualità in cui le comunicazioni stesse siano prova di un qualche crimine, siano cifrate o possano essere "ragionevolmente" considerate di interesse tecnico per la cybersicurezza: in questi casi l'analista NSA modello archivia i dati carpiti dalle intercettazioni per uso futuro, e all'analista stesso viene fornito ampio margine di valutazione nello stabilire l'opportunità o meno dell'archiviazione. In materia di cifratura, inoltre, trapelano indiscrezioni relative a un argomento molto dibattuto nelle scorse settimane: anche Skype sarebbe stato oggetto di valutazione per quanto attiene la fattibilità di intercettazioni. Il progetto Chess iniziato nel lontano 2009 serviva appunto per valutare le implicazioni tecniche e legali del consentire a polizie e servizi segreti l'accesso alla piattaforma: non si sa molto, ancora, di Chess, ma il fatto stesso che ora i portavoce di Microsoft preferiscano non commentare (come facevano invece in passato) appare quasi come una conferma indiretta che sia stato portato a compimento. E che dunque Skype sia a tutti gli effetti intercettabile da ben prima che Redmond lo acquisisse nel 2011 e dei cambiamenti tecnici a cui è andato incontro nel 2012.

L'uso delle comunicazioni cifrate viene dunque ufficialmente considerato come comportamento da "sospetto terrorista" secondo le regole seguite dalla NSA, ma ciò non toglie che lo scandalo Datagate abbia favorito la proliferazione delle opzioni di anonimizzazione delle comunicazioni come nel caso di un proxy Tor portatile basato su board di sviluppo ARM Raspberry Pi.

Dalla politica di Capitol Hill arriva infine l'ennesima iniziativa legale post-PRISM, la presentazione di una legge tesa a costringere il governo USA a declassificare le opinioni segrete espresse dalla corte FISC in merito all'interpretazione del Patriot Act (Sezione 215) e del Foreign Intelligence Surveillance Act (Sezione 702) ai fini delle pratiche di sorveglianza della NSA.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
49 Commenti alla Notizia I documenti segreti sullo spionaggio della NSA
Ordina
  • Manca un pezzo: se uno Statunitense parla con un altro Statunitense passando per un nodo britannico (ed il fatto che BT e Vodafone siano inglesi aiuta molto), ci pensa il GChQ ad intercettare ed archiviare.
    E viceversa se il cittadino è britannico.

    Un esempio è l'arresto di Najibullah Zazi, cittadino USA, la cui email in cui parlava di fare un attentato alla metro di NY è stata intercettata dal GChQ che l'ha passata all'FBI.

    Quindi quando la NSA afferma che non intercetta i cittadini USA dice solo metà della verità...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skywalker

    > Quindi quando la NSA afferma che non intercetta i
    > cittadini USA dice solo metà della
    > verità...
    Sei evidentemente un ottimista.
    è falsa anche l'altra metà.
    non+autenticato
  • "Nel frattempo (ripeto) è meglio che cambi pusher gli allucinogeni non fanno bene!
    Rotola dal ridereRotola dal ridere"

    Risposta perfetta, soltanto che non è mia. Scoprite l'autore:
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3613878&m=361...
    non+autenticato
  • io fra l altro ho sempre pensato che i server Tor siano creati prorpio dalla NSA, ma chi ci crede che ti lasciano girare anonimamente ...
    ma su dai, mettiamoci l anima in pace, oramai internet e il grande fratello
    ci spiano in continuzaione
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • del resto basta considerare che l'autore originale del progetto Tor è la marina USA

    Tor viene usato moltissimo dai dissidenti nei cosidetti Paesi non democratici

    quindi basta fare 2+2Occhiolino

    p.s. è una mia impressione o da circa un anno e mezzo, la rete Tor si è velocizzata enormemente? suppongo siano comparsi online molti nuovi nodi
    non+autenticato
  • Dunque: se è un nodo a "metà" non è un problema.
    Se è un nodo "alla fine", può intercettare il tuo traffico. Ma non può sapere dove sei.

    Se TUTTI i nodi dove passi sono della NSA potrebbero fare ciò che vogliono.

    La vedo dura però.
    non+autenticato
  • "Agli analisti NSA viene concessa tutta la libertà del caso quando le intercettazioni riguardino persone localizzate fuori dagli Stati Uniti, mentre nel caso dei cittadini USA viene prevista tutta una serie di procedure atte a minimizzare la raccolta di informazioni."

    Ma questo è fantastico !!! Una genialata assoluta...
    I cittadini se sono USA allora ci sono delle limitazioni (poi vallo a vedere se si limitano o meno...),se non sono USA massima libertà di fare quel che vogliono ? Ma che ragionamento eh ?
    Come dire che i diritti Americani vanno rispettati e quelli del resto del mondo no...sono forse migliori ?
    Come arrogarsi gratis il diritto di spiare il mondo intero.Chi l'ha nominata l'America poliziotto del mondo (di nuovo) ??
    Tutto questo poi con il benestare dell'Europa e di altre parti del mondo ?
    Siamo sotto dittatura Americana ora ?

    No perchè a questo punto facciamoci anche un PRISM europeo con la stessa logica a danno degli americani e via. Pare di giocare a Risiko ....

    "L'uso delle comunicazioni cifrate viene dunque ufficialmente considerato come comportamento da "sospetto terrorista" secondo le regole seguite dalla NSA"

    Questa poi è bella...paranoia assoluta.Se io voglio che i miei dati siano privati con una certa sicurezza devo dar conto a loro ? Solo perchè qualcuno ogni tanto gli ruba le caramelle sotto il naso e lei si mette a frignare ?

    E' una partita persa in partenza,se sono un terrorista e voglio comunicare con la mia controparte che è dall'altro capo del mondo non mi mancano i mezzi e non per forza devo adottare mezzi conosciuti,anzi.Posso stabilire una crittografia del tutto nuova conosciuta solo tra me e l'altra parte e tanti saluti.

    Propongo di utilizzare una connessione cifrata per ogni stupidaggine, voglio vedere cosa analizzano quando si trovano davanti decine di miliardi di connessioni,email,file crittografatiA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype

    > I cittadini se sono USA allora ci sono delle
    > limitazioni (poi vallo a vedere se si limitano o
    > meno...),se non sono USA massima libertà di fare
    > quel che vogliono ? Ma che ragionamento eh ?
    >

    Ragionamento di qualcuno che, evidentemente, può permetterselo.

    > Come dire che i diritti Americani vanno
    > rispettati e quelli del resto del mondo no...sono
    > forse migliori
    > ?

    Non necessariamente migliori, semplicemente più forti. Di fronte alla forza, ci si può solo chinare.

    > Come arrogarsi gratis il diritto di spiare il
    > mondo intero.Chi l'ha nominata l'America
    > poliziotto del mondo (di nuovo)
    > ??

    Si sono nominati da soli, in virtù di una potenza militare troppo vasta da ignorare o sfidare.

    > Siamo sotto dittatura Americana ora ?

    Si. Altre domande ingenue?

    >
    > No perchè a questo punto facciamoci anche un
    > PRISM europeo con la stessa logica a danno degli
    > americani e via. Pare di giocare a Risiko

    Potremmo provarci, ma potremmo anche dovervi rinunciare per non metterci contro chi può farci molto, molto male.

    >
    > Questa poi è bella...paranoia assoluta.Se io
    > voglio che i miei dati siano privati con una
    > certa sicurezza devo dar conto a loro ? Solo
    > perchè qualcuno ogni tanto gli ruba le caramelle
    > sotto il naso e lei si mette a frignare
    > ?
    >

    Loro sono più forti di te: se loro ordinano, tu devi obbedire. Forse non sei consapevole delle terribili conseguenze della mancata obbedienza al volere del più forte.


    > Propongo di utilizzare una connessione cifrata
    > per ogni stupidaggine, voglio vedere cosa
    > analizzano quando si trovano davanti decine di
    > miliardi di connessioni,email,file crittografati

    Quando verrà promulgata una legge che probirà, sotto pena di carcerazione, l'uso di connessione cifrate non omologate cosa farai? Un suggerimento: non ridere. I magistrati non sono famosi per il loro senso dell'umorismo, e nemmeno i poliziotti. Potrebbe capitarti qualcosa di molto brutto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Get Real
    > Ragionamento di qualcuno che, evidentemente, può
    > permetterselo.

    L'America è una non 50 ...

    > Non necessariamente migliori, semplicemente più
    > forti. Di fronte alla forza, ci si può solo
    > chinare.

    Più forti ? La Russia gli ha sempre tenuto testa...

    > Si sono nominati da soli, in virtù di una potenza
    > militare troppo vasta da ignorare o
    > sfidare.

    Solo se gli altri l'accetatno come tale.

    > > Siamo sotto dittatura Americana ora ?
    >
    > Si. Altre domande ingenue?

    mica tanto ingenua,qualcuno avvalla la laoro posizione.

    > Potremmo provarci, ma potremmo anche dovervi
    > rinunciare per non metterci contro chi può farci
    > molto, molto
    > male.

    Veramente è una contro il resto del mondo,non so se gli convieneA bocca aperta

    > Loro sono più forti di te: se loro ordinano, tu
    > devi obbedire. Forse non sei consapevole delle
    > terribili conseguenze della mancata obbedienza al
    > volere del più
    > forte.

    Ricordi l'11 settembre ? Un montanaro sconosciuto al mondo usa 2 aerei di linea a mo di bombe,il primo che abbia mai mosso una simile azione nei confronti dell'America.Eppure è considerata da tutti la prima potenza mondiale...Un bello smacco direi.Per non dire che hanno ucciso il responsabile ben 10 anni dopo e che le proprie truppe in campo nemico sono morte come moscierini...tutt'ora.

    > Quando verrà promulgata una legge che probirà,
    > sotto pena di carcerazione, l'uso di connessione
    > cifrate non omologate cosa farai? Un
    > suggerimento: non ridere.

    O si che rido invece,non puoi incarcerare il mondo interoA bocca aperta

    > I magistrati non sono
    > famosi per il loro senso dell'umorismo, e nemmeno
    > i poliziotti. Potrebbe capitarti qualcosa di
    > molto
    > brutto.

    I magistrati si occpano di leggine su carta e di teoria,la realtà quella vera è ben diversa.I poliziotti sono una esigua minoranza rispetto al popolo ricordalo sempre...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    >
    > Più forti ? La Russia gli ha sempre tenuto
    > testa...
    >

    Davvero? A quanto risale l'ultimo conflitto armato tra USA e Russia conclusosi con la vittoria di quest'ultima? La NATO è arrivata alle porte della Russia, la Serbia è stata annientata nonostante il supporto della Russia... Devo continuare?

    > Solo se gli altri l'accetatno come tale.
    >

    Direi che l'hanno accettata senza troppe discussioni, a vedere come stanno le cose. Oh, si, si può magari lamentarsi in sede diplomatica ma alla fine? Resa incondizionata o, semplicemente, l'amara consapevolezza di non poter fare nulla.

    > mica tanto ingenua,qualcuno avvalla la laoro
    > posizione.
    >

    "Qualcuno"? Direi tutti quelli che fanno finta di indignarsi. Altri nemmeno lo fanno.


    >
    > Veramente è una contro il resto del mondo,non so
    > se gli conviene
    >A bocca aperta
    >

    Non vedo molte nazioni che fanno la fila per mettersi contro gli USA. Almeno non se si parla di fatti.

    .
    >
    > Ricordi l'11 settembre ?

    Si. E hai notato che da allora sono più prepotenti e intransigenti che mai? Il mondo si è piegato senza discutere alla nuova religione della sicurezza ad ogni costo.

    Ricordo anche Pearl Harbour. E le conseguenze di Pearl Harbour si chiamano "Hiroshima" e "Nagasaki".
    Certo, sono morti molti soldati USA. Ma molti più Afghani, Iracheni e altri (in maggior parte civili) sono stati uccisi. La furia del gigante è terribile.

    > O si che rido invece,non puoi incarcerare il
    > mondo intero
    >A bocca aperta
    >

    Non hai bisogno di incarceralo tutto. Solo qualche dozzina, ben pubblicizzata. Il resto, per paura, si adegua.

    ╚ facile millantare, sentirsi impavidi quando non si fa nulla, in realtà. ╚ facile immaginarsi eroi invincibili.

    Poi il temuto, perentorio bussare alla porta in piena notte: "POLIZIA!"

    E sei parte di quella dozzina...

    E la tua vita finisce...


    > I
    > poliziotti sono una esigua minoranza rispetto al
    > popolo ricordalo
    > sempre...

    Una minoranza molto ben armata.

    Cosa vuoi fare, ribellarti?

    Lo sai che sarai solo?

    Lo sai che non avrai successo?

    ... Lo sai che morirai?

    Torna alle tue fantasie preconfezionate sotto forma di DVD, rigorosamente made in Hollywood. Nel frattempo, rammenta che il DIO Obama ti osserva severo.
    non+autenticato
  • > > Più forti ? La Russia gli ha sempre tenuto
    > > testa...
    > >
    >
    > Davvero? A quanto risale l'ultimo conflitto
    > armato tra USA e Russia conclusosi con la
    > vittoria di quest'ultima? La NATO è arrivata alle
    > porte della Russia, la Serbia è stata annientata
    > nonostante il supporto della Russia... Devo
    > continuare?
    la russia ha sempre avuto il nemico alle porte eppure e' ancora qua anche dopo stalingrado e kursk

    per quello che riguarda la serbia la questione e' ben diversa e molto piu' complessa

    > > Solo se gli altri l'accetatno come tale.
    > >
    >
    > Direi che l'hanno accettata senza troppe
    > discussioni, a vedere come stanno le cose. Oh,
    > si, si può magari lamentarsi in sede diplomatica
    > ma alla fine? Resa incondizionata o,
    > semplicemente, l'amara consapevolezza di non
    > poter fare
    > nulla.
    forse e' solo l'amara consapevolezza dei propri errori che hanno permesso la resa...per quello che riguarda incondizionata forse e' meglio utilizzare temporanea come parola piuttosto...

    > > Veramente è una contro il resto del mondo,non so
    > > se gli conviene
    > >A bocca aperta
    > >
    >
    > Non vedo molte nazioni che fanno la fila per
    > mettersi contro gli USA. Almeno non se si parla
    > di fatti.
    non e' contro gli usa che ti metti se ti metti contro gli usa...c'e una "sottile" differenza...

    > > Ricordi l'11 settembre ?
    >
    > Si. E hai notato che da allora sono più
    > prepotenti e intransigenti che mai? Il mondo si è
    > piegato senza discutere alla nuova religione
    > della sicurezza ad ogni
    > costo.
    bhe come ogni religione ha i suoi templi, i suoi sacerdoti ed i suoi seguaci...pero' ci sono anche gli atei...

    > Ricordo anche Pearl Harbour. E le conseguenze di
    > Pearl Harbour si chiamano "Hiroshima" e
    > "Nagasaki".
    no le conseguenze di pearl harbour si chiamano protezione sotto l'ombrello americano (e mai termine fu piu' adatto di ombrello)

    per quello che riguarda i giapponesi fu solo una gratuita esibizione di forza e malvagita'...

    > Certo, sono morti molti soldati USA. Ma molti più
    > Afghani, Iracheni e altri (in maggior parte
    > civili) sono stati uccisi. La furia del gigante è
    > terribile.
    basta rileggersi l'antica storia di kronos...

    > > O si che rido invece,non puoi incarcerare il
    > > mondo intero
    > >A bocca aperta
    > >
    >
    > Non hai bisogno di incarceralo tutto. Solo
    > qualche dozzina, ben pubblicizzata. Il resto, per
    > paura, si
    > adegua.
    forse chi ha veramente paura e proprio chi crea la paura...

    > ╚ facile millantare, sentirsi impavidi quando non
    > si fa nulla, in realtà. ╚ facile immaginarsi eroi
    > invincibili.
    >
    > Poi il temuto, perentorio bussare alla porta in
    > piena notte:
    > "POLIZIA!"
    >
    > E sei parte di quella dozzina...
    >
    > E la tua vita finisce...
    perche' la vita e mai cominciata?????

    > > poliziotti sono una esigua minoranza rispetto al
    > > popolo ricordalo
    > > sempre...
    >
    > Una minoranza molto ben armata.
    e addestrata

    > Cosa vuoi fare, ribellarti?
    >
    > Lo sai che sarai solo?
    >
    > Lo sai che non avrai successo?
    >
    > ... Lo sai che morirai?
    lo sai che la domanda e' fatta apposta in modo da ottenere una risposta automatica ed emotiva?????

    > Torna alle tue fantasie preconfezionate sotto
    > forma di DVD, rigorosamente made in Hollywood.
    usare insieme fantasia e preconfezionata e' quasi un ossimoro...

    > Nel frattempo, rammenta che il DIO Obama ti
    > osserva
    > severo.
    si magari con una maschera atzeca per camuffarsi...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Get Real
    > Davvero? A quanto risale l'ultimo conflitto
    > armato tra USA e Russia conclusosi con la
    > vittoria di quest'ultima? La NATO è arrivata alle
    > porte della Russia, la Serbia è stata annientata
    > nonostante il supporto della Russia... Devo
    > continuare?

    Tranne la guerra fredda non c'è mai stato un conflitto aperto tra USA e URSS... Vietnam,devo continuare ?A bocca aperta

    > > Veramente è una contro il resto del mondo,non so
    > > se gli conviene
    > >A bocca aperta
    > >
    >
    > Non vedo molte nazioni che fanno la fila per
    > mettersi contro gli USA. Almeno non se si parla
    > di
    > fatti.

    Non apertamente.Guarda che gli USA sono indigesti a parecchie parti del mondo. Iraq,Afganistan,Iran,Corea del Nord,molti Paesi arabi,Cina,il sud America e sotto sotto anche Germania,Giappone non la guardano tanto di buon occhio molti Paesi dell'Africa ai voglia a quanti nemici si è creata nel tempo. Immagina solo se si dovessero alleare tutti i paesi arabi contro un nemico comune...oppure ad alleanze tra Russia,Corea,Giappone .....
    > Si. E hai notato che da allora sono più
    > prepotenti e intransigenti che mai?

    e di certo questo non li renderà più simpatici di prima.

    > Il mondo si è
    > piegato senza discutere alla nuova religione
    > della sicurezza ad ogni
    > costo.

    niente dura per sempre...

    > Ricordo anche Pearl Harbour. E le conseguenze di
    > Pearl Harbour si chiamano "Hiroshima" e
    > "Nagasaki".

    ricordo anche il Vietnam,una bella disfatta per gli USA

    > Certo, sono morti molti soldati USA. Ma molti più
    > Afghani, Iracheni e altri (in maggior parte
    > civili) sono stati uccisi. La furia del gigante è
    > terribile.

    Questo è quel che vuol far credere ....

    > Non hai bisogno di incarceralo tutto. Solo
    > qualche dozzina, ben pubblicizzata. Il resto, per
    > paura, si
    > adegua.

    Non so se te sei reso conto, negli ultimi anni sta succedendo qualcosa,la gente è stanca di vivere sotto dittatura e di piegarsi alle ingiustizie.Ha imparato che con l'unità può rovesciare il proprio governo se non gli piace ....

    > ╚ facile millantare, sentirsi impavidi quando non
    > si fa nulla, in realtà. ╚ facile immaginarsi eroi
    > invincibili.

    Ci si deve esser portati per essere schiavi

    > Poi il temuto, perentorio bussare alla porta in
    > piena notte:
    > "POLIZIA!"

    Quando si arriverà a quel punto sarà solo una questione ti tempo per loro ...

    > E sei parte di quella dozzina...

    Quale dozzina ?

    > E la tua vita finisce...

    Hanno impiegato 10 anni per trovare bin Laden eh,la grande superpotenza ...

    > Una minoranza molto ben armata.

    Possono esser armati quanto ti pare,prega sempre di non avere il popolo contro inferocito...

    > Cosa vuoi fare, ribellarti?

    ovvio e mi ci divertirò pureOcchiolino
    Non mi dire tu ti inginocchierai pureOcchiolino

    > Lo sai che sarai solo?

    Non si è mai soli quando crei un nemico comune.

    > Lo sai che non avrai successo?

    Hitler era un ex inbianchino....

    > ... Lo sai che morirai?

    Chi lo dice ? Se anche fosse meglio morire da liberi che vivere per sempre da schiavo.

    > Torna alle tue fantasie preconfezionate sotto
    > forma di DVD, rigorosamente made in Hollywood.
    > Nel frattempo, rammenta che il DIO Obama ti
    > osserva
    > severo.

    Le fantasie son solo le tue,se tu credi che il resto del mondo resti a guardare la dittatura americana ti sbagli di grosso,glielo fa credere quel tanto che serve per farla stare buona. Non credere Obama essendo di colore non è neanche tanto ben visto all'interno di cerchie che affondano radici al ku klux klan...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype

    > Tranne la guerra fredda non c'è mai stato un
    > conflitto aperto tra USA e URSS... Vietnam,devo
    > continuare ?
    >A bocca aperta
    >

    Infatti l'URSS c'è ancora... No, non c'é. "Dieci, cento, mille Vietnam" è diventato "dieci, cento, mille Iraq".

    >
    > Non apertamente.Guarda che gli USA sono indigesti
    > a parecchie parti del mondo.
    > Iraq,Afganistan,Iran,Corea del Nord,molti Paesi
    > arabi,Cina,il sud America e sotto sotto anche
    > Germania,Giappone non la guardano tanto di buon
    > occhio molti Paesi dell'Africa ai voglia a quanti
    > nemici si è creata nel tempo. Immagina solo se si
    > dovessero alleare tutti i paesi arabi contro un
    > nemico comune...oppure ad alleanze tra
    > Russia,Corea,Giappone
    > .....

    Immagina, immagina, immagina... Intanto sono lì a prendere ordini. Con i "se" non si fa nulla. ╚ inutile digrignare i denti se poi si sta buoni buoni.


    > e di certo questo non li renderà più simpatici di
    > prima.
    >

    A che serve essere simpatici se si ha il Potere?

    > niente dura per sempre...
    >

    Sorgerà un nuovo padrone, certo. Ma noi saremo sempre servi.

    > ricordo anche il Vietnam,una bella disfatta per
    > gli
    > USA
    >

    Ma gli USA sono ancora lì. L'URSS non più. Anche se Obama ora tratta con i Talebani - certo uno smacco per lui - gli USA sono lontanissimi dal crollo. Per noi non cambierà nulla.

    > Questo è quel che vuol far credere ....
    >

    Dimenticavo: tu vivi in una realtà alternativa uscita da qualche DVD.

    > Non so se te sei reso conto, negli ultimi anni
    > sta succedendo qualcosa,la gente è stanca di
    > vivere sotto dittatura e di piegarsi alle
    > ingiustizie.Ha imparato che con l'unità può
    > rovesciare il proprio governo se non gli piace
    > ....
    >

    Infatti ha rovesciato il governo greco, per esempio.
    Non provo alcun piacere nel frantumare le tue fanciullesche illusioni, ma il "potere del popolo" deriva unicamente dai suoi numeri, e questi numeri sono annullati dall'efficacia dei moderni strumenti di repressione.

    E per quanto tu dica che la gente "si stufa", quando hai visto l'ultimo sciopero fiscale?

    > Hanno impiegato 10 anni per trovare bin Laden
    > eh,la grande superpotenza
    > ...

    Un leader di un'organizzazione molto ben finanziata ed appoggiata da simpatizzanti anche piuttosto altolocati. Waco e Ruby Ridge dovrebbero dirti cosa succede all'Uomo Comune che si mette contro il DIO Governo.

    > Possono esser armati quanto ti pare,prega sempre
    > di non avere il popolo contro
    > inferocito...
    >

    Erdogan se l'é cavata piuttosto bene, direi. A proposito, che fine ha fatto il "Popolo di Seattle"? Gli "Indignados"? Gli "Occupy Wall Street"?

    > > Cosa vuoi fare, ribellarti?
    >
    > ovvio e mi ci divertirò pureOcchiolino

    Quando la tua testa sarà spaccata a manganellata, i tuoi occhi bruceranno per i gas lacrimogeni, un tuo parente o amico sarà stato ucciso dalle pallottole o travolto da un mezzo della Polizia, ti divertirai di meno.

    > Hitler era un ex inbianchino....
    >

    Con tantissima gente che lo sosteneva.

    > Chi lo dice ? Se anche fosse meglio morire da
    > liberi che vivere per sempre da
    > schiavo.

    Potrei dire che non dai molto valore alla tua vita, ma in fin dei conti le tue sono solo le stucchevoli affermazioni di chi, per inesperienza o troppo giovane età, non è consapevole di cosa significhi veramente mettersi contro qualcosa di troppo forte ed essere, inevitabilmente, sconfitto.


    >
    > Le fantasie son solo le tue,se tu credi che il
    > resto del mondo resti a guardare la dittatura
    > americana ti sbagli di grosso,glielo fa credere
    > quel tanto che serve per farla stare buona. Non
    > credere Obama essendo di colore non è neanche
    > tanto ben visto all'interno di cerchie che
    > affondano radici al ku klux
    > klan...

    Non vedo l'Europa, per esempio, tanto pronta a mettersi contro gli USA, eppure basterebbe poco: abbandonare il progetto F-35 per esempio sarebbe un segnale forte, giustificabilissimo in questi tempi terribili. Negare l'uso delle basi NATO per interventi che NON sono in difesa dei Paesi dell'Alleanza sarebbe legittimo. Ma nessuno alla fine osa mettersi veramente contro lo Zio Sam.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Get Real

    > Infatti l'URSS c'è ancora... No, non c'é. "Dieci,
    > cento, mille Vietnam" è diventato "dieci, cento,
    > mille
    > Iraq".

    L'URSS non è caduto per mano degli USA eh

    > Immagina, immagina, immagina... Intanto sono lì a
    > prendere ordini. Con i "se" non si fa nulla. ╚
    > inutile digrignare i denti se poi si sta buoni
    > buoni.

    Non credo che questa situazione di soggezione possa andare avanti per molti anni ancora.Neanche essere arrendevoli porta a nulla. ...

    > A che serve essere simpatici se si ha il Potere?

    Vallo a dire all'ex presidente dell'Egitto.

    > > niente dura per sempre...
    > >
    >
    > Sorgerà un nuovo padrone, certo. Ma noi saremo
    > sempre
    > servi.

    2 sono le cose :

    1) sei un troll disfattista

    2) Provi un'insano piacere ad essere trattato come schiavo.

    > Ma gli USA sono ancora lì. L'URSS non più.

    Ti ripeto,non è stato per opera degli USA

    >Anche se Obama ora tratta con i Talebani - certo uno
    > smacco per lui - gli USA sono lontanissimi dal
    > crollo. Per noi non cambierà
    > nulla.

    Non ho mai detto crollo,ma minor potere nel controllare il mondo senz'altro,altrimenti perchè si agita così tanto nel voler a tutti i costi usare mezzi illeciti per tenere tutti buoni ?

    > > Questo è quel che vuol far credere ....
    > >
    >
    > Dimenticavo: tu vivi in una realtà alternativa
    > uscita da qualche
    > DVD.

    sei un troll o un profugo ?

    > Infatti ha rovesciato il governo greco, per
    > esempio.

    Gli USA non c'entrano con la Grecia,quello che è succeso li è colpa dell'Europa arraffona,dell'Euro,della corruzione e totale inaffidabilità dei propri politici.

    > Non provo alcun piacere nel frantumare le tue
    > fanciullesche illusioni,

    A me sembra di si,pare che ci godi a vedere il genere umano come nell'antico Egitto ....

    > ma il "potere del
    > popolo" deriva unicamente dai suoi numeri

    Mai detto il contrario,però ogni tanto anche una persona può mettere in difficoltà un Paese.

    > questi numeri sono annullati dall'efficacia dei
    > moderni strumenti di
    > repressione.

    Il mezzo di controllo maggiore è la tv con le sue notizie pilotate

    > E per quanto tu dica che la gente "si stufa",
    > quando hai visto l'ultimo sciopero
    > fiscale?

    La gente deve arrivare ad un punto critico per reagire.
    Ovvio che se è solo una minoranza a vivere male la situazione non cambierà.

    > Un leader di un'organizzazione molto ben
    > finanziata ed appoggiata da simpatizzanti anche
    > piuttosto altolocati.

    Lo hanno scovato unicamente perchè hanno corrotto qualcuno con un pò di soldi,altrimenti erano ancora li a cercare...

    > Waco e Ruby Ridge
    > dovrebbero dirti cosa succede all'Uomo Comune che
    > si mette contro il DIO
    > Governo.

    I governi oppressori verranno rovesciati in un modo o nell'altro.

    > Erdogan se l'é cavata piuttosto bene, direi.

    Mica ha avuto l'intero popolo turco contro,solo una piccola parte..
    Nonostante tutto le manifestazioni ancora ci sono.Credi che la cosa finise qui ? Quando già c'è una parte del popolo che si ribella è già una cattiva notizia per un tiranno.La puoi reprimere oggi,rispunta tra un mese,e poi ancora fino a quando rovescerà il dittatore.

    > A proposito, che fine ha fatto il "Popolo di
    > Seattle"? Gli "Indignados"? Gli "Occupy Wall
    > Street"?

    Non erano interi popoli,e non sono uno di quelli che crede fermamente nel creare cambiamenti con il pacifismo a tutti i costi.

    > Quando la tua testa sarà spaccata a manganellata,

    certo certo...tu invece sarai ancora a nasconderti sotto il letto,vero ?

    > i tuoi occhi bruceranno per i gas lacrimogeni,

    però che pessimismo...

    > un tuo parente o amico sarà stato ucciso dalle
    > pallottole o travolto da un mezzo della Polizia,
    > ti divertirai di
    > meno.

    ti ripeto,sei un profugo ?

    > > Hitler era un ex inbianchino....
    > >
    >
    > Con tantissima gente che lo sosteneva.

    Si ma sempre di ex inbianchino stiamo parlando,eppure nessuno avrebbe mai scommesso nulla sulla sua capacità di salire al potere.

    > Potrei dire che non dai molto valore alla tua
    > vita

    Affatto,la vita non è fatta per essere schiavo di qualcun'altro

    > ma in fin dei conti le tue sono solo le
    > stucchevoli affermazioni di chi, per inesperienza
    > o troppo giovane età, non è consapevole di cosa
    > significhi veramente mettersi contro qualcosa di
    > troppo forte ed essere, inevitabilmente,
    > sconfitto.

    Inesperienza ? giovane età ? ho mai detto nulla a riguardo ? Non mi sembra.
    Già ti ci vedo leccare gli stivali al potente di turno in cambio di qualche osso...

    > Non vedo l'Europa, per esempio, tanto pronta a
    > mettersi contro gli USA, eppure basterebbe poco:
    > abbandonare il progetto F-35 per esempio sarebbe
    > un segnale forte, giustificabilissimo in questi
    > tempi terribili. Negare l'uso delle basi NATO per
    > interventi che NON sono in difesa dei Paesi
    > dell'Alleanza sarebbe legittimo. Ma nessuno alla
    > fine osa mettersi veramente contro lo Zio
    > Sam.

    Finchè gli interessi di potere sono comuni perchè non sfruttare la situazione ?
    Quelli che prendono le decisioni non sono i popoli ma i loro rappresentanti che ovviamente hanno i loro di interessi.
    Il fatto che ci siano delle proteste popolari nell'ampiamento di basi o nella costruzione di nuove strutture è già un indice di ribellione.
    In futuro la presa di coscienza sociale sarà sempre più grande e il potere delle lobbies e delle manovre di tipo dittatoriali sempre più evidenti,chiunque esse siano.Niente è per sempre.
    non+autenticato
  • > Infatti l'URSS c'è ancora... No, non c'é.
    a quanto sembra c'e un "tacito" accordo che almeno parte delle repubbliche "ex" (quelle ancora non "assimilate" di corsa) saranno nuovamente "re-integrate"

    inoltre sta diminuendo il divario tecnologico accumulato ai tempi del crollo e, per certi versi a malincuore, si stanno re-equipaggiando

    >"Dieci,
    > cento, mille Vietnam" è diventato "dieci, cento,
    > mille
    > Iraq".
    no e' diventato 10, 10, 1000 miliardi (di dollaroni)

    e prima o poi tutta questa liquidita' (seppure "garantita" dall'esercito) diventera' indigesta (almeno che non venga ufficialmente imposta come unica moneta mondiale)

    > Immagina, immagina, immagina... Intanto sono lì a
    > prendere ordini.
    per adesso (perche' molti dei paesi elencati devono ancora risolvere i problemi interni a volte nemmeno endogeni)

    > > e di certo questo non li renderà più simpatici di
    > > prima.
    > >
    >
    > A che serve essere simpatici se si ha il Potere?
    il 99% delle persone prende decisioni basate sull'emotivita'...le direttive dall'alto vanno trasmesse alla base...se c'e troppa divergenza di etica, valori, intelligenza, ecc anche soltanto con gli stadi intermedi la direttiva fallisce in quanto gli umani non sono (ancora) dei robot che eseguono perfettamente quanto ordinato (perche' consciamente o inconsciamente ci mettono del loro...)

    ergo, purtroppo, un minimo di "simpatia" non guasta per adesso...

    > se Obama ora tratta con i Talebani - certo uno
    > smacco per lui - gli USA sono lontanissimi dal
    > crollo. Per noi non cambierà
    > nulla.
    il relativo "smacco" serve per indebolire la posizione complessiva e/o su altri argomenti...e' piu' che una trattativa sembra qualcosa tipo noi ci teniamo le zone principali voi fatte cio' che vi pare nel resto del paese e cerchiamo di non spararci se non assolutamente necessario...una farsa insomma...

    > > Non so se te sei reso conto, negli ultimi anni
    > > sta succedendo qualcosa,la gente è stanca di
    > > vivere sotto dittatura e di piegarsi alle
    > > ingiustizie.Ha imparato che con l'unità può
    > > rovesciare il proprio governo se non gli piace
    > > ....
    > >
    >
    > Infatti ha rovesciato il governo greco, per
    > esempio.
    il governo greco non puo' essere "rovesciato" per il rischio che poi "passi" al "nemico"...

    > Non provo alcun piacere nel frantumare le tue
    > fanciullesche illusioni, ma il "potere del
    > popolo" deriva unicamente dai suoi numeri, e
    > questi numeri sono annullati dall'efficacia dei
    > moderni strumenti di
    > repressione.
    in realta' gli strumenti di repressione non reprimono i numeri ma la possibilita' che questi numeri possano "passare" al potere (cioe' il passaggio intermedio essenziale e fondamentale...)

    il problema vero che una volta arrivata al potere la gente comune si comporta come chi ha sostituito...

    > E per quanto tu dica che la gente "si stufa",
    > quando hai visto l'ultimo sciopero
    > fiscale?
    basterebbe che meta' della popolazione pagasse la tasse a rate negli anni piuttosto che subito per fare implodere il sistema

    >Waco e Ruby Ridge
    > dovrebbero dirti cosa succede all'Uomo Comune che
    > si mette contro il DIO
    > Governo.
    sono solo due esempi del fatto che ormai il "governo" e "fuori controllo"

    > > Possono esser armati quanto ti pare,prega sempre
    > > di non avere il popolo contro
    > > inferocito...
    > >
    >
    > Erdogan se l'é cavata piuttosto bene, direi.
    insomma ad aprire le frontiere agli "amici" e' questo che si ottiene di solito come risultato (la perdita del controllo del territorio)

    > A
    > proposito, che fine ha fatto il "Popolo di
    > Seattle"? Gli "Indignados"? Gli "Occupy Wall
    > Street"?
    saranno finiti i finanziamenti da parte delle solite ong caritatevoli?????

    > > Chi lo dice ? Se anche fosse meglio morire da
    > > liberi che vivere per sempre da
    > > schiavo.
    >
    > Potrei dire che non dai molto valore alla tua
    > vita, ma in fin dei conti le tue sono solo le
    > stucchevoli affermazioni di chi, per inesperienza
    > o troppo giovane età, non è consapevole di cosa
    > significhi veramente mettersi contro qualcosa di
    > troppo forte ed essere, inevitabilmente,
    > sconfitto.
    si ma l'alternativa qual'e????? e fino a che punto e' migliore?????

    > Non vedo l'Europa, per esempio, tanto pronta a
    > mettersi contro gli USA, eppure basterebbe poco:
    > abbandonare il progetto F-35 per esempio sarebbe
    > un segnale forte, giustificabilissimo in questi
    > tempi terribili. Negare l'uso delle basi NATO per
    > interventi che NON sono in difesa dei Paesi
    > dell'Alleanza sarebbe legittimo. Ma nessuno alla
    > fine osa mettersi veramente contro lo Zio
    > Sam.
    sembra piuttosto che nessuno osa mettersi contro nessuno (piu che contro qualcuno in particolare) e su nessun argomento (e un po di tempo che non ricordo clamorose litigate tra paesi)

    forse perche' mettersi contro significa mettere in discussione i meccanismi di "trasmissione" "concordati" (si fa per dire...) negli ultimi 60/70 anni che a quanto pare oggi sono diventati dogmi assoluti...
    non+autenticato
  • tutta la ricchezza usa e'data dal fatto che il petrolio si paga in dollari!quando gli arabi cominceranno a fissarne il prezzo in euro.... sara' la fine degli usa!
    non+autenticato
  • Quando provano a farlo, diventano paesi canaglia pieni di armi di distruzione di massa.
  • Se ho capito bene, se uso un proxy tor per entrare su Kick ass torrentoltre ad un pirata sono un pericoloso terrorista? Grande , ho fatto passi da gigante!
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: alupo
    > > Se ho capito bene, se uso un proxy tor per
    > > entrare su Kick ass torrentoltre ad un pirata
    > > sono un pericoloso terrorista? Grande , ho fatto
    > > passi da
    > > gigante!
    >
    > beh, dài, chi usa TOR attira per forza
    > l'attenzione dell'NSA... sarebbe più strano il
    > contrario.
    Annamo bene !
    Come no.... lo strano è che uno cerchi contromisure ?
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: tucumcari
    >
    > > > beh, dài, chi usa TOR attira per forza
    > > > l'attenzione dell'NSA... sarebbe più
    > strano
    > il
    > > > contrario.
    > > Annamo bene !
    > > Come no.... lo strano è che uno cerchi
    > > contromisure
    > > ?
    >
    > Vedila dal punto di vista NSA: lo strano è che
    > NSA cerchi
    > contromisure?
    Giusto.
    La NSA è attirata se cripto le mie comunicazioni.
    Un ladro è attirato se metto una porta blindata o le inferriate alle finestre.
    Un rapinatore è attirato se tengo il portafoglio in una tasca davanti.
    In effetti dipende tutto dai punti di vista.A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il gatto e la volpe

    > Un rapinatore è attirato se tengo il portafoglio
    > in una tasca
    > davanti.
    > In effetti dipende tutto dai punti di vista.A bocca aperta

    ...e uno stupratore è attirato se una ragazza porta i jeans

    lo vedete che la Cassazione aveva ragione?A bocca aperta

    ovviamente è una provocazione, per dimostrare che ormai la certezza del reato è stata completamente capovolta e che, agli occhi dello Stato, siamo tutti colpevoli fino a prova contraria

    Stalin ragionava così!!! il passo da uno spionaggio "etico" all'abuso sistematico di potere, è molto molto breve
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > - Scritto da: Il gatto e la volpe
    >
    > > Un rapinatore è attirato se tengo il portafoglio
    > > in una tasca
    > > davanti.
    > > In effetti dipende tutto dai punti di vista.A bocca aperta
    >
    > ...e uno stupratore è attirato se una ragazza
    > porta i
    > jeans
    >
    > lo vedete che la Cassazione aveva ragione?A bocca aperta
    >
    > ovviamente è una provocazione, per dimostrare che
    > ormai la certezza del reato è stata completamente
    > capovolta e che, agli occhi dello Stato, siamo
    > tutti colpevoli fino a prova
    > contraria
    >
    > Stalin ragionava così!!! il passo da uno
    > spionaggio "etico" all'abuso sistematico di
    > potere, è molto molto
    > breve
    Passo gia' ampiamente compiuto.
    Se tuteli i tuoi cittadini e poi, per tutto il resto del pianeta, te ne batti la ciolla e ti metti a ficcare il naso in ogni possibile pertugio....
    Manifest destiny una ceppa, se continuano su questa strada a breve gli USA saranno un problema molto serio.
    non+autenticato
  • ma in realtà lo fanno per il nostro bene

    noi bifolchi, che viviamo alla periferia dell'impero, non siamo in grado di autogovernarci e abbiamo bisogno di un padre-padrone buono ma duro, che ci aiuti a capire quando e dove sbagliamo
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > ma in realtà lo fanno per il nostro bene
    >
    > noi bifolchi, che viviamo alla periferia
    > dell'impero, non siamo in grado di autogovernarci
    > e abbiamo bisogno di un padre-padrone buono ma
    > duro, che ci aiuti a capire quando e dove
    > sbagliamo

    La democrazia ha un unica grande falla : quella di demandare ad altri che poi se ne fregano del popolo stesso.
    non+autenticato
  • la soluzione è la democrazia diretta, come vuole il M5S

    magari non funzionerebbe, ma credo valga la pena fare un esperimento
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > la soluzione è la democrazia diretta, come vuole
    > il
    > M5S

    concordo

    > magari non funzionerebbe, ma credo valga la pena
    > fare un
    > esperimento

    Beh meglio provare,capisco che ai piani alti questo spaventa ...perdi il controllo delle masse...una cosa orribile ai loro occhi.
    non+autenticato