Alfonso Maruccia

Google e Microsoft, disservizi estivi

Mountain View e Redmond sperimentano qualche problema ai loro server. La caduta del search di BigG fa crollare il traffico di tutta Internet. BigM è ancora alle prese con un problema di Outlook

Roma - I server telematici possono finire offline prima o poi, ma quando le nuvole del cloud tradiscono un colosso Internet-centrico come Google gli effetti negativi si fanno sentire in maniera esponenziale. Il disservizio al network di Mountain View si è verificato lo scorso venerdì, è durato poco tempo ma si è riverberato per l'intero spettro del business dell'azienda statunitense.

Google è andato giù per un periodo di tempo compreso fra i 2 e i 5 minuti, una indisponibilità che ha coinvolto tutti i servizi di Mountain View dal motore di ricerca web fino a YouTube passando per Drive, Gmail e tutto il resto.

il traffico influenzato dal down di google

I social network e i servizi di micro-blogging come Twitter hanno naturalmente esacerbato la reazione di (moderato) panico fra gli utenti, i professionisti e le aziende telematiche, mentre la società di analisi GoSquared ha calcolato che i pochi minuti di indisponibilità di Google hanno provocato un crollo del traffico Internet pari al 40%. Fortunatamente per utenti e aziende, il panico è durato poco e i server sono tornati on-line in poco tempo.

Una sorte molto diversa è invece toccata a Microsoft e alla webmail Outlook, colpita da una serie di problemi di accesso intermittenti durati almeno tre giorni: e ancora presenti, almeno sui terminali mobile. L'origine dei disservizi, ha spiegato Microsoft, va ricondotta a un servizio di caching non funzionante che usa Exchange ActiveSync per interagire con i dispositivi.

Redmond si è scusata con gli utenti e ha promesso di porre rimedio migliorando la propria infrastruttura, ma la lunga durata del problema evidenzia - soprattutto se messa a confronto con la maggiore resilienza di Google - le difficoltà che Microsoft incontra nel fronteggiare i problemi posti dai server cloud dei servizi telematici.

Alfonso Maruccia

fonte immagine
Notizie collegate
  • AttualitàGoogle offline per colpa dell'ISP indonesianoUn guasto hardware e un successivo errore nelle configurazioni rendono irraggiungibile BigG per i navigatori asiatici. L'incidente si risolve in 30 minuti. Ma è la prova della fragilità di un sistema basato unicamente sulla fiducia tra gli attori del network globale
6 Commenti alla Notizia Google e Microsoft, disservizi estivi
Ordina