Luca Annunziata

Yahoo! Ŕ il primo sito negli USA

Da anni Google aveva sottratto al sito viola lo scettro. Ora, con la cura Mayer in corso, qualcosa si muove e a luglio c'Ŕ stato un timido sorpasso

Roma - Non succedeva dal 2008 (a parte una breve parentesi nel 2011), stando a quanto riportato dai media a stelle e strisce: a luglio 2013 Yahoo! si è ripreso il trono di sito più navigato degli Stati Uniti (aggregando tutti i domini che fanno capo a Sunnyvale), sopravanzando di qualche milione lo storico rivale Google e lasciando indietro persino un social network colossale come Facebook.

La cura Mayer pare insomma aver dato qualche frutto, e nei numeri di Comscore (che stila la classifica a cui si fa riferimento) mancano pure gli accessi alla recente acquisizione Tumblr che pure figura nella Top50 e garantirà un boost di parecchi milioni di visitatori mensili. Il problema è che la classifica attuale è destinata a essere superata quando, molto presto, Comscore presenterà nuove cifre che comprendano anche il mondo mobile (dove Yahoo! cresce ma non stupisce, ancora): a quel punto, fanno intendere le indiscrezioni, ci potrebbero essere exploit notevoli di Mountain View, che su smartphone e tablet è fortissima.

In ogni caso si tratta di una buona iniezione di fiducia per Yahoo!: Marissa Meyer, CEO da un anno, sta puntando molto sul rilancio del marchio e delle attività di sviluppo del sito in viola, e questo segnale dovrebbe regalare a lei e ai suoi collaboratori (e agli investitori, che non guasta mai) un po' più di motivazione per i mesi a venire. (L.A.)
la classifica comscore di luglio 2013
Notizie collegate
  • BusinessYahoo: Google ha vintoIl direttore del dipartimento finanziario di Yahoo ha ammesso la superioritÓ di Google nel comparto della ricerca online; il confronto si sposterÓ completamente nel marketing online
  • BusinessIl miliardo di GoogleRaggiunti i 1000 milioni di visitatori unici al mese. ╚ il primo sito in assoluto a raggiungere questo traguardo. E al secondo posto c'Ŕ una sopresa: non c'Ŕ Facebook
1 Commenti alla Notizia Yahoo! Ŕ il primo sito negli USA
Ordina
  • Di solito mi registro ai siti usando una mail, ed utilizzo un secondo indirizzo per le comunicazioni private e i servizi che uso comunemente.

    Su questo secondo indirizzo (che non metto mai online), è arrivata una comunicazione da yahoo, più o meno:

    "Hey, ?, guarda cosa c'è!
    Congratulations, you've got a best answer and 20 extra points!
    La tua risposta alla seguente domanda ha proprio colpito nel segno ed è stata selezionata come miglior risposta"

    Incuriosito, ho controllato, e la mail risulta "valida".. tutti i link puntano a domini di Yahoo e non ci sono "robe strane".. a parte il fatto che non ho mai usato Answers, che non ho mai letto la domanda, e non ho mai dato alcuna risposta (tra l'altro su un gruppo musicale mai sentito)..
    E a parte il fatto che la domanda è di due anni fa e gli username sono ? e ?..

    Memore della notizia del "sorpasso".. beh qualche domanda è lecito porsela, no?
    non+autenticato