Domenico Galimberti

Apple, inizia una nuova era

di D. Galimberti - Un iPhone colorato non è niente di mai visto prima. Il rilancio di Apple è passato da un arcobaleno di iMac. Ma finalmente Cupertino ha da mostrare qualche novità

Roma - Con l'avvicinarsi del 10 settembre, data presunta e probabile (ma ancora senza alcuna ufficialità) per la presentazione dei nuovi iPhone, sul Web imperversano indiscrezioni e previsioni sui futuri prodotti di Cupertino. Tralasciando i rumor sull'iPhone dorato (o "champagne" come preferisce definirlo qualcuno) o sui 5 colori dell'iPhone 5C, potremmo invece chiederci quale sarà la strategia di Apple per riguadagnare terreno in un settore dove la concorrenza di Android (con Samsung in testa) sta ormai dominando il mercato.

A onor del vero, come ho già avuto modo di osservare in altre occasioni, ci sarebbe da considerare che i terminali "venduti" e i terminali "attivi" sono due cose distinte, senza contare le enormi differenze tra i diversi continenti. Inoltre, al di là delle controverse statalistiche di utilizzo sul Web (che forniscono un'indicazione di massima, spesso contrastante, più che un'informazione completa sullo stato delle cose) potremmo anche notare come l'App Store di Apple fatturi più di Google Play, oppure come Google fatichi a realizzare utili dalla pubblicità su mobile.

Dare una risposta definitiva sulla battaglia tra iOS e Android è molto difficile (se non impossibile) in ogni caso, è innegabile che Android venda sempre di più, e uno dei fattori che spingono le vendite dei terminali Android è la disponibilità di molti smartphone in ogni fascia di prezzo. Alcune ricerche mostrano come Samsung sia la più brava a conquistare nuovi clienti che non hanno mai avuto smartphone, mentre Apple (che, tra parentesi, ha dalla sua una maggior fedeltà degli utenti) raccoglie buona parte dei clienti proprio da Samsung.
Spostamenti degli utenti a parte, a differenza dell'offerta variegata della concorrenza, Apple si è sempre concentrata su un unico prodotto di fascia alta, lasciando come entry-level i dispositivi delle generazioni precedenti. Se da un certo punto di vista questo è un buon sistema per ammortizzare i costi di sviluppo, dall'altro porta l'utente a pensare che, quando acquista il modello entry-level, stia acquistando un prodotto già vecchio. Nonostante ciò, se andiamo ad osservare i dati dell'ultima trimestrale, possiamo notare che il 20 per cento di crescita nelle vendite di iPhone è accompagnato da un incremento minore del fatturato (15 percento), il che dovrebbe indicare che gli acquisti si sono spostati proprio sui modelli più economici, anche se più "vecchi".

Alla luce di tutto ciò, se vuole allargare il proprio bacino di utenza (e quindi aumentare i profitti anche da tutti i servizi indotti), Apple non può pensare di continuare a vendere solo prodotti di fascia alta: ben venga l'arrivo di una nuova linea, l'iPhone "C", dal prezzo più contenuto (anche se non credo sarà molto basso, perché Apple non può e non vuole fare concorrenza ai prodotti più economici) ma questo cambia completamente le carte in tavola e quindi la strategia di vendita di Apple. Invece di tenere a listino un unico dispositivo (anche se con le varianti delle generazioni precedenti), Apple si troverà a dover gestire due linee distinte di prodotto, e quindi a rinnovare due prodotti distinti ogni anno, probabilmente rinunciando ad offrire le generazioni precedenti (che altrimenti creerebbero troppe sovrapposizioni di prezzo, anche se potrebbero aiutare a mantenere più elevata la variabilità dell'offerta).

Inoltre, la gestione dell'iPhone "C" si complica a causa delle diverse colorazioni, il cui indice di gradimento è ancora tutto da verificare: sotto certi punti di vista la scelta ricorda quella che portò all'iMac colorato (anche se in realtà il primo iMac era in un unico colore, e i colori vennero poi abbandonati col passaggio dal CRT al LCD) ma, più in generale, riflette la filosofia di avere una griglia di prodotti in cui ci sia un modello "pro" e uno più economico.
88 Commenti alla Notizia Apple, inizia una nuova era
Ordina
  • Il mio cambio di computer per quest'anno prevede il passaggio da un Pentium Dual Core a 3,2Ghz su sk775 ad un i5 Haswell a 65watt, ma solo su una macchinetta mini-itx compatta da tenere nel mio studio.

    Lo scopo è usufruire della velocità degli SSD e avere un hardware aggiornato per il futuro, non lo cambierò più per 3-4 anni.

    Come tutte le mie macchine sarà de-windowsizzato. Quella merda di sistema operativo non deve mettere bit sul mio computer!

    Da usare con la tv da 55" ho riciclato un notebook Dell Latitude 630 che con la docking va una meraviglia perché mi da anche l'uscita DVI-HDMI.
    Aggiunta ram e aggiornata CPU è molto veloce e ci si fa di tutto.

    E per l'informatica sono a posto per anni a venire.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 settembre 2013 09.35
    -----------------------------------------------------------
    iRoby
    6911
  • se vogliono rimpiazzare i PC.
    A partire dai driver di stampa e da un accesso di più di basso livello a file e cartelle.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Frigghenaue i
    > se vogliono rimpiazzare i PC.
    > A partire dai driver di stampa e da un accesso di
    > più di basso livello a file e
    > cartelle.

    In effetti arriva iOS 7 nuovo di zecca il 10/09, o giù di li.
    Per il resto sono ASSOLUTAMENTE CONTRARIO a dare accesso più del dovuto alla sura maria.

    La sura maria fa quello che il terminale e il programma applicativo che c'è sopra prevedono (gratis o a pagamento che sia).

    Tutto il resto NON E' contemplato.
    maxsix
    8962
  • - Scritto da: maxsix
    > In effetti arriva iOS 7 nuovo di zecca il 10/09,
    > o giù di
    > li.

    Grandi novità in vista ehA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    > Per il resto sono ASSOLUTAMENTE CONTRARIO a dare
    > accesso più del dovuto alla sura
    > maria.
    >
    > La sura maria fa quello che il terminale e il
    > programma applicativo che c'è sopra prevedono
    > (gratis o a pagamento che
    > sia).
    >
    > Tutto il resto NON E' contemplato.

    La smetti di aiutarmi nel dire che Apple = Newbie ?A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: Frigghenaue i
    > > se vogliono rimpiazzare i PC.
    > > A partire dai driver di stampa e da un
    > accesso
    > di
    > > più di basso livello a file e
    > > cartelle.
    >
    > In effetti arriva iOS 7 nuovo di zecca il 10/09,
    > o giù di
    > li.
    > Per il resto sono ASSOLUTAMENTE CONTRARIO a dare
    > accesso più del dovuto alla sura
    > maria.
    >
    > La sura maria fa quello che il terminale e il
    > programma applicativo che c'è sopra prevedono
    > (gratis o a pagamento che
    > sia).
    >
    > Tutto il resto NON E' contemplato.

    Bello.
    Pago a peso d'oro un device e non posso usarlo come voglio io, altrimenti Steve piange.
    non+autenticato
  • >
    > Bello.

    Lo so, grazie.

    > Pago a peso d'oro un device e non posso usarlo
    > come voglio io, altrimenti Steve
    > piange.

    Difficile capire un paradigma eh.
    Comunque, se ti ritieni la sura maria, mi spiace ma questo è.
    Il mondo non è fatto di e per i fapper, anzi.
    maxsix
    8962
  • - Scritto da: maxsix
    > Difficile capire un paradigma eh.
    > Comunque, se ti ritieni la sura maria, mi spiace
    > ma questo
    > è.
    > Il mondo non è fatto di e per i fapper, anzi.

    Il mondo è fatto per i principianti/lobotomizzati AppleA bocca aperta ,come noA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > >
    > > Bello.
    >
    > Lo so, grazie.
    >
    > > Pago a peso d'oro un device e non posso
    > usarlo
    > > come voglio io, altrimenti Steve
    > > piange.
    >
    > Difficile capire un paradigma eh.

    L'unico e solo paradigma corretto e': vuoi fare qualcosa di piu' complesso di respirare ?
    Studia.
    Piu' e' complesso quello che vuoi fare, piu' sono complessi gli strumenti che vuoi usare e piu' devi studiare.

    > Comunque, se ti ritieni la sura maria, mi spiace
    > ma questo
    > è.
    > Il mondo non è fatto di e per i fapper, anzi.
    Per questo va a rotoli.
    Vendere agli idioti e' un'eccellente strategia di marketing e di guadagno nel breve periodo, ma nel lungo periodo gli effetti sono semplicemente devastanti.
    Per tutti.
    non+autenticato
  • Quindi secondo te dovrebbero fare un esame di informatica a chiunque entri in un negozio a comprare uno smartphone?
    non+autenticato
  • - Scritto da: crumiro
    > Quindi secondo te dovrebbero fare un esame di
    > informatica a chiunque entri in un negozio a
    > comprare uno
    > smartphone?
    Per usare un veicolo a motore di esami ce ne vogliono due....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Trollollero
    > - Scritto da: maxsix
    > > >
    > > > Bello.
    > >
    > > Lo so, grazie.
    > >
    > > > Pago a peso d'oro un device e non posso
    > > usarlo
    > > > come voglio io, altrimenti Steve
    > > > piange.
    > >
    > > Difficile capire un paradigma eh.
    >
    > L'unico e solo paradigma corretto e': vuoi fare
    > qualcosa di piu' complesso di respirare
    > ?
    > Studia.
    > Piu' e' complesso quello che vuoi fare, piu' sono
    > complessi gli strumenti che vuoi usare e piu'
    > devi
    > studiare.
    >

    Detto da uno, qui su punto informatico, che non sa che dentro i microprocessori ci sono i transistor fa specie.

    Ma tralasciamo.


    > > Comunque, se ti ritieni la sura maria, mi
    > spiace
    > > ma questo
    > > è.
    > > Il mondo non è fatto di e per i fapper, anzi.
    > Per questo va a rotoli.
    > Vendere agli idioti e' un'eccellente strategia di
    > marketing e di guadagno nel breve periodo, ma nel
    > lungo periodo gli effetti sono semplicemente
    > devastanti.
    > Per tutti.

    Quindi povero il nostro, secondo te la massa è composta da ignobili caproni di cui tu invece te ne tiri fuori in quanto detentore del sapere (di cui hai dato innegabili prove, vedi su).
    Guarda fossi in te prenderei una biro rossa e mi segnerei da testa a piedi come un errore ortografico qualunque.

    Perchè di questo stiamo parlando.
    maxsix
    8962
  • - Scritto da: Frigghenaue i

    > se vogliono rimpiazzare i PC.
    > A partire dai driver di stampa e da un accesso di
    > più di basso livello a file e cartelle.

    I driver di stampa posso capire. Accesso a file e cartelle no, perché non c'entra nulla sulla metafora usata dall'interfaccia di iOS. Semmai quello che serve è il supporto per le applicazioni per estendere le attuali funzionalità; ovvero, manca qualcosa per definire nuovi servizi di pubblicazione e nuovi servizi di condivisione.
    FDG
    10893
  • Ma se il 90% di chi ha un iPhone gli mette una cover, sia per preservare un acquisto dispendioso, sia per coprire urti alle prime cadute,

    e dato che ci sono in commercio cover una più stilosa e personalizzata dell'altra,

    a che serve un iPhone colorato che finirà presto o tardi coperto da una cover sicuramente più bella della tinta unica?
    iRoby
    6911
  • Questo è uno dei pochi commenti sensati che ho letto.
    Toccherà a tutti comprare cover trasparentiSorride
  • Quotissimo...attendo risposta da il ruppuolo di turno....
    - Scritto da: iRoby
    > Ma se il 90% di chi ha un iPhone gli mette una
    > cover, sia per preservare un acquisto
    > dispendioso, sia per coprire urti alle prime
    > cadute,
    >
    > e dato che ci sono in commercio cover una più
    > stilosa e personalizzata
    > dell'altra,
    >
    > a che serve un iPhone colorato che finirà presto
    > o tardi coperto da una cover sicuramente più
    > bella della tinta
    > unica?
  • - Scritto da: iRoby
    > Ma se il 90% di chi ha un iPhone gli mette una
    > cover, sia per preservare un acquisto
    > dispendioso, sia per coprire urti alle prime
    > cadute,
    >
    > e dato che ci sono in commercio cover una più
    > stilosa e personalizzata
    > dell'altra,
    >
    > a che serve un iPhone colorato che finirà presto
    > o tardi coperto da una cover sicuramente più
    > bella della tinta
    > unica?

    Dici tu...tantovale fare una cover di plastica schifosa monocolore come quelle del galaxy?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sgarbi
    > Dici tu...tantovale fare una cover di plastica
    > schifosa monocolore come quelle del galaxy?
    >A bocca aperta

    Di un intero smartphone si va a vedere la cover (che non guardi mai) e la definisci schifosa su nessuna base...utente Apple eh ?A bocca aperta

    Ora decantaci le magiche proprietà delle plastiche AppleA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • ... come l'iPhone colorato!
    Caspita che innovazione!
    Galimberti poi si chiede come mai Apple storie sia ancora il più profittevole.... facendo finta di dimenticare che android e' si e no da un anno che ha scavalcato iOS, tutto il venduto pregresso ovviamente non conta nulla!
  • Enjoy... non si pretende che tu riesca a leggere e capire, però almeno evita di fare figure del piffero come al solito dimostrando di non aver capito il senso dell'articolo (in alternativa passi per troll)
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 16 discussioni)