Microsoft, antitrust UE alle ultime battute

Nelle ultime audizioni l'azienda difende le proprie politiche e avverte che un Windows rimaneggiato può danneggiare tutti. Ma i rivali, come Sun Microsystems, sperano in pesanti sanzioni

Roma - Siamo ormai alle ultime battute delle indagini antitrust avviate dalla Commissione europea sul ruolo di mercato di Microsoft, con le ultime audizioni dell'azienda, dei suoi competitor e dei rappresentanti del mondo del software libero.

In questa tre giorni di incontri, Microsoft ha difeso ancora una volta con determinazione le proprie politiche di mercato insistendo, in particolare, sull'integrazione di Windows Media Player nel suo sistema operativo. La Commissione infatti ritiene che si è trattato di un'operazione che ha consentito al player Microsoft di diffondersi molto più rapidamente di quelli rivali, spesso inducendo le aziende a non acquistare piattaforme alternative perché già dotate del player dell'azienda. Secondo Microsoft, l'integrazione non solo rientrava nel continuo processo di sviluppo di Windows ma i dati secondo cui questo avrebbe impedito il diffondersi di altre piattaforme sarebbero "aneddotici" e non statisticamente efficaci.

Secondo fonti vicine al caso, che in questi giorni sta procedendo a porte chiuse, Microsoft avrebbe anche avvertito che se venisse imposto all'azienda di scorporare certe funzionalità da Windows si finirebbe con un sistema operativo inferiore agli standard per il mercato del Vecchio Continente, con conseguenze negative su aziende, privati ed enti pubblici.
Microsoft, che ha di recente consegnato alla Commissione le proprie tesi e prove, intende anche riuscire ad evitare una possibile sanzione economica che la Commissione potrebbe imporre qualora si ritenesse che l'azienda ha davvero agito sul mercato abusando di una posizione dominante. Una tesi che, naturalmente, è quella proposta dai rivali di Microsoft, in particolare Sun Microsystems, che hanno adito le autorità antitrust europee proprio per tentare di fermare l'avanzata del big di Redmond.

Altre aree di indagine riguardano le informazioni che Microsoft fornisce ai rivali sul proprio sistema, informazioni che secondo le accuse sarebbero parziali e dunque impedirebbero ai competitor di sviluppare software per Windows capace di competere appieno con quelli firmati da Microsoft. In questo senso i rivali di Microsoft sostengono che la concorrenza è impedita in settori chiave come l'instant messaging, l'integrazione con i dispositivi mobili e la gestione dell'email.

Anche i rivali, così come esponenti del mondo del software libero, saranno ascoltati in queste ore dall'antitrust europeo che, come si ricorderà, ha di recente contattato i produttori di computer per capire meglio i rapporti di questi con Microsoft. La Commissione insiste particolarmente su questo punto, ritenendo che stia ai produttori e distributori di computer determinare in libertà come equipaggiare le macchine che introducono sul mercato.

Qualora non si raggiunga una intesa che chiuda il caso anzitempo, gli osservatori prevedono che la Commissione, raccolte le prove, emetterà un giudizio entro la prossima primavera.
TAG: mercato
149 Commenti alla Notizia Microsoft, antitrust UE alle ultime battute
Ordina
  • Per me Microsoft ha tutto il diritto di sto mondo di includere quelloc he vuole nei suoi Sistemi operativi, quello con cui non sono daccordo e` che voglia includere i DRM (Direct Right Managment), che sono una parte di Palladium.

    " http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=4813... "

    Ecco, se dovessi fare inchieste Anti Trust su qualcuno, lo farei proprio sul TCPA e sul DRM e non solo su una delle tante aziende che partecipa al Progetto Palladium!
    Crazy
    1936

  • - Scritto da: Crazy
    > Ecco, se dovessi fare inchieste Anti Trust
    > su qualcuno, lo farei proprio sul TCPA e sul
    > DRM e non solo su una delle tante aziende
    > che partecipa al Progetto Palladium!
    che cavolo centra DRM e TCPA con l'anti trust? Proprio niente. Forse non ti è ben chiaro il concetto di posizione dominante, di monopolio e via discorrendo... quelli sono tutti temi invece che hanno a che fare con il trusting.

    Per quanto riguarda il TCPA... beh, temo proprio che verrà realizzato... e la cosa non mi tangeA bocca aperta

  • >
    > Per quanto riguarda il TCPA... beh, temo
    > proprio che verrà realizzato... e la cosa
    > non mi tangeA bocca aperta

    Crazy puo` essere tale fin che vuoi dato che e` uno dei pochi che scrive alla grande in questo forum (ma chi glielo fa fare???), ma resta il fatto che Palladium tange chiunque, anche la nonnetta che lavora a maglia
    non+autenticato

  • - Scritto da: zanac
    >
    > - Scritto da: Crazy
    > > Ecco, se dovessi fare inchieste Anti Trust
    > > su qualcuno, lo farei proprio sul TCPA e
    > sul
    > > DRM e non solo su una delle tante aziende
    > > che partecipa al Progetto Palladium!
    > che cavolo centra DRM e TCPA con l'anti
    > trust? Proprio niente. Forse non ti è ben
    > chiaro il concetto di posizione dominante,
    > di monopolio e via discorrendo... quelli
    > sono tutti temi invece che hanno a che fare
    > con il trusting.
    >
    > Per quanto riguarda il TCPA... beh, temo
    > proprio che verrà realizzato... e la cosa
    > non mi tangeA bocca aperta


    e come fa a non tangerti ? ti chiami mandrake ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    ....
    > > Per quanto riguarda il TCPA... beh, temo
    > > proprio che verrà realizzato... e la cosa
    > > non mi tangeA bocca aperta
    >
    >
    > e come fa a non tangerti ? ti chiami
    > mandrake ?

    Forse no.... forse si limita ad usarla...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > ....
    > > > Per quanto riguarda il TCPA... beh,
    > temo
    > > > proprio che verrà realizzato... e la
    > cosa
    > > > non mi tangeA bocca aperta
    > >
    > >
    > > e come fa a non tangerti ? ti chiami
    > > mandrake ?
    >
    > Forse no.... forse si limita ad usarla...

    Di sicuro none ` Mandrake, ma di sicuro, anche se si limita ad usarla, la cosa lo tange in pieno lo stesso, sia dal profilo SoftWare, che dal Profilo HardWare.
    Come? ... Sempplice!
    Dato che Mandrake non e` approvata da DRM lui potra` Installarsi solo programmi non DRM... gia` qui lo tange, poi, dato che usa SoftWare non DRM, con il tempo non potra` usare HardWare TCPA, quindi si trova ben limitato nella scelta... ma a stare a suo dire, non lo tange...
    Crazy
    1936
  • > Dato che Mandrake non e` approvata da DRM
    > lui potra` Installarsi solo programmi non
    > DRM... gia` qui lo tange, poi, dato che usa
    > SoftWare non DRM, con il tempo non potra`
    > usare HardWare TCPA, quindi si trova ben
    > limitato nella scelta... ma a stare a suo
    > dire, non lo tange...


    anche con l'hardware pnp si dicevaq la stessa cosa (funzioneranno solo OS pnp, invece, funzionano bene anche gli altri).

    Se questo hardare TCPA si diffonderà, Mandrake si evolverà e sarà conforme, altrimenti sparirà dal mercato
  • - Scritto da: Crazy
    > Di sicuro none ` Mandrake, ma di sicuro,
    > anche se si limita ad usarla, la cosa lo
    > tange in pieno lo stesso, sia dal profilo
    > SoftWare, che dal Profilo HardWare.
    Ci sarà sempre hardware e software alternativo... sinceramente la cosa non mi tangeA bocca aperta

    Sinceramente conto molto sulla Apple per creare un'architettura più libera di quella intel...

    ...insomma, perché farsi le pare ora? A me la cosa non tange, vedremo come si evolverà, non è il caso di fasciarsi la testa prima di essersela rotta.

    Poi se si avvereranno tutte le peggiori ipotesi... beh, cambierò semplicemente hobby! (e perché no, forse anche lavoro... andrò al mercato a vendere pesce!A bocca aperta ).

    No, la cosa non mi tange.

  • - Scritto da: Crazy
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > > ....
    > > > > Per quanto riguarda il TCPA... beh,
    > > temo
    > > > > proprio che verrà realizzato... e la
    > > cosa
    > > > > non mi tangeA bocca aperta
    > > >
    > > >
    > > > e come fa a non tangerti ? ti chiami
    > > > mandrake ?
    > >
    > > Forse no.... forse si limita ad usarla...
    >
    > Di sicuro none ` Mandrake, ma di sicuro,
    > anche se si limita ad usarla, la cosa lo
    > tange in pieno lo stesso, sia dal profilo
    > SoftWare, che dal Profilo HardWare.
    > Come? ... Sempplice!
    > Dato che Mandrake non e` approvata da DRM
    > lui potra` Installarsi solo programmi non
    > DRM... gia` qui lo tange, poi, dato che usa

    Sinceramente non ho capito. Linux non è compatibile con il DRM ma potrebbero esserlo i programmi per Linux ?

    Mi sembra un po' una contraddizione, non credi ?

    Visto che ne Linux ne i programmi per Linux sono compatibili DRM, con Mandrake potrai continuare ad utilizzare TUTTI i programmi per Linux. Esattamente come oggi.

    > SoftWare non DRM, con il tempo non potra`
    > usare HardWare TCPA, quindi si trova ben

    Certo. Fino a che qualche produttore di HW di fronte alla prospettiva di scegliere un target di mercato di N% di sistemi DRM o di (100-N)% di sistemi non DRM deciderà di mettere un jumper del costo di qualche eurocent per disabilitare il TCPA ed ottenere un target del 100%.

    > limitato nella scelta... ma a stare a suo
    > dire, non lo tange...

    L'unico rischio è che il chip TCPA venga imposto per legge in tutto il Mondo, o perlomeno in Italia.

    Ma se arriviamo a ciò credo che Zanac non sarà il solo a cambiare hobby. Di certo io lo seguirò a ruota (di bicicletta: sicuramente ne guadagnerò anche in salute....).

    P.S. Scrivere in italiano corretto è un optional ?
    non+autenticato
  • Mi spiace Gene, ma forse non avete ben chiaro come funziona il TCPA ed il DRM.
    Se un programma e` DRM, puo` solo lavorare su di un Sistema Operativo DRM.
    Un Sistema Operativo DRM, lavorera` solo Schede Madri e Processori TCPA, quindi, le varie Schede che si collegheranno alla Madre, dovranno essere TCPA a loro volta.
    " http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=4813... "
    e comunque, se credete di avere molta scelta per sfuggire a Palladium, penso Vi bastera` guardare questo Link:
    ? www.trustedcomputing.org/home/membership/ ?
    per capire che non si avra` molta scelta, per l'appunto, Mac sara` un'alternativa, ma anche se manca un anno, e` conisgliabile non andare a sbattere la testa ed anticipare le mosse, altrimenti si rischia di trovarsi incastrati dentro a questo meccanismo da cui difficilmente poi se ne puo` uscire...
    Crazy
    1936

  • - Scritto da: Crazy
    > Mi spiace Gene, ma forse non avete ben
    > chiaro come funziona il TCPA ed il DRM.
    > Se un programma e` DRM, puo` solo lavorare
    > su di un Sistema Operativo DRM.
    > Un Sistema Operativo DRM, lavorera` solo
    > Schede Madri e Processori TCPA, quindi, le
    > varie Schede che si collegheranno alla
    > Madre, dovranno essere TCPA a loro volta.
    > "
    > http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid
    > e comunque, se credete di avere molta scelta
    > per sfuggire a Palladium, penso Vi bastera`
    > guardare questo Link:
    > ? www.trustedcomputing.org/home/membership/
    > ?
    > per capire che non si avra` molta scelta,
    > per l'appunto, Mac sara` un'alternativa, ma
    > anche se manca un anno, e` conisgliabile non
    > andare a sbattere la testa ed anticipare le
    > mosse, altrimenti si rischia di trovarsi
    > incastrati dentro a questo meccanismo da cui
    > difficilmente poi se ne puo` uscire...


    Ho capito. Oltre a non saper scrivere non sai neppure leggere....
    non+autenticato
  • Ma cosa uso? Potrei buttarmi su linux, ma poi come faccio a spiegare il filesystem di linux agli altri (famiglia) che usano il Pc?

    E poi mi dispiace perdere tutte quelle applicazioni per Win32.

    Altre possibilità?

    Be/OS? Os/2?? AmicaOs? (che non gira su intel)

    Guardate, probabilmente la Microsoft ha fatto (e farà) un sacco di porcherie, ma se a qualcuno NON INTERESSA (o non può, per motivi di tempo) usare un OS difficile, perchè non dovrebbe usare Windows!?!?!?
    La Ms ha i suoi torti, ma occhio: non è il diavolo! Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma cosa uso? Potrei buttarmi su linux, ma
    > poi come faccio a spiegare il filesystem di
    > linux agli altri (famiglia) che usano il Pc?

    Non c'` bisogno che gli spieghi il filesystem, gli metti KDE, gli fai vedere dove sta la cartella dei documenti, gli fai vedere l'icona del cdrom e del floppy e sono tutti contenti, anzi, probabilmente non si accorgeranno neanche che hai cambiato os.

    >
    > E poi mi dispiace perdere tutte quelle
    > applicazioni per Win32.

    Ci sono applicazioni equivalenti per linux in quasi ogni campo.

    >
    > Altre possibilità?

    Mac, senza dubbio Mac.

    >
    > Be/OS? Os/2?? AmicaOs? (che non gira su
    > intel)
    >

    Eh... quanti bei ricordi, tutte cose cadute nel dimenticatoio grazie al monopolio di M$.

    > Guardate, probabilmente la Microsoft ha
    > fatto (e farà) un sacco di porcherie, ma se
    > a qualcuno NON INTERESSA (o non può, per
    > motivi di tempo) usare un OS difficile,
    > perchè non dovrebbe usare Windows!?!?!?

    Perche` si becca (in ordine sparso):
    - virus
    - dialer
    - spyware
    - trojan
    - schermate blu
    - buchi di sicurezza
    - etc.

    > La Ms ha i suoi torti, ma occhio: non è il
    > diavolo! Sorride

    Ci siamo vicini comunque, anzi, probabilmente il diavolo usa uindos. In paradiso invece usano Mac sicuramenteSorride
    E Linux ? Linux e` ovunque ! Take the red pill !

  • > >
    > > E poi mi dispiace perdere tutte quelle
    > > applicazioni per Win32.
    >
    > Ci sono applicazioni equivalenti per linux
    > in quasi ogni campo.


    eh eh almeno sei sincero...



    > > Altre possibilità?
    >
    > Mac, senza dubbio Mac.
    >
    > >
    > > Be/OS? Os/2?? AmicaOs? (che non gira su
    > > intel)
    > >
    >
    > Eh... quanti bei ricordi, tutte cose cadute
    > nel dimenticatoio grazie al monopolio di M$.


    os/2 è stato dismesso da IBM ....


    > Perche` si becca (in ordine sparso):
    > - virus

    perchè è la piattaforma più diffusa

    > - dialer
    > - spyware
    > - trojan

    perchè ci sono utenti che cliccano su qualsiasi cosa ...

    > - schermate blu

    bah questa sinceramente mi puzza di troll ....

    > - buchi di sicurezza

    ne più ne meno che Linux (guardiamo il bollettino su bugtraq)



    non+autenticato
  • > > Perche` si becca (in ordine sparso):
    > > - virus
    >
    > perchè è la piattaforma più diffusa

    non sul versante server

    > > - dialer
    > > - spyware
    > > - trojan
    >
    > perchè ci sono utenti che cliccano su
    > qualsiasi cosa ...

    perchè ti permette di esegure qulsiasi cosa, inoltre esistono virus, trojan ecc.. che si installano anche senza premere nulla


    > > - buchi di sicurezza
    >
    > ne più ne meno che Linux (guardiamo il
    > bollettino su bugtraq)

    Peccato che quelli critici riguardano soprattutto windows
    non+autenticato

  • - Scritto da: MemoRemigi

    - Scritto da: MemoRemigi
    > > La Ms ha i suoi torti, ma occhio: non è il
    > > diavolo! Sorride
    >
    > Ci siamo vicini comunque, anzi,
    > probabilmente il diavolo usa uindos. In
    > paradiso invece usano Mac sicuramenteSorride

    ... all'inferno "provano" ad usare Win...ma sono costretti ad avere bugs e problemi per l'eternità...

    Sorride

    > E Linux ? Linux e` ovunque !

    ...Linux è in purgatorio... prima di passare ad un Mac devi usare Linux per almeno un centinaio d'anni...così impari cosa fa un buon OS... e ti purifichi da Win...

    A bocca aperta
    non+autenticato

  • > ...Linux è in purgatorio... prima di passare
    > ad un Mac devi usare Linux per almeno un
    > centinaio d'anni...così impari cosa fa un
    > buon OS... e ti purifichi da Win...
    >

    Ok...mi hai convinto... allora adesso riavvio e attivo Linux...

    Ho no, dimenticavo che da quando l'ho aggiornato alla versione 9.0 di Mandrake non mi accede più a internet.

    Va bè non esiste solo internet, allora apro Kword e mi metto a scrivere...Ho no, dimenticavo che mi si blocca quando faccio dei copia e incolla....

    Pazienza, ascolterò un pò di musica....Ca**o dimenticavo che la musica non si sente bene, emette un gracchio continuo insopportabile...

    Lasciamo perdere, mi tengo il vituperato Windows che è meglio...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > > ...Linux è in purgatorio... prima di
    > passare
    > > ad un Mac devi usare Linux per almeno un
    > > centinaio d'anni...così impari cosa fa un
    > > buon OS... e ti purifichi da Win...
    > >
    >
    > Ok...mi hai convinto... allora adesso
    > riavvio e attivo Linux...
    >
    > Ho no, dimenticavo che da quando l'ho
    > aggiornato alla versione 9.0 di Mandrake non
    > mi accede più a internet.
    >
    > Va bè non esiste solo internet, allora apro
    > Kword e mi metto a scrivere...Ho no,
    > dimenticavo che mi si blocca quando faccio
    > dei copia e incolla....
    >
    > Pazienza, ascolterò un pò di musica....Ca**o
    > dimenticavo che la musica non si sente bene,
    > emette un gracchio continuo
    > insopportabile...
    >
    > Lasciamo perdere, mi tengo il vituperato
    > Windows che è meglio...

    E gia'... come mai a me invece... a internet ci accedo come server e come client (e senza virus e dialers) la musica la sento divinamente e con openoffice faccio cose che word non si sogna neppure?

    E' ovvio che il prozac ti fa male cambia medico e medicine!A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > > ...Linux è in purgatorio... prima di
    > passare
    > > ad un Mac devi usare Linux per almeno un
    > > centinaio d'anni...così impari cosa fa un
    > > buon OS... e ti purifichi da Win...
    > >
    >
    > Ok...mi hai convinto... allora adesso
    > riavvio e attivo Linux...
    >
    > Ho no, dimenticavo che da quando l'ho
    > aggiornato alla versione 9.0 di Mandrake non
    > mi accede più a internet.
    etc...

    Prozac.
    posologia: non piu' di un post al giorno, e a stomaco vuoto
                       si evita cosi' di vomitare sulla tastiere, che e' sempre sgradevole
    controindicazioni: uso del computer da piu' di un anno, o di un elettrodomestico equivalente (tostapane, ferro da stiro, o altro di cui Prozac conosca altrettando approfonditamente le funzioni)
    effetti collaterali: praticamente tutti, in caso di sovradosaggio
                                 spegnere il computer per una settimana impiegando tale tempo a seguire le lezioni notturne del programma nettuno su rai3. Mangiare in bianco e sciacquarsi gli occhi con abbondante acqua fredda per ridurre il gonfiore degli occhi causate dall'eccesso di risa

    hola
    crack
    non+autenticato
  • Se non sei capace di configurarlo, fallo fare a qualcuno che lo sa fare, oppure abbassa la testa e cerca documentazione per farlo.
    opazz
    8666

  • - Scritto da: opazz
    > Se non sei capace di configurarlo, fallo
    > fare a qualcuno che lo sa fare, oppure
    > abbassa la testa e cerca documentazione per
    > farlo.

    Detto da uno che mette fumetti e barzellette stupide su internet e che si dichiara sistemista è un consiglio da prendere in considerazione.

    Sei un povero e squallido sistemista e vieni a discutere con me di sviluppo? Abbassa la cresta idiota...

    P.S. Il mio sistema mdk 9.0 è era già perfettamente configurato e funzionava...fino alla versione 8.2, l'ho semplicemente aggiornato alla 9.0 e non funziona più, per problemi del sistema, la configurazione è Ok...

    Cicciobello....vai a studiare sviluppo e programmazione, architettura delle piattaforme e dopo 10 anni di attività vieni qui e parla...

    poppante...
    non+autenticato
  • Potete dire un po' quel che volete, ma anche Mandrake, che e` la versione piu` semplice di GNU/Linux, non e` semplice ed intuitiva quanto e` Windows.
    Bisogna tenere presente che la Maggior parte della gente, non ne capisce nulla di Computer e Windows, per chi e` alle prime armi e` il Top, si installa da solo i Driver, e` una cavolata installarsi i programmi, se vuoi Copiare un File basta spostare una iconcina... non c'e` nulla da fare, con WIndows, in breve capisci come adoperare un Computer e ne puoi anche intuire la logica di funzionamento.
    Pero poter usare la versione piu` semplice di GNU/Linux devi sempre e comunque avere una minima conoscenza di come si usa un Computer, altrimenti ti 'Scavoli' e mollti tutto la`
    Crazy
    1936

  • "Una tesi che, naturalmente, è quella proposta dai rivali di Microsoft, in particolare Sun Microsystems, che hanno adito le autorità antitrust europee proprio per tentare di fermare l'avanzata del big di Redmond."

    ma si mettessero a fare software serio e non quelle cagate che stanno uscendo ultimamente ......

    Da noi stiamo pensando di sostituire il server per l'interconnessione SWIFT da Solaris + il loro software a Windows 2000 + Biztalk visto lo schifo dell'ultima versione del prodotto SUN....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > "Una tesi che, naturalmente, è quella
    > proposta dai rivali di Microsoft, in
    > particolare Sun Microsystems, che hanno
    > adito le autorità antitrust europee proprio
    > per tentare di fermare l'avanzata del big di
    > Redmond."
    >
    > ma si mettessero a fare software serio e non
    > quelle cagate che stanno uscendo ultimamente
    > ......
    >
    > Da noi stiamo pensando di sostituire il
    > server per l'interconnessione SWIFT da
    > Solaris + il loro software a Windows 2000 +
    > Biztalk visto lo schifo dell'ultima versione
    > del prodotto SUN....


    sicuro di volerti legare mani, piedi (e qualcosa d'altro) a M$ ?... in tanti sono già rimasti 'scottati'...
    non+autenticato

  • >
    > sicuro di volerti legare mani, piedi (e
    > qualcosa d'altro) a M$ ?... in tanti sono
    > già rimasti 'scottati'...


    Gia perchè adesso a chi sono legato?
    se devo valutare la qualità(o il costo in questo caso) del software per i miei bisogni specifici preferisco passare a MS ....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > >
    > > sicuro di volerti legare mani, piedi (e
    > > qualcosa d'altro) a M$ ?... in tanti sono
    > > già rimasti 'scottati'...
    >
    >
    > Gia perchè adesso a chi sono legato?

    Aggiungo oltre che a livello software sono anche legato a livello hardware con prezzi di componenti in caso di rottura fuori dal mercato(e anche dal mondo)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > >
    > > > sicuro di volerti legare mani, piedi (e
    > > > qualcosa d'altro) a M$ ?... in tanti
    > sono
    > > > già rimasti 'scottati'...
    > >
    > >
    > > Gia perchè adesso a chi sono legato?
    >
    > Aggiungo oltre che a livello software sono
    > anche legato a livello hardware con prezzi
    > di componenti in caso di rottura fuori dal
    > mercato(e anche dal mondo)

    ...ok, insomma vuoi passare dalla padella alla brace...
    contento tu...
    non+autenticato

  • > > Aggiungo oltre che a livello software sono
    > > anche legato a livello hardware con prezzi
    > > di componenti in caso di rottura fuori dal
    > > mercato(e anche dal mondo)
    >
    > ...ok, insomma vuoi passare dalla padella
    > alla brace...
    > contento tu...

    Amico io ho visto sia come lavora SUN sia MS e ti assicuro che nella brace ci sono già ...

    Mi auguro che tu stia parlando conoscendo l'argomento o anche tu sei il solito quaquaraqua che infestano PI
    non+autenticato

  • ...ti ricordi caro Bill, quando dentro ad un piccolo scantinato creasti il Dos? Eri un ragazzino di vent'anni. Hai combattuto per la tua piccola azienda che piano piano è cresciuta combattendo con i concorrenti...

    Ora sei un uomo adulto che dirige un'azienda gigantesca che riscuote successo in tutto il mondo...

    Ora questi dementi ti dicono che sei una specie di mostro che distrugge l'informatica, quando invece l'informatica l'hai creata tu...

    Ma che vuoi farci? Quando si hanno le spalle grosse, molte persone si costituiscono liberamente tue nemiche...

    Ora le altre aziende possono inserire nei loro sistemi quello che vogliono, ma tu no...

    Ora i loro software possono avere anche centinaia di vulnerabilità o bug ma tutti diranno sempre che i tuoi software sono inferiori...

    Cosa vuoi farci? Prendila con pazienza e serenità tanto non cambierà mai...

    Ciao Bill, stasera telefonami se stasera di và andiamo a mangiare una pizza al solito posto...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > ...ti ricordi caro Bill, quando dentro ad un
    > piccolo scantinato creasti il Dos? Eri un
    > ragazzino di vent'anni. Hai combattuto per
    > la tua piccola azienda che piano piano è
    > cresciuta combattendo con i concorrenti...

    ...guadagnando per pura fortuna una posizione di monopolio che non hai più mollato anche a dispetto delle condanne antitrust

    > Ora sei un uomo adulto che dirige un'azienda
    > gigantesca che riscuote successo in tutto il
    > mondo...

    ...e che affama un intero mercato reso illiberale dalla presenza del suo monopolio pregiudicato


    > Ora questi dementi

    (non pagati da Zio Bill come invece ti dimostri tu)

    > Ma che vuoi farci? Quando si hanno le spalle
    > grosse,

    ...come quelle del gorilla di un cravattaro

    > molte persone si costituiscono
    > liberamente tue nemiche...

    ..infatti mi ricordo di un Hitler cui certi dementi volevano togliere il potere in Europa. Che dementi!

    > Ora le altre aziende possono inserire nei
    > loro sistemi quello che vogliono, ma tu
    > no...

    ... infatti c'è una situazione di monopolio pregiudicato che ti impedisce di fare ancora del male al mercato

    > Ora i loro software possono avere anche
    > centinaia di vulnerabilità o bug ma tutti
    > diranno sempre che i tuoi software sono
    > inferiori...

    ... questo perché ti metti al riparo da una vera competitività eliminando scorrettamente i tuoi competitori e fregandotene delle condanne che ti comminano

    > Cosa vuoi farci? Prendila con pazienza e
    > serenità tanto non cambierà mai...

    ... e in Normadia è tutto tranquillo. non temere mio caro Fuhrer!

    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > ...ti ricordi caro Bill, quando dentro ad un
    > piccolo scantinato creasti il Dos?

    veramente l'ha acquistato da altri

    > Ora sei un uomo adulto che dirige un'azienda
    > gigantesca che riscuote successo in tutto il
    > mondo...

    con pratiche illecite in violazione dello shermann act

    > Ora questi dementi ti dicono che sei una
    > specie di mostro che distrugge
    > l'informatica, quando invece l'informatica
    > l'hai creata tu...

    ????? e magari ha anche creato internet vero? in realta la macchina di von neumann si dovrebbe chiamare la macchina di von bill

    > Ma che vuoi farci? Quando si hanno le spalle
    > grosse, molte persone si costituiscono
    > liberamente tue nemiche...

    povera stella

    > Ora le altre aziende possono inserire nei
    > loro sistemi quello che vogliono, ma tu
    > no...

    le altre aziende non sono nella situazione di avere un monopolio di fatto e quindi non possono abusare di esso

    > Ora i loro software possono avere anche
    > centinaia di vulnerabilità o bug ma tutti
    > diranno sempre che i tuoi software sono
    > inferiori...

    non si parla di superiorita' o inferiorita' tecnica dei software; forse hai letto un altro articolo.
    non+autenticato
  • Peccato che il Dos non lo ha creato ma lo ha rubato ... l' originale e' Dr.Dos derivato direttamente CP/M sistema degli apple II a 8 Bit, e che MS-DOS era la copia pari pari di Dr.Dos ce n'e' stata prova, visto che al tempo ci fu un processo (che dimostro' che il codice ms-dos era per oltre il 90% dr.dos), ma peccato che le leggi di allora sul copy right non esistevano se no bill gates e la microsoft sarebbero morti prima ancora di diventare qualcosa di piu' dello scantinato, quindi puoi stare zitto.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Peccato che il Dos non lo ha creato ma lo ha
    > rubato ... l' originale e' Dr.Dos derivato
    > direttamente CP/M sistema degli apple II a 8
    > Bit, e che MS-DOS era la copia pari pari di
    > Dr.Dos ce n'e' stata prova, visto che al
    > tempo ci fu un processo (che dimostro' che
    > il codice ms-dos era per oltre il 90%
    > dr.dos), ma peccato che le leggi di allora
    > sul copy right non esistevano se no bill
    > gates e la microsoft sarebbero morti prima
    > ancora di diventare qualcosa di piu' dello
    > scantinato, quindi puoi stare zitto.

    Mi ricorda un certo Linux fatto con il codice di Unix....mmmmmmmmm
    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Peccato che il Dos non lo ha creato ma lo
    > ha
    > > rubato ... l' originale e' Dr.Dos derivato
    > > direttamente CP/M sistema degli apple II
    > a 8
    > > Bit, e che MS-DOS era la copia pari pari
    > di
    > > Dr.Dos ce n'e' stata prova, visto che al
    > > tempo ci fu un processo (che dimostro' che
    > > il codice ms-dos era per oltre il 90%
    > > dr.dos), ma peccato che le leggi di allora
    > > sul copy right non esistevano se no bill
    > > gates e la microsoft sarebbero morti prima
    > > ancora di diventare qualcosa di piu' dello
    > > scantinato, quindi puoi stare zitto.
    >
    > Mi ricorda un certo Linux fatto con il
    > codice di Unix....mmmmmmmmm


    Solo che nel caso ms-dos è stato provato. Nel caso di Linux stiamo aspettando da oltre un anno le fantomatiche prove di SCO... Più che prove direi che sono provole, ma di quelle fatte con il latte di bufala....

    Comunque non attardarti, che devi andare a cena con ziobill...

    Però che cazzo... inviti a cena l'uomo più ricco del mondo e lo porti in pizzeria..... che straccione.....

    non+autenticato

  • Solo che nel caso ms-dos è stato provato.
    > Nel caso di Linux stiamo aspettando da oltre
    > un anno le fantomatiche prove di SCO... Più
    > che prove direi che sono provole, ma di
    > quelle fatte con il latte di bufala....
    >
    > Comunque non attardarti, che devi andare a
    > cena con ziobill...
    >
    > Però che cazzo... inviti a cena l'uomo più
    > ricco del mondo e lo porti in pizzeria.....
    > che straccione.....

    Beh...dato che non stiamo qui a pettinare le bambole e (spero) dato che nè io nè tu siamo nati ieri, penso che Torvalds è solo stato più bravo a nascondere la cosa...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    >    Solo che nel caso ms-dos è stato provato.
    > > Nel caso di Linux stiamo aspettando da
    > oltre
    > > un anno le fantomatiche prove di SCO...
    > Più
    > > che prove direi che sono provole, ma di
    > > quelle fatte con il latte di bufala....
    > >
    > > Comunque non attardarti, che devi andare a
    > > cena con ziobill...
    > >
    > > Però che cazzo... inviti a cena l'uomo più
    > > ricco del mondo e lo porti in
    > pizzeria.....
    > > che straccione.....
    >
    > Beh...dato che non stiamo qui a pettinare le
    > bambole e (spero) dato che nè io nè tu siamo
    > nati ieri, penso che Torvalds è solo stato
    > più bravo a nascondere la cosa...

    Spiattellare tutto al mondo intero pubblicandolo in chiaro su internet..... Un modo curioso di nascondere la cosa...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > Peccato che il Dos non lo ha creato ma lo ha
    > rubato ... l' originale e' Dr.Dos derivato
    > direttamente CP/M sistema degli apple II a 8
    > Bit,

    Peccato che il cp/m andava su z80, l'apple II su 6502, che sono compatibili come il pentium ed il powerPC fra di loro.

    Per apple comunque esisteva una scheda aggiuntiva che permetteva di usare il cp/m.

    > e che MS-DOS era la copia pari pari di
    > Dr.Dos ce n'e' stata prova, visto che al
    > tempo ci fu un processo (che dimostro' che
    > il codice ms-dos era per oltre il 90%
    > dr.dos),

    Dr.dos (che ho avuto sul 386) è nato anni dopo l'ms-dos.
    l'ms-dos era la copia del cp/m, molte funzioni (int 20h e int 21h) erano le stesse e coindicenza tutte lo stesso tipo di file
    ".com".


    ciao
  • - Scritto da: Anonimo
    > Peccato che il Dos non lo ha creato ma lo ha
    > rubato ... l' originale e' Dr.Dos derivato


    Torna a studiare, che ti conviene:

    1973
    Gary Kildall writes a simple operating system in his PL/M language. He calls it CP/M (Control Program/Monitor).
    (Control Program for Microcomputer)

    1979
    February
    Apple Computer releases DOS 3.2.
    July
    Apple Computer releases DOS 3.2.1

    1980
    April
    Tim Patterson begins writing an operating system for use with Seattle Computer Products' 8086-based computer.
             Seattle Computer Products decides to make their own disk operating system (DOS), due to delays by Digital Research in releasing a CP/M-86 operating system.
    August
    QDOS 0.10 (Quick and Dirty Operating System) is shipped by Seattle Computer Products. Even though it had been created in only two man-months, the DOS worked surprisingly well. A week later, the EDLIN line editor was created. EDLIN was supposed to last only six months, before being replaced.
    September
    Tim Patterson shows Microsoft his 86-DOS, written for the 8086 chip.
    October
    Microsoft's Paul Allen contacts Seattle Computer Products' Tim Patterson, asking for the rights to sell SCP's DOS to an unnamed client (IBM). Microsoft pays less than US$100,000 for the right.
    December
    Seattle Computer Products renames QDOS to 86-DOS, releasing it as version 0.3. Microsoft then bought non-exclusive rights to market 86-DOS.

    1981
    February
    MS-DOS runs for the first time on IBM's prototype microcomputer.
    July
    Microsoft buys all rights to DOS from Seattle Computer Products, and the name MS-DOS is adopted.
    August
    IBM announces the IBM 5150 PC Personal Computer, featuring a 4.77-MHz Intel 8088 CPU, 64KB RAM, 40KB ROM, one 5.25-inch floppy drive, and PC-DOS 1.0 (Microsoft's MS-DOS), for US$3000.

    1982
    May
    Microsoft releases MS-DOS 1.1 to IBM, for the IBM PC. It supports 320KB double-sided floppy disk drives. Microsoft also releases MS-DOS 1.25, similar to 1.1 but for IBM-compatible computers.

    1983
    March
    MS-DOS 2.0 for PCs is announced. It was written from scratch, supporting 10 MB hard drives, a tree-structured file system, and 360 KB floppy disks.
    October
    IBM introduces PC-DOS 2.1 with the IBM PCjr.

    1984
    March
    Microsoft releases MS-DOS 2.1 for the IBM PCjr.
    Microsoft releases MS-DOS 2.11. It includes enhancements to better allow conversion into different languages and date formats.
    August
    Microsoft releases MS-DOS 3.0 for PCs. It adds support for 1.2 MB floppy disks, and bigger (than 10 MB) hard disks.
    November
    Microsoft releases MS-DOS 3.1. It adds support for Microsoft networks.

    1986
    January
    Microsoft releases MS-DOS 3.2. It adds support for 3.5-inch 720 KB floppy disk drives.
    Microsoft releases MS-DOS 3.25.

    1987
    April
    IBM announces DOS 3.3 for PCs, for US$120.
    August
    Microsoft ships MS-DOS 3.3.
    November
    Compaq ships MS-DOS 3.31 with support for over 32mb drives.

    1988
    Digital Research transforms CP/M into DR DOS.


    > scantinato, quindi puoi stare zitto.

    Visto quanto sopra mi sa che anche tu dovresti stare un po' in silenzio. Ritenta, sarai più fortunato...


    Zeross
    1303
  • Il tuo commento è giusto in termini di rappresentazione storica, però anche se lo hai riportato tu stess non hai fatto minimo accenno personale al fatto che la Microsoft ha comprato 86-DOS nel 1981 dall'autore Paterson che poi è entrato a lavorare per loro; da li in poi è stato rinominato in MS-DOS e a quel punto venduto ad IBM

    gates quindi non ha inventato proprio un fico secco, ma ha acquisito dagli altri come al solito. D'altro canto ha fatto la stessa cosa per il basic. Come programmatore non ha combinato proprio niente.




    > Gary Kildall writes a simple operating
    > system in his PL/M language. He calls it
    > CP/M (Control Program/Monitor).
    > (Control Program for Microcomputer)
    >
    > 1979
    > February
    > Apple Computer releases DOS 3.2.
    > July
    > Apple Computer releases DOS 3.2.1
    >
    > 1980
    > April
    > Tim Patterson begins writing an operating
    > system for use with Seattle Computer
    > Products' 8086-based computer.
    >            Seattle Computer Products decides
    > to make their own disk operating system
    > (DOS), due to delays by Digital Research in
    > releasing a CP/M-86 operating system.
    > August
    > QDOS 0.10 (Quick and Dirty Operating System)
    > is shipped by Seattle Computer Products.
    > Even though it had been created in only two
    > man-months, the DOS worked surprisingly
    > well. A week later, the EDLIN line editor
    > was created. EDLIN was supposed to last
    > only six months, before being replaced.
    > September
    > Tim Patterson shows Microsoft his 86-DOS,
    > written for the 8086 chip.
    > October
    > Microsoft's Paul Allen contacts Seattle
    > Computer Products' Tim Patterson, asking for
    > the rights to sell SCP's DOS to an unnamed
    > client (IBM). Microsoft pays less than
    > US$100,000 for the right.
    > December
    > Seattle Computer Products renames QDOS to
    > 86-DOS, releasing it as version 0.3.
    > Microsoft then bought non-exclusive rights
    > to market 86-DOS.
    >
    > 1981
    > February
    > MS-DOS runs for the first time on IBM's
    > prototype microcomputer.
    > July
    > Microsoft buys all rights to DOS from
    > Seattle Computer Products, and the name
    > MS-DOS is adopted.
    > August
    > IBM announces the IBM 5150 PC Personal
    > Computer, featuring a 4.77-MHz Intel 8088
    > CPU, 64KB RAM, 40KB ROM, one 5.25-inch
    > floppy drive, and PC-DOS 1.0 (Microsoft's
    > MS-DOS), for US$3000.
    >
    > 1982
    > May
    > Microsoft releases MS-DOS 1.1 to IBM, for
    > the IBM PC. It supports 320KB double-sided
    > floppy disk drives. Microsoft also releases
    > MS-DOS 1.25, similar to 1.1 but for
    > IBM-compatible computers.
    >
    > 1983
    > March
    > MS-DOS 2.0 for PCs is announced. It was
    > written from scratch, supporting 10 MB hard
    > drives, a tree-structured file system, and
    > 360 KB floppy disks.
    > October
    > IBM introduces PC-DOS 2.1 with the IBM PCjr.
    >
    > 1984
    > March
    > Microsoft releases MS-DOS 2.1 for the IBM
    > PCjr.
    > Microsoft releases MS-DOS 2.11. It includes
    > enhancements to better allow conversion into
    > different languages and date formats.
    > August
    > Microsoft releases MS-DOS 3.0 for PCs. It
    > adds support for 1.2 MB floppy disks, and
    > bigger (than 10 MB) hard disks.
    > November
    > Microsoft releases MS-DOS 3.1. It adds
    > support for Microsoft networks.
    >
    > 1986
    > January
    > Microsoft releases MS-DOS 3.2. It adds
    > support for 3.5-inch 720 KB floppy disk
    > drives.
    > Microsoft releases MS-DOS 3.25.
    >
    > 1987
    > April
    > IBM announces DOS 3.3 for PCs, for US$120.
    > August
    > Microsoft ships MS-DOS 3.3.
    > November
    > Compaq ships MS-DOS 3.31 with support for
    > over 32mb drives.
    >
    > 1988
    > Digital Research transforms CP/M into DR DOS.
    >
    >
    > > scantinato, quindi puoi stare zitto.
    >
    > Visto quanto sopra mi sa che anche tu
    > dovresti stare un po' in silenzio. Ritenta,
    > sarai più fortunato...
    >
    >
    > Zeross
    non+autenticato
  • spedire ua e-mailk a Monti facendogli presente tante altre 'porcherie' M$ (tipo palladium) delle quali magari non è a conoscenza ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > spedire ua e-mailk a Monti facendogli
    > presente tante altre 'porcherie' M$ (tipo
    > palladium) delle quali magari non è a
    > conoscenza ?
    .....per me ne è a conoscenza.................
    non+autenticato
  • Sarebbe doveroso informarlo anche di Palladium, in ogni caso vottei fare presente che non solo il software libero è danneggiato dal monopolio Microsoft ma anche oltre Apple, i nuovi Amiga , YellowTab e tanti altri

    Mario Monti sei tutti noi !

    http://www.betatesting.it/samir
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Mario Monti sei tutti noi !
    >

    Sicuro? Se non sbaglio è stato proprio il Monti quello che già nel 1999 aveva proposto una direttiva europea circa il brevetto sugli algoritmi.
    Ha cambiato faccia? Può darsi, ma chi ti garantisce che non la cambi ancora?

    > http://www.betatesting.it/samir
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)