Mauro Vecchio

NSA ha provato a scardinare Tor

Nuove rivelazioni sull'esteso programma di sorveglianza digitale degli agenti federali USA. Hanno tentato di de-anonimizzare i traffici sulla celebre rete a cipolla, e in parte ci sono riusciti

Roma - La rete a cipolla emana un odore sgradevole per i vertici della National Security Agency (NSA), impegnati nelle estese attività di sorveglianza del traffico Internet. Tor stinks, letteralmente "Tor puzza", è il titolo di una serie di slide consegnate dalla talpa Edward Snowden ai giornalisti del Guardian, per illustrare il piano fallimentare dell'intelligence statunitense nel tentativo di accedere alla rete cifrata del Tor Project.

"Non saremo mai in grado di de-anonimizzare tutti gli utenti di Tor in qualsiasi momento" si legge in una delle prime slide di presentazione attribuite alla NSA nel giugno 2012. In sostanza l'intelligence federale a stelle e strisce sarebbe riuscita ad intrufolarsi nel network e a raccogliere informazioni su una "frazione molto piccola" degli utenti Tor, e soltanto attraverso un'analisi manuale che non potrebbe mai risultare efficace per accedere all'intera rete cifrata.

Firmato dall'esperto Bruce Schneier, un secondo articolo del Guardian ha spiegato nel dettaglio i tentativi della NSA per forzare il network di Tor. Una strategia rivelatasi efficace - pur coinvolgendo un totale di utenti piuttosto limitato - mette nel mirino il pacchetto di programmi noto come Tor browser bundle, che di fatto facilita le operazioni degli utenti Tor nell'installazione e utilizzo del protocollo.
Noto come CNE (Computer Network Exploitation), il programma della NSA parte dall'identificazione dei singoli utenti Tor - grazie all'accordo con diverse telco statunitensi tramite progetti come Fairview e Stormbrew - per proseguire con l'archiviazione di informazioni personali ottenute con le singole richieste http dal network Tor verso particolari server.

Una volta beccati gli utenti con i potenti strumenti di analisi e monitoraggio del traffico Internet, i tecnici della NSA procedono con lo sfruttamento di una vulnerabilità E4X (estensione XML per Javascript) che affligge le versioni dalla 11 alla 16 del browser Firefox che è stato finora usato per far girare il pacchetto Tor browser bundle. In un breve comunicato pubblicato sul suo blog, Tor Project ha spiegato agli utenti che, da sola, la rete Tor non può garantire assoluta sicurezza. L'intera comunità di Internet dovrebbe perciò collaborare per aumentare il livello di protezione informatica da attacchi e vulnerabilità.

In un secondo comunicato di risposta - questa volta da parte dell'intelligence statunitense con le dichiarazioni di James Clapper, dall'Office of the Director of National Intelligence - si denuncia come le pubblicazioni del Guardian sarebbero affette da sensazionalismo, dal momento che l'unico obiettivo delle autorità federali resta la lotta al crimine e al terrorismo, due fenomeni che sfruttano ampiamente l'anonimato garantito da reti come quella di Tor.

Nello stesso pacchetto di documenti consegnato da Snowden al Guardian - il nome del progetto contro Tor è EgotisticalGiraffe - la NSA ha sottolineato come la rete della cipolla venga sfruttata da terroristi, dissidenti in paesi come la Cina e l'Iran, altri misteriosi target generalmente indicati. Curiosità, la stessa NSA ha sfruttato una serie di immagini create dagli attivisti di Electronic Frontier Foundation (EFF), in violazione dei termini di sfruttamento del materiale pubblicato con licenza Creative Commons.

Dalla sorveglianza statunitense a quella britannica, con la denuncia depositata da un gruppo di organizzazioni non profit insieme all'hacktivista tedesco Constanze Kurz, da tempo portavoce del Chaos Computer Club. Il governo di Londra - in particolare la divisione d'intelligence nota come Government Communications Headquarters (GCHQ) - è accusato di violazione dell'articolo 8 nel testo della Convenzione Europea per i Diritti Umani, che protegge tutti i cittadini comunitari da perquisizioni e sequestri illegittimi.

Le tre organizzazioni (Big Brother Watch, Open Rights Group, English PEN) puntano il dito contro le attività di spionaggio sulle reti elettroniche, dal momento che i vertici dell'intelligence britannica procederebbero alla raccolta indiscriminata di numerose informazioni e comunicazioni personali dal traffico Internet. Le intercettazioni sarebbero così illegali secondo i principi stabiliti a tutela della vita privata.

Dalle rivelazioni di Snowden, le autorità del Vecchio Continente hanno accelerato il processo di revisione della direttiva comunitaria sulla privacy digitale, che nello scorso anno non faceva alcun accenno ai servizi legati al cloud computing. La Commissione Europea vorrebbe regolamentare al meglio il passaggio di dati e informazioni personali verso i server statunitensi, introducendo l'obbligo di una nota informativa che spieghi il possibile sfruttamento da parte delle autorità nazionali per questioni legate alla sicurezza nazionale.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
29 Commenti alla Notizia NSA ha provato a scardinare Tor
Ordina
  • Secondo me non ci sono riusciti, altrimenti non farebbero trapelare la notizia, il loro obiettivo è AVERE il controllo delle informazioni senza che gli altri lo sappiano. Dal momento che non ci sono riusciti vogliono fare dirottare su altre piattaforme...
  • contenuto non disponibile
  • Sorride in effetti il loro obiettivo è confondere.
  • - Scritto da: Luvaltol
    > Sorride in effetti il loro obiettivo è confondere.

    ma non era combattere crimine e terrorismo? Newbie, inesperto
    Rotola dal ridere
  • - Scritto da: Luvaltol
    > in effetti il loro obiettivo è confondere.


    se fosse realmente così, a leggere alcuni commenti sembrerebbe vi siano perfettamente riusciti con un nutrito numero di utenti e lettori abituali di PI (e non solo)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luvaltol
    > Secondo me non ci sono riusciti, altrimenti non
    > farebbero trapelare la notizia, il loro obiettivo
    > è AVERE il controllo delle informazioni senza che
    > gli altri lo sappiano. Dal momento che non ci
    > sono riusciti vogliono fare dirottare su altre
    > piattaforme...

    Secondo me è molto improbabile che la NSA abbia VOLUTO FAR TRAPELARE queste o altre notizie sulle loro azioni, comprese quelle contro Tor.

    Ammettiamo per un momento che abbiano usato Snowden come "utile idiota", facendogli "trovare" dei documenti taroccati, sapendo che lui li avrebbe divulgati.
    O, addirittura, ammettiamo che Snowden sia d'accordo con la NSA e che abbia accettato di fare la parte del "traditore" (compreso l'accettare un'azione legale contro di lui, l'impossibilità di tornare negli USA ecc.).

    Ma quello che ha fatto Snowden, oggettivamente, ha creato un ENORME DANNO DI IMMAGINE per la NSA e in generale per le agenzie spionistiche anche fuori dagli USA, perchè la gente è diventata di colpo più diffidente (e più incazzata).
    E non solo la gente, anche i governi.

    Perchè la NSA avrebbe dovuto fare una cosa del genere?

    Volevano far trapelare che "non possono violare Tor", mentre invece possono farlo, e continuare così a spiare chi è ingenuamente convinto che la cipolla lo protegga?
    Bastava che non facessero nulla, Tor era già in crescita e se volevano un "parco utenti" da sorvegliare, c'era già. Ora invece quel "parco" è più diffidente e prenderà maggiori precauzioni, magari qualcuno si sposterà su Freenet o I2P, comunque Tor verrà probabilmente irrobustito e modificato e questo non può che complicare le cose per la NSA.

    Volevano far capire che "possono violare Tor", anche se non possono farlo, e spingere così gli utenti Tor a spostarsi su altre piattaforme di anonimato, più facilmente violabili (o già violate)?
    Bastava che facessero azioni mirate contro siti criminali o discutibili come quelle che successivamente al Datagate ha fatto l'FBI (da solo o con la NSA?) contro Freedom Hosting e contro Silk Road, azioni con le quali "guadagnano punti" presso l'opinione pubblica, senza far sapere che le hanno fatte con zero-day in cui Tor di per sè non ha molte colpe o addirittura con indagini tradizionali, senza dare altri particolari e lasciando trapelare, questo si, la falsa notizia che "hanno qualcosa per deanonimizzare Tor, spesso e volentieri".
    E non certamente mettere in piedi una stranissime operazione di "cortina fumogena" attraverso Snowden, operazione che li dipingerebbe comunque come spioni a tappeto e che li danneggia presso opinione pubblica, parlamenti, governi e forse pure presso la Corte Suprema USA, che potrebbe ritenere illegale agire in un certo modo e stoppare anche ogni eventuale azione futura in tal senso.

    No, se c'è una cosa che qui mi sembra certa al 99.99% è che le notizie rivelate da Snowden non è stata la NSA stessa a volere che fossero diffuse. Quindi sono quasi certamente attendibili.
    A questo punto sarebbe interessante sapere se ci sono cose importanti della NSA che Snowden NON ha detto perchè NON sa, perchè quelle che sa e che ha rivelato sono probabilmente genuine.
    non+autenticato
  • no se Snowden riesce a parlare è solo perchè dalla bocca gli escono parole messa da altri.

    teoria del complotto ad alti livelli A bocca aperta
    non+autenticato
  • http://cryptome.org/2013/10/nsa-ego-differ/nsa-ego...

    Probabilmente tutto quello che ci viene detto sulla NSA e sui leak è manipolato o censurato in qualche modo.
    La verità, o le verità, che ci vengono mostrate sono solo quelle che ci vogliono far vedere.
    Nessuno parlerebbe di questo se non ci fosse stato un divertente errore con le slides che è stato scoperto da un utente di cryptome. Io poi mi immagino che sia stato detto "pubblicate questo documento, ma solo 20 pagine; tagliate questa e saltate a quell'altra..." qualcuno deve aver pasticciato a saltare le pagine giuste ed ecco che c'è un'incongruenza sulle release delle slides.

    Traduco da cryptome:
    Le slides di The Guardian e WaPo hanno entrambe 20 pagine.
    Ma ognuna delle slides manca di alcune pagine che esistono solo nell'altra.
    Questo fa capire che è possibile che le slides mostrateci non siano complete.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ABC
    > http://cryptome.org/2013/10/nsa-ego-differ/nsa-ego

    > Probabilmente tutto quello che ci viene detto
    > sulla NSA e sui leak è manipolato o censurato in
    > qualche modo.
    > La verità, o le verità, che ci vengono mostrate
    > sono solo quelle che ci vogliono far vedere.

    Ovviamente, ricordiamo sempre che grazie al compute tele quantico trovato dentro all'ufo caduto a roswell possono vedere tutto e tutti nel mondo e sapere cosa pensano.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: ABC
    > >
    > http://cryptome.org/2013/10/nsa-ego-differ/nsa-ego
    >
    > > Probabilmente tutto quello che ci viene detto
    > > sulla NSA e sui leak è manipolato o
    > censurato
    > in
    > > qualche modo.
    > > La verità, o le verità, che ci vengono
    > mostrate
    > > sono solo quelle che ci vogliono far vedere.
    >
    > Ovviamente, ricordiamo sempre che grazie al
    > compute tele quantico trovato dentro all'ufo
    > caduto a roswell possono vedere tutto e tutti nel
    > mondo e sapere cosa
    > pensano.

    Ovviamente, ricordiamo sempre che senza Snowden, sostenere che l'NSA può man-on-the-side o man-in-the-middle le connessioni SSL sarebbe stata cosa da "alieno", "falsa" o "supposizione paranoica". Lo stesso vale per echelon e altri sistemi di spionaggio, intercettazione e registrazione; anche al di fuori degli USA. Computer-tele-quantico-magico? No, ma lo stesso ficcanaso.
    Se invece tutto quello è stato detto, ma viene nascosto ancora qualcosa (le slides censurate lo dimostrano), la realtà puo' anche superare di parecchio le teorie più gomplottiste che ci sono... Nemmeno Snowden conoscerà TUTTO dell'NSA; l'NSA avrà segreti che sono tali anche per lui. E se vengono già raccontate verità parziali e censurate (come dalle slides rilasciate!) allora c'è ampio spazio per sostenere che dei pezzi su come stanno le cose sono mancanti. E senza dover andare a tirar fuori le scie chimiche dei dischi volanti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ABC
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: ABC
    > > >
    > >
    > http://cryptome.org/2013/10/nsa-ego-differ/nsa-ego
    > >
    > > > Probabilmente tutto quello che ci viene
    > detto
    > > > sulla NSA e sui leak è manipolato o
    > > censurato
    > > in
    > > > qualche modo.
    > > > La verità, o le verità, che ci vengono
    > > mostrate
    > > > sono solo quelle che ci vogliono far
    > vedere.
    > >
    > > Ovviamente, ricordiamo sempre che grazie al
    > > compute tele quantico trovato dentro all'ufo
    > > caduto a roswell possono vedere tutto e
    > tutti
    > nel
    > > mondo e sapere cosa
    > > pensano.
    >
    > Ovviamente, ricordiamo sempre che senza Snowden,
    > sostenere che l'NSA può man-on-the-side o
    > man-in-the-middle le connessioni SSL sarebbe
    > stata cosa da "alieno", "falsa" o "supposizione
    > paranoica". Lo stesso vale per echelon e altri
    > sistemi di spionaggio, intercettazione e
    > registrazione; anche al di fuori degli USA.
    > Computer-tele-quantico-magico? No, ma lo stesso
    > ficcanaso.
    > Se invece tutto quello è stato detto, ma viene
    > nascosto ancora qualcosa (le slides censurate lo
    > dimostrano), la realtà puo' anche superare di
    > parecchio le teorie più gomplottiste che ci
    > sono... Nemmeno Snowden conoscerà TUTTO dell'NSA;
    > l'NSA avrà segreti che sono tali anche per lui. E
    > se vengono già raccontate verità parziali e
    > censurate (come dalle slides rilasciate!) allora
    > c'è ampio spazio per sostenere che dei pezzi su
    > come stanno le cose sono mancanti. E senza dover
    > andare a tirar fuori le scie chimiche dei dischi
    > volanti.

    Veramente l'unione europea aveva gia' effettuato un inquietante studio su echelon nel 2003, inoltre le informazioni di snowden non e' che abbiano sconvolto piu' di tanto chi si occupa di sicurezza e sistemi.
    krane
    22544
  • per un articolo chiaro e ben documentato, è decisamente molto meglio leggere direttamente schneier:
    https://www.schneier.com/blog/archives/2013/10/how...
    non+autenticato
  • - Scritto da: king volution
    > per un articolo chiaro e ben documentato, è
    > decisamente molto meglio leggere direttamente
    > schneier:
    > https://www.schneier.com/blog/archives/2013/10/how
    mah si e no.. l'art di schneier comprende anche cose differenti da quelle citate qui e anche piu vecchie. E' cmq sempre meglio leggere le slide... in quel senso va bene come link collector.
    Oppure se uno vuole una roba un po piu tecnica , solo sulle slide "anti tor", puo guardarsi http://ritter.vg/blog-tor-nsa-slide-decks.html (che linka anche le suddette slides, senza rimpolpare gli ads di theguardian)
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba

    > Oppure se uno vuole una roba un po piu tecnica ,
    > solo sulle slide "anti tor", puo guardarsi
    > http://ritter.vg/blog-tor-nsa-slide-decks.html<...;
    > (che linka anche le suddette slides, senza
    > rimpolpare gli ads di
    > theguardian)


    beh, si potrebbe esser più o meno d'accordo sui contenuti a livello tecnico dell'articolo, ma la domanda che sorge spontanea è: chi sarà mai questo ritter?
    Qual'è il livello di attendibilità dei suoi contenuti?

    http://urlm.co/www.ritter.vg

    sai, con un livello di pagine lette mensili < 300 per quanto mi riguarda preferisco di gran lunga Schneier

    http://urlm.co/www.schneier.com

    cià cià
    non+autenticato
  • ma dai!?

    A leggere l'articolo in questione sul blog di Schneier, lui stesso dichiara che i server del sistema FoxAcid della NSA, capaci di attaccare i computer-obiettivi è una macchina powered by Microsoft Server 2003!

    Ah ah ah ah ....

    Illuminante su molti aspetti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: scopritore di imbrogli
    > ma dai!?

    > A leggere l'articolo in questione sul blog di
    > Schneier, lui stesso dichiara che i server del
    > sistema FoxAcid della NSA, capaci di attaccare i
    > computer-obiettivi è una macchina powered by
    > Microsoft Server 2003!

    > Ah ah ah ah ....

    > Illuminante su molti aspetti.

    Infatti...
    Il sistema piu' usato dagli script kiddie.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane

    > Infatti...
    > Il sistema piu' usato dagli script kiddie.


    questo lo dici tu, con un livello di attendibilità prossima allo zero.

    Anche volendo, in maniera particolarmente bonaria, prendere per buono quanto (inattendibilmente) riferisci, dai risultati pratici ottenuti in questo modo dalla NSA, su tutto si può discutere tranne della sua efficacia.

    E soprattutto che, come al solito, riferisci notizie prive di fondamento e attendibilità. Ovviamente.

    cià cià
    non+autenticato
  • - Scritto da: scopritore di imbrogli
    > - Scritto da: krane

    > > Infatti...
    > > Il sistema piu' usato dagli script kiddie.

    > questo lo dici tu, con un livello di
    > attendibilità prossima allo zero.

    > Anche volendo, in maniera particolarmente
    > bonaria, prendere per buono quanto
    > (inattendibilmente) riferisci, dai risultati
    > pratici ottenuti in questo modo dalla NSA, su
    > tutto si può discutere tranne della sua
    > efficacia.

    > E soprattutto che, come al solito, riferisci
    > notizie prive di fondamento e attendibilità.
    > Ovviamente.

    Sai di cosa stiamo parlando ? Cosa sia uno script kiddie e che strumenti usa ? Fatti chiedi a google.

    > cià cià
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane

    > Sai di cosa stiamo parlando ? Cosa sia uno script
    > kiddie e che strumenti usa ? Fatti chiedi a
    > google.
    >

    guarda .... non riuscirai a farmi osservare il tuo dito

    hai trovato uno che riesce pur sempre a guardare la luna: mi limito a constatare, dai risultati che quei bonari script hanno evidentemente ottenuto (quei risultati non li ho usciti io, ma li asseriscono E.Snowden e B. Schneier), che il livello di protezione delle macchine che girano in TOR, dovrà essere s questo punto - seguendo il tuo minimale discorso - se possibile ancora più kiddie

    è questa la notizia più significativa: che super esperti - in realtà solo pseudo esperti - nel campo della sicurezza, si siano fatti raggirare da quegli stessi banalissimi script kiddies, per di più fatti girare da un prodotto server tanto bistrattato - a detta di molti, come te, anche inaffidabile - come il 2003 di Microsoft

    Non so se la tua lungimirante oculatezza sia ancora riuscita ad intravedere questo semplice aspetto

    cià cià
    non+autenticato
  • - Scritto da: scopritore di imbrogli
    > - Scritto da: krane

    > > Sai di cosa stiamo parlando ? Cosa sia
    > > uno script kiddie e che strumenti usa ?
    > > Fatti chiedi a google.

    > guarda .... non riuscirai a farmi osservare il
    > tuo dito

    Peccato, ti stavo facendo un gestaccio, beh te lo faccio lo stesso.
    Sei talmente paranoico da non esserti neanche accorto che stavamo dicendo la stessa cosa.

    > hai trovato uno che riesce pur sempre a guardare
    > la luna:

    Paranoico...

    > mi limito a constatare, dai risultati
    > che quei bonari script hanno evidentemente
    > ottenuto (quei risultati non li ho usciti io, ma
    > li asseriscono E.Snowden e B. Schneier), che il
    > livello di protezione delle macchine che girano
    > in TOR, dovrà essere s questo punto - seguendo il
    > tuo minimale discorso - se possibile ancora più
    > kiddie

    E' proprio quello che ho detto io infatti.

    > è questa la notizia più significativa: che super
    > esperti - in realtà solo pseudo esperti - nel
    > campo della sicurezza, si siano fatti raggirare
    > da quegli stessi banalissimi script kiddies, per
    > di più fatti girare da un prodotto server tanto
    > bistrattato - a detta di molti, come te, anche
    > inaffidabile - come il 2003 di Microsoft

    Mi quoti dove avrei detto che e' inaffidabile ? Ti sei inventato in testa una marea di fuffa che ti sta annebbiando...

    > Non so se la tua lungimirante oculatezza sia
    > ancora riuscita ad intravedere questo semplice
    > aspetto

    La cosa divertente e' che abbiamo scritto la stessa cosa, solo che io l'ho riassunta in due righe e tu ancora manco ne te nei accorto.
    Ripigliati.

    > cià cià
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane

    > La cosa divertente e' che abbiamo scritto la
    > stessa cosa, solo che io l'ho riassunta in due
    > righe e tu ancora manco ne te nei
    > accorto.

    l'affare non è per nulla divertente e per quanto mi riguarda non ho davvero nulla da condividere con quanto hai voluto affermare fino ad ora

    in due righe hai solo fatto comprendere la malafede e la coscienza di dire idiozie con la consapevolezza di volerle dire


    > Ripigliati.

    lo faccio, immediatamente dopo aver appurato il livello bambinesco di alcuni interventi

    nel tuo caso, ammetto mi ci vorrà ancora un bel po
    non+autenticato
  • - Scritto da: scopritore di imbrogli
    > - Scritto da: krane
    >
    > > La cosa divertente e' che abbiamo scritto la
    > > stessa cosa, solo che io l'ho riassunta in due
    > > righe e tu ancora manco ne te nei
    > > accorto.
    >
    > l'affare non è per nulla divertente e per quanto
    > mi riguarda non ho davvero nulla da condividere
    > con quanto hai voluto affermare fino ad ora

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    > in due righe hai solo fatto comprendere la
    > malafede e la coscienza di dire idiozie con la
    > consapevolezza di volerle
    > dire
    >
    >
    > > Ripigliati.
    >
    > lo faccio, immediatamente dopo aver appurato il
    > livello bambinesco di alcuni interventi
    >
    >
    > nel tuo caso, ammetto mi ci vorrà ancora un bel po
    krane
    22544
  • - tutta la parte su TOR era gia' stata commentata nell'articolo sul busting di Silk Road (uno dei rari casi in cui ci sono molti commenti utiliSorride

    - i "problemi" esistono ma cmq, si, il guardian E' effettivamente un po sensazionalistico, nel senso che lo stillicidio di bombardamenti contro il babau NSA /gchq e' un pochettino ipocrita e straniante ( nsa esiste da 60 anni, sono "intelligence" ergo per definizione ficcano il naso... il patriot act ha 11 anni e ha allargato a dismisura le azioni.. ma l'Act non l'ha scritto l'nsa ma i politici, felici di farlo -allora-, c'e' molta paura dell'Nsa ma non di facebook che ha un db di profili superiore a quello Nsa,ecc)

    - i vari CCC e EFF fanno cmq bene a far pressione politica -del resto l'han sempre fatta- (i governanti magari la possono usare come 'scusa' per riorientare un po gli investimenti hitech in europa vs us... come ha iniziato a fare "furbescamente" la germania )
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > c'e' molta paura dell'Nsa ma non di facebook che
    > ha un db di profili superiore a quello
    > Nsa
    Per non finire nel DB di facebook basta non iscriversi.

    Per non finire in quello della NSA, cosa devo scrivere nel robots.txt?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skywalker
    > - Scritto da: bubba
    > > c'e' molta paura dell'Nsa ma non di facebook
    > che
    > > ha un db di profili superiore a quello
    > > Nsa
    > Per non finire nel DB di facebook basta non
    > iscriversi.
    non proprio...
    per non finirci, nessuno di quelli che ti conosce dovrebbe essere iscritto a FB
    (poi restano anche i tracking banner/cookie... ma 'pesa' meno)

    > Per non finire in quello della NSA, cosa devo
    > scrivere nel
    > robots.txt?
    purtroppo niente... come per tutte le altre "forze" in gioco,pero' ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skywalker
    > - Scritto da: bubba
    > > c'e' molta paura dell'Nsa ma non di facebook
    > che
    > > ha un db di profili superiore a quello
    > > Nsa
    > Per non finire nel DB di facebook basta non
    > iscriversi.
    >
    > Per non finire in quello della NSA, cosa devo
    > scrivere nel
    > robots.txt?
    panda rossa, e scappano a gambe levateA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: ulik
    > - Scritto da: Skywalker
    > > - Scritto da: bubba
    > > > c'e' molta paura dell'Nsa ma non di
    > facebook
    > > che
    > > > ha un db di profili superiore a quello
    > > > Nsa
    > > Per non finire nel DB di facebook basta non
    > > iscriversi.
    > >
    > > Per non finire in quello della NSA, cosa devo
    > > scrivere nel
    > > robots.txt?
    > panda rossa, e scappano a gambe levateA bocca aperta

    ma anche TheTrueHOOHA Anonimo
    non+autenticato
  • - Scritto da: ulik

    > panda rossa, e scappano a gambe levateA bocca aperta


    esatto!

    uso questo espediente da diverso tempo: devo ammettere che i risultati sono davvero (come direbbe Arrigo Sacchi) "straordinari"
    non+autenticato