Mauro Vecchio

Datagate, in Europa dilaga il sospetto

Il cancelliere tedesco Angela Merkel chiede spiegazioni sulle presunte intercettazioni del suo dispositivo mobile. Mentre l'ombra del tecnocontrollo si allunga sulla Spagna, il Parlamento Europeo blocca la fornitura di dati bancari al Tesoro USA

Datagate, in Europa dilaga il sospettoRoma - Le rivelazioni dalla rivista tedesca Der Spiegel, sulla telefonata del cancelliere Angela Merkel alla Casa Bianca di Washington. Da anni, l'intelligence statunitense avrebbe intercettato le comunicazioni private del primo ministro a Berlino, tenendo sotto controllo il suo dispositivo mobile personale nell'esteso programma di sorveglianza digitale adottato dalla National Security Agency (NSA).

Rappresentato da un suo portavoce, il cancelliere federale ha chiesto chiarimenti al Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che ha immediatamente smentito qualsiasi forma di intercettazione a mezzo telefonico nei confronti di Merkel. "Sarebbe una grave violazione dei nostri rapporti di fiducia - ha spiegato il portavoce tedesco - Pratiche di questo tipo dovrebbero essere immediatamente interrotte".

Da un'analisi condotta dall'agenzia teutonica Federal Intelligence Service (BND), il governo di Berlino sembra invece sufficientemente convinto della plausibilità delle operazioni di tecnocontrollo da parte di Washington. Nella sua telefonata alla Casa Bianca, Merkel ha chiesto al governo USA di consegnare tutti i dettagli sul programma PRISM relativo agli utenti tedeschi.
Dopo il polverone sollevato da Le Monde sulle intercettazioni in Francia, il governo italiano ha ribadito la necessità di verifica delle eventuali attività di violazione della privacy a danno degli utenti tricolore. Il premier Enrico Letta ha incontrato il Segretario di Stato John Kerry trovando un atteggiamento cooperativo.

A livello europeo, i sospetti verso le attività di PRISM si diffondono con le indiscrezioni lanciate dal grande quotidiano spagnolo El Pais, in contatto con l'intelligence iberica per la presunta intercettazione di milioni di telefonate, SMS e messaggi di posta elettronica. Il governo spagnolo ha intenzione di chiedere chiarimenti agli Stati Uniti, per il rastrellamento di massa dei metadati - dalla durata delle chiamate all'elenco di mittenti e destinatari - relativi alle comunicazioni private dei suoi cittadini.

Con 280 voti favorevoli e 254 contrari, il Parlamento Europeo ha stabilito la sospensione dell'accordo con gli Stati Uniti per la condivisione di dati nel Terrorist Finance Tracking Program (TFTP). In questo modo, il Tesoro USA non avrà più accesso agli archivi europei di SWIFT, che tengono traccia delle transazioni bancarie a livello internazionale.

Negli Stati Uniti, invece, una coalizione di giornalisti, attivisti e membri dello show business - dal regista Oliver Stone all'attore John Cusack - ha avviato la campagna Stop Watching Us per chiedere al governo federale di bloccare immediatamente la raccolta di dati nel rispetto della privacy di quei cittadini non affatto coinvolti in attività sospette. Con il supporto di Electronic Frontier Foundation (EFF), i protagonisti del video di protesta hanno messo a confronto la gestione di NSA con lo scandalo Watergate e i crimini commessi dall'amministrazione di Richard Nixon.



Sul fronte delle diefse che il cittadino può scegliere di imbracciare, invece, in un lungo e dettagliato articolo pubblicato dalla testata specializzata TorrentFreak, numerosi provider di servizi VPN (Virtual Private Network) hanno spiegato il livello di sicurezza delle connessioni anonime, mai capaci di garantire il 100 per cento di tutela nei casi di cifratura delle informazioni trasmesse. Il servizio VPN CryptoSeal Privacy, dopo il caso Lavabit, ha preferito chiudere piuttosto che rischiare di dover consegnare le sue chiavi di cifratura all'intelligence a stelle e strisce.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàDatagate, anche l'Italia vuole la sua parteSe la Francia è stata intercettata perché l'Italia dovrebbe essere da meno? Claudio Fava (Sel), membro del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, chiede chiarezza. Il garante privacy, invece, chiede il rispetto di leggi migliori
  • AttualitàDatagate, la Francia è stata sorvegliataNuove rivelazioni, nuove mobilitazioni: Parigi chiede spiegazioni riguardo ai milioni di telefonate monitorate dall'intelligence statunitense. Nemmeno le alleanze risparmiano dal tecnocontrollo
  • AttualitàUE, reazione al DatagateSi compiono i primi passi per aggiornare il quadro normativo europeo ad una più ferrea tutela dei dati personali. Nel difendere il cittadino dall'invadenza di stato e mercato, c'è anche qualche compromesso di troppo
48 Commenti alla Notizia Datagate, in Europa dilaga il sospetto
Ordina
  • Ma chi l'avrebbe detto che Merkel, governo francese, italiano, spagnolo, etc. fossero sospettati di avere a che fare con terroristi!

    Non era per dare la caccia a questi ultimi che venivano motivate le intercettazioni alla PRISM?

    Chissa` perche` nessuno fa presente ai vari governanti che dall'altra parte dell'oceano vengono considerati alla stregua di terroristi...
    non+autenticato
  • Obama ha rassicurato Letta: tranquillo, non ti abbiamo mai spiato. Ci bastava intercettare la Merkel per sentire che ti diceva di fare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > Obama ha rassicurato Letta: tranquillo, non ti
    > abbiamo mai spiato. Ci bastava intercettare la
    > Merkel per sentire che ti diceva di
    > fare

    Nezzuno problema per Italia, chiario? Arrabbiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > Obama ha rassicurato Letta: tranquillo, non ti
    > abbiamo mai spiato. Ci bastava intercettare la
    > Merkel per sentire che ti diceva di
    > fare.
    :D bella, fa ridere, ma poi ci pensi un secondo e non fa più ridere A bocca storta
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > Obama ha rassicurato Letta: tranquillo, non ti
    > abbiamo mai spiato. Ci bastava intercettare la
    > Merkel per sentire che ti diceva di
    > fare.
    :lol: "comunque non capiresti come abbiamo fatto a spiare la Merkel neanche se ti facessimo un disegnino".
    non+autenticato
  • Cosa si aspettano che risponderanno?
    Che è tutta una bufala e ci faranno quattro risate sopra: quindi cornuti, mazziati e presi pure per il c..o!
    Contenti loro!

    O si incavolano sul serio e rispondono con azioni VERE e fanno saltare gli accordi di cooperazione oppure e meglio che si stiano solo zitti che fanno una migliore figura.
    E' ormai chiaro che l' America (coi galoppini Inglesi, non dimentichiamolo), al di la della facciata liberale e democratica, se ne sbatte dei diritti, della privacy dei segreti di stato e chi ne ha più ne metta: se vogliamo ribellarci occorre staccarsi da loro e rivedere l' intero impianto delle comunicazioni europeo con l' uso di metodi di criptaggio open source a prova di backdoor e bug volutamente implementati.
    Ma si sa, ciò non succederà mai perché impedirebbe anche ai nostri governi di controllarci.

    E' bello vedere come i governanti si indignano se intercettati e poi di nascosto fanno lo stesso coi loro concittadini. Viva l' ipocrisia.
    non+autenticato
  • È da anni che sappiamo di Echelon.
    Il nostro stato (leggi DigitPA, ex CNIPA), invece che lavarsi i panni sporchi in casa (leggi: Telecom), appalta tutto fuori, e casualmente a chi? a BT (British Telecom), che è pappa e ciccia con gli USA nei programmi di spionaggio.
    In particolare oltre che ad assegnargli l'appalto nazionale per la RUPA (Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione, ora SPC - Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione) gli abbiamo appaltato anche quella internazionale (RIPA - Rete Internazionale della Pubblica Amministrazione).
    E ci stupiamo ancora che all'estero siano in grado di controllare il nostro traffico ...?

    http://assistenza.btitalia.it/british-telecom-ital.../

    http://www.pubblicaamministrazione.net/infrastrutt...
  • no non credo che nessuno più si stupisca... persino il più niubbo ci dovrebbe essere arrivato.
    Ora più che vedere chi si stupisce mi interessa vedere se e quale sarà (se ci sarà) la reazione niubbo-medio....
    non+autenticato
  • - Scritto da: tucumcari
    > no non credo che nessuno più si stupisca...
    > persino il più niubbo ci dovrebbe essere
    > arrivato.
    > Ora più che vedere chi si stupisce mi interessa
    > vedere se e quale sarà (se ci sarà) la reazione
    > niubbo-medio....
    Di ricorrere ai sistemi con criptazione forte. Che altro?
    non+autenticato
  • forte?
    A bocca aperta
    Cioè open source? in caso contrario più che forte è inutile!
    Pare che Snowden lo abbia spiegato piuttosto bene.
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: tucumcari
    > Ora più che vedere chi si stupisce mi interessa
    > vedere se e quale sarà (se ci sarà) la reazione
    > niubbo-medio....
    La stessa che ha quando a spiarlo è un'azienda chiamata Apple.
    Darwin
    5126
  • - Scritto da: Darwin
    > - Scritto da: tucumcari
    > > Ora più che vedere chi si stupisce mi
    > interessa
    > > vedere se e quale sarà (se ci sarà) la
    > reazione
    > > niubbo-medio....
    > La stessa che ha quando a spiarlo è un'azienda
    > chiamata
    > Apple.

    Il pastore non spia mica il proprio gregge: lo sorveglia.
  • - Scritto da: panda rossa

    > Il pastore non spia mica il proprio gregge: lo
    > sorveglia.

    questa frase mi ha fatto venire in mente le scuse del regime cinese per giustificare la grande muraglia digitale

    se apple castra per proteggere i suoi utonti, è giusto che possa farlo anche il governo cineseA bocca aperta
    non+autenticato
  • p.s. foto di repertorio

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: andy61
    > È da anni che sappiamo di Echelon.
    > Il nostro stato (leggi DigitPA, ex CNIPA), invece
    > che lavarsi i panni sporchi in casa (leggi:
    > Telecom), appalta tutto fuori, e casualmente a
    > chi? a BT (British Telecom), che è pappa e ciccia
    > con gli USA nei programmi di
    > spionaggio.
    > In particolare oltre che ad assegnargli l'appalto
    > nazionale per la RUPA (Rete Unitaria della
    > Pubblica Amministrazione, ora SPC - Sistema
    > Pubblico di Connettività e Cooperazione) gli
    > abbiamo appaltato anche quella internazionale
    > (RIPA - Rete Internazionale della Pubblica
    > Amministrazione).
    > E ci stupiamo ancora che all'estero siano in
    > grado di controllare il nostro traffico
    > ...?
    >
    > http://assistenza.btitalia.it/british-telecom-ital
    >
    > http://www.pubblicaamministrazione.net/infrastrutt

    Sono mode ora c'è Snowden, prima il caso Echelon, dopo la fine dell'URSS tutti si sono dimenticati che comunque la Russia esiste ancora e ha sempre grandi potenzialità..ecc. Tutti a indignarsi ma poi non si fa niente di concreto, ovviamente lo spionaggio è esistito ed esisterà sempre quello che imbarazza e come dei paesi UE servono in un piatto d'argento le informazioni ad agenti esteri ad esempio installando per usi governativi software, hardware con firmware made in USA, made in Cina ..ecc. invece di farselo in casa, ma esiste ancora il cosidetto controspionaggio?Sorride
  • il controspionaggio esiste e si chiama NSAA bocca aperta

    bisogna capire che noi facciamo parte dell'impero americano, quindi perchè indignarsi quando agenti della capitale ( Washington ) spiano la periferia? è normale no!?!

    il punto è che, se fossero furbi, prenderebbero la palla al balzo ( come sta facendo il Brasile ) per portare in Europa un mucchio di appalti nel settore informatico/elettronico

    ma dubito che abbiano tale intelligenza
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > il controspionaggio esiste e si chiama NSAA bocca aperta
    >
    > bisogna capire che noi facciamo parte dell'impero
    > americano, quindi perchè indignarsi quando agenti
    > della capitale ( Washington ) spiano la
    > periferia? è normale
    > no!?!
    >
    > il punto è che, se fossero furbi, prenderebbero
    > la palla al balzo ( come sta facendo il Brasile )
    > per portare in Europa un mucchio di appalti nel
    > settore
    > informatico/elettronico
    >
    > ma dubito che abbiano tale intelligenza
    Non è questione di intelligenza ma di mazzette!
    non+autenticato
  • Posto che sicuramente l'NSA ha pisciato fuori in mille occasioni (ma non da snowden in avanti. da molto prima.), vedo sempre POCHISSIME note 'critiche' verso la "caccia al babau nsa". Tutti come pavloviani dietro le smunte slide di snowden?

    Non so... per es gli imponenti apparati russi ( FSB, SORM project ecc), in europa non preoccupano nessuno? neanche la merkel che li aveva in casa un po di anni fa?Sorride

    O domande/questioni come
    A) http://punto-informatico.it//3912258/PI/News/datag...
    B) http://punto-informatico.it//3913384/PI/News/usa-l...
  • - Scritto da: bubba
    > Posto che sicuramente l'NSA ha pisciato fuori in
    > mille occasioni (ma non da snowden in avanti. da
    > molto prima.), vedo sempre POCHISSIME note
    > 'critiche' verso la "caccia al babau nsa". Tutti
    > come pavloviani dietro le smunte slide di
    > snowden?
    >
    > Non so... per es gli imponenti apparati russi (
    > FSB, SORM project ecc), in europa non preoccupano
    > nessuno? neanche la merkel che li aveva in casa
    > un po di anni fa?
    >Sorride
    >
    > O domande/questioni come
    > A)
    > http://punto-informatico.it//3912258/PI/News/datag
    > B)
    > http://punto-informatico.it//3913384/PI/News/usa-l

    non ho capito il tuo ragionamento, siccome anche i Russi ci spiano l'NSA fa bene a farlo e non dovremmo incazzarci?
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: bubba
    > > Posto che sicuramente l'NSA ha pisciato
    > fuori
    > in
    > > mille occasioni (ma non da snowden in
    > avanti.
    > da
    > > molto prima.), vedo sempre POCHISSIME note
    > > 'critiche' verso la "caccia al babau nsa".
    > Tutti
    > > come pavloviani dietro le smunte slide di
    > > snowden?
    > >
    > > Non so... per es gli imponenti apparati
    > russi
    > (
    > > FSB, SORM project ecc), in europa non
    > preoccupano
    > > nessuno? neanche la merkel che li aveva in
    > casa
    > > un po di anni fa?
    > >Sorride
    > >
    > > O domande/questioni come
    > > A)
    > >
    > http://punto-informatico.it//3912258/PI/News/datag
    > > B)
    > >
    > http://punto-informatico.it//3913384/PI/News/usa-l
    >
    > non ho capito il tuo ragionamento,
    se parti clonando i nickname te credo che hai qualche problema a capireSorride

    > siccome anche
    > i Russi ci spiano l'NSA fa bene a farlo e non
    > dovremmo
    > incazzarci?
    No. Hai presente cos'e' la "visione critica" vs "acritica"?
    Leggi i due link di due questioni che (mi) ponevo... ma anche i vecchi articoli sull'argomento.. anche vecchi post es sull'"iperparanoia",ecc.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)