Claudio Tamburrino

YouTube, pessimi commenti sui commenti

Le nuove funzioni introdotte per combattere i troll costringono ad usare Google+: si levano le polemiche, anche dai fondatori del Tubo

Roma - Per scardinare l'anonimato dietro cui si nascondono i troll e spingere in questo modo al miglioramento della qualità dei commenti inseriti su YouTube, Google aveva deciso di vincolare gli interventi in risposta ai video caricati all'utilizzo di identità Google+ e di fornire agli autori del contenuto caricato un sistema di filtri basati su parole chiave che permetta di controllare in anticipo cosa viene scritto. Tuttavia ciò ha causato aspre critiche da parte di molti utenti che per il momento non sembrano apprezzare il cambiamento.

La novità è stata spiegata da Mountain View con l'idea di voler in un certo senso responsabilizzare gli utenti e favorire l'interazione tra account con cerchie di interesse comuni, nonché agevolare la gestione delle discussioni tra private e pubbliche grazie alle funzionalità del suo social network. Un processo che anche altri siti stanno seguendo ultimamente con l'introduzione, per esempio, della possibilità di commentare solo autenticandosi con un account Facebook.

Il cambiamento ha sollevato tuttavia un vespaio di polemiche: a non piacere è soprattutto che Google imponga l'utilizzo di un account Google Plus, fatto che da un lato sembra una spinta artificiosa al suo social network che poco o nulla c'entra con il Tubo e dall'altro costringe gli utenti a fidarsi di Mountain View nell'inserire i propri dati sensibili necessari alla registrazione per un commento.
Oltre e conseguentemente a questi cambiamenti, a dar fastidio agli utenti è il costante suggerimento che si riceve su YouTube per cambiare il proprio nickname nel nome utilizzato su Google+, nonché l'utilizzo della posta del social network al posto di quella della piattaforma video.

Così è stata avviata una petizione di protesta che chiede a Google di tornare al sistema originale di sottoscrizione di commenti e che ha ricevuto 40mila firme in sole 24 ore dal suo esordio. Addirittura, secondo i fautori della campagna, Google avrebbe bloccato gli account che la sponsorizzavano.

La protesta più coerente al cambiamento adottato su YouTube viene peraltro da due contenuti caricati sul Tubo. Uno rappresenta la critica di uno dei suoi stessi fondatori, Jawed Karim, che (sempre che non si tratti di hacking ai suoi danni o di un fake) dopo 8 anni dal video di lui allo zoo torna online per criticare con un commento la modifica alla sua creatura, l'altro è un video in cui una ragazza intona un'ironica canzone dall'esplicativo titolo F*ck You, Google+. Ed è subito meme.



Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàGoogle: più di PlusPių di 300 milioni di utenti attivi e nuove funzioni per il social network di Mountain View: editing automatico di video, nuovi effetti per le immagini, SMS e localizzazione in Hangout
  • Digital LifeWebTheatre/ Dentro YouTube scorre musicadi G. Niola - Ed č sempre di pių la musica che conta per le grandi platee, quella dei nomi importanti. YouTube Music Awards č un live fatto per essere riproposto, con la mano dei re dei videoclip Spike Jonze
21 Commenti alla Notizia YouTube, pessimi commenti sui commenti
Ordina
  • Salve,stavo appunto facendo un po' di ricerche su questa novità e sono capitata qui,qualcuno potrebbe dirmi se riscontra i miei stessi problemi?io in seguito a questa ennesima merdata ho problemi ,spero momentanei, ad accedere al mio account,entro,password e tutto,poi devo riavviare il PC perché il sito salta anche se lo apro in un altra pagina,quindi riavvio,vado su youtube sull'account precendentemente loggato,e trovo un canale vuoto,come resettato,niente cronologia,niente iscrizioni,niente di niente;quindi sono andata su un video su cui ho recentemente lasciato un commento e lo trovo regolarmente col mio vecchio nome youtube clicco su tale nome e entro nel mio vecchio account ma come ci entrerebbe qualunque altro estraneo,accanto alle attività recenti del tipo iscrizioni a canali mi dà il tasto "ISCRIVITI" ,come appunto se il canale con cui sono connessa fosse uno nuovo di zecca,vuoto, e quello del vecchio nome fosse adesso un altro canale rimasto lì un po' come scheletro.L'unica cosa che posso dire è che per mesi,quasi un anno,,dopo essermi indispettita causa ennesima modifica non richiesta,avevo abbandonato YOUTUBE lasciano il mio canale a prendere polvere,se non mi viene rifornito il mio account originale questa volta sarà la fuga definitiva -.- io non ho intenzione di ricrearmi un canale da capo,con il cazzo di nome che vogliono loro e con un account Google Plus che non uso ma che avevo aperto solo perché youtube stesso lo richiedeva insistentemente.Google in sè inizia a starmi sulle palle anzi.
    non+autenticato
  • Ho appena ricontrollato -.- sul mio vecchio account mi dà persino l'opzione "invia messaggio" e la bandierina "blocca utente" -.- avevo pensato di inviare il messaggio e prendere l'email col link alla mia casella ,per provare a vedere se lì mi dava un qualche link utile a ripristinare, ma prima di poter inviare l'email mi chiede di configurare il canale youtube e l'account Google plus -.- che pena,un colosso come Google ridotto a mezzucci da questuante per raggranellare utenti.In pratica nemmeno potrei cancellare il mio vecchio account se lo volessi,perchè a quanto pare nemmeno mi appartiene più nonostante sia iscritta dal 2008.
    non+autenticato
  • ...infatti li ho appena cancellati! Non posso commentare su Youtube? Pazienza non me ne farò una ragione!
  • Da adesso tutti i sistemi di commenti verranno automaticamente integrati con l'account che ognuno ha su PRISM e perciò qualunque cosa detta verrà associata all'identità dell'autore! Arrabbiato
    non+autenticato
  • Non invidio il povero agente NSA che avrà il compito di leggersi tutte le trollate e i commenti idioti su youtube...
    non+autenticato
  • Voglio G+ o FB obbligatorio anche per i commenti su PI.

    Basta Troll.
  • - Scritto da: saverio_ve
    > Voglio G+ o FB obbligatorio anche per i commenti
    > su
    > PI.

    > Basta Troll.

    E pensi che quello fermerebbe i troll ???

    HAHAHAHAHAHAHA
    krane
    22544
  • - Scritto da: saverio_ve
    > Voglio G+ o FB obbligatorio anche per i commenti
    > su
    > PI.
    >

    Inizia tu (compilare con dati veri!)

    nome
    cognome
    sesso
    data e luogo di nascita
    nazionalità
    CF
    indirizzo
    numero di telefono
    numero di cellulare
    orientamento politico
    orientamento sessuale
    [...]
    la lista di tutte le tue conoscenze e parentele, complete di tutti i dati di cui sopra.

    Perché è questo (e molto altro) che tu dai a G+ o a FB.

    > Basta Troll.
    No, non farlo! Il suicidio non è la soluzione!Con la lingua fuori
    Funz
    12944
  • Cosi il sito muore definitivamente.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)