L'evoluzione del corriere secondo Amazon

Droni capaci di recapitare pacchi a casa dei clienti mezzora dopo gli acquisti. I velivoli sono pronti, ma per l'autorizzazione della FAA servirà tempo, forse anni

Roma - Il corriere del prossimo futuro manda ai box il furgone e trasloca i pacchi sui droni, futuri padroni dei cieli e delle spedizioni di Amazon. La società di Seattle ha presentato ufficialmente il progetto Prime Air, che prevede appunto l'utilizzo di quadricotteri per consegnare pacchetti di peso inferiore o pari a 2,3 Kg entro un raggio di dieci miglia recapitando gli oggetti trenta minuti dopo l'acquisto online.


"Sembra fantascienza ma tra qualche tempo vedere i velivoli di Prime Air sorvolare i cieli sarà normale", ha spiegato un raggiante Jeff Bezos nel corso di un'intervista rilasciata alla CBS. Il boss di Amazon ha affermato che la società ha messo a punto la tecnologia e sarebbe pronta a far decollare i droni già oggi, ma bisognerà attendere ancora un po' prima delle consegne a mezzo aereo.

La volontà di migliorare l'efficienza si scontra con i tempi necessari per le autorizzazioni all'utilizzo di droni per uso civile-aziendale, che dovrà avere l'ok della Federal Aviation Administration. L'ente americano è alle prese con tantissime aziende, vogliose di testare i vantaggi dei velivoli privi di pilota, ma al momento ha concesso l'utilizzo di circa 1.400 dispositivi limitati però all'ambito militare e governativo. Le più recenti previsioni indicano nel 2015 l'apertura dello spazio aereo USA a tutti i tipi di droni, mentre l'Europa dovrebbe seguire l'esempio entro il 2016, anche se il tema è pieno di spine. Sul fronte di guerra ci sono già le associazioni per la difesa della privacy, preoccupate dalla quantità e dai possibili usi delle immagini che i droni otterrebbero durante il volo.
Tornando al caso Amazon, inoltre, i velivoli gialloneri di Prime Air sono facilmente riconoscibili e attirerebbero sicuramente l'attenzione delle persone, inclusi i malintenzionati che potrebbero puntare ad affossare il drone per impossessarsi del materiale contenuto nel pacchetto. Motivi che hanno costretto lo stesso Bezos ad ammettere che ci vorrà ancora qualche anno prima di avviare le prime spedizioni aeree, che sono già attive in Cina e tra poco in Australia, dove la legge consente l'uso di droni per motivi commerciali.

Drne Amazon

Nel frattempo, però, Amazon continua a studiare mosse per incrementare ordini e ridurre il tempo necessario per recapitare gli acquisti e le consegne domenicali sono solo l'ultima trovata di Bezos, che dovrà escogitare qualche rimedio per accontentare gli straordinari natalizi cui saranno chiamati i dipendenti, già sul piede di guerra per le troppe ore consumate nei magazzini del gigante di Seattle.

Alessio Caprodossi

Fonte immagine
Notizie collegate
118 Commenti alla Notizia L'evoluzione del corriere secondo Amazon
Ordina
  • Farsi pubblicità invocando questa trovata ormai è diventata la priorità di ogni ente sulla faccia della Terra. Oggi è il turno delle poste tedesche:

    http://www.repubblica.it/economia/2013/12/10/news/...

    A metà articolo gettano lì questa frase con noncuranza:
    "Ma mancano ancora da definire non pochi dettagli, a cominciare dalla certificazione e permesso di volo da parte della severa Deutsche Luftfahrtsicherheitsbehoerde, l'equivalente tedesco della non meno esigente Federal aviation administration americana".
    Un dettaglio da nulla, neh?!?
  • Già immagino i ragazzini fuori la sede da dove partono gli elicotterini, con il fucile a piombini, nell'attesa di scoprire cosa avranno "guadagnato" quel giorno dal pacchetto...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luigi Infante
    > Già immagino i ragazzini fuori la sede da dove
    > partono gli elicotterini, con il fucile a
    > piombini, nell'attesa di scoprire cosa avranno
    > "guadagnato" quel giorno dal
    > pacchetto...
    Ma in che razza caverne vivete???
    non+autenticato
  • imho arriveranno prima i corrieri android di google http://www.tomshw.it/cont/news/google-sviluppa-rob...A bocca aperta
    non+autenticato
  • Chi crede a ste panzane e' un boccalone di prim'ordine, e paragonare la google car (che, se non erro dalle ultime notizie, segue una STRADA, PER TERRA Sorride Sorride a un drone volante che puo' muoversi a 360°^2 incontrando una quantita' inimmaginabile di impedimenti anche poco visibili (cavi? vetrate??) e' esattamente come paragonare la patente automobilistica al brevetto di volo di un elicottero Sorride Sorride
    Per non parlare poi della comodita': ordino una PENNA e mi ritrovo con un bel drone da qualche migliaio di euro gratis, basta gettargli sopra una coperta quando lo vedo arrivare per la consegna Sorride Sorride
  • - Scritto da: zupermario
    > Per non parlare poi della comodita': ordino una
    > PENNA e mi ritrovo con un bel drone da qualche
    > migliaio di euro gratis, basta gettargli sopra
    > una coperta quando lo vedo arrivare per la
    > consegna Sorride
    > Sorride

    Così gli rompi le eliche,sicuramente avrà webcam e GPS/satellitare.
    non+autenticato
  • Le eliche si ricomprano a 4 soldi, il satellitare si', grazie, mi sara' utile!!
    La telecamera: serve a qualcosa se mentre atterra sul mio giardino, qualcuno da dietro esce fuori dalla macchina parcheggiata e butta la coperta? Sorride Sorride

    - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: zupermario
    > > Per non parlare poi della comodita': ordino una
    > > PENNA e mi ritrovo con un bel drone da qualche
    > > migliaio di euro gratis, basta gettargli sopra
    > > una coperta quando lo vedo arrivare per la
    > > consegna Sorride
    > > Sorride
    >
    > Così gli rompi le eliche,sicuramente avrà webcam
    > e
    > GPS/satellitare.
  • - Scritto da: zupermario
    > Le eliche si ricomprano a 4 soldi, il satellitare
    > si', grazie, mi sara' utile!!

    sarà utile anche a loro quando ti troverannoA bocca aperta

    > La telecamera: serve a qualcosa se mentre atterra
    > sul mio giardino

    quindi sei il primo ad essere sospettato....e dato che ti hanno portato un pacco sanno le tue generalità e dove abitiSorride

    > qualcuno da dietro esce fuori
    > dalla macchina parcheggiata e butta la coperta?

    Perchè tu hai sempre pronta una coperta in macchina ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > il satellitare
    > > si', grazie, mi sara' utile!!
    >
    > sarà utile anche a loro quando ti troverannoA bocca aperta

    Ah forse dovevo specificare che basta staccare la batteria? Sorride Sorride Comunque il satellitare da solo non fa nulla se non hai qualche trasmissione di ritorno Sorride

    > > La telecamera: serve a qualcosa se mentre
    > atterra
    > > sul mio giardino
    >
    > quindi sei il primo ad essere sospettato....e
    > dato che ti hanno portato un pacco sanno le tue
    > generalità e dove abiti
    >Sorride

    Sospettassero pure, fortunatamente il sospetto non e' una prova Sorride

    >
    > > qualcuno da dietro esce fuori
    > > dalla macchina parcheggiata e butta la coperta?
    >
    > Perchè tu hai sempre pronta una coperta in
    > macchina
    > ?

    In effetti si', per diversi motivi, ma anche se non fosse so perfettamente quando mi arrivera' questo drone nel giardino, no?
  • - Scritto da: zupermario
    > - Scritto da: Etype
    > > il satellitare
    > > > si', grazie, mi sara' utile!!
    > >
    > > sarà utile anche a loro quando ti troveranno
    >A bocca aperta
    >
    > Ah forse dovevo specificare che basta staccare la
    > batteria? Sorride Sorride Comunque il satellitare da solo
    > non fa nulla se non hai qualche trasmissione di
    > ritorno
    > Sorride
    >
    > > > La telecamera: serve a qualcosa se
    > mentre
    > > atterra
    > > > sul mio giardino
    > >
    > > quindi sei il primo ad essere sospettato....e
    > > dato che ti hanno portato un pacco sanno le
    > tue
    > > generalità e dove abiti
    > >Sorride
    >
    > Sospettassero pure, fortunatamente il sospetto
    > non e' una prova
    > Sorride
    >
    > >
    > > > qualcuno da dietro esce fuori
    > > > dalla macchina parcheggiata e butta la
    > coperta?
    > >
    > > Perchè tu hai sempre pronta una coperta in
    > > macchina
    > > ?
    >
    > In effetti si', per diversi motivi, ma anche se
    > non fosse so perfettamente quando mi arrivera'
    > questo drone nel giardino, no?

    Guarda che per amazon non e' un problema, il mondo e' pieno di paesi civili in cui la gente non vede l'ora di farsi consegnare le cose in mezz'ora spendendo meno, se nel paese in cui vivi c'e' tanta gente come te semplicemente aspetterai il corriere giorni e pagherai di piu'.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: zupermario

    > Guarda che per amazon non e' un problema, il
    > mondo e' pieno di paesi civili in cui la gente
    > non vede l'ora di farsi consegnare le cose in
    > mezz'ora spendendo meno, se nel paese in cui vivi

    Si' si', ci credo proprio, forse si chiama Topolinandia quel paese civile? Sorride Sorride
  • - Scritto da: zupermario
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: zupermario

    > > Guarda che per amazon non e' un
    > > problema, il mondo e' pieno di
    > > paesi civili in cui la gente
    > > non vede l'ora di farsi consegnare
    > > le cose in mezz'ora spendendo
    > > meno, se nel paese in cui vivi

    > Si' si', ci credo proprio, forse si chiama
    > Topolinandia quel paese civile? Sorride
    > Sorride

    Magari tu vivi a napoli dove basta tirare fuori un cellulare per vedere un ragazzo in motorino senza casco uscire da un tombino e arrubbartelo al volo ?
    Ma no neanche a napoli succedono piu' queste cose, forse succedono proprio solo in casa tua.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: zupermario
    > Magari tu vivi a napoli dove basta tirare fuori
    > un cellulare per vedere un ragazzo in motorino
    > senza casco uscire da un tombino e arrubbartelo
    > al volo ?
    > Ma no neanche a napoli succedono piu' queste
    > cose, forse succedono proprio solo in casa
    > tua.

    Ma certo, in Italia tutti onesti, infatti si vede come stiamo messi Sorride Sorride
    Fai una cosa, o uomo di mondo: chiedi al primo corriere che ti viene a portare qualcosa il PERCHE' per contratto loro non dovrebbero nemmeno entrare nel tuo giardino per consegnarti qualcosa, magari impari un'altra cosa che non sapevi Sorride Sorride
  • - Scritto da: zupermario
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: zupermario
    > > Magari tu vivi a napoli dove basta tirare
    > fuori
    > > un cellulare per vedere un ragazzo in
    > motorino
    > > senza casco uscire da un tombino e
    > arrubbartelo
    > > al volo ?
    > > Ma no neanche a napoli succedono piu' queste
    > > cose, forse succedono proprio solo in casa
    > > tua.
    >
    > Ma certo, in Italia tutti onesti, infatti si vede
    > come stiamo messi Sorride
    > Sorride
    > Fai una cosa, o uomo di mondo: chiedi al primo
    > corriere che ti viene a portare qualcosa il
    > PERCHE' per contratto loro non dovrebbero nemmeno
    > entrare nel tuo giardino per consegnarti
    > qualcosa, magari impari un'altra cosa che non
    > sapevi Sorride
    > Sorride

    Ma il corriere arriva fino a casa ? Non lo rapinano appena uscito dal magazzino lasciandolo a terra con la gola tagliata ? Strano di solito li vedo magrini questi corrieri...
    krane
    22544
  • Nel paese dove vivi dovranno dotare i droni di armi che sparano a 360 gradi non appena qualcuno si avvicina ai 5 metri..
    Che razza di cialtronaggini dici
    non+autenticato
  • Come molti sanno, alla Aviazione generale è spesso vietato il sorvolo delle zone densamente abitate e comunque a tutta l'Aviazione Civile è di norma imposto di volare sopra una certa quota. Provate a chiedere di atterrare in Piazza Duomo a Milano con un elicottero e vediamo cosa vi rispondono.

    Qui vorrebbero far volare degli automi, senza coordinamento ed autorizzazione di una torre di controllo, fino a quota strada (se abito al piano terra, niente consegna?) schivando fili della luce, linee aeree dei tram, festoni di Natale e luminarie, fili per stendere, autogru in movimento, ed a quota piano terra, pedoni, bici e moto?

    Oltre al fatto che se uno stormo di oche ha tirato giù un Airbus 320, non oso immaginare cosa possano fare con un piccolo drone.

    Per le consegne in città tramite "lame rotanti", ho qualche dubbio anche per ben dopo il 2020... Sorride

    Sarebbe diverso se parlassimo delle fattorie australiane, ma a quel punto il limite sono le 10 miglia di autonomia...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skywalker
    > Come molti sanno, alla Aviazione generale è
    > spesso vietato il sorvolo delle zone densamente
    > abitate e comunque a tutta l'Aviazione Civile è
    > di norma imposto di volare sopra una certa quota.
    > Provate a chiedere di atterrare in Piazza Duomo a
    > Milano con un elicottero e vediamo cosa vi
    > rispondono.
    >
    > Qui vorrebbero far volare degli automi, senza
    > coordinamento ed autorizzazione di una torre di
    > controllo, fino a quota strada (se abito al piano
    > terra, niente consegna?) schivando fili della
    > luce, linee aeree dei tram, festoni di Natale e
    > luminarie, fili per stendere, autogru in
    > movimento, ed a quota piano terra, pedoni, bici e
    > moto?
    >
    (Saranno comandati a distanza suppongo...)
    poi c'e' un altro fatto che non hai considerato...stiamo parlando degli USA non dell'Italia... innovazione tecnologia e cambiamento di solito sono i benvenuti...ed hanno la precedenza su abitudini e burocrazia...
    non+autenticato
  • > poi c'e' un altro fatto che non hai
    > considerato...stiamo parlando degli USA non
    > dell'Italia... innovazione tecnologia e
    > cambiamento di solito sono i benvenuti...ed hanno
    > la precedenza su abitudini e
    > burocrazia...

    La FAA ha detto chiaramente che un'autorizzazione al sorvolo da parte di apparecchi simili non sarà discussa prima del 2020. Se pensi che Amazon abbia il potere e le influenze politiche sufficienti ad anticipare la discussione...

    Io non coltiverei tanto il mito degli Usa come apripista di qualsiasi innovazione tecnologica e scientifica avvenga nel mondo. Quando il Concorde è stato messo in servizio, la FAA ha frapposto ostacoli di ogni genere per impedirne il sorvolo, con la scusa del rumore.

    Spesso non lo sappiamo, da provinciali italiani consumatori di film americani e di format tv americani, ma molte cose sono state inventate o iniziate altrove, e poi sfruttate industrialmente in Usa. E non parlo solo di scienza e tecnologia. La cosiddetta rivoluzione sessuale è un tipico prodotto importato dagli Usa (dai Paesi scandinavi, per la precisione), ed esportato solo in un secondo tempo in tutto il mondo. La cosa ha anche i suoi lati positivi: se la pizza è così famosa in tutto il mondo, ma la polenta no, è solo perché a partire dalla seconda guerra mondiale negli Usa si è diffuso come uno dei piatti più popolari ed economici.Sorride
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)