NetMeeting si prepara alla pensione

Quello che per diversi anni è stato l'unico software di Microsoft per la videoconferenza si appresta a fare spazio al giovane Office Live Meeting. Tempo di migrazioni

Roma - Dopo quasi sette anni di onorato servizio, il noto software di Microsoft per la videoconferenza, NetMeeting, ai appresta ad andare in pensione e lasciare il posto ad un più giovane e pimpante Office Live Meeting 2003, un programma basato su quello che in precedenza era noto come PlaceWare Conference Center.

Microsoft ha fatto sapere di aver già cessato lo sviluppo di NetMeeting e il servizio di directory che permetteva agli utilizzatori del programma di essere contattati dagli altri utenti senza la necessità di scambiarsi gli indirizzi di rete. Nel prossimo futuro l'azienda conta poi di cancellare il sito Web dedicato a NetMeeting e di sostituire, nei propri prodotti, ogni richiamo a questo software con un analogo richiamo a Office Live Meeting. I programmi oggi maggiormente integrati a NetMeeting sono i client di instant messaging MSN e Windows Messenger.

Il big di Redmond ha voluto comunque sottolineare come NetMeeting sia ancora supportato e disponibile per le attuali edizioni di Windows.
Alcuni analisti hanno fatto notare come il processo di migrazione da una all'altra applicazione potrebbe non essere indolore per le aziende più grandi: fra i grossi clienti di Microsoft che utilizzano NetMeeting si possono infatti contare Ford, Boeing e persino la Marina americana.

Ma NetMeeting è assai diffuso anche fra i professionisti e i piccoli uffici, un bacino di utenza che in passato ha approfittato della possibilità di avvalersi di uno strumento per la comunicazione in tempo reale e la collaborazione distribuito gratuitamente come componente di Windows. Sebbene esista una versione dimostrativa della validità di 30 giorni, Office Live Meeting è invece a pagamento.

Del resto il nuovo software di Microsoft si pone diversi gradini sopra a NetMeeting ed offre, sotto forma di servizio integrato nella suite Office System, un maggior numero di funzionalità per la collaborazione ed il supporto ad oltre 2.000 interlocutori.

Office Live Meeting fa da complemento al prodotto lato server Office Live Communications Server 2003, prima noto con il nome in codice di Greenwich, un software che fornisce servizi per la collaborazione basati su dati, voce, chat e video PC-to-PC
TAG: microsoft
32 Commenti alla Notizia NetMeeting si prepara alla pensione
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)