Claudio Tamburrino

Alan Turing, perdono di sistema

Il Regno Unito concede finalmente la grazia al geniale matematico, eroe della seconda guerra mondiale, arrestato dal suo paese per la sua omosessualità

Roma - Elisabetta II del Regno Unito ha firmato un ordine di Grazia nei confronti di Alan Turing: nel 1954 [è morto suicida[http://en.wikipedia.org/wiki/Alan_Turing#Death]], dopo aver scontato una cura inflitta dal sistema giudiziario per essere stato ritenuto colpevole del reato di "atti osceni".


Il matematico britannico padre del computer ed eroe della Patria durante la Seconda Guerra Mondiale per aver decifrato, insieme ai suoi colleghi crittografi di Bletchley Park, il codice Enigma utilizzato nelle comunicazioni segrete dei tedeschi, era stato trascinato in tribunale perché omosessuale, si era dichiarato colpevole ed era stato condannato a 12 mesi di carcere ed alla castrazione chimica: dopo aver portato al Governo britannico, senza ricevere alcun riconoscimento, le basi per quello che sarebbe diventata la moderna informatica ed essere finito in cella, imbottito di estrogeni per curare quella che allora veniva considerata una malattia, moriva nella disperazione ingerendo cianuro.

Il Governo britannico di Gordon Brown già nel 2009 aveva chiesto ufficialmente scusa al geniale matematico, affermando tuttavia "di non poter portare indietro le lancette dell'orologio". E nel 2012 l'allora ministro della Giustizia McNally aveva respinto una petizione presentata dal programmatore John Graham-Cumming per chiedere il perdono postumo.
A chiedere ora nuovamente la grazia è stato il Ministro di Giustizia Chris Grayling, che ha sottolineato l'ovvio: "Turing merita di essere ricordato per il suo eccezionale contributo allo sforzo bellico e per l'eredità che ha lasciato alla scienza. In questo senso la Grazia della Regina è un tributo dovuto ad un uomo eccezionale". Se non a questo, dunque, la grazia concessa a Turing potrebbe quanto meno servire ad attirare nuovamente l'attenzione sulla sua morte e sull'assurdità delle discriminazioni, del pregiudizio.

In realtà, la sua memoria è sempre rimasta viva tra gli scienziati e gli informatici: biografi, amici e studenti hanno messo in discussione la stessa ipotesi del suicidio, mentre per esempio una delle leggende dell'informatica vuole che la mela morsicata di Apple sia stata scelta per ricordare proprio Turing, che con quel frutto avvelenato si sarebbe ucciso.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
61 Commenti alla Notizia Alan Turing, perdono di sistema
Ordina
  • Un augurio di buone feste dal vostro più stimato giornalista, detto anche 'occhio di falco'.
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > Un augurio di buone feste dal vostro più stimato
    > giornalista, detto anche 'occhio di
    > falco'.
    > Clicca per vedere le dimensioni originali

    CylonCylonCylon
    non+autenticato
  • Grazie caro Alfonso. Omaggi alla signora. Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > Buone feste a tutti!
    > [img]http://c.punto-informatico.it/l/community/ava

    01/10
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > Buone feste a tutti!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Buffo che quando si parla di persecuzione dei gay immediatamente vengono tirati fuori i famosi "campi di sterminio", quando, in realtá l'omosessualitá veniva punita in TUTTO IL MONDO. Negli USA veniva punita con il carcere fino al 2003 !
    http://en.wikipedia.org/wiki/Sodomy_laws_in_the_Un...
    non+autenticato
  • > Buffo che quando si parla di persecuzione dei gay
    > immediatamente vengono tirati fuori i famosi
    > "campi di sterminio", quando, in realtá
    > l'omosessualitá veniva punita in TUTTO IL MONDO.

    Di fenomeni universali nelle scienze sociali ve ne sono pochissimi, riguardano tabù invalicabili come l'omicidio e il tradimento del clan. E l'omosessualità non fa eccezione. Nel 1952 era perfettamente legale nella maggior parte dei paesi del sud europa (fra cui l'Italia), in Svezia in Danimarca in Norvegia e in Olanda, in Giappone e in Corea del Sud. In alcuni di questi Stati c'era un'evidente discriminazione riguardo l'età del consenso, più alta per gli atti omosessuali, ma per il resto la persecuzione di gay e lesbiche era solo sociale.


    > Negli USA veniva punita con il carcere fino al
    > 2003 !
    >
    > http://en.wikipedia.org/wiki/Sodomy_laws_in_the_Un

    In alcuni Stati introducono l'ergastolo ancor oggi, altro che 2003:

    http://www.theguardian.com/world/2013/dec/20/ugand...

    Dobbiamo sempre guardare al peggio?
  • Ma sei mai stato a San Francisco ?
    Hai mai visitato Castro (il quartiere, non Fidel) ?
    Hai mai sentito parlare di Andrew Milk ?

    Prova ad informati meglio prima di scrivere stupidaggini.
    non+autenticato
  • Scusa ... Harvery Milk !
    non+autenticato
  • - Scritto da: Eugenio Guastatori
    > Scusa ... Harvery Milk !

    Harvey.
  • - Scritto da: Leguleio
    > - Scritto da: Eugenio Guastatori
    > > Scusa ... Harvery Milk !
    >
    > Harvey.

    Esatto ... non riuscivo proprio a scriverlo.
    non+autenticato
  • errata corrige :: nulla togliendo ai meriti nel porre le basi della moderna informatica ... Alan Turing non ha decodificato l'inviolabile codice delle macchine Enigma !!! Ha progettato e costruito una specie di computer 'macchina di Turing ' per velocizzare il processo di decrittazione. Per aprire il codice Enigma ce ne passa (...)
    non+autenticato
  • - Scritto da: lech stasikowsk i
    > errata corrige :: nulla togliendo ai meriti nel
    corrige della corrige

    la macchina di turing é un costrutto matematico, non una macchina realmente esistente.
    La macchina che effettivamente automatizzava la decriptazione dei codici tedeschi si chiamava "bombe"
    il crack del codice enigma fu effettuato da dei matematici polacchi

    > porre le basi della moderna informatica ... Alan
    > Turing non ha decodificato l'inviolabile codice
    > delle macchine Enigma !!! Ha progettato e
    > costruito una specie di computer 'macchina di
    > Turing ' per velocizzare il processo di
    > decrittazione. Per aprire il codice Enigma ce ne
    > passa
    > (...)
    non+autenticato
  • Alan Turing aveva fatto sesso con un ragazzo di 19 anni, appena maggiorenne, quando lui ne aveva ormai quaranta !!
    Siamo sicuri che sia qualcosa da permettere e perdonare?
    Se fosse un uomo di 40 anni con una ragazza di 19 diremmo che va tutto bene?
    Ma dove stiamo andando a finire?!
    Queste cose mi sembra che lancino messaggi molto pericolosi specie in un'epoca in cui tutti sembrano volersi permettere qualunque cosa senza rispetto per i più vulnerabili nella società.
    non+autenticato
  • Sei rimasto all'epoca della controriforma? Quando uno e' maggiorenne e' maggiorenne...
    Poi la televisione abbonda di 25-30 enni che se la fanno con gli ultra-settantenni, cosa che mi fa schifo, ma e' (giustamente) perfettamente legale
  • - Scritto da: benkj
    > Sei rimasto all'epoca della controriforma? Quando
    > uno e' maggiorenne e' maggiorenne...
    >
    > Poi la televisione abbonda di 25-30 enni che se
    > la fanno con gli ultra-settantenni, cosa che mi
    > fa schifo, ma e' (giustamente) perfettamente
    > legale

    Si tratta di difendere chi è vulnerabile e di non permettere le relazioni basate su squilibri di potere.
    La prostituzione è sbagliata perché è una forma di schiavitù in cui la donna anche se maggiorenne non può decidere perché spesso sfruttata, drogata, immigrata priva di documenti, mandata sulla strada con violenza, e gli uomini che si approfittano delle prostitute vanno puniti, in Svezia lo fanno già.
    E secondo me anche se qualcuno è maggiorenne, almeno fino ai 20-21 anni non dovrebbe avere relazioni con uomini molto più grandi, perché non si può sapere se c'è una forma di manipolazione psicologica.

    A te piacerebbe se tua figlia di 19 anni stesse con un uomo di 50 pieno di soldi?! Pensaci e vedrai se non ho ragione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: dubbioso
    > - Scritto da: benkj
    > > Sei rimasto all'epoca della controriforma?
    > > Quando uno e' maggiorenne e' maggiorenne...

    > > Poi la televisione abbonda di 25-30 enni che se
    > > la fanno con gli ultra-settantenni, cosa che mi
    > > fa schifo, ma e' (giustamente) perfettamente
    > > legale

    > Si tratta di difendere chi è vulnerabile e di non
    > permettere le relazioni basate su squilibri di
    > potere.
    > La prostituzione è sbagliata perché è una forma
    > di schiavitù in cui la donna anche se maggiorenne
    > non può decidere perché spesso sfruttata,
    > drogata, immigrata priva di documenti, mandata
    > sulla strada con violenza, e gli uomini che si
    > approfittano delle prostitute vanno puniti, in
    > Svezia lo fanno già.

    In germania invece: Le prostitute possono lavorare come dipendenti con un normale contratto di lavoro, ma la gran parte di loro lavora come lavoratore autonomo. Le case di appuntamenti sono imprese registrate e non necessitano di particolari autorizzazioni. Se offrono cibo ed alcolici è necessaria una normale licenza per somministrazione

    > E secondo me anche se qualcuno è maggiorenne,
    > almeno fino ai 20-21 anni non dovrebbe avere
    > relazioni con uomini molto più grandi, perché non
    > si può sapere se c'è una forma di manipolazione
    > psicologica.

    Si potrebbe normare anche quello, come e' gia' obbligatorio l'uso del preservativo ed i controlli medici.

    > A te piacerebbe se tua figlia di 19 anni stesse
    > con un uomo di 50 pieno di soldi?! Pensaci e
    > vedrai se non ho ragione.
    krane
    22544
  • - Scritto da: dubbioso
    > Si tratta di difendere chi è vulnerabile e di non
    > permettere le relazioni basate su squilibri di
    > potere.

    Di quale potere parli?

    > La prostituzione è sbagliata perché è una forma
    > di schiavitù in cui la donna anche se maggiorenne
    > non può decidere perché spesso sfruttata,
    > drogata, immigrata priva di documenti, mandata
    > sulla strada con violenza, e gli uomini che si
    > approfittano delle prostitute vanno puniti, in
    > Svezia lo fanno già.

    Che c'entra la prostituzione e la svezia? Nel caso l'avessi dimenticato stiamo parlando di omosessualita' in inghilterra


    > E secondo me anche se qualcuno è maggiorenne,
    > almeno fino ai 20-21 anni non dovrebbe avere
    > relazioni con uomini molto più grandi, perché non
    > si può sapere se c'è una forma di manipolazione
    > psicologica.

    Dove sta scritto che Turing era un manipolatore psicologico?


    > A te piacerebbe se tua figlia di 19 anni stesse
    > con un uomo di 50 pieno di soldi?! Pensaci e
    > vedrai se non ho ragione.

    Sono cose che riguardano il rapporto padre-figlia (o genitori-figlia), non la legge.
  • - Scritto da: benkj
    > - Scritto da: dubbioso
    > > Si tratta di difendere chi è vulnerabile e
    > di
    > non
    > > permettere le relazioni basate su squilibri
    > di
    > > potere.
    >
    > Di quale potere parli?

    Non far finta di niente, un uomo di 40 o 50 anni ha più potere di un ragazzo appena maggiorenne... potere economico, esperienza, contatti sociali, ecc. Un ragazzo appena maggiorenne non sa niente del mondo, dai, i maggiorenni possono essere ancora alle scuole superiori.

    >
    > > La prostituzione è sbagliata perché è una
    > forma
    > > di schiavitù in cui la donna anche se
    > maggiorenne
    > > non può decidere perché spesso sfruttata,
    > > drogata, immigrata priva di documenti,
    > mandata
    > > sulla strada con violenza, e gli uomini che
    > si
    > > approfittano delle prostitute vanno puniti,
    > in
    > > Svezia lo fanno già.
    >
    > Che c'entra la prostituzione e la svezia? Nel
    > caso l'avessi dimenticato stiamo parlando di
    > omosessualita' in
    > inghilterra

    Non girare la frittata, io non ho niente contro l'omosessualità, due uomini ADULTI possono fare quello che vogliono, qui però stiamo parlando di un ragazzo giovanissimo che viene circuito da un uomo adulto.
    perché secondo te a 19 anni si è adulti?!
    Quindi cè uno squilibrio di potere e la relazione non può essere uguale, così come non può essere tra una prostituta schiavizzata, di solito giovanissima, e chi compra il sesso.
    Anche i rapporti tra datore di lavoro e dipendenti sono proibiti e tra professori all'università e studentesse, anche se studenti e dipendenti sono maggiorenni... ci sarà un motivo?!
    Sì, perché non c'è uguaglianza tra le parti..
    Quindi vale la stessa cosa quando tra le due parti ci sono 20 o 30 anni di differenza e uno dei due è appena maggiorenne...

    Mai sentito parlare di plagio?

    Secondo me le leggi vanno cambiate e fino a 20-21 anni non ci devono essere rapporti con chi ha più di 35-40 anni così come si deve punire chi va a prostitute e come si punisce già il prof all'università che si fa la studentessa... così si evitano le situazioni di manipolazione.
    È una questione di difendere i più deboli.

    E nel caso di Turing si tratta di lanciare un segnale.
    Un uomo adulto, per carità con tanti meriti, ma che è andato in cerca in età ormai matura di ragazzini appena maggiorenni.
    Non mi sembra una cosa da celebrare, anzi.
    non+autenticato
  • Stai parando da tutt'altra parte. Il noccio del problema è che hanno trascinato in tribunale e torturato una persona che nonostante abbia contribuito a mettere in difficoltà i nazisti, solo perchè era omosessuale. Il resto è fuffa.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Stai parando da tutt'altra parte. Il noccio del
    > problema è che hanno trascinato in tribunale e
    > torturato una persona che nonostante abbia
    > contribuito a mettere in difficoltà i nazisti,
    > solo perchè era omosessuale. Il resto è
    > fuffa.

    No!
    Il nocciolo del problema è che lui continua ad indicarti la luna e tu non fai altro che guardare il dannato dito!
    non+autenticato
  • - Scritto da: dubbioso
    > Pensaci e
    > vedrai se non ho
    > ragione.
    Tu non hai ragione VUOI AVERE RAGIONE!!! Che è diverso.
    Se uno è maggiorenne, è maggiorenne per tutto non per quello che ti fa comodo a te.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ignorante
    > - Scritto da: dubbioso
    > > Pensaci e
    > > vedrai se non ho
    > > ragione.
    > Tu non hai ragione VUOI AVERE RAGIONE!!! Che è
    > diverso.
    > Se uno è maggiorenne, è maggiorenne per tutto non
    > per quello che ti fa comodo a
    > te.

    Clone Arrabbiato
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)