Alfonso Maruccia

Firefox personalizza Android

Mozilla presenta la sua ultima novitÓ, un launcher di app e link Web pensato per il mercato Android. All'utente la corporation promette esperienze contestualizzate rispetto ai suoi interessi

Roma - Nonostante abbia già realizzato il suo personale OS per gadget mobile, Mozilla non rallenta la rincorsa al market share pensando in particolare agli utenti Android: la corporation ha preannunciato l'arrivo di Firefox Launcher, app per i dispositivi basati sull'OS di Google che promette un'esperienza personalizzata senza bisogno di cercare i contenuti rispondenti al gusto o alle esigenze del singolo utente.

Con Firefox Launcher l'esperienza Web si popola di app e link interessanti senza che l'utente debba fare nulla se non usare il proprio telefonino, spiega Mozilla, un risultato ottenuto grazie all'integrazione della ricerca adattiva di EverythingMe - altro launcher pubblicato di recente - e il browser Firefox in versione Android.

Il nuovo "home screen" che caratterizza Firefox Launcher permetterà di organizzare i nuovi contenuti dividendoli in categorie o "pinnandoli" sulla pagina iniziale della app: l'integrazione della tecnologia (israeliana) di EverythingMe sposa l'idea per cui gli utenti di gadget mobile non amano usare la funzionalità di ricerca su uno schermo formato tascabile e preferirebbero farsi servire quello che (presumibilmente) vogliono in maniera del tutto automatica.
Firefox Launcher è al momento in fase di sviluppo e sarà presto disponibile per il beta testing degli utenti, spiega Mozilla, mentre EverythingMe fornisce ulteriori dettagli in merito parlando della disponibilità di un download nel corso delle prossime settimane.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaFirefox OS si incarna in un tabletL'OS mobile di Mozilla si fa strada anche sulle tavolette portatili, con un prototipo dotato di specifiche non proprio all'ultimo grido. Nel frattempo Microsoft dispensa update per correggere precedenti aggiornamenti andati male
34 Commenti alla Notizia Firefox personalizza Android
Ordina
  • Dalla versione 26, ho 3-4 crash di Firefox nei momenti più impensati di navigazione (uso in media 8-12 tabs).
    Continuo a inviare crash report, ma forse di là non ci sentono...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ciro
    > Dalla versione 26, ho 3-4 crash di Firefox nei
    > momenti più impensati di navigazione (uso in
    > media 8-12
    > tabs).
    > Continuo a inviare crash report, ma forse di là
    > non ci
    > sentono...

    A me non crasha da anni ne' su win ne' su linux. Hai plughin ?
    non+autenticato
  • Io lavoro con 30 tab di media, e non ho problemni. Altro discorso per Chrome, che puntualmente si impalla
    non+autenticato
  • - Scritto da: Matty
    > Io lavoro con 30 tab di media, e non ho
    > problemni. Altro discorso per Chrome, che
    > puntualmente si
    > impalla
    solo perché si ciuccia tutta la memoria che trova?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ciro
    > Dalla versione 26, ho 3-4 crash di Firefox nei
    > momenti più impensati di navigazione (uso in
    > media 8-12
    > tabs).
    > Continuo a inviare crash report, ma forse di là
    > non ci
    > sentono...

    Strano.
    Che versione di kernel hai sotto?
  • Quale Firefox, desktop o mobile? E su che sistema operativo?
    iRoby
    6890
  • Il launcher è la home, la casa, l'interfaccia, l'esperienza dell'utente con Android.

    Inserire un launcher ricco e performante su Android è come dargli una buona GUI, come fanno i vari desktop environment che girano su X in Unix/Linux.

    Se ben ottimizzato, completo e piacevole può diventare una cosa che gli utenti si ritrovano quando cambiano telefono e non apprezzano la personalizzazione del produttore.

    Mi spiego meglio, ho un'amica che adora l'interfaccia di iSense HTC, che non è altro che un launcher. E lei compra solo HTC proprio per la sua interfaccia.
    E ciò che fanno i produttori nel personalizzare l'interfaccia è anche la fidelizzazione degli utenti.

    Con Firefox Launcher non sei più limitato ad un produttore, ma lo potrai installare su qualsiasi device.

    ╚ una mossa astuta e intelligente di Mozilla Foundation.
    iRoby
    6890
  • Basta che si possa disattivare l'automazione ....
    il launcher e' una buona idea , un launcher che si riempie di spazzatura da solo un poco meno ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    >
    > Inserire un launcher ricco e performante su
    > Android è come dargli una buona GUI, come fanno i
    > vari desktop environment che girano su X in
    > Unix/Linux.
    >

    Questo è, tra i tanti difetti di Linux, proprio il principale che ne ha causato il flop totale lato desktop.
    Prenderlo come esempio per supportare la tua tesi non è proprio una mossa furba.

    L'interfaccia deve essere COERENTE ed usabile, non deve cambiare ogni luna calante e non devono esserci 100 mila interfacce diverse disponibili.
    Non a caso modernUI è un flop, quasi ai livelli dei DE di Linux.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bino
    > - Scritto da: iRoby
    > >
    > > Inserire un launcher ricco e performante su
    > > Android è come dargli una buona GUI, come
    > fanno
    > i
    > > vari desktop environment che girano su X in
    > > Unix/Linux.
    > >
    >
    > Questo è, tra i tanti difetti di Linux, proprio
    > il principale che ne ha causato il flop totale
    > lato
    > desktop.
    > Prenderlo come esempio per supportare la tua tesi
    > non è proprio una mossa
    > furba.
    >
    > L'interfaccia deve essere COERENTE ed usabile,

    No. L'interfaccia deve rispondere SOLO E SOLTANTO ai bisogni dell'utente e deve essere modificabile e personalizzabile a piacimento e in ogni momento.

    > non deve cambiare ogni luna calante e non devono
    > esserci 100 mila interfacce diverse
    > disponibili.

    Ancora ?
    E' l'interfaccia che deve adeguarsi ai bisogni dell'utente, non il contrario.

    > Non a caso modernUI è un flop, quasi ai livelli
    > dei DE di
    > Linux.
    Modern e' un flop perche' non risponde ai bisogni di NESSUN utente e non c'e' modo di modificarla: o la usi cosi' come te la danno o non la usi, senza vie di mezzo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Trollollero
    >
    > No. L'interfaccia deve rispondere SOLO E SOLTANTO
    > ai bisogni dell'utente e deve essere modificabile
    > e personalizzabile a piacimento e in ogni
    > momento.
    >

    Ok alla personalizzazione ma non allo snaturamento che è ciò che avviene con i DE Linux.

    >
    > Ancora ?
    > E' l'interfaccia che deve adeguarsi ai bisogni
    > dell'utente, non il
    > contrario.
    >

    E chi ha detto il contrario? Deve adeguarsi ma, ripeto, non snaturarsi.
    Lo use case di qualche miliardo di utenti da 20 anni a questa parte credo mi dia ragione.

    > Modern e' un flop perche' non risponde ai bisogni
    > di NESSUN utente e non c'e' modo di modificarla:
    > o la usi cosi' come te la danno o non la usi,
    > senza vie di
    > mezzo.

    Sacrosanto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bino
    > Lo use case di qualche miliardo di utenti da 20
    > anni a questa parte credo mi dia ragione.

    Visto che l'80% degli smartphone mondiali sono android, vuol dire che la personalizzabilità e la varietà di android è l'ideale per gli utenti.
  • - Scritto da: bradipao
    > - Scritto da: bino
    > > Lo use case di qualche miliardo di utenti da 20
    > > anni a questa parte credo mi dia ragione.
    >
    > Visto che l'80% degli smartphone mondiali sono
    > android, vuol dire che la personalizzabilità e la
    > varietà di android è l'ideale per gli
    > utenti.

    L'80% degli smartphone sono Android perché è stata la prima, unica, alternativa a basso costo agli iPhone.
    Ora però la festa è finita, la gente si sta accorgendo della bassa qualità di Android (in particolare delle gigo-miliardi di app) e della sua scarsa sicurezza.
    Non dico che sparirà, anzi, rimarrà in vetta per parecchio tempo (purtroppo)...ma è destinata a calare, come tutte le cose di bassa qualità.
    A parte i fan sfegatati di Samsung o Google, raramente sento qualcuno che ne sia soddisfatto. Poi quando ti fanno vedere il dispositivo e noti che c'è un antivirus...beh abbiamo già finito di parlare!
    non+autenticato
  • - Scritto da: bino
    > - Scritto da: bradipao

    > L'80% degli smartphone sono Android perché è
    > stata la prima, unica, alternativa a basso
    > costo agli iPhone.

    E un effetto scrolling del desktop che non vaccia venire la nausea alla apple non son riusciti a farlo ? Tutti marinai da quelle parti ?
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: bino
    > > - Scritto da: bradipao
    >
    > > L'80% degli smartphone sono Android perché è
    > > stata la prima, unica, alternativa a basso
    > > costo agli iPhone.
    >
    > E un effetto scrolling del desktop che non vaccia
    > venire la nausea alla apple non son riusciti a
    > farlo ? Tutti marinai da quelle parti
    > ?
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    E un OS non esposto a 4000000 di malware in Google e cantine varie riuscite a farlo?
    O tutti alpinisti senza scarponi da quelle parti?
    maxsix
    8942
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: bino
    > > > - Scritto da: bradipao
    > >
    > > > L'80% degli smartphone sono Android perché
    > è
    > > > stata la prima, unica, alternativa a basso
    > > > costo agli iPhone.
    > >
    > > E un effetto scrolling del desktop che non
    > vaccia
    > > venire la nausea alla apple non son riusciti a
    > > farlo ? Tutti marinai da quelle parti
    > > ?
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    > E un OS non esposto a 4000000 di malware in
    > Google e cantine varie riuscite a
    > farlo?
    > O tutti alpinisti senza scarponi da quelle parti?


    L'errore fondamentale con gli smartphone e' metterci la sim, se si evita quello possono essere ancora utilizzabili come soprammobili o per programmare.
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    >
    > L'errore fondamentale con gli smartphone e'
    > metterci la sim, se si evita quello possono
    > essere ancora utilizzabili come soprammobili o
    > per
    > programmare.
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    L'errore fondamentale è quello di lasciar fare ad un app ciò che vuole, semplicemente avvisando l'utente prima sui permessi necessari.
    Vorrei sapere chi sono i geni in Google che hanno pensato anche solo per un secondo che ad un qualunque umanoide, non informatico, possa fregare/capire qualcosa dei permessi delle app.
    non+autenticato