Claudio Tamburrino

Mediaset e YouTube, quali violazioni?

Mentre Telecinco in Spagna incassa una sonora sconfitta nella versione iberica del caso, il giudice di Roma ribadisce che ci sono scrupolosi controlli da fare: Mediaset ha segnalato in maniera precisa i contenuti oggetto di violazione?

Roma - L'annoso scontro legale tra Mediaset e YouTube può ancora riservare sorprese: il Tribunale di Roma ha chiarito l'intenzione di verificare puntigliosamente ogni contenuto per cui l'emittente televisiva si è appellata alla giustizia.

Iniziato nel 2008 con una denuncia per la violazione della proprietà intellettuale legata alla trasmissione "Grande Fratello" (i cui spezzoni erano finiti nel Tubo in seguito al caricamento di alcuni utenti), il caso si avvicina alla conclusione in un clima e con una giurisprudenza in materia che nell'ultimo quinquennio sono decisamente mutati.

Mentre, infatti, Mediaset sembrava talmente ottimista da raddoppiare nel corso del giudizio il risarcimento di danno richiesto a Google, da 500 milioni a un miliardo di euro, la disciplina in materia di non responsabilità degli intermediari si è andata decisamente consolidando.
I giudici nazionali hanno recepito i principi della Direttiva europea in materia di ecommerce, riconoscendo l'impossibilità di Internet Service Provider e dei gestori di servizi con user generated content di controllare a priori tutti i contenuti caricati sulle proprie piattaforme: obblighi nei loro confronti scattano solo una volta che la violazione gli è stata comunicata in maniera circostanziata e nel caso in cui non agiscano tempestivamente per rimuovere il materiale incriminato.

Difatti, con l'ordinanza dello scorso 14 febbraio, il Presidente della Sezione specializzata in proprietà intellettuale del Tribunale di Roma, Tommaso Marvasi, ricorda che la Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha ormai delimitato la possibilità di ritenere un intermediario come YouTube responsabile dei contenuti pubblicati dagli utenti.

Così, il Tribunale di Roma ha riferito che prima di decidere intende controllare esattamente se e quando, in relazione a ciascuno dei migliaia di video oggetto di contestazione, Mediaset abbia segnalato a YouTube precisamente il carattere illecito di ogni contenuto o non abbia piuttosto richiesto una generica cancellazione dei contenuti di cui detiene i diritti.

Allo stesso modo, peraltro, nei giorni scorsi i giudici spagnoli della Corte d'Appello di Madrid hanno confermato la sentenza che - sempre nel 2008 - aveva respinto le accuse depositate da Telecinco (emittente spagnola del gruppo Mediaset) nei confronti di YouTube in un caso molto simile a quello italiano.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
22 Commenti alla Notizia Mediaset e YouTube, quali violazioni?
Ordina
  • la cosa piu' interessante e' la schiena gobba (o almeno sinusoidaleOcchiolino ) dei tribunali romani (ma anche italiani in generale) rispetto a CERTA gente.... a differenza di quelli spagnoli.
    non+autenticato
  • Il problema non è che su YouTube vengano messi filmati tratti dai "programmi" di mediaset, il problema è nella mente di quelli che mettono questi filmati e sopratutto da quelli che li guardano.
    non+autenticato
  • i "programmi" della rai invece...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Esprit
    > Il problema non è che su YouTube vengano messi
    > filmati tratti dai "programmi" di mediaset, il
    > problema è nella mente di quelli che mettono
    > questi filmati e sopratutto da quelli che li
    > guardano.

    quoto, esclusi i divertenti video di MaiDireTv della Giallapas ma rimossi ormai quasi tuttiTriste

    I contenuti di Mediaset alla fine sporcano solo YoutubeA bocca aperta, ci sono tanti bravi ragazzi su Youtube che fanno video e sono molto più interessanti della roba di Mediaset e anche più bravi di certi personaggi che lavorano in TV.Occhiolino
  • - Scritto da: thebecker
    > - Scritto da: Esprit
    > > Il problema non è che su YouTube vengano
    > messi
    > > filmati tratti dai "programmi" di mediaset,
    > il
    > > problema è nella mente di quelli che mettono
    > > questi filmati e sopratutto da quelli che li
    > > guardano.
    >
    > quoto, esclusi i divertenti video di MaiDireTv
    > della Giallapas ma rimossi ormai quasi tutti
    >Triste
    >
    > I contenuti di Mediaset alla fine sporcano solo
    > YoutubeA bocca aperta, ci sono tanti bravi ragazzi su
    > Youtube che fanno video e sono molto più
    > interessanti della roba di Mediaset e anche più
    > bravi di certi personaggi che lavorano in TV.
    >Occhiolino

    Cerca la recensione di MightyPirate di "il Sangue e la Rosa" (specie quella della prima puntata, mi ha fatto scompisciare).Sorride
    non+autenticato
  • Ci sono rimasto male quando perle come la "telenovela piemontese" siano sparite....
  • Che sarebbe andata a finire in questi modi. Piano piano le regole stanno venendo a galla. Regole tra l'altro discusse da anni e anni ma senza uno straccio di certificazione. Con l'ultima sentenza UE le speranze di ricevere qualceh spiccio da Youtube per Mediaset si sono ridotte pari allo zero.

    Mediaset pensasse a migliore la propria situazione online che rasenta il ridicolo... invece di diffidare 3/4 di web su opere che a tutt'oggi non esistono piu'. Ormai e' veramente raro trovare spezzoni di programmi tv o serie tv loro, quindi questo continuo lamento non ha ragione di esistere!
    non+autenticato
  • Sono decine al giorno le violazioni dei TG mediaset nei confronti di videoreporter, bloggers e servizi google, tutti usati senza citare gli autori o le fonti, se non per 1-2 secondi (quando lo fanno).
    Al posto loro non farei tanto il gradasso coi risarcimenti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: rico
    > Sono decine al giorno le violazioni dei TG
    > mediaset nei confronti di videoreporter, bloggers
    > e servizi google, tutti usati senza citare gli
    > autori o le fonti, se non per 1-2 secondi (quando
    > lo fanno).

    Non so videoreportere e blogghers, ma youtube permette l'uso dei suoi video se non sbaglio, quindi hanno pieno diritto di usarli.

    > Al posto loro non farei tanto il gradasso coi
    > risarcimenti.
    krane
    22544
  • non è youtube che permette... sono gli utenti che caricano i video a decidere la licenza quindi le tv devono sottostare a quelle licenze.
  • - Scritto da: NemoTizen
    > non è youtube che permette... sono gli utenti che
    > caricano i video a decidere la licenza quindi le
    > tv devono sottostare a quelle licenze.

    Ma va ? Posso caricare un video sul tupo e decidere che chi lo guarda mi deve 10.000 E ?? E che se qualcuno lo pubblica da un'altra parte me ne deve 100.000 ? Spiegami un po'.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: NemoTizen
    > > non è youtube che permette... sono gli
    > utenti
    > che
    > > caricano i video a decidere la licenza
    > quindi
    > le
    > > tv devono sottostare a quelle licenze.
    >
    > Ma va ? Posso caricare un video sul tupo e
    > decidere che chi lo guarda mi deve 10.000 E ?? E
    > che se qualcuno lo pubblica da un'altra parte me
    > ne deve 100.000 ? Spiegami un
    > po'.

    Se non ricordo male, puoi bloccare la condivisione del video su altro sito e nella pagina pubblica non verrà visulizzato il codice per farlo, l'unica soluzione è scaricare il video e caricarlo da un altra parte ma così mi sa che stai violando la volontà dell'autore del video...
  • - Scritto da: thebecker
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: NemoTizen
    > > > non è youtube che permette... sono gli
    > > utenti
    > > che
    > > > caricano i video a decidere la licenza
    > > quindi
    > > le
    > > > tv devono sottostare a quelle licenze.
    > >
    > > Ma va ? Posso caricare un video sul tupo e
    > > decidere che chi lo guarda mi deve 10.000 E
    > ??
    > E
    > > che se qualcuno lo pubblica da un'altra
    > parte
    > me
    > > ne deve 100.000 ? Spiegami un
    > > po'.
    >
    > Se non ricordo male, puoi bloccare la
    > condivisione del video su altro sito e nella
    > pagina pubblica non verrà visulizzato il codice
    > per farlo, l'unica soluzione è scaricare il video
    > e caricarlo da un altra parte ma così mi sa che
    > stai violando la volontà dell'autore del
    > video...

    Non mi stai spiegando la licenza possibile sotto cui posso mettere il mio filmato pero'.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: thebecker
    > > - Scritto da: krane
    > > > - Scritto da: NemoTizen
    > > > > non è youtube che permette... sono
    > gli
    > > > utenti
    > > > che
    > > > > caricano i video a decidere la
    > licenza
    > > > quindi
    > > > le
    > > > > tv devono sottostare a quelle
    > licenze.
    > > >
    > > > Ma va ? Posso caricare un video sul
    > tupo
    > e
    > > > decidere che chi lo guarda mi deve
    > 10.000
    > E
    > > ??
    > > E
    > > > che se qualcuno lo pubblica da un'altra
    > > parte
    > > me
    > > > ne deve 100.000 ? Spiegami un
    > > > po'.
    > >
    > > Se non ricordo male, puoi bloccare la
    > > condivisione del video su altro sito e nella
    > > pagina pubblica non verrà visulizzato il
    > codice
    > > per farlo, l'unica soluzione è scaricare il
    > video
    > > e caricarlo da un altra parte ma così mi sa
    > che
    > > stai violando la volontà dell'autore del
    > > video...
    >
    > Non mi stai spiegando la licenza possibile sotto
    > cui posso mettere il mio filmato
    > pero'.

    Questo non lo so, ma poter decidere se il video può essere condivisibile ha un certo significatoSorride Vediamo se trovo qualcosa nelle opzioni del mio account...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 20 febbraio 2014 18.59
    -----------------------------------------------------------
  • contenuto non disponibile
  • Peccato che il diritto di cronaca su youtube venga stuprato.
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: rico
    > Sono decine al giorno le violazioni dei TG
    > mediaset nei confronti di videoreporter, bloggers
    > e servizi google, tutti usati senza citare gli
    > autori o le fonti, se non per 1-2 secondi (quando
    > lo
    > fanno).
    > Al posto loro non farei tanto il gradasso coi
    > risarcimenti.

    Com'è che si notano le violazioni da una parte e dall'altra no? Brutta bestia eh l'ignoranza...
    non+autenticato
  • ...Mediaset rischia di rimanere senza un soldo? In lacrime In lacrime In lacrime
  • - Scritto da: Leguleio
    > ...Mediaset rischia di rimanere senza un soldo?
    > In lacrime In lacrime
    > In lacrime
    accadra' quando Windows avra' il market share di netbsd, credo.

    Il tappetto non e' mica cosi' stolto... a parte le 'alliberian', opera anche nella pubblicita' online e nel gioco d'azzardo, per dirne due.
    non+autenticato
  • direi di no mediaset premium rende bene, inoltre opera su più fronti ormai è più probabile che vengano tagliati alcuni settori che sono quelli per cui mediaset si batte ossia le produzioni proprie.