Alfonso Maruccia

TOR si dà alla messaggistica

La rete a cipolla annuncia l'avvio di un nuovo progetto per l'instant messaging sicuro, alla base del quale ci sarà un client open source opportunamente modificato. Contro i regimi e i dittatori

Roma - Il progetto TOR si arricchirà presto di un nuovo strumento per difendere la riservatezza delle comunicazioni in rete, vale a dire un sistema di instant messaging protetto dallo stesso network di proxy e nodi intermedi che garantisce la navigazione anonima agli utenti del browser TOR.

Dopo il Web, il collettivo di sviluppatori della rete a cipolla vuole dunque dedicarsi alla protezione delle comunicazioni istantanee garantendo agli utenti che ne avessero la necessità - soprattutto nei regimi dittatoriali o comunque poco amanti della libertà di espressione e di comunicazione - la disponibilità di un tool sofisticato e adatto allo scopo.

Come TOR fa uso di un browser open source per il suo client (Firefox), così il nuovo software IM sarà basato sul programma Instabird: gli sviluppatori annunciano di aver scelto Instabird da un ventaglio di tre possibilità (Pidgin/libpurple, xmpp-client e appunto Instabird), per via della sua UI "pulita", di un buon supporto ai protocolli e una implementazione JS "pura".
Per quanto riguarda la mancanza del supporto a OTR - una delle critiche rivolte a Instabird - ci penseranno i responsabili di TOR ad aggiungerlo. Le prime build del nuovo "Tor Instant Messaging Bundle" arriveranno presto - ma senza cifratura dei messaggi, la qual cosa resta comunque una delle priorità per lo sviluppo del progetto.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessWhatsApp e il rinascimento dell'instant messagingL'acquisizione da parte di Facebook alimenta discussioni attorno a Whatsapp, le piattaforme di instant messaging e questioni connesse. Tutti vogliono una fetta della messaggistica istantanea fra privacy, sicurezza e chiamate a basso costo
15 Commenti alla Notizia TOR si dà alla messaggistica
Ordina
  • Ci sarebbe Xabber che è un progetto free e open source (GPL3) senza legami ad alcun servizio specifico, il quale prevede sia la OTR che l'invio di messaggi tramite ORBOT direttamente su rete TOR, in qualsiasi formato.
    non+autenticato
  • Bellissimo, stupendo, meraviglioso....
    Poi tra 1-2 anni uscirà il notizione. Trovato super exploit nella messaggeria di tor.
    E si ricomincia.. e cosi via, all'infinito.
    Scusate la domanda, ci pensavo l'altra sera mentre ero sdraiato sul divano e mi infilavo le dita nel naso...
    Ma non è che questa rete TOR, a suo tempo, è stata messa su dai soliti buontemponi dell'FBI?
  • Direi GOMBLODDO !
    non+autenticato
  • - Scritto da: oltrelamente
    > Bellissimo, stupendo, meraviglioso....
    > Poi tra 1-2 anni uscirà il notizione. Trovato
    > super exploit nella messaggeria di
    > tor.
    > E si ricomincia.. e cosi via, all'infinito.
    > Scusate la domanda, ci pensavo l'altra sera
    > mentre ero sdraiato sul divano e mi infilavo le
    > dita nel
    > naso...
    > Ma non è che questa rete TOR, a suo tempo, è
    > stata messa su dai soliti buontemponi
    > dell'FBI?

    Sì.
    non+autenticato
  • - Scritto da: oltrelamente

    > Ma non è che questa rete TOR, a suo tempo, è
    > stata messa su dai soliti buontemponi
    > dell'FBI?

    Gliel'ho chiesto e mi hanno risposto di no.
    Io mi fido.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Frolloccone
    > - Scritto da: oltrelamente
    >
    > > Ma non è che questa rete TOR, a suo tempo, è
    > > stata messa su dai soliti buontemponi
    > > dell'FBI?
    >
    > Gliel'ho chiesto e mi hanno risposto di no.
    > Io mi fido.

    Io invece l'ho chiesto a un mio amico e mi ha detto di che ha letto su Internet che è l'FBI che lo gestisce. Io ci credo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: oltrelamente

    > Ma non è che questa rete TOR, a suo tempo, è
    > stata messa su dai soliti buontemponi
    > dell'FBI?

    no, è stata messa su dalla US Navy
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > - Scritto da: oltrelamente

    > > Ma non è che questa rete TOR, a suo tempo, è
    > > stata messa su dai soliti buontemponi
    > > dell'FBI?

    > no, è stata messa su dalla US Navy

    Esatto.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: collione
    > > - Scritto da: oltrelamente
    >
    > > > Ma non è che questa rete TOR, a suo
    > tempo,
    > è
    > > > stata messa su dai soliti buontemponi
    > > > dell'FBI?
    >
    > > no, è stata messa su dalla US Navy
    >
    > Esatto.

    No!
    E' stata la Onion Ring Producers Association of America (ORPAA), con lo scopo di incrementare la vendita di cipolle fritte nei fast food USACon la lingua fuori
    Funz
    12975
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: collione
    > > > - Scritto da: oltrelamente
    > >
    > > > > Ma non è che questa rete TOR, a suo
    > > tempo,
    > > è
    > > > > stata messa su dai soliti
    > buontemponi
    > > > > dell'FBI?
    > >
    > > > no, è stata messa su dalla US Navy
    > >
    > > Esatto.
    >
    > No!
    > E' stata la Onion Ring Producers Association of
    > America (ORPAA), con lo scopo di incrementare la
    > vendita di cipolle fritte nei fast food USA
    >Con la lingua fuori

    Rotola dal ridere
    krane
    22544
  • direi che questa della vendita di cipolle mi convince...Ora si spiega come mai quando entri su silk road c'è puzza di cipolle fritteSorride
  • Ma telegram non fa qualcosa di simile (anche se non anonimo)?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 marzo 2014 19.28
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: benkj
    > Ma telegram non fa qualcosa di simile (anche se
    > non
    > anonimo)?
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 03 marzo 2014 19.28
    > --------------------------------------------------

    Se è per questo anche un normale client XMPP come Pidgin o Xabber (per Android) hanno la OTR encryption, ci puoi fare le conversazioni private anche tramite Google Talk.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Quelo
    > - Scritto da: benkj
    > > Ma telegram non fa qualcosa di simile (anche
    > > se non anonimo)?

    > Se è per questo anche un normale client XMPP come
    > Pidgin o Xabber (per Android) hanno la OTR
    > encryption, ci puoi fare le conversazioni private
    > anche tramite Google Talk.

    Ma questo passando dalla rete tor dovrebbe anonimizzare anche l'ip, forse e' questa la feature in piu' rispetto a OTR ?
    krane
    22544
  • > Ma questo passando dalla rete tor dovrebbe
    > anonimizzare anche l'ip, forse e' questa la
    > feature in piu' rispetto a OTR
    > ?

    La rete TOR non serve a criptare end-to-end il traffico, il suo scopo è di :

    - Impedire la localizzazione e identificazione di chi sta comunicando.

    - Rendere accessibile alcuni servizi censurati in certi paesi, come Facebook o Twitter in Iran o Pirate Bay in Italia.

    - Mettere a disposizione un sistema di domini indipendenti e non controllati da ICANN completamente integrati nella rete TOR (.onion) in modo da rendere impossibile anche la localizzazione del server che fornisce il servizio (per esempio le mail anonime).

    Il traffico dall'ultimo nodo al server, se esterno alla rete, è in chiaro, per questo il browser TOR include HTTPS everywhere.

    Se il server è interno alla rete TOR (sia di messaggistica che HTTP), non è comunque criptazione End-To-End, perché per rispondere o instradare la comunicazione il server deve essere in grado di risalire al messaggio originale, poi se è loggato e se è criptato OTR o meno è un altro discorso.
    non+autenticato