Alfonso Maruccia

Mozilla ottimizza JPEG

La fondazione presenta il suo nuovo progetto: un nuovo algoritmo di compressione delle immagini JPEG. Una tecnologia in attesa di degni sostituti, ma ancora alla base del Web moderno

Roma - Mozilla ha presentato mozjpeg, progetto FOSS per l'ottimizzazione delle immagini JPEG volto ad alleggerire il peso (in bit) telematico di un formato che molti danno per spacciato ma che continua a rappresentare l'ossatura dei contenuti grafici presenti in Rete.

Mentre c'è chi come Google mira a sostituire JPEG con il nuovo formato WebP, la fondazione del Panda Rosso sceglie invece di seguire una politica maggiormente conservativa e compatibile con il parco software progettato per funzionare con lo storico standard "lossy" (con perdita di qualità proporzionale all'aumento del livello di compressione) delle immagini su PC e non solo.

Piuttosto che proporre un nuovo formato incompatibile e sin qui poco utilizzato, l'approccio Mozilla prevede infatti di ottimizzare in maniera più intelligente e sofisticata i dati JPEG: con la compressione gestita da mozjpeg, spiega la fondazione, è possibile ottenere una riduzione del 10 per cento dei dati occupati da un campione di 1.500 immagini utilizzate su Wikipedia.
Già in passato Mozilla aveva fatto mostra di non essere affatto convinta delle capacità di WebP di ottenere risultati il 40 per cento superiori rispetto a JPEG, e la volontà di continuare a supportare quest'ultimo standard non fa che rafforzare questa scarsa fiducia nei confronti del design proposto da Google.

Il progetto mozjpeg mira a riprendere il lavoro di ottimizzazione sugli encoder JPEG che era diventato "sostanzialmente stagnante in termini di efficienza di compressione", un metodo che garantisce una transizione morbida verso nuovi algoritmi e nuovi formati (diversi da WebP) che prima o poi finiranno per sostituire JPEG. Quando, però, è tutto da vedersi.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaWebP, all'attacco di JPEG e PNGIl formato di immagini di Google si aggiorna, e questa volta prende di mira anche le trasparenze di PNG. Mountain View ci crede, ma il supporto del web continua a latitare
34 Commenti alla Notizia Mozilla ottimizza JPEG
Ordina
  • Tutti a discutere su cosa dovrebbero o non dovrebbero supportare i browsers. Ma vi siete dimenticati un piccolo particolare. Le macchine fotografiche salvano o in formato raw o in jpeg
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: qualcuno
    > > Tutti a discutere su cosa dovrebbero o non
    > > dovrebbero supportare i browsers. Ma vi siete
    > > dimenticati un piccolo particolare. Le
    > macchine
    > > fotografiche salvano o in formato raw o in
    > > jpeg
    >
    > Non cambia nulla.
    > Salvi la tua jpg UHQ da 20m pixel e pesante 10mb,
    > oppure il RAW sulla tua memoria della
    > macchina.
    > Poi, quando devi pubblicarla, la converti nel
    > formato più opportuno per per il tuo
    > scopo.
    Operazione alla portata di tutti gli utontiPerplesso
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: 2014
    >
    > > Operazione alla portata di tutti gli utonti
    >Perplesso
    >
    > WebP è fatto per essere usato da chi pubblica
    > contenuti.
    > Chi pubblica contenuti è in grado di fare due
    > click.
    >
    > A meno che non sia la solita pecora che pigia il
    > tasto 'foto' e poi fa tap su
    > 'condividi'.

    No, io no, ma ne conosco...
    non+autenticato
  • - Scritto da: 2014
    > - Scritto da: unaDuraLezione
    > > - Scritto da: 2014
    > >
    > > > Operazione alla portata di tutti gli
    > utonti
    > >Perplesso
    > >
    > > WebP è fatto per essere usato da chi pubblica
    > > contenuti.
    > > Chi pubblica contenuti è in grado di fare due
    > > click.
    > >
    > > A meno che non sia la solita pecora che
    > pigia
    > il
    > > tasto 'foto' e poi fa tap su
    > > 'condividi'.
    >
    > No, io no, ma ne conosco...

    In quel caso comunque la foto gli viene scalata e convertita.
    Nulla vieta che in futuro essa sia pure ottimizzata attraverso mozjpeg, il tutto in maniera trasparente...
    non+autenticato
  • Un utonto è fuori comunque, perchè pretenderebbe di caricare una foto grossa 3 megabyte
    --> problema finto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Carlo
    > Un utonto è fuori comunque, perchè pretenderebbe
    > di caricare una foto grossa 3
    > megabyte
    > --> problema finto.
    i tuoi utonti sono dei dilettanti in confronto ai mieiOcchiolino
    non+autenticato
  • [inserire obbligatoria vignetta di XKCD]
    Funz
    12943
  • - Scritto da: cicciobello
    > Questa?
    >
    > [img]http://imgs.xkcd.com/comics/standards.png[/im
    >
    > https://xkcd.com/927/

    Grazie, proprio quellaSorride
    Funz
    12943
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: cicciobello
    > > Questa?
    > >
    > >
    > [img]http://imgs.xkcd.com/comics/standards.png[/im
    > >
    > > https://xkcd.com/927/
    >
    > Grazie, proprio quellaSorride
    mhhh... ci vorrebbe una 'raccolta' alla Murphy (law), dei principi "informaticamente" piu rilevanti espressi da XKCD ... esiste?Sorride
    non+autenticato
  • Forse su questo sito:

    http://www.explainxkcd.com

    Comunque, le strisce di XKCD sono tutte taggate, puoi trovarle con google
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: Funz
    > > - Scritto da: cicciobello
    > > > Questa?
    > > >
    > > >
    > >
    > [img]http://imgs.xkcd.com/comics/standards.png[/im
    > > >
    > > > https://xkcd.com/927/
    > >
    > > Grazie, proprio quellaSorride
    > mhhh... ci vorrebbe una 'raccolta' alla Murphy
    > (law), dei principi "informaticamente" piu
    > rilevanti espressi da XKCD ... esiste?
    >Sorride

    Non saprei. Tante di quelle interessanti le ho messe nei bookmarks.
    Io adoro le enormi infografiche sugli argomenti più disparatiSorride
    E poi c'è What If? che è nerdtasticoA bocca aperta
    https://what-if.xkcd.com/
    Funz
    12943
  • - Scritto da: Funz
    > [inserire obbligatoria vignetta di XKCD]

    Se stai alludendo al fatto che si tratterebbe di una variante incompatibile di JPEG, stai sbagliando.

    La libreria di mozilla lavora sull'encoder, senza toccare di una virgola il formato di uscita, che è sempre lo stesso caro JPEG. Il concetto fondamentale è che la fase di encoding (codifica in JPEG di una immagine) non è deterministica e univoca, ci sono infiniti modi (supportati dal formato JPEG standard) di codificare una data immagine in JPEG e per ciascuna immagine il metodo migliore è uno diverso. Ottimizzare un encoder significa migliorare la scelta del metodo, così da avvicinarsi il più possibile all'optimum teorico.
  • OK, ma se non ho il browser aggiornato, oppure ho una vecchia versione di programma per fotoritocco o un programma che fa altre cose (ad esempio un gestionale per dei prodotti) tra cui elaborare le immagini e questo non è aggiornato, tutti questi software non riuscirebbero a leggere le immagini generati con il nuovo encoder... o sbaglio?
    Toccare un algoritmo, anche mantenendo la compatibilità verso il passato, crea comunque moltissimi problemi in situazioni dove non si ha il decoder aggiornato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > OK, ma se non ho il browser aggiornato, oppure ho
    > una vecchia versione di programma per fotoritocco
    > o un programma che fa altre cose (ad esempio un
    > gestionale per dei prodotti) tra cui elaborare le
    > immagini e questo non è aggiornato, tutti questi
    > software non riuscirebbero a leggere le immagini
    > generati con il nuovo encoder... o
    > sbaglio?

    Semplicemente: sbagli.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 09 marzo 2014 19.46
    -----------------------------------------------------------
  • Argomentazioni alla risposta?
    Lo dicono anche loro stessi sul sito, compatibile con la grande maggioranza dei decoder (cosa che ritengo alquanto ottimistica) ma non tutti.
    non+autenticato
  • Le argomentazioni le hanno gia' scritte anche gli altri: la maggiore compressione non sara' merito di una modifica al formato, ma di una maggiore "intelligenza" nell'applicazione delle stesse regole di compressione standard. Il JPEG usa una miriade di parametri per decidere qual e' il modo migliore di comprimere o abbandonare (essendo lossy) dati ritenuti invisibili o poco visibili a occhio nudo, per cui e' del tutto plausibile pensare che quanto piu' e' intelligente il CODEC (quindi NON il decoder) nel limare il limabile, piu' si risparmia spazio a parita' di qualita' "apparente".

    - Scritto da: ...
    > Argomentazioni alla risposta?
    > Lo dicono anche loro stessi sul sito, compatibile
    > con la grande maggioranza dei decoder (cosa che
    > ritengo alquanto ottimistica) ma non
    > tutti.
  • Se quelle testine di Firefox si decidessero ad integrare il supporto WebP nel browser, invece di menarsela su un formato senza futuro, forse sarebbe meglio.
    L'ultima versione di WebP ha tutte le carte in regola (e anche di più) per diventare lo standard del futuro (ed è pure patent-free).
    Pur comprendendo l'ostilità di Internet Explorer verso WebP, non capisco questa ostinazione da parte di Firefox.

    Mah...
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione

    > Da questo punto di vista è giusto migliorare ciò
    > di cui esiste già supporto, anche se
    > personalmente il supporto a WebP lo aggiungerei
    > se fossi in quelli di FF: mal che vada non verrà
    > usato.
    giusto secondo la regola d'oro di Postel (senza la quale Internet non esisterebbe)....
    "Be liberal in what you accept, and conservative in what you send".
    non+autenticato
  • Their WebP resistance reminds me of the time Mozilla asked Google to add APNG support to Chrome. And the time Google practically told everyone that WebM would solve everything, waited for people to spend a lot of effort adopting it, and then renegged on their promise to drop h264 support in Chrome. I'd be wary of WebP too in the face of such a history.

    http://redd.it/1znmll
  • - Scritto da: Gasogen
    > Their WebP resistance reminds me of the time
    > Mozilla asked Google to add APNG support to
    > Chrome. And the time Google practically told
    > everyone that WebM would solve everything, waited
    > for people to spend a lot of effort adopting it,
    > and then renegged on their promise to drop h264
    > support in Chrome. I'd be wary of WebP too in the
    > face of such a
    > history.
    >
    > http://redd.it/1znmll
    giornalista maliziosoCon la lingua fuoriSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nano
    > Se quelle testine di Firefox si decidessero ad
    > integrare il supporto WebP nel browser, invece
    > di menarsela su un formato senza futuro, forse
    > sarebbe meglio.

    Come ha già accennato un commentatore, perchè mozilla dovrebbe seguire google su webp quando: google aveva promesso di implementare APNG e non lo vuol fare per spingere webm (che nel campo di uso di APNG è sensibilmente peggiore), google aveva ottenuto da mozilla il supporto a webm incambio della promessa di rimuovere il suo supporto a h264 e si è guardata bene dal farlo. Insomma, con due voltafaccia si perde la propria credibilità.
  • - Scritto da: bradipao
    > - Scritto da: Nano
    > > Se quelle testine di Firefox si decidessero ad
    > > integrare il supporto WebP nel browser, invece
    > > di menarsela su un formato senza futuro, forse
    > > sarebbe meglio.
    >
    > Come ha già accennato un commentatore, perchè
    > mozilla dovrebbe seguire google su webp quando:
    > google aveva promesso di implementare APNG e non
    > lo vuol fare per spingere webm (che nel campo di
    > uso di APNG è sensibilmente peggiore), google
    > aveva ottenuto da mozilla il supporto a webm
    > incambio della promessa di rimuovere il suo
    > supporto a h264 e si è guardata bene dal farlo.
    > Insomma, con due voltafaccia si perde la propria
    > credibilità.

    si insomma, sono questioni politiche però. Se non ci sono casini con le licenze non vedo perché avere qualcosa in più sia un male.
    non+autenticato
  • Perchè si tratta di un risparmio di spazio del 10%, ma comporta una marea di problemi a chi non ha il decoder aggiornato.
    Hai presente Microsoft Office, quando chi ha le nuove versioni e salvano i file excel in xlsx e dopo mandato per email a tizio, tizio risponde "non me lo apre, mi fai il file xls?"
    Lo stesso sarà per questa nuova versione del jpeg, rimarrà uguale l'estenzione, ma non sarà leggibile dai vecchi decoder.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Perchè si tratta di un risparmio di spazio del
    > 10%, ma comporta una marea di problemi a chi non
    > ha il decoder
    > aggiornato.
    > Hai presente Microsoft Office, quando chi ha le
    > nuove versioni e salvano i file excel in xlsx e
    > dopo mandato per email a tizio, tizio risponde
    > "non me lo apre, mi fai il file
    > xls?"
    > Lo stesso sarà per questa nuova versione del
    > jpeg, rimarrà uguale l'estenzione, ma non sarà
    > leggibile dai vecchi
    > decoder.

    avevo capito male: pensavo che il decoder rimanesse identico e avessero migliorato l'encoder jpeg.
    non+autenticato
  • "Today Id like to announce a new Mozilla project called mozjpeg. The goal is to provide a production-quality JPEG encoder that improves compression while maintaining compatibility with the vast majority of deployed decoders."

    Io ho i miei dubbi su quel "compatibility with the vast majority of deployed decoders"
    non+autenticato
  • Dovresti fondarli, quei dubbi, altrimenti si chiama paranoia.
    non+autenticato