Alfonso Maruccia

Il Regno Unito vuole le reti 5G

David Cameron parla di connessioni cellulari ultra-veloci grazie a una partnership con la Germania. L'obiettivo è rubare la scena alla concorrenza asiatica e far progredire il mercato

Roma - David Cameron vuole le reti wireless di quinta generazione, e intende raggiungere l'obiettivo con una partnership tecnologica con la Germania. Il primo ministro britannico interviene al CeBIT di Hanover e parla della necessità di mantenersi competitivi con il progresso tecnologico per non essere lasciati indietro.

Le reti cellulari 5G, dice Cameron, sono il focus delle ricerche tecnologiche in tutto il mondo e permetteranno di scaricare un film in un secondo. Samsung è in effetti impegnata a sperimentare data-rate wireless da 1 Gbps, e anche dall'Europa sono arrivati finanziamenti per le reti 5G da decine di milioni di euro.

La partnership tra istituzioni universitarie britanniche e tedesche potrà trarre vantaggio dalla complementarietà delle due nazioni europee, spiega Cameron, mettendo assieme "l'ingegnosità nel software, nei servizi e nel design" inglesi all'eccellenza ingegneristica e della manifattura industriale teutonica.
Ad Hanover il Prime Minister non parla solo di 5G, visto che un'altra importante priorità dello sviluppo tecnologico made in UK dovrebbe a suo dire essere la tanto agognata Internet delle cose: l'interconnesione diffusa ovunque e in qualsiasi dispositivo o RFID rappresenta "una nuova rivoluzione industriale", dice Cameron.

Alfonso Maruccia

Notizie collegate
  • AttualitàL'Europa investe milioni per le reti 5GL'Unione annuncia finanziamenti per accelerare lo sviluppo delle tecnologie di connessione wireless di prossima generazione. Il Vecchio Continente deve tornare a dettare il passo della ricerca, dice Neelie Kroes
  • TecnologiaSamsung sperimenta il mobile a 1 GbpsIl colosso sudcoreano sviluppa un sistema di trasmissione dati senza fili ad altissima velocità. E' il 5G, non è ancora standard e potrebbe arrivare sul mercato entro i prossimi 10 anni
9 Commenti alla Notizia Il Regno Unito vuole le reti 5G
Ordina