Cellulari, le brevissime di oggi

Anche RAI nel pacchetto TV di TIM - TIM e COTRAL hanno trovato la sinergia - Il sito del Comune di Milano, accessibile via telefono, spara SMS

Anche RAI nel pacchetto TV di TIM
Le tre reti RAI sono ora disponibili sul servizio Mobile TV di TIM, che ha da poco stretto un accordo per allargare l'offerta televisiva su cellulare con l'azienda radiotelevisiva di Stato. Un accordo importante se si considera che fino a pochi giorni fa erano La7 e MTV i canali di punta dell'offerta. Per visualizzare la televisione dal cellulare è necessario uno smart phone Nokia 3650 o 6600, adeguatamente configurato.

TIM e COTRAL hanno trovato la sinergia
Potrebbe sembrare banale ma non lo è, anzi viene addirittura salutata come una svolta epocale per COTRAL, la grande azienda di trasporti pubblici, che intende utilizzare la tecnologia SMS per una quantità di servizi, tra cui l'essere costantemente in contatto con i propri autisti. In forza di un accordo con TIM, l'azienda sarà in grado di sfruttare sistemi di radiolocalizzazione dei bus e monitoraggio del servizio, utilizzare una penna digitale Anoto per il monitoraggio del pagamento biglietti con gestione delle sanzioni, offrire 2.500 telefonini ai propri autisti, con funzioni personalizzate per l'invio di informazioni di servizio e reperibilità.

Il sito del Comune di Milano, accessibile via telefono, spara SMS
Da alcuni giorni i cittadini milanesi possono accedere alle informazioni del sito Internet del Comune di Milano attraverso una semplice telefonata gratuita da telefono fisso al numero verde 800614171, dove trovano una voce che legge il menù dei servizi interrogabili e spiega con quali comandi vocali è possibile "navigare".
L'assessore all'Innovazione Tecnologica, Giancarlo Martella, ha dichiarato: "Esistono già nella Pubblica Amministrazione i centralini che rispondono alle varie domande dei cittadini, ma la novità è che la risposta proviene direttamente da un sito Internet. Milano è il primo Comune in Italia che si dota di tale sistema. Si tratta di un progetto altamente tecnologico che permette al cittadino di dialogare con il sito Internet. In questo modo, non è più necessario disporre di un computer perché è sufficiente un telefono". Chi vuole sfruttare il servizio da un telefono cellulare deve comporre il numero a pagamento 02 21590000.
Il servizio permette di ricevere alcuni contenuti web via SMS. Per ora, sono disponibili informazioni che riguardano l'Anagrafe, i Servizi sociali, la Polizia Municipale, il meteo. A breve saranno disponibili informazioni sulle imposte comunali e sul calcolo dell'ICI.
1 Commenti alla Notizia Cellulari, le brevissime di oggi
Ordina