Alfonso Maruccia

ARM, dalla Russia con amore

Si pianifica l'abbandono dei chip basati su architettura x86 in favore di prodotti "fatti in casa" a partire dall'architettura ARM. Nessuno parla di motivi di sicurezza ma l'ombra del Datagate aleggia sulla notizia

Roma - Stando agli articoli giornalistici in lingua russa e alle conferme provenienti da fonti governative, la Russia sarebbe in procinto di sviluppare un nuovo processore per "computer" basato su architettura ARM chiamato Baikal. Tre sarebbero le aziende - gestite direttamente dal governo - attualmente impegnate sul progetto, mentre non ci sono informazioni specifiche riguardo le tempistiche del debutto della nuova CPU.

Il processore Baikal si baserà sulla tecnologia di core Cortex A-57 realizzata dalla britannica ARM con un processo produttivo a 28nm, almeno 8 core e una frequenza di clock da 2 GHz per poter gestire le esigenze computazionali di PC e server.

Una volta completato, dicono le autorità, Baikal verrà installato sul milione di computer necessari al funzionamento della macchina burocratica russa (700mila PC e 300mila server) per una commissione dal valore di oltre 1 miliardo di dollari americani.
Nessuno parla esplicitamente di motivi di sicurezza dietro il progetto Baikal ma si fa presto a evocare lo spettro del Datagate, uno scandalo internazionale che coinvolge in maniera diretta la Russia per via dell'asilo politico temporaneo concesso alla "Primula Rossa" del tecnocontrollo statunitense Edward Snownden.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
25 Commenti alla Notizia ARM, dalla Russia con amore
Ordina
  • e' gia' un po' che parlano di mollare Windows per passare a GNU/Linux (non so a che punto siano) il prossimo logico passo e' mollare l'hardware dell'abbronzatissimo.

    Noi, come italia, invece siamo saldamente con la palla al piede dei sistemi vedutici dal "potente alleato atlantico"...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > e' gia' un po' che parlano di mollare Windows per
    > passare a GNU/Linux (non so a che punto siano) il
    > prossimo logico passo e' mollare l'hardware
    > dell'abbronzatissimo.
    >
    > Noi, come italia, invece siamo saldamente con la
    > palla al piede dei sistemi vedutici dal "potente
    > alleato
    > atlantico"...
    c'e' pero' il piccolo dettaglio che T-Platforms, Rostec e Rosnano sono aziende pesantemente finanziate dallo Stato, per fare cio'.
    Se dessimo mandato a finmeccanica (per dire) di produrre e piazzare computer per le p.a. per $1 miliardo di dollari, credo che qualcuno storcerebbe il nasoSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > Se dessimo mandato a finmeccanica (per dire) di
    > produrre e piazzare computer per le p.a. per $1
    > miliardo di dollari, credo che qualcuno
    > storcerebbe il nasoSorride

    Perché in occidente c'è quest'idiozia di mantra secondo il quale lo Stato non deve immischiarsi nel privato, che i finanziamenti di Stato a determinate aziende sono concorrenza sleale e cazzate varie.
    Anzi l'accorto transatlantico TTIP prevede proprio la possibilità per aziende come Intel di fare causa allo Stato Italiano se si permettesse di fare cose del genere.

    Siamo alla follia pura, anzi no, al neo-feudalesimo. I nuovi feudatari sono le mega-corporation e i loro padroni, gli azionisti di maggioranza, che sono un centinaio di famiglie ricche. Ci scommetterei anche anglo-sioniste.
    iRoby
    6904
  • - Scritto da: iRoby
    > Siamo alla follia pura, anzi no, al
    > neo-feudalesimo. I nuovi feudatari sono le
    > mega-corporation e i loro padroni, gli azionisti
    > di maggioranza, che sono un centinaio di famiglie
    > ricche. Ci scommetterei anche
    > anglo-sioniste.
    FIXED
    Inutile aggiungere l' ipotesi a origine razziale e credo religioso. Ti fa sembrare un Gombloddisda Leghisda, mentre condivido tutto il resto del tuo commento.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Quelo

    > Inutile aggiungere l' ipotesi a origine razziale
    > e credo religioso. Ti fa sembrare un Gombloddisda
    > Leghisda, mentre condivido tutto il resto del tuo
    > commento.

    attenzione ai termini però

    pure io so che i sionisti si sentono offesi quando vengono chiamati in causa ( manco i lager in Palestina li avessi creati io ) e gridano all'antisemitismo

    tuttavia sionista ed ebreo non sono sinonimi, in quanto i sionisti sono una ristretta minoranza e soprattutto sono fondamentali alla stregua dei vari Al Qaeda, ISIS e compagnia

    gli ebrei non hanno problemi ad accettare i "Goyim", i sionisti pretendono di sterminarli, in quanto soltanto loro sono gli eletti!!!

    quindi attenzione a non farci catturare dall'isterismo di coloro che strumentalizzano la tragedia ebraica per i propri loschi ed infami fini
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > - Scritto da: Quelo

    > > Inutile aggiungere l' ipotesi a origine
    > razziale
    > > e credo religioso. Ti fa sembrare un
    > Gombloddisda
    > > Leghisda, mentre condivido tutto il resto
    > del
    > tuo
    > > commento.
    >
    > attenzione ai termini però
    >
    > pure io so che i sionisti si sentono offesi
    > quando vengono chiamati in causa ( manco i lager
    > in Palestina li avessi creati io ) e gridano
    > all'antisemitismo
    >
    > tuttavia sionista ed ebreo non sono sinonimi, in
    > quanto i sionisti sono una ristretta minoranza e
    > soprattutto sono fondamentali alla stregua dei
    > vari Al Qaeda, ISIS e
    > compagnia
    >
    > gli ebrei non hanno problemi ad accettare i
    > "Goyim", i sionisti pretendono di sterminarli, in
    > quanto soltanto loro sono gli
    > eletti!!!
    >
    > quindi attenzione a non farci catturare
    > dall'isterismo di coloro che strumentalizzano la
    > tragedia ebraica per i propri loschi ed infami
    > fini

    Ma tu sei mai stato a Israele ? Io diversi hanni fa; essendo di capelli rossi e dai caratteri somatici abbastanza simili ai loro inizialmente mi accoglievano amichevolmente, al contrario dei miei amici che manco venivano considerati; tempo che gli chiedi un'informazione e che ti chiedono: sei ebreo ?
    Se rispondi di si ti interrogano per accertarsene, se rispondi di no si voltano e se ne vanno senza neanche salutare, del resto non considerandoti un essere umano perchè dovrebbero salutarti ?

    Gentaglia...
    non+autenticato
  • non ci piove che gli ebrei siano in generale poco amichevoli

    del resto basta notare che anche nei Paesi stranieri in cui vivono, tendono a formare comunità abbastanza isolate

    tuttavia si è riusciti a trovare un modo per convivere e le cose non vanno tanto male

    in fondo l'ebreo di te non se ne frega, il sionista ti vuole morto, una differenza notevole
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Perché in occidente c'è quest'idiozia di mantra
    > secondo il quale lo Stato non deve immischiarsi
    > nel privato, che i finanziamenti di Stato a
    > determinate aziende sono concorrenza sleale e
    > cazzate
    > varie.

    Le solite perle di PI.

    > Anzi l'accorto transatlantico TTIP prevede
    > proprio la possibilità per aziende come Intel di
    > fare causa allo Stato Italiano se si permettesse
    > di fare cose del
    > genere.

    Mai sentito, esistono accordi europei che quando fa comodo sono aggirati (Alitalia, Alcoa, Renault, ecc)



    > Siamo alla follia pura, anzi no, al
    > neo-feudalesimo. I nuovi feudatari sono le
    > mega-corporation e i loro padroni, gli azionisti
    > di maggioranza, che sono un centinaio di famiglie
    > ricche.

    Le multinazionali hanno azionariato distribuito e sono controllate dai fondi pensione, i più noti come Calpers (il fondo pensione degli insegnanti californiani) sono protagonisti nelle cronache finanziarie anche italiane.

    > Ci scommetterei anche
    > anglo-sioniste.

    E figurati se mancava il complotto giudaico.
    Ma non ti vergogni?
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: ...
    > > e' gia' un po' che parlano di mollare Windows
    > per
    > > passare a GNU/Linux (non so a che punto siano)
    > il
    > > prossimo logico passo e' mollare l'hardware
    > > dell'abbronzatissimo.
    > >
    > > Noi, come italia, invece siamo saldamente con la
    > > palla al piede dei sistemi vedutici dal "potente
    > > alleato
    > > atlantico"...
    > c'e' pero' il piccolo dettaglio che T-Platforms,
    > Rostec e Rosnano sono aziende pesantemente
    > finanziate dallo Stato, per fare
    > cio'.
    > Se dessimo mandato a finmeccanica (per dire) di
    > produrre e piazzare computer per le p.a. per $1
    > miliardo di dollari, credo che qualcuno
    > storcerebbe il naso
    >Sorride

    Da sola non credo magari con qualche altro stato e dividendo i costi e' possibile ma senza uno sviluppo commerciale la cosa nasce e muore nello stesso istante.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Puffo inventore
    > Da sola non credo magari con qualche altro stato
    > e dividendo i costi e' possibile ma senza uno
    > sviluppo commerciale la cosa nasce e muore nello
    > stesso istante.

    Per quale motivo?
    Uno Stato a moneta sovrana può finanziare progetti all'infinito...
    iRoby
    6904
  • > Per quale motivo?
    > Uno Stato a moneta sovrana può finanziare
    > progetti
    > all'infinito...

    Marx diceva che lo stato può dare lavoro a tutti.
    Far scavare buche di giorno, e farle riempire di notte.
    Pagando sia i primi che i secondi.
    Se una moneta sovrana può finanziare progetti all'infinito non è più nemmeno necessario che il progetto sia sensato.
    Ma Mr. B. (il tuo guru) si è fermato solo a spiegare fino a qui.
    Poi il fallimento e come mai non può funzionare non ti è stato detto. Ma Marx già lo sapeva. Cioè funziona solo se il tuo stato è tutto il mondo. Basta che sei dipendente su fonti energetiche o su materie prime che non possiedi, e che possiede uno stato che non funziona accettando la tua logica e ti blocca tutto il progetto che inevitabilmente fallisce.
    Quindi: conquista tutto il mondo, o entri in un sistema che distruggerà te.
    Certo se tutto il mondo avesse accettato di funzionare così fin dal principio, e quindi meglio è certo sarebbe stato bellissimo ecc., ma invece è tutto l'opposto.
    Poi il tuo guru barnard ha sempre fallito in tutto. Non è riuscito a conquistare nemmeno la simpatia del Grillo e del suo capo; quindi la conquista del mondo la dovrai rimandare a data da destinarsi. Mettiti in coda proprio dietro agli islamici che già tenano da anni (fallendo pure loro).
    non+autenticato