DVD Jon assolto anche in appello

La notizia fa rapidamente il giro del mondo: la Corte d'Appello ha confermato il giudizio di primo grado. Il giovane Johansen aveva il diritto di creare il deCSS, il software più odiato ad Hollywood

Roma - Alle major di Hollywood che hanno fatto di tutto per trascinare in tribunale in Norvegia il giovane Jon Johansen ora non resta che rivolgersi alla Corte Suprema del paese: la Corte d'Appello, infatti, ha appena confermato il giudizio di primo grado su "DVD Jon". Il ragazzo è innocente anche se ha creato un programma, il deCSS, capace di ridicolizzare le difese tecnologiche poste dall'industria sui propri DVD.

La decisione della Corte, dunque, sottolinea che quando nel 1999 Jon ha realizzato il deCSS e ne ha parlato su internet, diffondendo la sua tecnologia, non ha agito illegalmente. Era cioè suo diritto realizzare un programma capace di fargli vedere sul proprio computer i DVD che aveva regolarmente acquistato.

La sentenza rappresenta uno smacco per l'industria cinematografica che aveva chiesto una sentenza esemplare per "DVD Jon": una pena carceraria (che, anche se eventualmente sospesa, avrebbe infangato la sua fedina penale), il sequestro dei suoi computer e una multa equivalente a qualche migliaio di euro.
Inutile dire che la decisione della Corte d'Appello ha fatto rapidamente il giro del mondo, vista l'enorme importanza attribuita al caso di Johansen (vedi anche: DVD Jon e crisi della civiltà giuridica di Giovanni Ziccardi di IP Justice, pubblicato di recente da Punto Informatico).
36 Commenti alla Notizia DVD Jon assolto anche in appello
Ordina
  • Ciò che ha fatto DVD Jon è stato giustissimo, almeno quanto la sentenza della corte d'appello. A quanto pare, il pinguino dà sempre più problemi a chi lo ha come nemico, e sempre più gioie per chi invece ce l'ha come compagno!
  • sono contento ma non dire gato se non l'hai nel piatto
    DoubleGJ
  • di espressione,
    garantita come diritto fondamentale dell'uomo sin dalla rivoluzione francese, ribadita dalla dichiarazione universale dei diritti dell'uomo e sancita anche nella costituzione italiana.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > di espressione,
    > garantita come diritto fondamentale
    > dell'uomo sin dalla rivoluzione francese,
    > ribadita dalla dichiarazione universale dei
    > diritti dell'uomo e sancita anche nella
    > costituzione italiana.
    >

    Non vorrei far polemica...
    Ma il frutto maturo della rivoluzione francese è stato il Terrore... In cui bastava essere additati come antirivoluzionari da chicchessia per ritrovarsi ghigliottinati senza processo alcuno... Figuriamoci se uno si esprimeva davvero contro la rivoluzione.

  • - Scritto da: Avion
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > di espressione,
    > > garantita come diritto fondamentale
    > > dell'uomo sin dalla rivoluzione francese,
    > > ribadita dalla dichiarazione universale
    > dei
    > > diritti dell'uomo e sancita anche nella
    > > costituzione italiana.
    > >
    >
    > Non vorrei far polemica...
    > Ma il frutto maturo della rivoluzione
    > francese è stato il Terrore... In cui
    > bastava essere additati come
    > antirivoluzionari da chicchessia per
    > ritrovarsi ghigliottinati senza processo
    > alcuno... Figuriamoci se uno si esprimeva
    > davvero contro la rivoluzione.

    nessuna scoperta, hai solo ricordato
    (semmai ce ne fosse stato realmente bisogno)
    che gli eccessi han sempre condotto ad altri eccessi.

    buon natale

    avvelenato con un lieve mal di testa da post-sbornia

  • - Scritto da: Avion
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > di espressione,
    > > garantita come diritto fondamentale
    > > dell'uomo sin dalla rivoluzione francese,
    > > ribadita dalla dichiarazione universale
    > dei
    > > diritti dell'uomo e sancita anche nella
    > > costituzione italiana.
    > >
    >
    > Non vorrei far polemica...
    > Ma il frutto maturo della rivoluzione
    > francese è stato il Terrore... In cui
    > bastava essere additati come
    > antirivoluzionari da chicchessia per
    > ritrovarsi ghigliottinati senza processo
    > alcuno... Figuriamoci se uno si esprimeva
    > davvero contro la rivoluzione.

    "Frutto maturo"?
    Cioe' secondo te la dichiarazione universale dei diritti dell'uomo di cosa sarebbe invece frutto? forse del dispotismo tirannico delle monarchie dell'epoca?
    Non ti pare invece che il cosiddetto periodo del "terrore" sia il frutto delle ambizioni personali e lotte di alcuni "notabili" della repubblica che del resto sono finite con lo sfociare presto o tardi nell'autoproclamazione a imperatore di Napoleone?
    Ma tu hai mai preso in mano un libro di storia? o ti sei fermato a Topolino e Tex Willer?
    non+autenticato
  • http://www.annozero.org/nuovo/stories.php?story=17...
    " Il programma DeCSS è fondamentale per poter vedere il contenuto dei DVD, solitamente cifrato, anche su piattaforme hardware/software che la Motion Picture Association of America non ritiene "interessanti" da un punto di vista economico.
    Infatti, mentre sui lettori DVD domestici e per i sistemi operativi Windows/Macintosh esiste il software necessario per decifrare il contenuto dei DVD (che sono stati, fino a prova contraria, regolarmente acquistati) su piattaforme meno "appetibili" come GNU/Linux bisogna ricorrere a soluzioni come DeCSS.
    Con sommo scorno delle major."
    .....................................................

    "Quello che veramente viene impedito dal CSS è la riproduzione di un DVD su sistemi per i quali non sia stata previsto originariamente il supporto di decifrazione: GNU/Linux, quasi tutte le piattaforme Unix libere (e non), apparecchi embedded che non siano disposti a pagare un balzello immotivato all'MPAA, e in generale tutte quelle piattaforme che non rientrino nei piani di "profittabilità" delle major.
    E` importante non lasciarsi ingannare dalla martellante propaganda che circonda l'argomento.
    Far sì che il copyright e il diritto allo sfruttamento patrimoniale di un'opera di ingegno siano tutelati è sacrosanto; ma la strada da percorrere non è la limitazione delle libertà di tutti - a meno che, ovviamente, il vero obbiettivo non sia creare uno stuolo di polli da consumo, su cui sia facile e redditizio, perché si sa esattamente chi sono, dove sono, che apparecchiature usano, operare proiezioni macroeconomiche."

    non+autenticato
  • http://webnews.html.it/news/945.htm

    Il DeCSS è un codice che permette di annullare il sistema anticopia CSS (Content Scrambling System) presente su molti DVD in commercio.
    Johannsen lo ha realizzato all'età di 15 anni con lo scopo dichiarato di poter leggere i DVD sul suo computer Linux.
    non+autenticato
  • Con questo vuoi dire che Jon era in malafede?

    Ingenuo 2001

    - Scritto da: Anonimo
    > http://webnews.html.it/news/945.htm
    >
    > Il DeCSS è un codice che permette di
    > annullare il sistema anticopia CSS (Content
    > Scrambling System) presente su molti DVD in
    > commercio.
    > Johannsen lo ha realizzato all'età di 15
    > anni con lo scopo dichiarato di poter
    > leggere i DVD sul suo computer Linux.
    non+autenticato
  • Ma benedetto figliolo, ma a 15 anni non poteva continuare a farsi le pippe come tutti?
    non+autenticato
  • E' da un sacco di tempo che vado dicendo questa cosa...
    Chiunque tu sia, grazie di esistere Sorride
  • "l'industria cinematografica che aveva chiesto una sentenza esemplare": l'ha avutaA bocca aperta

    W DVD Jon
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)