Microsoft patcha un megabuco di Win2000

Si tratta di una delle più pericolose falle di sicurezza scoperte di recente nei software Microsoft, una voragine che interessa l'accoppiata Win2k/IIS5 e che ora può essere eliminata con una patch. Da installare in tutta fretta

Microsoft patcha un megabuco di Win2000Redmond (USA) - Codice rosso per tutti i server che fanno girare Windows 2000 e Internet Information Services (IIS) 5.0. Microsoft ha appena rilasciato una patch per quello che, su sua stessa ammissione, è una delle falle di sicurezza più gravi degli ultimi tempi.

La vulnerabilità, scoperta un paio di settimane fa dalla eEye Digital Security, interessa tutte le versioni server di Windows 2000 su cui è installato IIS5 e può consentire ad un cracker di guadagnare il pieno controllo di un sistema.

Il bug si trova all'interno delle estensioni ISAPI che implementano l'Internet Printing Protocol, un protocollo standard per il controllo delle stampe attraverso l'HTTP. Sfruttando questa falla, un cracker può spedire un certo tipo di dati verso il server e causare un buffer overflow che gli darebbe pieno accesso al sistema
Secondo il bollettino diffuso da Microsoft, è possibile caricare ed eseguire qualsiasi programma, cambiare o cancellare qualsiasi dato, eseguire comandi di sistema, riconfigurare la macchina o formattare l'hard disk. Insomma, lo stesso che trovarsi seduti davanti al server e disporre dei privilegi di super user.

La gravità di questa voragine è accentuata dal fatto che le estensioni ISAPI vengono installate di default ed i loro servizi operano attraverso la porta 80, un'entrata solitamente non filtrata dai firewall perché comunemente utilizzata per il server Web (HTTP/HTTPS). eEye ha calcolato che i sistemi a rischio potrebbero essere più di un milione in tutto il mondo.

Per questo motivo, Microsoft sostiene che l'applicazione dell'hot-fix appena rilasciato è da considerarsi "imperativo", a meno che il servizio Internet Printing non sia stato disabilitato manualmente dal pannello di configurazione di IIS5.
TAG: sicurezza
183 Commenti alla Notizia Microsoft patcha un megabuco di Win2000
Ordina
  • è bello sapere che l' educazione regna online, a leggere la maggior parte di questi commenti ho idea che se non abitate nelle caverne quantomeno le requentate spesso. Chiedo scusa ai lettori educati, ma quando si vede un simile turpiloquio retaiolo sembra di essere negli stadi di serie A.
    Saluti comunque a tutti e buon lavoro al Webmaster
    non+autenticato
  • NON e' vero che il buco riguarda solo windows 2000/iis5!!!
    Domenica 6 maggio ore 21:15 il mio server e' stato attaccato, da un hacker, e recitava "fuck usa government, fuck poizonbox. Lo stesso che sta mietendo il panico, solo che c'e' un problema, il mio server si appoggia su WinNT4.0 Server / IIS4, e la patch e' per windows 2000, devo preoccuparmi? Dopo milioni spese per license di questo buggatissimo S.O. Microsoft, vergognati, chiedero' un risarcimento danni! Il mio router ha solo la porta 80 (http) aperta, quindi si entra solo da li! Mi viene da dire una cosa MICROSOFT BUGIARDA ritira i tuoi cartelloni pubblicitari, altro che piede di porco. W LINUX e l'open source.
    Fortunatamente il mio sito non ha riportato nessun danno in quanto la home page non e' nominata come di solito, ne' index.asp, index.htm, default.asp etc, ma e' diverso, quindi l'hacker penso sia uno alle prime armi, ma se non altro, non mi ha cancellato tutto. Anche se facciamo i backup tutti i giorni, sarebbe stato un problema!!!!
    W LINUX
    non+autenticato


  • - Scritto da: NoX
    > NON e' vero che il buco riguarda solo
    > windows 2000/iis5!!!
    > Domenica 6 maggio ore 21:15 il mio server e'
    > stato attaccato, da un hacker, e recitava
    > "fuck usa government, fuck poizonbox. Lo
    > stesso che sta mietendo il panico, solo che
    > c'e' un problema, il mio server si appoggia
    > su WinNT4.0 Server / IIS4, e la patch e' per
    > windows 2000, devo preoccuparmi? Dopo
    > milioni spese per license di questo
    > buggatissimo S.O. Microsoft, vergognati,
    > chiedero' un risarcimento danni! Il mio
    > router ha solo la porta 80 (http) aperta,
    > quindi si entra solo da li! Mi viene da dire
    > una cosa MICROSOFT BUGIARDA ritira i tuoi
    > cartelloni pubblicitari, altro che piede di
    > porco. W LINUX e l'open source.
    > Fortunatamente il mio sito non ha riportato
    > nessun danno in quanto la home page non e'
    > nominata come di solito, ne' index.asp,
    > index.htm, default.asp etc, ma e' diverso,
    > quindi l'hacker penso sia uno alle prime
    > armi, ma se non altro, non mi ha cancellato
    > tutto. Anche se facciamo i backup tutti i
    > giorni, sarebbe stato un problema!!!!
    > W LINUX
    Scusa, W linux un corno! Perchè non lo installi? Con quello che spendi per le licenze potresti addestrare i sysadmin (una volta sola), e poi avere un sistema GRATIS e FUNZIONANTE SEMPRE!
    Sono tutti buoni a dire W linux, ma poi ...
    non+autenticato

  • > Scusa, W linux un corno! Perchè non lo
    > installi? Con quello che spendi per le
    > licenze potresti addestrare i sysadmin (una
    > volta sola), e poi avere un sistema GRATIS e
    > FUNZIONANTE SEMPRE!
    > Sono tutti buoni a dire W linux, ma poi ...

    Cio' che dici e' vero, il problema e' che dovremmo adattare tutta la parte SQL in mysql (ci stiamo lavorando) o optare per i box basati su apache.
    Ma non e' da poco riportare tutto il sito troppo strutturato per Windoz, e' in stile ecommerce, quindi tutto scritto in ASP.
    Tra parentesi uso linux, ma molto poco, dopo che e' morto AMIGA per me non esiste piu' nessun OS degno di questo nome. E sono stato un veterano del SO Amiga..... e quello che gli si avvicina di + e' linux.

    Ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: NoX
    > NON e' vero che il buco riguarda solo
    > windows 2000/iis5!!!
    [CUT]
    > W LINUX


    Ecco... abbiamo finalmente un sysadmin trovato nel pacchetto delle patatine.Triste

    La vulnerabilità del tuo sistema WinNT4/IIS4 non è causata dal bug trovato recentemente in Win2000/IIS5.
    E' invece un problema noto da tempo, e le patch sono disponibili da parecchio.
    Ma è troppa fatica scaricarle ed installarle, vero?

    Data la superficialità del tuo intervento non credo proprio che Linux o qualsiasi altro SO risolverebbe i tuoi problemi.


    Byee
    Zeross
    non+autenticato

  • > Ecco... abbiamo finalmente un sysadmin
    > trovato nel pacchetto delle patatine.Triste

    No Comment!

    > La vulnerabilità del tuo sistema WinNT4/IIS4
    > non è causata dal bug trovato recentemente
    > in Win2000/IIS5.
    > E' invece un problema noto da tempo, e le
    > patch sono disponibili da parecchio.
    > Ma è troppa fatica scaricarle ed
    > installarle, vero?

    Prese e scaricate....ora, c'e' solo un piccolo problemino, lo "amministro" momentaneamente da una ventina di giorni, ed ho passato piu' tempo a programmare le pagine web che a verificarne la sicurezza anche perche' la sicurezza e' come un tumore, pensi sempre che il male prenda qualcun altro e non te.

    > Data la superficialità del tuo intervento
    > non credo proprio che Linux o qualsiasi
    > altro SO risolverebbe i tuoi problemi.

    E' probabile, ma io non mi occupo di sicurezza, e non sono un administrator vero, io mi occupo di programmazione e grafica, quindi prima di sparare cazzate se non mi conosci evita pleaze.
    Lo sai qual'e' il vero problema? Come ho gia' detto in un altro reply vengo da una scuola AMIGhevole e ho conosciuto IL sistema operativo con la S maiuscola, e la cosa che vermante mi dispiace e' non poter approfondire per ora il discorso linux, anche se ci stiamo lavorando. Io col SO di Bill ci campo proprio xche' e' una vera schifezza, con Amiga e Linux posso dire la stessa cosa? Bada che a me dispiace dire queste cose, ma ci vuole ben altro per uccidere economicamente bill, non bastano SO eccezionali...... Purtroppo
    > Byee
    > Zeross

    Spero che i tuoi interventi non siano sempre cosi' arroganti, mi dispiacerebbe.

    Grazie comunque per la risposta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: NoX
    >
    > Spero che i tuoi interventi non siano sempre
    > cosi' arroganti, mi dispiacerebbe.

    Non era arroganza, ma semplice rassegnazione.
    Forse sei nuovo di qui (non faccio molto caso ai nomi scusami) e non lo sai, ma c'è gente qui che ha come unico scopo nella vita il vomitare su MS.
    Il tuo post mi è parso avesse lo stesso spirito.
    Se ho frainteso scusami.

    > Grazie comunque per la risposta.

    Di nulla.


    Byee
    Zeross
    non+autenticato

  • > Non era arroganza, ma semplice rassegnazione.
    > Forse sei nuovo di qui (non faccio molto
    > caso ai nomi scusami) e non lo sai, ma c'è

    Si infatti era il mio primo post e ho scoperto forse un po tardi questo bellissimo forum... Meglio tardi che maiSorride

    > gente qui che ha come unico scopo nella vita
    > il vomitare su MS.
    > Il tuo post mi è parso avesse lo stesso
    > spirito.
    > Se ho frainteso scusami.

    In parte hai fraintesi, non e' che vomito su qualsiasi cosa di casa redmond, solo che quasi tutti i bug di Win riguardano quasi sempre la sicurezza e cio' e' inaccettabile, specie se poi le licenze le paghi fior di milioni.
    Sai io vengo da una macchina che per me e' stata la piu' bella al mondo il caro Amiga, mi piace linux (ma per ora non ho tempo di approfondirlo). Ogni S.O ha i suoi pregi e difetti, una delle cose che odio di Windows e' che anche la cosa + semplice e' resa gigantesca, e spreca una miriade di risorse macchina, anche la piu' stupida, ci sono librerie grosse 2mb, 3mb solo per aprire magari un find! Dai e' esagerato. Ma ha anche i suoi pregi, uno di questi e' la facilita' con cui ha portato internet alla massa, basta mettere il numero di telefono e vai, ed io ricordo ancora i tempi in cui bisognava settare il modem con i comandi AT per collegarsi alle bbsOcchiolino

    > Di nulla.

    Sono contento e spero tu abbia capito che io
    sto qui anche per imparare sulla sicurezza e questo mi sembra il forum giusto.
    Di computer ne ho visti passare sotto il naso (programmavo in assembler su C64, su Amiga) ma
    ho molto da imparare sulla sicurezza e spero di farlo qui.
    Di nuovo grazie per la reply.

    Alla prox
    non+autenticato


  • - Scritto da: NoX
    > NON e' vero che il buco riguarda solo
    > windows 2000/iis5!!!
    > Domenica 6 maggio ore 21:15 il mio server e'
    > stato attaccato, da un hacker, e recitava
    > "fuck usa government, fuck poizonbox. Lo
    > stesso che sta mietendo il panico, solo che
    > c'e' un problema, il mio server si appoggia
    > su WinNT4.0 Server / IIS4, e la patch e' per
    > windows 2000, devo preoccuparmi? Dopo
    > milioni spese per license di questo
    > buggatissimo S.O. Microsoft, vergognati,
    > chiedero' un risarcimento danni! Il mio
    > router ha solo la porta 80 (http) aperta,
    > quindi si entra solo da li! Mi viene da dire
    > una cosa MICROSOFT BUGIARDA ritira i tuoi
    > cartelloni pubblicitari, altro che piede di
    > porco. W LINUX e l'open source.
    > Fortunatamente il mio sito non ha riportato
    > nessun danno in quanto la home page non e'
    > nominata come di solito, ne' index.asp,
    > index.htm, default.asp etc, ma e' diverso,
    > quindi l'hacker penso sia uno alle prime
    > armi, ma se non altro, non mi ha cancellato
    > tutto. Anche se facciamo i backup tutti i
    > giorni, sarebbe stato un problema!!!!
    > W LINUX

    A parte tutto, vorrei dire una cosa, visto che hanno craccato anche il pentagono per ben 3 anni come si fa a dire che W LINUX-ABBASSO MICROSOFT?

    Non conta assolutamente niente chi sei cosa hai e che OS usi, se ti punta l'hacker giusto nelle canne ci sei lo stesso...

    Una cosa sola non capisco, come fa ad essere + sicuro un OS che è chiaramente Open Source?

    Bugia! Sono craccabili ambedue, cambia solo il metodo di intrusione ma per sapere la verità bisognerebbe chiedere ad un esperto di sicurezza, noi da perfetti ignoranti dell'argomento dovremmo solo pensare a come fare per ripristinare un eventuale danneggiamento dei nostri sistemi, al giorno d'oggi penso che sia molto + veloce rifare una macchina che proteggerla all'inverosimile (tra l'altro ci entrano lo stesso volendo...)
    Salut
    non+autenticato

  • > A parte tutto, vorrei dire una cosa, visto
    > che hanno craccato anche il pentagono per
    > ben 3 anni come si fa a dire che W
    > LINUX-ABBASSO MICROSOFT?

    L'unica cosa che veramente mi fa incaxxare e' il fatto che le licenze di win le paghi tantissimo ed e' uno dei sistemi piu' facilmente bucabili...

    > Non conta assolutamente niente chi sei cosa
    > hai e che OS usi, se ti punta l'hacker
    > giusto nelle canne ci sei lo stesso...
    >
    > Una cosa sola non capisco, come fa ad essere
    > + sicuro un OS che è chiaramente Open
    > Source?

    Lo dicono le statistiche....

    > Bugia! Sono craccabili ambedue, cambia solo
    > il metodo di intrusione ma per sapere la
    > verità bisognerebbe chiedere ad un esperto
    > di sicurezza, noi da perfetti ignoranti
    > dell'argomento dovremmo solo pensare a come
    > fare per ripristinare un eventuale
    > danneggiamento dei nostri sistemi, al giorno
    > d'oggi penso che sia molto + veloce rifare
    > una macchina che proteggerla
    > all'inverosimile (tra l'altro ci entrano lo
    > stesso volendo...)

    Questo e' verissimo, ma mentre per windows non ci vuole un vero hacker esperto, limiti intanto il danno, l'hacker quando ti punta non ti perdona, entrera' sempre e su qualsiasi s.o. perche' nessun programma o so e' privo di bug, questa e' la prima legge della programmazione, ma avere un sistema meno bucabile e' solo una garanzia che consente solo a pochissimi di farti danno.

    Saluti
    non+autenticato
  • potete spararne quante ne volete....
    1° Microsoft ha un sacco di numeri di telefono...vero... ma quanti rispondono??? c'avete mai provato???
    2° Se hai in mano in codice sorgente puoi trovare molto più facilmente i buchi e tapparli... microsoft fa' fatica a vedere un'autostrada che gli passa sotto la scrivania del bill....figuriamoci se vede gli errori in mezzo a quella roba che chiamano SO....
    3° perchè non spendere 200/300 mila lire per una distribuzione linux di cui ti danno piena....PIENA... assistenza?!?!?!??
    perchè siete OTTUSI.....perchè microsoft vi ha fuso la testa.... se volete continuare così fatelo pure.... per gli altri le alternative ci sono... FreeBSD, Linux, Unix ... tutto quello che volete......ma non Microsoft..

    LINUX IS POWER....

    PS: date un'okkio a quello che dice netcraft sull'andamento dei server Microsoft e dei server Linux o Unix Like..... BYE
    non+autenticato
  • - Scritto da: KAMY
    > potete spararne quante ne volete....
    > 1° Microsoft ha un sacco di numeri di
    > telefono...vero... ma quanti rispondono???
    > c'avete mai provato???

    Come beta tester sono abbastanza assiduo nel telefonare a MS.
    A me hanno sempre risposto, e ti dirò di più... rimango solitamente in attesa più quando chiamo un taxi qui che non quando chiamo MS.


    > 2° Se hai in mano in codice sorgente puoi
    > trovare molto più facilmente i buchi e
    > tapparli... microsoft fa' fatica a vedere
    > un'autostrada che gli passa sotto la
    > scrivania del bill....figuriamoci se vede
    > gli errori in mezzo a quella roba che
    > chiamano SO....

    Se non ne capisci nulla di programmazione C puoi andare pure a farti benedire che non trovi niente e non tappi niente.


    > 3° perchè non spendere 200/300 mila lire per
    > una distribuzione linux di cui ti danno
    > piena....PIENA... assistenza?!?!?!??

    "Perchè non mi interessa" va bene come risposta?


    > perchè siete OTTUSI.....perchè microsoft vi
    > ha fuso la testa.... se volete continuare
    > così fatelo pure.... per gli altri le
    > alternative ci sono... FreeBSD, Linux, Unix
    > ... tutto quello che volete......ma non
    > Microsoft.

    Ognuno sarà o no padrone di scegliere quel che vuole? Grazie!
    Tu usa pur quel che ti pare, agli altri non ne viene in tasca nulla.


    > LINUX IS POWER....

    Come no... e Luke Skywalker dov'è?


    > PS: date un'okkio a quello che dice netcraft
    > sull'andamento dei server Microsoft e dei
    > server Linux o Unix Like..... BYE

    Se mi serve ci guardo, se non mi serve non ci guardo. (questa si chiama Logica Boskov)


    Byee
    Zeross
    non+autenticato


  • - Scritto da: KAMY
    > potete spararne quante ne volete....
    > 1° Microsoft ha un sacco di numeri di
    > telefono...vero... ma quanti rispondono???
    > c'avete mai provato???
    > 2° Se hai in mano in codice sorgente puoi
    > trovare molto più facilmente i buchi e
    > tapparli... microsoft fa' fatica a vedere
    > un'autostrada che gli passa sotto la
    > scrivania del bill....figuriamoci se vede
    > gli errori in mezzo a quella roba che
    > chiamano SO....
    > 3° perchè non spendere 200/300 mila lire per
    > una distribuzione linux di cui ti danno
    > piena....PIENA... assistenza?!?!?!??
    > perchè siete OTTUSI.....perchè microsoft vi
    > ha fuso la testa.... se volete continuare
    > così fatelo pure.... per gli altri le
    > alternative ci sono... FreeBSD, Linux, Unix
    > ... tutto quello che volete......ma non
    > Microsoft..
    >
    > LINUX IS POWER....
    >
    > PS: date un'okkio a quello che dice netcraft
    > sull'andamento dei server Microsoft e dei
    > server Linux o Unix Like..... BYE

    Non per polemizzare ma vorrei consigliarti di fare una prova...
    Prendi una RedHat 6.0, prendi un PC con su una millenium 4Mb (o una scheda che il setup riconosca automaticamente e che sia abbastanza potente), come monitor usa un 15" e poi dimmi se riesci ad arrivare in fondo all'installazione.... eheheheheh...

    L'andamento dei server è scontatissimo, Linux è davanti ovviamente e sappiamo tutti perchè, rimane solo un problema... oltre a fare da server cosa fanno le macchine Linux? Te lo dico io...una bel niente! Io con 2000 ci faccio tutto quello che voglio e la pratica è sempre quella, tu con Linux se devi fare 3 cose hai 3 macchine diverse completamente una dall'altra da fare... è una questione di comodità...

    Inoltre..se hai in mano il codice sorgente sai anche prima e meglio come fare ad intrufolarti o a scassare le cose, inoltre se modifichi il codice sorgente (ammesso che tu sia in grado di farlo...) non hai + uno standard e nessuno può garantirti la compatibilità con le altre macchine... è il gatto che si morde la coda, se stringi sei legato a operare sempre nello stesso modo, se allarghi per ogni minima cavolata devi sbatterti da matti per far girare le cose...
    Il giusto sta nel mezzo... e di mezzi io per adesso non ne vedo...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Nasso
    > ..................
    >
    > Non per polemizzare ma vorrei consigliarti
    > di fare una prova...
    > Prendi una RedHat 6.0, prendi un PC con su
    > una millenium 4Mb (o una scheda che il setup
    > riconosca automaticamente e che sia
    > abbastanza potente), come monitor usa un 15"
    > e poi dimmi se riesci ad arrivare in fondo
    > all'installazione.... eheheheheh...

    Fatto !!!

    Ho installato sia la RedHat 6.2 che la Mandrake 7.2 senza nessun problema.

    A meno che non ci siano problemi sulla RedHat 6.0 ...

    E' anche vero che io una vecchia Mandrake non sono riuscito ad installarla ...

    > L'andamento dei server è scontatissimo,
    > Linux è davanti ovviamente e sappiamo tutti
    > perchè, rimane solo un problema... oltre a
    > fare da server cosa fanno le macchine Linux?

    Quasi tutto quello che fa Windows ...

    > Te lo dico io...una bel niente! Io con 2000
    > ci faccio tutto quello che voglio e la
    > pratica è sempre quella, tu con Linux se
    > devi fare 3 cose hai 3 macchine diverse
    > completamente una dall'altra da fare... è
    > una questione di comodità...

    Scusami...
    Capisco che tu Linux non sei riuscito a installarlo ...

    Ma ti posso assicurare che quello che dici non e' assolutamente vero !!!

    > Inoltre..se hai in mano il codice sorgente
    > sai anche prima e meglio come fare ad
    > intrufolarti o a scassare le cose, inoltre
    > se modifichi il codice sorgente (ammesso che
    > tu sia in grado di farlo...) non hai + uno
    > standard e nessuno può garantirti la
    > compatibilità con le altre macchine... è il
    > gatto che si morde la coda, se stringi sei
    > legato a operare sempre nello stesso modo,
    > se allarghi per ogni minima cavolata devi
    > sbatterti da matti per far girare le cose...

    Diciamo che o sei un esperto programmatore e hai il tempo e la voglia di sbatterti, o e' meglio che il codice sorgente lo lasci stare. Al massimo lo compili cosi' come e'....

    > Il giusto sta nel mezzo... e di mezzi io per
    > adesso non ne vedo...

    Il giusto sta nella possibilita' di scegliere quello che piu' si adatta alle tue esigenze. Windows, Linux, BeOS, BSD, MacOS ..
    Open source, GPL, sw proprietario ..
    Intel, AMD, Motorola, Power PC ..
    L'importante e' non lasciarsi andare a guerre di religione e aver la voglia di provare anche altri sistemi. Soprattutto l'importante e' non accettare a cuor leggero le politiche protezionistiche e monopolistiche di qualche azienda !!!

    P.S. Se hai avuto problemi con la RedHat 6.0 riprova magari una disto piu' recente...
    non+autenticato
  • Io continuo a recitare il mitico Tritemius:

    "[...]Arrivò Linux è si aprì la stagione delle batracomiomachie tra sistemi operativi: "Winzozz ha lo schermo blu", "se vuoi essere un h4ck3r devi usare Linux".
    Per non parlare della ridicolissima disputa hacker/non hacker, l4m3r/l33t...
    In verità vi dico: uno spettro si aggira per la Rete: l'unità degli smanettoni. Scopo della Libertà di Comunicazione è la pace, non la guerra.
    E tu cosa vuoi essere? Rana o topo?"

    Bè, devo dire che ha perfettamente ragione. Questo è un grande!!!

    Ma perchè dovete spingere per forza le persone a usare winzoz o linux? Ok, winzoz è un os parecchio buggato, non è adatto a un uso professionale, è verissimo, ma a me cosa interessa se lo usa pippo e tizio. Vogliono usare winzoz, tanti auguri! Io continuo a usare linux e arrivederci. Non mi interessa di quello che fanno gli altri. Ne dico che chi usa winzoz è più stupido di me perchè non usa linux e quindi non sa niente di computer. Se per lui va meglio winzoz allora DEVE usare winzoz.
    non+autenticato


  • - Scritto da: un Pretoriano.
    > i pretoriani ti pisceranno sopra.
    UHAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    ILLUSO, COMINCIA A PREOCCUPARTI.
    MI SA CHE PRESTO SARAI PREPENSIONATO E DOVRAI DEDICARTI ALL' IPPICA.

    non+autenticato


  • comunista....vai a farti le canne nei centri sociali!
    non+autenticato


  • - Scritto da: pinguin
    >
    >
    > comunista....vai a farti le canne nei centri
    > sociali!

    NAZISTA PRETORIANO MATRIXARO VATTI A SCALDARE IN QUALCHE FORNO.
    non+autenticato
  • - Scritto da: pinguin

    > comunista....vai a farti le canne nei centri
    > sociali!

    continuiamo ad inveire ed etichettare
    senza alcun criterio, é così che si colma
    una lacuna di argomentazioni....

    del resto, ci siamo abituati con Redmond,
    prima MS scagazza su Linux e OpenSource
    dicendo che "non ha futuro", ...poi guarda caso Corel inizia una distro Linux...poi la accusa GPL di essere un pericolo per la tutela dei diritti di propietà intellettuale....chissà il prossimo passo...
    non+autenticato
  • il prossimo passo sara' schiacciare i merdaioli linuxiani come voi

    e ci siamo vicini gente...okkio!!!!


    gente svegliatevi finche' siete in tempo....

    opensource=utopia.



    adesso rispondetemi sinceramente.

    siete degli imprenditori....dovete installare un server per la vs aziende

    vi affidate ad un SO fatto chissa da chi....che non offre assistenza tecnica ecc ecc

    oppure un prodotto microsoft dove avete 2mila numeri da chiamare in caso di assistenza?

    pensateci bene

    e basta a fare i bambocci compilandovi i vostri sorgentini cagatine in C con GCC....

    ma per favore!





    - Scritto da: Enrico
    > - Scritto da: pinguin
    >
    > > comunista....vai a farti le canne nei
    > centri
    > > sociali!
    >
    > continuiamo ad inveire ed etichettare
    > senza alcun criterio, é così che si colma
    > una lacuna di argomentazioni....
    >
    > del resto, ci siamo abituati con Redmond,
    > prima MS scagazza su Linux e OpenSource
    > dicendo che "non ha futuro", ...poi guarda
    > caso Corel inizia una distro Linux...poi la
    > accusa GPL di essere un pericolo per la
    > tutela dei diritti di propietà
    > intellettuale....chissà il prossimo passo...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Pinguin
    > il prossimo passo sara' schiacciare i
    > merdaioli linuxiani come voi
    >
    > e ci siamo vicini gente...okkio!!!!
    >
    >
    > gente svegliatevi finche' siete in tempo....
    >
    > opensource=utopia.
    >
    >
    >
    > adesso rispondetemi sinceramente.
    >
    > siete degli imprenditori....dovete
    > installare un server per la vs aziende
    >
    > vi affidate ad un SO fatto chissa da
    > chi....che non offre assistenza tecnica ecc
    > ecc
    >

    NOOOO !!!

    Affidatevi a un Pinguin un po' cafone e che ha paura di trovarsi senza lavoro ....


    P.S. Se volevi darti arie internazionali ti ricordo che in inglese "pinguino" si scrive "penguin" e non "pinguin" !!!
    non+autenticato
  • Eccone un altro che ragiona OpenSOurce=comunista.
    Bravo bravo, continua a farti inculare da MS, tanto della vita non hai capito nulla. Libertà è un concetto fuori dal tuo vocabolario.
    Cresci bimbo.
    non+autenticato
  • > comunista....vai a farti le canne nei centri
    > sociali!
    Non capisco come si possa ragionare così!
    -> swlibero=comunismo <-

    Ma fammi il piacere...
    Io sono tutt'altro che comunista e uso prodotti liberi da anni.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 31 discussioni)