Claudio Tamburrino

Mosley, ancora bacchettate per Google

Continua a rimanere al centro dell'attenzione la compromettente vicenda a sfondo sadomasochistico che ha coinvolto l'ex vertice della F1, trapelata in Rete e raggiungibile con una ricerca su Google: Mosley torna ad adire le vie legali

Roma - L'ex vertice della Formula Uno Max Mosley ha avviato una nuova causa nei confronti di Google, sempre per i link a nove immagini che ritraggono l'uomo in situazioni sadomasochistiche con cinque donne in divisa nazista, immagini che l'algoritmo del motore di ricerca continuerebbe a restituire per le ricerche corrispondenti al suo nome.

Già il Tribunal de Grande Instance di Parigi e la Corte di Amburgo avevano riconosciuto con due sentenze diverse il cosiddetto diritto all'oblio a favore di Mosley, costringendo rispettivamente la divisione francese e tedesca di Google a rimuovere i link alle compromettenti immagini: proprio tali sentenze hanno aperto la strada all'imposizione a livello europeo dell'obbligo da parte dei motori di ricerca di ricevere le richieste di rimozione dei link ritenuti dai soggetti interessati lesivi della loro privacy in quanto non di interesse pubblico o ormai datati. Entrambe le corti europee, d'altra parte, avevano costretto Google al pagamento delle spese legali e ad un euro solo - simbolico - di danni. Solo una sentenza del 2008 aveva fatto aggiudicare a Max Mosley 60mila sterline di danni (contro le 500mila che ha già speso per cercare di ottenere la sparizione delle immagini attraverso le procedure legali di 23 diversi paesi): in quel caso, come adesso, l'ex boss della Formula Uno si era rivolto ad una corte britannica.

Il risultato, anche se al momento una veloce ricerca del nome "Max Mosley" non sembra portare alle immagini incriminate, ma solo alle notizie relative alle azioni legali dell'ex boss della F1, o al massimo ad alcune prime pagine che mostrano di quelle fotografie alcuni particolari, è dunque solo che di Mosley si torni e continui a parlare in funzione di quelle foto, e dei suoi vizi privati: in forza di quel fenomeno mediatico che tecnicamente si chiama effetto Streisand (dal nome della nota attrice che nel 2003 intentò un'azione legale per veder rimossa un'immagine raffigurante la propria villa a Malibu in nome del diritto alla privacy, e che finì per far schizzare in alzo le visualizzazioni della stessa) e secondo il quale ogni tentativo di censurare o rimuovere un'informazione ne provoca, contrariamente alle attese, l'ampia popolarità.
Nonostante questa lezione, nella stessa direzione sembra andare anche l'ex banchiere di Morgan Stanley Daniel Hegglin: anch'esso - nonostante si sia già rivolto alla procedura prevista da Mountain View per rimuovere determinati link dal suo motore di ricerca in nome del diritto all'oblio - si è rivolto al Tribunale di Londra per veder rimossi tempestivamente i contenuti ritenuti in violazione della sua privacy, ed in particolare alcuni commenti che ritiene ingiuriosi.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
11 Commenti alla Notizia Mosley, ancora bacchettate per Google
Ordina
  • Perseguitato per una "innocente" mania... un piccolo divertimento sadomasochistico con perversioni naziste... suvvia ma chi è che non fa tutti i giorni cose del genere, se c'è scagli la prima pietra, che alle rimanenti ci penso Io!
  • Mosley se la prede con chi ha pubblicato le foto, ma la domanda e': chi le ha scattata? doveva essere necessarimente nella stanza, mosley lo/la ha visto/a, perche contro questa pensana non espone denuncia?
    non+autenticato
  • > Mosley se la prede con chi ha pubblicato le foto,
    > ma la domanda e': chi le ha scattata? doveva
    > essere necessarimente nella stanza, mosley lo/la
    > ha visto/a, perche contro questa pensana non
    > espone
    > denuncia?

    Non è necessariamente reato catturare immagini con la telecamera nascosta. Spesso è reato pubblicarle, e credo sia quello accaduto in questo vecchio caso.
    Poi, insomma, non è che cambierebbe nulla, anche se la persona che ha ripreso Mosley fosse in carcere.
  • ...rimozione dei link ritenuti dai soggetti interessati lesivi della loro privacy in quanto non di interesse pubblico o ormai datati...

    LOL e chi decide che un contenuto è ormai datato? Hepperchemmai un contenuto dovrebbe essere detto ormai datato?
    Quanto tempo hanno gli articoli del mio blog? Oddio! Sono ormai datati! /o\ Me li cancellano! Nuuuuooooo!!!!!

    C'è veramente da ridere per non piangere...
  • > ...rimozione dei link ritenuti dai soggetti
    > interessati lesivi della loro privacy in quanto
    > non di interesse pubblico o ormai
    > datati...
    >
    > LOL e chi decide che un contenuto è ormai datato?
    > Hepperchemmai un contenuto dovrebbe essere detto
    > ormai
    > datato?

    L'espressione è infelice, bisognerebbe scrivere "non più di interesse pubblico". Il punto è che Mosley è un personaggio pubblico, quindi per lui la legge sulla privacy, tranne casi particolari, non vale.
    Se ho ben capito, in tutte le cause che ha vinto ha dimostrato che quelle foto erano state scattate (e pubblicate) illegalmente già all'epoca dei fatti.
  • - Scritto da: Leguleio
    > > ...rimozione dei link ritenuti dai soggetti
    > > interessati lesivi della loro privacy in
    > quanto
    > > non di interesse pubblico o ormai
    > > datati...
    > >
    > > LOL e chi decide che un contenuto è ormai
    > datato?
    > > Hepperchemmai un contenuto dovrebbe essere
    > detto
    > > ormai
    > > datato?
    >
    > L'espressione è infelice, bisognerebbe scrivere
    > "non più di interesse pubblico".

    Se una notizia ha un alto page rank, e' di intresse pubblico.

    Quando non c'e' piu' intresse pubblico la notizia viene dimenticata da se'.

    Non confondere l'interesse pubblico con il desiderio del soggetto della notizia di non esserlo piu'.
    Non e' lui che decide.

    > Il punto è che
    > Mosley è un personaggio pubblico, quindi per lui
    > la legge sulla privacy, tranne casi particolari,
    > non vale.
    >
    > Se ho ben capito, in tutte le cause che ha vinto
    > ha dimostrato che quelle foto erano state
    > scattate (e pubblicate) illegalmente già
    > all'epoca dei
    > fatti.

    Ormai in rete circolano solo citazioni agli scatti originali, che rientrano nel diritto di cronaca del putiferio che lui stesso ha scatenato.
  • > > > Hepperchemmai un contenuto dovrebbe
    > essere
    > > detto
    > > > ormai
    > > > datato?
    > >
    > > L'espressione è infelice, bisognerebbe
    > scrivere
    > > "non più di interesse pubblico".
    >
    > Se una notizia ha un alto page rank, e' di
    > intresse
    > pubblico.

    No, non interesse pubblico in quel senso. La posizione alta in classifica ce l'hanno anche diversi siti pornografici, e non mi sembra il caso di mettere di mezzo l'interesse pubblico in quei casi, anche se nel caso delle foto di Mosley la differenza è minima.Occhiolino
    L'interesse pubblico secondo la definizione della legge da applicare di volta in volta nelle cause in tribunale, nei vari Paesi.


    > Non confondere l'interesse pubblico con il
    > desiderio del soggetto della notizia di non
    > esserlo
    > piu'.
    > Non e' lui che decide.

    Decide il tribunale, infatti. Per ora mi pare gli abbiano dato sempre ragione, anche se poi all'atto pratico Google ha fatto poco.


    > > Il punto è che
    > > Mosley è un personaggio pubblico, quindi per
    > lui
    > > la legge sulla privacy, tranne casi
    > particolari,
    > > non vale.
    > >
    > > Se ho ben capito, in tutte le cause che ha
    > vinto
    > > ha dimostrato che quelle foto erano state
    > > scattate (e pubblicate) illegalmente già
    > > all'epoca dei
    > > fatti.
    >
    > Ormai in rete circolano solo citazioni agli
    > scatti originali, che rientrano nel diritto di
    > cronaca del putiferio che lui stesso ha
    > scatenato.

    Il diritto di cronaca per le cause che fa in mezzo mondo non è mica eterno. Però è vero, insistendo con questa strategia ha sollevato più polvere di quanta ce n'era in origine. Eterogenesi dei fini.
  • - Scritto da: Leguleio
    > > > > Hepperchemmai un contenuto dovrebbe
    > > essere
    > > > detto
    > > > > ormai
    > > > > datato?
    > > >
    > > > L'espressione è infelice, bisognerebbe
    > > scrivere
    > > > "non più di interesse pubblico".
    > >
    > > Se una notizia ha un alto page rank, e' di
    > > intresse
    > > pubblico.
    >
    > No, non interesse pubblico in quel senso.

    C'e' un solo senso.
    O alla gente frega, o alla gente non frega.
    Se frega c'e' interesse.
    Tertium non datur.

    > La
    > posizione alta in classifica ce l'hanno anche
    > diversi siti pornografici, e non mi sembra il
    > caso di mettere di mezzo l'interesse pubblico in
    > quei casi, anche se nel caso delle foto di Mosley
    > la differenza è minima.
    >Occhiolino

    Il porno rientra tra il pubblico interesse evidentemente.

    > L'interesse pubblico secondo la definizione della
    > legge da applicare di volta in volta nelle cause
    > in tribunale, nei vari Paesi.

    La mia definizione di interesse pubblico e' semplice, chiara, condivisa e facilmente interpretabile da tutti i tribunali.


    > > Non confondere l'interesse pubblico con il
    > > desiderio del soggetto della notizia di non
    > > esserlo
    > > piu'.
    > > Non e' lui che decide.
    >
    > Decide il tribunale, infatti. Per ora mi pare gli
    > abbiano dato sempre ragione, anche se poi
    > all'atto pratico Google ha fatto poco.

    Probabilmente Google non e' in grado di distinguere tra Sesto Calende localita' e sig. Sesto Calende.
    Del resto anche un famoso esperto informatico di questo forum sostiene l'esistenza di tale limite tecnico.

    Magari c'e' una localita' che si chiama Mosley da qualche parte del mondo.
    Hai controllato?

    >
    > Il diritto di cronaca per le cause che fa in
    > mezzo mondo non è mica eterno.

    Se continua a far cause...

    > Però è vero,
    > insistendo con questa strategia ha sollevato più
    > polvere di quanta ce n'era in origine.
    > Eterogenesi dei
    > fini.

    Effetto Streisand.
  • > > No, non interesse pubblico in quel senso.
    >
    > C'e' un solo senso.
    > O alla gente frega, o alla gente non frega.
    > Se frega c'e' interesse.
    > Tertium non datur.

    Il tribunale si occupa di un'altra accezione di "interesse pubblico". E tu non sei il tribunale, Panda Rossa, e non sei nemmeno il legislatore.

    > > L'interesse pubblico secondo la definizione
    > della
    > > legge da applicare di volta in volta nelle
    > cause
    > > in tribunale, nei vari Paesi.
    >
    > La mia definizione di interesse pubblico e'
    > semplice, chiara, condivisa e facilmente
    > interpretabile da tutti i
    > tribunali.

    Tu non conti. O, per dirla in maniera più generale, nessuno conta, finché scrive su PI. Si inizia ad avere voce in capitolo quando si pagano i principi del foro e quando ci si appella a leggi esistenti e in vigore.


    > > Decide il tribunale, infatti. Per ora mi
    > pare
    > gli
    > > abbiano dato sempre ragione, anche se poi
    > > all'atto pratico Google ha fatto poco.
    >
    > Probabilmente Google non e' in grado di
    > distinguere tra Sesto Calende localita' e sig.
    > Sesto
    > Calende.
    > Del resto anche un famoso esperto informatico di
    > questo forum sostiene l'esistenza di tale limite
    > tecnico.
    >
    > Magari c'e' una localita' che si chiama Mosley da
    > qualche parte del
    > mondo.
    > Hai controllato?

    Certo, è in Georgia, Stati Uniti:

    http://cartographic.info/usa/street/map.php?p=geor...

    Ma Google non deve fare confusione, perché gli indicano manualmente quali sono gli articoli che deve cancellare in ogni causa di ogni nazione.
  • io fossi mosley me ne vanterei: "ho il potere, ho i soldi, posso avere fica a vagonate per soddisfare le mie libidini". Che c'e' di meglio dell'ostentazione delle proprie possibilita'????
    non+autenticato
  • gia' sappiamo che questa roba non avra' mai fine... dai 1 dito ad un azzeccagarbugli e quello ti cannibalizza....

    Non e' una gran consolazione, ma almeno posso dire di aver visto bbs, pdn e internet PRIMA che arrivassero i suddetti.
    non+autenticato