Alfonso Maruccia

Microsoft non abbandona i feature phone

Contrariamente a quanto lasciato intendere solo poche settimane fa, il colosso di Redmond non ha intenzione di lasciare il redditizio mercato dei non-smartphone. Anche il marchio Nokia è salvo, per ora

Roma - Microsoft ha presentato Nokia 130, modello di cellulare ultra-economico (19 euro/25 dollari) che lascia intravedere la strategia dell'azienda per il mercato dei feature phone. Un settore che Redmond non abbandonerà e continuerà a frequentare con il ben noto brand finlandese.


Nokia 130 è una via di mezzo tra i modelli di feature phone Nokia 105 e Nokia 220, manca della capacità di connettersi a Internet, è dotato di una tastiera fisica e in una delle due versioni in cui verrà rilasciato supporta l'uso contemporaneo di due SIM. La funzionalità più "smart" a disposizione dell'utente è la possibilità di fruire di musica e video, in compenso la batteria dura ben 36 giorni con una sola SIM e 26 giorni in dual-SIM.

Il feature phone di Microsoft è indirizzato soprattutto ai mercati emergenti, anche se la corporation qualifica la sua nuova offerta come una soluzione ideale per chi necessitasse, nei mercati più ricchi, di un cellulare di "backup" (da usare assieme o in alternativa a uno smartphone) o non avesse bisogno di uno smartphone completo.
Dopotutto al mondo esiste ancora 1 miliardo di persone che non ha un cellulare, spiega Microsoft, e gli acquirenti di Nokia 130 saranno incuriositi e invogliati a conoscere altri prodotti dell'ecosistema Microsoft.

Un'altra importante conseguenza dell'arrivo del nuovo feature phone è la persistenza del marchio Nokia, un brand che sembrava oramai destinato a sparire sotto la scure dei tagli e che invece è destinato a persistere sul mercato nel lungo periodo.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàMicrosoft ne licenzia 18.000Vengono a galla le scorie prodotte dall'acquisizione di Nokia. Ma c'è anche la volontà di Nadella di dare un'impronta propria all'organizzazione aziendale. Taglio del 20 per cento anche alle consulenze
26 Commenti alla Notizia Microsoft non abbandona i feature phone
Ordina
  • Non so se possa interessare a qualcuno per le caratteristiche tecniche o per gli altri motivi impliciti in una scelta di questo tipo.

    https://en.wikipedia.org/wiki/FairPhone

    PS
    Io non ho cellulare da moooooooolti anni e sto na bellezza!A bocca aperta
    non+autenticato
  • Un telefono che fa quello che deve fare!
    non+autenticato
  • 7 anni, finora mai un problema. Lo ricarico ogni 5-6 giorni. Fa quello che deve fare un telefono: TELEFONARE.

    Non ho alcuna intenzione di comprare uno smartphone, non voglio finire in un "giardino murato" o minchiate simili, e non voglio navigare in rete mentre sto nel cesso di un ristorante. Soprattutto aborro i social networks. Per me computer e telefono sono due mondi diversi, e tali devono rimanere.

    Potrei prendere in considerazione uno smartphone, ma:

    A) non deve essere troppo grosso, meno di 4 pollici

    B) devo poterci installare cyanogenmod usando il comodo installer (no smanettamenti, mi basta già debian sul mio portatile)

    C) il baseband deve essere open source

    Per ora esistono solo quelli che soddisfano i requisiti A e B (pochi), per il C c'è ancora da aspettare. Fino ad allora, chi se ne frega.
    non+autenticato
  • - Scritto da: antismartph ones
    > A) non deve essere troppo grosso, meno di 4
    > pollici

    4" non è grande

    > B) devo poterci installare cyanogenmod usando il
    > comodo installer (no smanettamenti, mi basta già
    > debian sul mio portatile)

    qui la cosa fa un pò ridere,hai Debian installato su un portatile e ti lamenti di 3-4 operazioni da fare una sola volta e mai più su uno smartphone ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: antismartph ones
    > 7 anni, finora mai un problema. Lo ricarico ogni
    > 5-6 giorni. Fa quello che deve fare un telefono:
    > TELEFONARE.
    >
    > Non ho alcuna intenzione di comprare uno
    > smartphone, non voglio finire in un "giardino
    > murato" o minchiate simili, e non voglio navigare
    > in rete mentre sto nel cesso di un ristorante.
    > Soprattutto aborro i social networks. Per me
    > computer e telefono sono due mondi diversi, e
    > tali devono
    > rimanere.
    >
    > Potrei prendere in considerazione uno smartphone,
    > ma:
    >
    >
    > A) non deve essere troppo grosso, meno di 4
    > pollici
    >
    > B) devo poterci installare cyanogenmod usando il
    > comodo installer (no smanettamenti, mi basta già
    > debian sul mio portatile)
    >
    >
    > C) il baseband deve essere open source
    >
    > Per ora esistono solo quelli che soddisfano i
    > requisiti A e B (pochi), per il C c'è ancora da
    > aspettare. Fino ad allora, chi se ne
    > frega.
    il [c] e' praticamente impossibile da attuare in modo legittimo, perche' per operare dovrebbe essere certificato dai regolatori RF & co... e firmware modded non puo' esserlo...

    Cmq le cose che ci vanno + vicino (molto piu' di un CM) sono il (fu) Neo Freerunner e l'attuale Neo900
    non+autenticato
  • - Scritto da: antismartph ones
    > 7 anni, finora mai un problema. Lo ricarico ogni
    > 5-6 giorni. Fa quello che deve fare un telefono:
    > TELEFONARE.
    >
    > Non ho alcuna intenzione di comprare uno
    > smartphone, non voglio finire in un "giardino
    > murato" o minchiate simili, e non voglio navigare
    > in rete mentre sto nel cesso di un ristorante.
    > Soprattutto aborro i social networks. Per me
    > computer e telefono sono due mondi diversi, e
    > tali devono
    > rimanere.
    >
    > Potrei prendere in considerazione uno smartphone,
    > ma:
    >
    >
    > A) non deve essere troppo grosso, meno di 4
    > pollici
    >
    > B) devo poterci installare cyanogenmod usando il
    > comodo installer (no smanettamenti, mi basta già
    > debian sul mio portatile)
    >
    >
    > C) il baseband deve essere open source
    >
    > Per ora esistono solo quelli che soddisfano i
    > requisiti A e B (pochi), per il C c'è ancora da
    > aspettare. Fino ad allora, chi se ne
    > frega.

    mah... che atteggiamenti... da gente, poi, che dovrebbe essere appassionata di informatica e di tecnologia... state ancora al secolo scorso e denigrate una cosa che neanche avete provato.
  • Io l'ho comprato lo Smartphone. Il caro vecchio 6230i cadeva a pezzi e mi son detto:"Dai, Paolo, è ora di comprare un telefono più moderno".

    Ora giace da mesi nel cassetto della scrivania.

    Perché se quello di cui hai primariamente bisogno è un TELEFONO, AFFIDABILE e PRATICO, questi minitablet, COME TELEFONI, sono PEGGIO dei vecchi modelli!

    Il caro vecchio Nokia 6230i lo ricarico UNA VOLTA ALLA SETTIMANA e la probabilità di dover fare una telefonata ed essere senza batteria è NULLA.
    E' meno sottile, ma è MOLTO PIU' PICCOLO.
    Inoltre il TASTIERINO FISICO, grazie al tatto, permette di comporre i numeri ANCHE CON I GUANTI e SENZA DOVER GUARDARE il telefono. Ma anche far partire il registratore vocale o chiamare un numero di emergenza, silenziare la suoneria in un momento inopportuno...

    Il mio Nokia 6230i, classe 2005, in caso di necessità si collega ad Internet (Opera Mini, Email), ha una fotocamera sufficiente sia per riprendere i danni di un eventuale incidente d'auto che per riprendere l'auto di quello che fugge. Ha un registratore vocale attivabile con un solo pulsante per registrare alla bisogna anche la telefonata, all'occasione ci puoi caricare video e mp3/aac, chiamate vocali per i tuoi 10 numeri più frequenti (quanto è comodo in auto!). Ci faccio pure tethering via Bluetooth con il Tablet.

    L'unica vera pecca è che, essendo un telefono del 2005, al massimo va in EDGE.

    Io lo cambierei, ma mi dite un modello che:
    - devo ricaricare MENO di una volta alla settimana
    - faccia ALMENO tutto quello che fa il Nokia 6230i
    - il lato PIU' LUNGO sia meno di 11 cm, sia LARGO meno di 45mm con un VOLUME inferiore ai 90cc
    - abbia un tastierino fisico?

    Perché io conosco diversi che NON comprerebbero uno smartphone, ma vorrebbero almeno le stesse features di 10 anni fa.

    Invece la scelta è tra Smartohones obbligatoriamente touch, perennemente in ricarica, larghi e lunghi o telefoni normali ma senza più Bluetooth, che non si collegano più ad internet, senza fotocamera, che non fanno tethering, senza più alcuna chiamata vocale, i cui salvataggi della rubrica si fanno con carta e penna.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skywalker
    > Io lo cambierei, ma mi dite un modello che:
    > - devo ricaricare MENO di una volta alla settimana

    Questo requisito (sarebbe anche uno dei miei preferiti) attualmente non lo trovi in nessuno smartphone. D'altra parte a consumare sono proprio le funzioni in più fornite dagli smartphone: display, banda larga e potenza di calcolo. Puoi provare con uno smartphone completamente carico, disattivando la rete dati e lasciandolo perennemente in standby, vedrai che la batteria ti dura qualche giorno.

    Quindi, se effettivamente non ti servono le funzioni dello smartphone, fai benissimo a rimanere con la tua soluzione attuale.
  • Son d'accordo,infatti io ho uno smartphone come uso primario e un cellulare evoluto come backup.

    Se non ti servono le funzioni aggiuntive dello smartphone e per te la priorità è avere una lunga autonomia senza frequenti ricariche il vecchio cellulare la fa ancora da padrona,pur disattivando WiFi,3G,app,ecc la durata di uno smartpone sarà sempre molto inferiore a quella di un cellulare evoluto.

    Con il mio cellulare ho :

    - una radio
    - lettore mp3,wma,wav,ecc
    - lettore video (solo formati più comuni)
    - bluetooth
    - Internet solo EDGE e GPRS
    - fotocamera da 3.2 mpx
    - vivavoce
    - display da 2.5" a colori
    - possibilità d'installare qualche piccola utilità in Java
    - microSD

    e la ricarica mi dura anche una settimana...
    non+autenticato
  • E' un modello ancora in commercio? Che modello è?

    Il mio problema è che il mio Nokia 6230i comincia a sentire "fisicamente" i suoi anni, ed ad oggi il miglior rimpiazzo che ho trovato sul mercato è... un altro Nokia 6230i di uno che lo ha tenuto nel cassetto negli ultimi sette anni!

    Possibile che non ci sia in commercio un feature phone migliore di un modello di 10 anni fa? Qualcuno ha qualche indicazione?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skywalker
    > E' un modello ancora in commercio? Che modello è?

    No non penso,era della metà del 2007, è un Samsung SGHU600-EVO

    questo : http://www.telefonino.net/Samsung/Schede-Tecniche/...

    in più puoi visualizzare immagini,pdf,file di word ed excel (solo formati .doc e .xls)

    > Il mio problema è che il mio Nokia 6230i comincia
    > a sentire "fisicamente" i suoi anni, ed ad oggi
    > il miglior rimpiazzo che ho trovato sul mercato
    > è... un altro Nokia 6230i di uno che lo ha tenuto
    > nel cassetto negli ultimi sette
    > anni!


    se intendi le batterie e non ha danni con 10-15 Euro le ricompri su internetSorride

    probabilmente la batteria nel cellulare del tizio che lo ha tenuto nel cassetto per 7 anni è quasi o certamente da buttare.
    Fossi in te prenderei una batteria nuova su internet,se costano poco anche 2.In questo modo il cellulare di dura una vitaA bocca aperta

    > Possibile che non ci sia in commercio un feature
    > phone migliore di un modello di 10 anni fa?
    > Qualcuno ha qualche
    > indicazione?

    Ce ne sono,vedi in qualche shop online,poi dipende cosa è più importante per te,cosa sei disposto a sacrificare e se vuoi spendere qualche decina di euro in più.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skywalker
    > Io l'ho comprato lo Smartphone. Il caro vecchio
    > 6230i cadeva a pezzi e mi son detto:"Dai, Paolo,
    > è ora di comprare un telefono più
    > moderno".
    >
    > Ora giace da mesi nel cassetto della scrivania.
    >
    > Perché se quello di cui hai primariamente bisogno
    > è un TELEFONO, AFFIDABILE e PRATICO, questi
    > minitablet, COME TELEFONI, sono PEGGIO dei vecchi
    > modelli!
    >
    > Il caro vecchio Nokia 6230i lo ricarico UNA VOLTA
    > ALLA SETTIMANA e la probabilità di dover fare una
    > telefonata ed essere senza batteria è
    > NULLA.
    > E' meno sottile, ma è MOLTO PIU' PICCOLO.
    > Inoltre il TASTIERINO FISICO, grazie al tatto,
    > permette di comporre i numeri ANCHE CON I GUANTI
    > e SENZA DOVER GUARDARE il telefono. Ma anche far
    > partire il registratore vocale o chiamare un
    > numero di emergenza, silenziare la suoneria in un
    > momento
    > inopportuno...
    >
    > Il mio Nokia 6230i, classe 2005, in caso di
    > necessità si collega ad Internet (Opera Mini,
    > Email), ha una fotocamera sufficiente sia per
    > riprendere i danni di un eventuale incidente
    > d'auto che per riprendere l'auto di quello che
    > fugge. Ha un registratore vocale attivabile con
    > un solo pulsante per registrare alla bisogna
    > anche la telefonata, all'occasione ci puoi
    > caricare video e mp3/aac, chiamate vocali per i
    > tuoi 10 numeri più frequenti (quanto è comodo in
    > auto!). Ci faccio pure tethering via Bluetooth
    > con il
    > Tablet.
    >
    > L'unica vera pecca è che, essendo un telefono del
    > 2005, al massimo va in
    > EDGE.
    >
    > Io lo cambierei, ma mi dite un modello che:
    > - devo ricaricare MENO di una volta alla settimana
    > - faccia ALMENO tutto quello che fa il Nokia 6230i
    > - il lato PIU' LUNGO sia meno di 11 cm, sia LARGO
    > meno di 45mm con un VOLUME inferiore ai
    > 90cc
    > - abbia un tastierino fisico?
    >
    > Perché io conosco diversi che NON comprerebbero
    > uno smartphone, ma vorrebbero almeno le stesse
    > features di 10 anni
    > fa.
    >
    > Invece la scelta è tra Smartohones
    > obbligatoriamente touch, perennemente in
    > ricarica, larghi e lunghi o telefoni normali ma
    > senza più Bluetooth, che non si collegano più ad
    > internet, senza fotocamera, che non fanno
    > tethering, senza più alcuna chiamata vocale, i
    > cui salvataggi della rubrica si fanno con carta e
    > penna.

    Beh se i tasti fisici non sono indispensabili puoi prenderti pure uno smartphone, come ad esempio l'Y300 costa poco, ha una autonomia di oltre una settimana (320 ore di standby) se lo usi solo per chiamare su reti 2g e all'occorrenza ha ovviamente tutte le funzioni di uno smartphone!
  • Beh, non solo manca dei tasti fisici (che non è una cosa da poco in un telefono...), ma è anche decisamente bello largo e bello lungo...

    Poi non mi sono spiegato bene: quando ho bisogno delle funzioni "smart", non faccio altro che aprire la borsa e tirare fuori il tablet android da 7" che si collega via Bluetooth al Nokia 6230i e navigo in EDGE.

    E ti assicuro che per navigare o leggere un documento tra uno smartphone ed un tablet c'è un abisso.

    Il mio problema è EDGE. Se sul Nokia 6230i potessi montare un modulo LTE attivabile alla bisogna, sarebbe perfetto...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skywalker
    > Beh, non solo manca dei tasti fisici (che non è
    > una cosa da poco in un telefono...), ma è anche
    > decisamente bello largo e bello
    > lungo...
    >
    > Poi non mi sono spiegato bene: quando ho bisogno
    > delle funzioni "smart", non faccio altro che
    > aprire la borsa e tirare fuori il tablet android
    > da 7" che si collega via Bluetooth al Nokia 6230i
    > e navigo in
    > EDGE.
    >
    > E ti assicuro che per navigare o leggere un
    > documento tra uno smartphone ed un tablet c'è un
    > abisso.
    >
    > Il mio problema è EDGE. Se sul Nokia 6230i
    > potessi montare un modulo LTE attivabile alla
    > bisogna, sarebbe
    > perfetto...
    uovo di colombo : compra un dongle LTE USB e lo attacchi al tabletSorride
    non+autenticato
  • Nоkiа 2700 clаssic.

    Bel telefono, ma per essere uscito 4 anni dopo il 6230i, fa praticamente le stesse cose: in più riceve sugli 850 MHz, ed una videocamera un po' migliore.

    Ed è fuori produzione e fuori supporto esattamente come il Nokia 6230i.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skywalker
    > Io l'ho comprato lo Smartphone. Il caro vecchio
    > 6230i cadeva a pezzi e mi son detto:"Dai, Paolo,
    > è ora di comprare un telefono più
    > moderno".
    >
    > Ora giace da mesi nel cassetto della scrivania.
    >
    > Perché se quello di cui hai primariamente bisogno
    > è un TELEFONO, AFFIDABILE e PRATICO, questi
    > minitablet, COME TELEFONI, sono PEGGIO dei vecchi
    > modelli!
    >

    > Il mio Nokia 6230i, classe 2005, in caso di
    > necessità si collega ad Internet (Opera Mini,
    > Email), ha una fotocamera sufficiente sia per
    > riprendere i danni di un eventuale incidente
    > d'auto che per riprendere l'auto di quello che
    > fugge. Ha un registratore vocale attivabile con
    > un solo pulsante per registrare alla bisogna
    > anche la telefonata, all'occasione ci puoi
    > caricare video e mp3/aac, chiamate vocali per i
    > tuoi 10 numeri più frequenti (quanto è comodo in
    > auto!). Ci faccio pure tethering via Bluetooth
    > con il
    > Tablet.
    >
    > L'unica vera pecca è che, essendo un telefono del
    > 2005, al massimo va in
    > EDGE.
    >
    > Io lo cambierei, ma mi dite un modello che:
    > - devo ricaricare MENO di una volta alla settimana
    > - faccia ALMENO tutto quello che fa il Nokia 6230i
    > - il lato PIU' LUNGO sia meno di 11 cm, sia LARGO
    > meno di 45mm con un VOLUME inferiore ai
    > 90cc
    > - abbia un tastierino fisico?

    non mi hanno mai intrigato molto i 'feature fone' S40... nel senso che sono zoppi rispetto agli S60 (symbian)... e del sw "vero" (non i minchiolini MIDP/J2ME) li volevo installare.... ma ad ognuno il suo.

    SE pensi che il symbian sia ok (gia' sw di default c'e' installato.. non e' strettamente necessario andar oltre... magari giusto per aggiornare Opera o altro browser), un telefono come il Nokia 6680 (o anche il N70 al limite.. dico al limite perche' il symbian8.1 gia' cominciava a rompere, mi pare) non e' male!

    E' 10 mm piu largo... ha cmq bluetooth e il pop-port usb (come il tuo mi pare), 10M ram, ha una cam da 1.3mpix, schermo 176x208 262k e ha l'UMTS ... suonerie, recorder & co direi ci siamo... ma appunto, volendo, c'erano MOLTE app per supplire ai eventuali limiti... Ovviamente ha la keyb fisica.

    Certo e' quasi ANZIANO come il tuoCon la lingua fuori .. quindi il mio post magari non ha senso.... ma me gustavano molto i symbian s60Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • E passi per il mancato collegamento ad internet,su un feature phone ci può stare,ma dai su non ha neanche una fotocamera.

    Pur rimanendo sui semplici cellulari per qualcosa in più si trova ampiamente di meglio.

    "Dopotutto al mondo esiste ancora 1 miliardo di persone che non ha un cellulare, spiega Microsoft, e gli acquirenti di Nokia 130 saranno incuriositi e invogliati a conoscere altri prodotti dell'ecosistema Microsoft."

    Sarà per scelta e perchè non gli serve ? Non è che stavano aspettando Ms con un modello base da 19 Euro eh ...ce ne sono a vagonate di ottimi cellulari di tutte le marche.

    "Un'altra importante conseguenza dell'arrivo del nuovo feature phone è la persistenza del marchio Nokia, un brand che sembrava oramai destinato a sparire sotto la scure dei tagli e che invece è destinato a persistere sul mercato nel lungo periodo."

    Bravi così tutti quelli affezionati al marchio Nokia con il tempo scemeranno,bella soluzione.
    Nokia ha fatto la peggior scelta possibile ad allearsi con Ms,con il tempo se la situazione non migliora sai quanto ci mette la Ms a smembrarla e rivendere i singoli pezzi ?
    Son stati veramente miopi in Nokia...
    non+autenticato
  • A parte il fatto che nokia non si è alleata con MS, gli ha venduto l'intero ramo d'azienda per cui nokia ha intascato denaro contante per intraprendere o potenziare altri settori merceologici, non in tutte le situazioni lo smartphone è lo strumento ideale.

    Se ti serve un telefono solo per telefonare, che funzioni al freddo, non abbia bisogno di essere ricaricato durante il giorno, possa essere usato con i guanti da lavoro, ecc... quello che ti serve è uno strumento del genere, magari un modello leggermente più robusto, ma un buon vecchio telefono con tastiera.
    non+autenticato
  • - Scritto da: luca
    > A parte il fatto che nokia non si è alleata con
    > MS

    e i primi tempi cos'era ?

    > gli ha venduto l'intero ramo d'azienda per
    > cui nokia ha intascato denaro contante per
    > intraprendere o potenziare altri settori
    > merceologici, non in tutte le situazioni lo
    > smartphone è lo strumento
    > ideale.

    e ha fatto un bel affarone,ha intascato meno di quello che valeva dopo che la sua situazione era ai minimi storici.

    > Se ti serve un telefono solo per telefonare, che
    > funzioni al freddo, non abbia bisogno di essere
    > ricaricato durante il giorno, possa essere usato
    > con i guanti da lavoro, ecc... quello che ti
    > serve è uno strumento del genere, magari un
    > modello leggermente più robusto, ma un buon
    > vecchio telefono con
    > tastiera.

    mica ho affermato il contrario.
    non+autenticato
  • > e i primi tempi cos'era ?

    Nokia ha perso il posto di migliore produttore quando e uscito IPhone e non aveva nulla per rispondere.

    (Il touch screen non era minimamente paragonabile)

    Poi ha perso pure il secondo posto quando ha preferito tenersi Symbian al posto di Android e Samsung l' ha sorpassata.

    A quel punto e solo a quel punto, quando ormai non valeva piu un cazzo, ha deciso di allearsi con MS.

    Mi ricordo che quando per sostenerla oltre perche finalmente aveva di nuovo un prodotto top quality, comprai Lumia 800 (il primo che faceva con OS MS), gia si diceva che Samsung era meglio di Nokia.

    Percio non c'entra nulla l' alleanza con MS nella rovina di Nokia. Non era tecnologicamente al pari con Apple e non abbandono il suo OS per Android al momento giusto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fun Time

    > Poi ha perso pure il secondo posto quando ha
    > preferito tenersi Symbian al posto di Android e
    > Samsung l' ha
    > sorpassata.

    e qui ha fatto già un primo errore,già nel produrre almeno 3-4 smartphone con Android per stare almeno al livello della concorrenza.

    > A quel punto e solo a quel punto, quando ormai
    > non valeva piu un cazzo, ha deciso di allearsi
    > con
    > MS.

    e questo è stato un altro grosso errore,chi la dirigeva poco prima dell'alleanza di Ms ?

    > Mi ricordo che quando per sostenerla oltre perche
    > finalmente aveva di nuovo un prodotto top
    > quality, comprai Lumia 800 (il primo che faceva
    > con OS MS), gia si diceva che Samsung era meglio
    > di
    > Nokia.

    Tu compri un prodotto per sostenere un'azienda Newbie, inesperto

    > Percio non c'entra nulla l' alleanza con MS nella
    > rovina di Nokia.

    e quando mai Ms ha sfondato in campo mobile ?A bocca aperta

    > Non era tecnologicamente al pari
    > con Apple

    Rotola dal ridere

    > non abbandono il suo OS per Android
    > al momento
    > giusto.

    Poteva anche tenersi il suo OS e continuare a svilupparlo,fare una parte della produzione con Symbian aggiornato e l'altra con Android.In questo modo aveva il doppio delle possibilità di successo nel campo smartphone.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > E passi per il mancato collegamento ad
    > internet,su un feature phone ci può stare,ma dai
    > su non ha neanche una
    > fotocamera.

    Mah, sinceramente mi sarebbe molto più comodo internet. L'ultima volta che ho sentito il bisogno irrefrenabile di fare una foto avevo ancora il Motorola v635.
    Shiba
    3709