Mozilla 1.6 all'insegna della tradizione

In attesa che i giovani eredi maturino, il vecchio Mozillone si rinnova ancora una volta con un aggiornamento parco di novità

Roma - Con un ritmo di una nuova major release ogni tre mesi, il browserone open source Mozilla ha raggiunto la versione 1.6. Come la precedente, anche quest'ultima release non introduce novità rivoluzionarie, limitandosi per lo più a correggere alcuni bug, migliorare le funzionalità esistenti e aggiungere qualche altro piccolo mattone alla struttura costruita nel passato.

Fra le novità più rilevanti di Mozilla 1.6 c'è l'inclusione di un nuovo meccanismo di autenticazione NTLM (NT LanMan) multipiattaforma. NTLM è un protocollo di autenticazione di Windows NT che utilizza un sistema di codifica per proteggere la trasmissione delle password.

"La funzionalità - si legge nelle note di rilascio di Mozilla 1.6 - porta per la prima volta l'autenticazione NTLM agli utenti non Windows di Mozilla e fornisce un più robusto e completo supporto a NTLM anche agli utenti di vecchie versioni di Windows".
Mozilla 1.6 aggiunge poi alcune funzionalità al proprio client di e-mail e newsgroup, fra cui il supporto ai biglietti da visita elettronici in formato vCard, integra le funzionalità di ricerca del motore Ask Jeeves e reintroduce la voce di menù "Translate Page". Fra i bug corretti, ce ne sono "diversi" relativi alla sicurezza e "molti" che potevano causare il crash del browser.

La nuova versione "old style" di Mozilla verrà accompagnata nei prossimi giorni dal rilascio di una nuova release di MozillaFirebird, il noto browser che nel prossimo futuro dovrebbe rimpiazzare, insieme al client di e-mail Thunderbird, l'attuale suite integrata.

Mozilla 1.6 può essere scaricato da qui per Linux, Mac OS X, Windows e alcune varianti di UNIX.

Dallo scorso ottobre la Mozilla Foundation offre sul sito mozilla.org alcuni servizi a pagamento, fra cui l'assistenza telefonica e la possibilità di ordinare un CD contenente le ultime versioni di Mozilla, Mozilla Firebird, Mozilla Thunderbird, Camino, BugZilla e il codice sorgente di Mozilla.

Proprio negli scorsi giorni Oracle e la Mozilla Foundation hanno rivelato un piano di collaborazione la cui finalità è quella di permettere a Mozilla di interoperare con le applicazioni del colosso dei database. Ad esempio, gli utenti potranno utilizzare Mozilla Mail per accedere ai servizi forniti dal server Oracle Collaboration Suite.
21 Commenti alla Notizia Mozilla 1.6 all'insegna della tradizione
Ordina
  • Io uso mozilla 1.5 inglese ora aggiornerò alla 1.6Sorride ) e apro sempre i link in nuove schede.
    Purtroppo però i pop-up (anche quelli voluti, come per i form e per scrivere nuove mail, ecc...), specie quelli in javascript, non riesco a forzarli ad aprirsi nella stessa finestra, e creano una nuova finestra di mozilla sulla barra applicazioni (ho winxp).
    In questo forum altre volte si è parlato di multizilla, l'ho installato e usato, ma non c'è verso di far stare i popup in una nuova scheda anzichè in un nuovo browser.A bocca storta
    Opera lo fa egregiamente, ma non vorrei tornare ad usarlo, con moz mi trovo benissimoFicoso e non ha il bannerOcchiolino

    Grazie.
    pieggi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Io uso mozilla 1.5 inglese ora
    > aggiornerò alla 1.6Sorride ) e apro
    > sempre i link in nuove schede.
    > Purtroppo però i pop-up (anche quelli
    > voluti, come per i form e per scrivere nuove
    > mail, ecc...), specie quelli in javascript,
    > non riesco a forzarli ad aprirsi nella
    > stessa finestra, e creano una nuova finestra
    > di mozilla sulla barra applicazioni (ho
    > winxp).
    > In questo forum altre volte si è
    > parlato di multizilla, l'ho installato e
    > usato, ma non c'è verso di far stare
    > i popup in una nuova scheda anzichè
    > in un nuovo browser.A bocca storta
    > Opera lo fa egregiamente, ma non vorrei
    > tornare ad usarlo, con moz mi trovo
    > benissimoFicoso e non ha il bannerOcchiolino
    Il fatto è che quelle come hai detto tu sono finestre di popup, e non tab, opera le apre nella solita finestra perchè è un'ambiente multi-fintestra, in pratica tutte le finestre di navigazione vengono messe in una finestra unica che fa da contenitore, mozilla invece è un'applicazione a finestra singola, in pratica le finestre possono contenere i tab, ma non altre finestre

  • - Scritto da: pikappa
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Io uso mozilla 1.5 inglese ora
    > > aggiornerò alla 1.6Sorride ) e apro
    > > sempre i link in nuove schede.
    > > Purtroppo però i pop-up (anche
    > quelli
    > > voluti, come per i form e per scrivere
    > nuove
    > > mail, ecc...), specie quelli in
    > javascript,
    > > non riesco a forzarli ad aprirsi nella
    > > stessa finestra, e creano una nuova
    > finestra
    > > di mozilla sulla barra applicazioni (ho
    > > winxp).
    > > In questo forum altre volte si è
    > > parlato di multizilla, l'ho installato e
    > > usato, ma non c'è verso di far
    > stare
    > > i popup in una nuova scheda
    > anzichè
    > > in un nuovo browser.A bocca storta
    > > Opera lo fa egregiamente, ma non vorrei
    > > tornare ad usarlo, con moz mi trovo
    > > benissimoFicoso e non ha il bannerOcchiolino
    > Il fatto è che quelle come hai detto
    > tu sono finestre di popup, e non tab, opera
    > le apre nella solita finestra perchè
    > è un'ambiente multi-fintestra, in
    > pratica tutte le finestre di navigazione
    > vengono messe in una finestra unica che fa
    > da contenitore, mozilla invece è
    > un'applicazione a finestra singola, in
    > pratica le finestre possono contenere i tab,
    > ma non altre finestre

    quindi non c'è modo di vincolare ad aprirsi nella stessaTriste
    Farò una feature request al team di sviluppo, penso che siano in molti a richiederlaSorride
    Grazie
    pieggi
    non+autenticato
  • > quindi non c'è modo di vincolare ad
    > aprirsi nella stessaTriste

    Tasto destro "Open Link in New Tab" e se chi a fatto il link in una nuova finestra lo ha fatto usando i JavaScript senza seguire questa brillante soluzione per il valore di href
    http://www.accessify.com/tutorials/the-perfect-pop...
    vada allora a quel paese visto che non capisce nemmeno l'abc dell'usabilità (vantaggi in termini di accessibilità a parte)
    non+autenticato
  • Scaricato e installato su Linux. Mi sembra O.K., veloce e con diverse somiglianze a Netscape 7.1 che uso su Windows.
  • Su www.mozillaitalia.org trovi tutte le informazioni su Mozilla, Firebird e Thunderbird.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Su www.mozillaitalia.org trovi tutte le
    > informazioni su Mozilla, Firebird e
    > Thunderbird.

    Grazie Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Su www.mozillaitalia.org trovi tutte le
    > informazioni su Mozilla, Firebird e
    > Thunderbird.

    Aggiungo che sia il software scaricabile, che le informazioni sono in italiano!

    Ciao

  • - Scritto da: Anonimo
    > Su www.mozillaitalia.org trovi tutte le
    > informazioni su Mozilla, Firebird e
    > Thunderbird.

    Sbaglio o non ci sono versioni per Linux in questo sito!?!?!

    Ti prego dimmi che mi sbaglio se no è orrore puro.

    TAD
  • spero che sia ancora gratuito altrimenti spingiamo per altri prodotti raga ... client di posta e news ce ne sono di ben migliori e GRATUITI
    non+autenticato
  • > spero che sia ancora gratuito altrimenti
    > spingiamo per altri prodotti raga ...

    1)   è gratuito
    2)   personalmente preferisco pagare ed avere un prodotto di qualità piuttosto che un qualcosa pieno di bug, ma gratuito, poi se il prodotto di qualità è gratuito meglio Occhiolino

    non+autenticato

  • > 2)   personalmente preferisco
    > pagare ed avere un prodotto di
    > qualità piuttosto che un qualcosa
    > pieno di bug, ma gratuito, poi se il
    > prodotto di qualità è gratuito
    > meglio Occhiolino


    le cose a pagamento sono migliori
    e se costano molto lo sono ancora di piu'.
    non+autenticato


  • >   le cose a pagamento sono migliori
    >   e se costano molto lo sono ancora di piu'.

    grande hai centrato il profilo psicologico!

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > 2) personalmente
    > > preferisco
    > > pagare ed avere un prodotto di
    > > qualità piuttosto che un qualcosa
    > > pieno di bug, ma gratuito, poi se il
    > > prodotto di qualità è
    > > gratuito
    > > meglio Occhiolino
    >
    >
    >   le cose a pagamento sono migliori
    >   e se costano molto lo sono ancora di piu'.

    parola di linaroOcchiolinoA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • > 2)   personalmente preferisco
    > pagare ed avere un prodotto di
    > qualità piuttosto che un qualcosa
    > pieno di bug, ma gratuito, poi se il
    > prodotto di qualità è gratuito
    > meglio Occhiolino

    Rileggi l'articolo:
    "Fra i bug corretti, ce ne sono "diversi" relativi alla sicurezza e "molti" che potevano causare il crash del browser."
    non+autenticato
  • ahahah
    non+autenticato
  • > > 2)   personalmente preferisco
    > > pagare ed avere un prodotto di
    > > qualità piuttosto che un qualcosa
    > > pieno di bug, ma gratuito, poi se il
    > > prodotto di qualità è
    > gratuito
    > > meglio Occhiolino
    >
    > Rileggi l'articolo:
    > "Fra i bug corretti, ce ne sono "diversi"
    > relativi alla sicurezza e "molti" che
    > potevano causare il crash del browser."

    In questo forum siete tutti matti (e secondo me perditenpo) tutti a fare tifo da stadio per un OS o l'altro (io personalmente certe passioni le riservo alla gnocca).
    Non mi riferivo a Mozilla come prodotto pieno di bug, certo le release inferiori alla 0.92 facevano pena, ma che cavolo era ancora un progetto giovane... tant'è che Firebird è il mio default browser.
    Mica cosa da poco far digerire a Win 2000 che IE non è più il default browser... Con la lingua fuori Con la lingua fuori Con la lingua fuori


    .
    >   le cose a pagamento sono migliori
    >   e se costano molto lo sono ancora di piu'.

    O la sottile ironia è fuori luogo visto che sono un Gecko user,
    oppure sei un pessimo commercialeSorride
    cmq SW gratuito sempre e comunque è un'affermazione tanto apodittica e stupida quanto semplicitica esattamente come il paragrafo appena quotato
    Se propri vogliamo buttarla sui luoghi comuni allora:
    "chi più spende meno spende"
    e molti progetti open source e gratuiti sono costosi, in termini di tempo (anche quello è una risorsa non solo i $$$), perché di più ampio respiro rispetto a soluzioni commerciali che magari nascono miopi per l'esigenza di far cassa.
    non+autenticato
  • Certo!

    è molto gratuito, funziona molto bene, è multipiattaforma.

    personalmente, dopo un primo periodo di panico da mancanza di explorer/outlook express, mi sono trovato benissimo.

    il browser è velocissimo e il client di posta veramente funzionale. lo utilizzo su vari pc sia winxp che linux da alcuni mesi senza rimpiangere mai i vecchi explorer/outlook

    saluti
    non+autenticato
  • qui potete scaricare tutti i programmi della suite mozilla.

    - Firebird per il browser web
    - Thunderbird per il client della posta
    - Mozilla Suite browser+client posta+chat +editor html

    itom
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > qui potete scaricare tutti i programmi della
    > suite mozilla.
    >
    > - Firebird per il browser web
    > - Thunderbird per il client della posta
    > - Mozilla Suite browser+client posta+chat
    > +editor html
    >
    > itom

    Grazie per la dritta!
    Stanno facendo un buon lavoro, credo che gli faro' una donazione...

    non+autenticato
  • > qui potete scaricare tutti i programmi della
    > suite mozilla.
    >
    > - Firebird per il browser web
    > - Thunderbird per il client della posta
    > - Mozilla Suite browser+client posta+chat
    > +editor html
    >
    > itom

    Premesso che io li utilizzo in inglese (evito versioni localizzate anche dell'OS) raccomando vivamente a tutti una passeggiata nella sezione extensions http://www.mozillaitalia.org/firebird/extensions/
    per quanto riguarda Firebird, oppure
    http://www.mozdev.org/
    per Mozilla
    non+autenticato