Gaia Bottà

Amazon compra il dominio per vendere meglio

Il gTLD .buy vale per l'azienda di Jeff Bezos quasi 4,6 milioni di dollari. Ma a valere ancora di più è il suffisso .tech

Roma - L'asta bandita dall'ICANN si è conclusa, Amazon ha sfidato le offerte di tre contendenti, fra cui figurava anche Google, ed è riuscita ad accaparrarsi l'esclusiva sul dominio .buy.

Il dominio è stato consegnato ad Amazon per 4.588.888 dollari: solo due degli altri soggetti che ambivano a farlo proprio hanno offerto una cifra superiore a 1,5 milioni di dollari. Se è dato attribuire un valore all'interesse di Amazon, ancora non è possibile conoscere il destino del gTLD.

Il dominio .buy, pure assegnato per una somma cospicua, non è stato il più pagato nel corso dell'asta: per il dominio .tech sono stati sborsati 6.760.000 dollari, una cifra che potrebbe sfiorare il record. Ad aggiudicarselo, Dot Tech LLC, un gruppo di investitori che sta operando in vista dell'interesse dell'intero panorama del settore IT. L'offerta di Dot Tech LLC ha battuto quella degli altri contendenti, fra cui di nuovo Google, due dei quali sarebbero stati disposti ad investire una cifra superiore ai 6,2 milioni di dollari. (G.B.)
Notizie collegate