Claudio Tamburrino

Microsoft, da Nokia a Lumia

Confermato il cambio di brand per i dispositivi mobile: si parte dalle relative pagine sui social network

Roma - Microsoft ha confermato che nei prossimi giorni si concretizzerà il cambio di direzione per il marketing dei dispositivi Nokia, che diventeranno "Microsoft Lumia": la novità esordirà con il cambio di nome delle varie pagine sui social network.

La prima a dare l'anticipazione della nuova denominazione che investirà il mercato è stata la pagina Facebook di Nokia France.

La decisione di rinunciare allo storico nome dell'azienda finlandese recentemente acquisita, a favore del brand "Lumia" con cui finora si sono presentati sugli scaffali degli store i dispositivi mobile Microsoft, era già stata anticipata e sembra ora confermata anche l'anticipata tempistica che vuole il logo Nokia sparire entro Natale.
Dopo i social network sarà infatti il turno del materiale pubblicitario preparato per la prossima stagione festiva, che dovrebbe segnare la vera evoluzione di brand da parte di Microsoft.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessMicrosoft prepara l'addio al marchio NokiaEntro Natale dovrebbe sparire il logo finlandese dagli scaffali. E Windows Phone potrebbe esser ribattezzato semplicemente Windows. Una scelta prevedibile, ma non priva di incognite
  • AttualitàMicrosoft ne licenzia 18.000Vengono a galla le scorie prodotte dall'acquisizione di Nokia. Ma c'è anche la volontà di Nadella di dare un'impronta propria all'organizzazione aziendale. Taglio del 20 per cento anche alle consulenze
6 Commenti alla Notizia Microsoft, da Nokia a Lumia
Ordina
  • e fu così che scoprirono che la gente comprava i Lumia per il marchio nokia....
    non+autenticato
  • Dovendo scegliere tra un marchio famoso e ben voluto recentemente acquisito ed un marchio generalmente mal considerato, quale usereste per i vostri prodotti?

    Ecco, se volete "distruggere valore", il secondo !!!
  • - Scritto da: bradipao
    > Dovendo scegliere tra un marchio famoso e ben
    > voluto recentemente acquisito ed un marchio
    > generalmente mal considerato, quale usereste per
    > i vostri
    > prodotti?
    >
    > Ecco, se volete "distruggere valore", il secondo
    > !!!

    Parole sante.

    Proprio non capisco la mossa di Microsoft, ma purtroppo si sa che quando i top manager ci si mettono riescono a fare danni oltre l'immaginabile.
    Gente che vive fuori dal mondo, con stipendi milionari e spesso con competenze e IQ che vanno poco oltre l'impiegato "comune".

    Quale utilità ha aver speso tutti quei miliardi per Nokia quando poi non si mantiene nemmeno il marchio più famoso di sempre nell'ambito della telefonia? Idiozia pura, a questo punto gli conveniva farselo direttamente in casa il cellulare, senza acquisire niente, tanto ormai un cellulare di fascia alta lo riesce a progettare anche un'azienda cinese con 4 gatti.

    Per Skype, tra l'altro, hanno fatto l'esatto opposto (giustamente): acquisizione miliardaria, brand mantenuto e quel cesso di Messenger ucciso e "inglobato".
    non+autenticato
  • - Scritto da: top pirla
    > - Scritto da: bradipao
    > > Dovendo scegliere tra un marchio famoso e ben
    > > voluto recentemente acquisito ed un marchio
    > > generalmente mal considerato, quale usereste
    > per
    > > i vostri
    > > prodotti?
    > >
    > > Ecco, se volete "distruggere valore", il
    > secondo
    > > !!!
    >
    > Parole sante.
    >
    > Proprio non capisco la mossa di Microsoft, ma
    > purtroppo si sa che quando i top manager ci si
    > mettono riescono a fare danni oltre
    > l'immaginabile.
    > Gente che vive fuori dal mondo, con stipendi
    > milionari e spesso con competenze e IQ che vanno
    > poco oltre l'impiegato
    > "comune".
    >
    > Quale utilità ha aver speso tutti quei miliardi
    > per Nokia quando poi non si mantiene nemmeno il
    > marchio più famoso di sempre nell'ambito della
    > telefonia? Idiozia pura, a questo punto gli
    > conveniva farselo direttamente in casa il
    > cellulare, senza acquisire niente, tanto ormai un
    > cellulare di fascia alta lo riesce a progettare
    > anche un'azienda cinese con 4
    > gatti.
    >
    > Per Skype, tra l'altro, hanno fatto l'esatto
    > opposto (giustamente): acquisizione miliardaria,
    > brand mantenuto e quel cesso di Messenger ucciso
    > e
    > "inglobato".

    Nokia è stata comprata per i brevetti non certo per un marchio che stava morendo già di suo.
    non+autenticato
  • Decisamente un affare direi.
    Prima che rientrano di 7,5 miliardi solo a suon di cause la vedo dura.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bradipao
    > Dovendo scegliere tra un marchio famoso e ben
    > voluto recentemente acquisito ed un marchio
    > generalmente mal considerato, quale usereste per
    > i vostri
    > prodotti?

    Molto banalmente la vendita di Nokia è la vendita di una divisione, non di tutta l'azienda, e non prevede il diritto d'uso del marchio nel settore degli smartphone.
    non+autenticato