Alfonso Maruccia

Band e Health, la chance di Microsoft per il wearable computing

Redmond presenta il suo gadget indossabile dedicato a fitness e monitoraggio della salute personale. Con in più una piattaforma cloud aperta anche ai dispositivi e servizi altrui

« Indietro
Foto 1 di 4

Roma - L'hype del wearable computing e dei gadget indossabili ad alto contenuto tecnologico ha contagiato anche Microsoft, fatto non del tutto inedito ma che ora viene confermato dalla diretta interessata con la presentazione ufficiale del braccialetto per il fitness Band.

Microsoft Band è dunque il dispositivo wearable di Redmond, ed è un prodotto quasi esclusivamente dedicato ad applicazioni biometriche con tanto di piattaforma cloud ad arricchire l'esperienza: il gadget, in vendita da oggi negli USA al costo di 199 dollari, è equipaggiato con 10 diversi sensori ed elementi di input per tenere traccia di battito cardiaco, movimenti del corpo (grazie a un giroscopio e a un accelerometro a tre vie), temperatura della pelle, luce ambientale e ultravioletta, posizione GPS e via elencando.

Un microfono permette a Band di interagire con l'assistente virtuale Cortana su Windows Phone, ma a parte questo - e alla possibilità di leggere le notifiche sui messaggi testuali e le chiamate in arrivo nel caso in cui un terminale mobile fosse nei paraggi - il dispositivo è focalizzato sulla gestione della salute personale e dell'esercizio fisico. Lo schermo touch è da 1,4 pollici e 320x106 pixel, la batteria da 100mAh dura 48 ore (meno se si usa il GPS).

Microsoft Band è in grado di comunicare via Bluetooth LE con terminali Windows Phone (8.1), ma anche con Android (4.3) e iOS (7.1 su iPhone 4S o più recenti), mentre buona parte delle sue capacità esclusive derivano dalla piattaforma Health: presentata in concomitanza con Band, Microsoft Health è un servizio cloud computing pensato per archiviare tutti i dati raccolti dai sensori, analizzare le varie informazioni e fornire consigli su come migliorare le proprie abitudini e le proprie condizioni di salute.

Health è in effetti la seconda grande novità Microsoft a debuttare oggi, una piattaforma cloud che per la corporation di Redmond sarà capace di prevedere cose come le performance dell'esercizio fisico in relazione agli impegni di lavoro, l'impatto dei meeting sulla qualità del sonno, i vantaggi della colazione in relazione alle attività di corsa e altro ancora. Altra novità di rilievo, infine, è l'apertura delle funzionalità "percettive" di Microsoft Health ai gadget indossabili e alle app mobile di terze parti come RunKeeper, MapMyFitness e Jawbone UP. La sfida allo status quo di questo mercato emergente, e al futuro Apple Watch, è stata lanciata.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaMicrosoft, il wearable per il fitnessAnche Microsoft sarebbe pronta a lanciare il proprio gadget indossabile, un prodotto con funzionalità da smartwatch ma pensato soprattutto per applicazioni sportive. Il precedente di SPOT risale a 10 anni fa
24 Commenti alla Notizia Band e Health, la chance di Microsoft per il wearable computing
Ordina
  • Devo capire una cosa.Perennemente connesso al cloud + gps è uguale al braccialetto che si da al detenuto agli arresti domiciliari la sensazione che ricevo è quella,oppure è tutto opzionale da fare con un programma a parte e i dati posso essere scaricati localmente con dei formati standard come un foglio elettronico senza passare per forza per il cloud? La mia fiducia è zero nel cloud mi sento minacciato senza aver fatto alcun male e non è piacevole.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dubbioso
    > Devo capire una cosa.Perennemente connesso al
    > cloud + gps
    Più o meno come il tuo cellulare...
    non+autenticato
  • Ma anche no.
    non+autenticato
  • devo ammettere che ai primi vecchissimi rumors riguardo all'Apple Watch avevo sperato che apple se ne uscisse con una roba di questo tipo anzichè un vero orologio.

    il problema è che è difficile annegare tutta quella roba più la batteria che la alimenta in un braccialetto sottile.. e infatti sto coso alla fine risulta troppo spesso e brutto.. non sembra molto comodo da indossare

    tutta sta roba wearable, apple watch compreso, è ancora molto bleeding edge, e lo sarà almeno fino al 2016
  • - Scritto da: bertuccia
    > devo ammettere che ai primi vecchissimi rumors
    > riguardo all'Apple Watch avevo sperato che apple
    > se ne uscisse con una roba di questo tipo anzichè
    > un vero
    > orologio.
    >
    > il problema è che è difficile annegare tutta
    > quella roba più la batteria che la alimenta in un
    > braccialetto sottile.. e infatti sto coso alla
    > fine risulta troppo spesso e brutto.. non sembra
    > molto comodo da
    > indossare
    >
    > tutta sta roba wearable, apple watch compreso, è
    > ancora molto bleeding edge, e lo sarà almeno fino
    > al
    > 2016

    Concordo al 100%
    Mi piace molto l'idea ma la realizzazione è ancora un po' pacchiana.
    L'interfaccia comunque mi sembra ben fatta e anche la scelta dei sensori è interessante (galvanico, t° pelle).

    Aspettiamo la versione 2.0 per prenderlo seriamente in considerazione quando, grazie ai beta-tester paganti della 1.0, verrà migliorato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ginetto micidial
    >
    > Aspettiamo la versione 2.0 per prenderlo
    > seriamente in considerazione quando, grazie ai
    > beta-tester paganti della 1.0, verrà
    > migliorato.

    oddio, MS deve ancora farsi le ossa come azienda di prodotti. Al momento mi viene difficile pensare di poter acquistare un loro prodotto.. e guardando il surface mi viene ancora più difficile... comunque mai dire maiA bocca aperta
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: ginetto micidial
    > >
    > > Aspettiamo la versione 2.0 per prenderlo
    > > seriamente in considerazione quando, grazie
    > ai
    > > beta-tester paganti della 1.0, verrà
    > > migliorato.
    >
    > oddio, MS deve ancora farsi le ossa come azienda
    > di prodotti. Al momento mi viene difficile
    > pensare di poter acquistare un loro prodotto.. e
    > guardando il surface mi viene ancora più
    > difficile... comunque mai dire mai
    >A bocca aperta
    Xbox si chiama xbox il computer per le tue capacità...A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: 2014
    >
    > Xbox si chiama xbox il computer per le tue
    > capacità...
    >A bocca aperta

    2014.. una volta eri fico! che ti è successo? A bocca aperta

    senti l'arrivo della fine?
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: 2014
    > >
    > > Xbox si chiama xbox il computer per le tue
    > > capacità...
    > >A bocca aperta
    >
    > 2014.. una volta eri fico! che ti è successo? A bocca aperta
    >
    > senti l'arrivo della fine?
    Gli anni passano...Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > devo ammettere che ai primi vecchissimi rumors
    > riguardo all'Apple Watch avevo sperato che apple
    > se ne uscisse con una roba di questo tipo anzichè
    > un vero
    > orologio.
    >
    > il problema è che è difficile annegare tutta
    > quella roba più la batteria che la alimenta in un
    > braccialetto sottile.. e infatti sto coso alla
    > fine risulta troppo spesso e brutto.. non sembra
    > molto comodo da
    > indossare
    >
    > tutta sta roba wearable, apple watch compreso, è
    > ancora molto bleeding edge, e lo sarà almeno fino
    > al
    > 2016

    Io non capisco perché ci mettano lo schermo che ovviamente costringe ad una batteria e spessore maggiore. Tutti quei sensori, senza schermo li mettevano in un braccialetto sottile, tanto poi la presentazione dei dati la fai su telefono o computer...
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    >
    > Io non capisco perché ci mettano lo schermo che
    > ovviamente costringe ad una batteria e spessore
    > maggiore. Tutti quei sensori, senza schermo li
    > mettevano in un braccialetto sottile, tanto poi
    > la presentazione dei dati la fai su telefono o
    > computer...

    butto lì un paio di ragionamenti a caso.

    - a molte persone piace indossare un orologio, più per l'estetica che per la funzione in sé. Infatti Apple ha investito moltissimo sul fattore moda.

    - anche senza il display, temo che la batteria per tenere in vita i sensori e la comunicazione BT debba comunque essere di uno spessore non indifferente. Dubito fortemente che OGGI riusciresti a fare un dispositivo con le stesse funzioni di questo di MS, senza display e con le dimensioni della fuelband.

    - nel caso di Apple Watch, se hanno progettato bene il sistema, il display rimarrà spento per la maggior parte del tempo, illuminandosi solo quando attivato dal gesto di guardare l'ora.. quindi allo stesso tempo hai dato un senso allo spessore del dispositivo e hai sacrificato relativamente poco in termini di consumo

    my .02€
  • - Scritto da: bertuccia
    > - nel caso di Apple Watch, se hanno progettato
    > bene il sistema, il display rimarrà spento per la
    > maggior parte del tempo,

    Ancora più sicuro: difficile infettare un sistema spento...A bocca aperta

    > illuminandosi solo
    > quando attivato dal gesto di guardare l'ora..

    Il mio Rolex non si illumina quando guardo l'ora, sarà difettoso?
    non+autenticato
  • Sicuramente perchè non rispetta i dettami di madre Apple A bocca aperta
  • - Scritto da: bertuccia

    > - anche senza il display, temo che la batteria
    > per tenere in vita i sensori e la comunicazione
    > BT debba comunque essere di uno spessore non
    > indifferente. Dubito fortemente che OGGI
    > riusciresti a fare un dispositivo con le stesse
    > funzioni di questo di MS, senza display e con le
    > dimensioni della
    > fuelband.

    Con la tecnologia attuale delle batterie è il massimo che si possa ottenere.
    Con i previsti miglioramenti tecnologici alle batterie al Li (nanotech), o con nuove tecnologie (pile Al-aria?), avremo aggeggi grossi come un attuale orologio e che durano più di un giorno o due in funzionamento continuo.
    A meno di non annegarsi due cavetti nel braccio e avere ricarica continua ad induzione. Dove infilarsi la batteria principale è a scelta dell'utenteCon la lingua fuori
    Funz
    13021