Gates: Windows più sicuro grazie agli hacker

Nel suo tour europeo il chairman di Microsoft ha parlato della relazione che lega la grande diffusione di Windows agli attacchi e alla sicurezza. Una relazione che, secondo Gates, fa del proprio sistema uno dei più sicuri al mondo

Londra (Gran Bretagna) - "Il sistema operativo più attaccato è anche quello più sicuro". E' con questa equazione che Bill Gates, durante una conferenza londinese, ha implicitamente affermato che Windows è, o sta per diventare, il sistema operativo più sicuro al mondo.

Mentre il worm MyDoom cominciava a proliferare sulle reti di mezzo mondo, il fondatore del colosso di Redmond ha spiegato che, per certi versi, "gli hacker sono un bene per la maturazione" della piattaforma di Microsoft: la loro azione, secondo lui, ha infatti spronato l'azienda a focalizzare la propria attenzione sul fattore sicurezza e a sviluppare strumenti in grado di ispezionare automaticamente il codice a caccia di bug.

"Un sistema con alti volumi di vendita come Windows è messo continuamente a dura prova, ma questo lo renderà di gran lunga il più sicuro", ha proclamato Gates dal palco della conferenza Developing Software for the future Microsoft Platform. "Dire che un sistema è sicuro perché nessuno lo attacca è davvero pericoloso", ha poi aggiunto, riferendosi chiaramente a quei sistemi operativi, come Linux e Mac OS X, che hanno percentuali di diffusione inferiori, almeno sul mercato desktop, a quelle di Windows.
Gates ha poi insistito sul fatto che la stragrande maggioranza degli attacchi e dei worm potrebbero essere fermati semplicemente tenendo il passo delle patch.

"Tutti quelli che, durante un'epidemia, avevano il proprio software completamente aggiornato non hanno avuto problemi. Ma purtroppo solo il 20% dei nostri clienti lo fa", ha sottolineato il boss di Microsoft che, recitando il mea culpa, ha anche ammesso la necessità di rendere la gestione delle patch ancora più semplice ed efficiente.

Duarante una recente visita a Praga, Gates ha affermato che la sicurezza continuerà ad essere l'area dove Microsoft investirà di più nei prossimi anni: egli ritiene infatti che questa sia un fattore chiave per il successo della strategia MS.NET.
TAG: microsoft
289 Commenti alla Notizia Gates: Windows più sicuro grazie agli hacker
Ordina
  • ...dovrebbe ringraziare la pirateria se adesso il suo è un monopolio.

    byez
    Fan Linux
    Akiro
    1904
  • lo faccio a zelig.... lo faccio a zelig...

    ecco il nuovo comico!!!

    Gugliemo Cancelli!!!

    Certo che è più sicura dopo che c'è passato un ladro, non c'è più niente da rubare...
    non+autenticato
  • > Certo che è più sicura dopo
    > che c'è passato un ladro, non
    > c'è più niente da rubare...

    se non ci fossero i ladri ovviamente tutti staremmo meglio
    quindi la colpa e' dei virus writer, punto primo
    punto secondo, ovviamente conoscere i metodi usati dai ladri, aiuta a fare sistemi di sicureza migliori
    e' fuori di dubbio
    non ha detto nulla di comico gates
    non capisco perche' si saluti in questo modo una notizia comunque positiva, o almeno un abbozzo di trend
    windows diventa piu' sicuro, e di questo ne beneficiano tutti
    in primis quelli come il sottoscritto che per mesi hanno avuto i log di apache pieni di richieste di nimda et simila
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Certo che è più sicura
    > dopo
    > > che c'è passato un ladro, non
    > > c'è più niente da
    > rubare...
    >
    > se non ci fossero i ladri ovviamente tutti
    > staremmo meglio
    > quindi la colpa e' dei virus writer, punto
    > primo
    > punto secondo, ovviamente conoscere i metodi
    > usati dai ladri, aiuta a fare sistemi di
    > sicureza migliori
    > e' fuori di dubbio
    > non ha detto nulla di comico gates
    > non capisco perche' si saluti in questo modo
    > una notizia comunque positiva, o almeno un
    > abbozzo di trend
    > windows diventa piu' sicuro, e di questo ne
    > beneficiano tutti
    > in primis quelli come il sottoscritto che
    > per mesi hanno avuto i log di apache pieni
    > di richieste di nimda et simila

    Il problema è che in questo caso i ladri fanno sapere solo i metodi che gli interessa far sapere...

    è come dire che gli stati uniti sono più sicuri ora dopo il 2001...

    vagli a dire ad un americano come si sente sicuro..
    non+autenticato
  • Beh, se non ci fossero i ladri non ci sarebbero gli antifurti.
    E se nessuno tenta di scassinarmi la serratura (e ci riesce!)non posso sapere quanto questa sia robusta. Ormai c'e' un atto una sfida intellettuale tra chi trova le falle di sicurezza e chi cerca di non fargliele trovare.

    Da un certo punto di vista il discorso di Gates e' perfettamente sensato: quanti sofware non vengono aggiornati non perche' vanno bene ma perche' non c'e' la volontà o le risorse per farlo? Il fatto che non escano patch di sicurezza NON SEMPRE significa che un prodotto è sicuro.. Chissà perchè chi se la prende con le patch di Windows additandole come indice di scarsa sicurezza usa sistemi operativi che vengono aggiornati PER INTERO a cadenza semestrale (Lunix) o che dalla messa in vendita in grande stile sono stati *completamente* rimaneggiati (Mac OSX). Panther, ad esempio, dal punto di vista dell'interfaccia, è irriconoscibile se confrontato con la prima versione di OSX..

    Come utente mi sento di affidare i miei dati al sistema che viene aggiornato piu' spesso, perche' significa che dei tecnici ne seguono il "ciclo vitale".
    non+autenticato
  • auhuhaauhauhauhuha..
    se è cosi sicuro come mai ogni volta che un povero utente si collega in internet usando windows xp gli si riavvia il computer xchè circola l'ennesimo worm?
    secondo me Bill si diverte a prendervi in giro..

    Viva l'OPEN SOURCE
    non+autenticato
  • Insomma, ogni giorno c'è un virus nuovo !!!

    Perchè devo spendere i soldi per un antivirus ?
    Se non sono capaci di fare dei prodotti buoni allora che si dia all' ippica il team di Linzozz Torvald.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Insomma, ogni giorno c'è un virus
    > nuovo !!!
    >
    > Perchè devo spendere i soldi per un
    > antivirus ?
    > Se non sono capaci di fare dei prodotti
    > buoni allora che si dia all' ippica il team
    > di Linzozz Torvald.

    O hai fatto molta confusione oppure oltre a essere un troll ti sei fumato anche la dinamite....
    non+autenticato

  • Insomma, ogni giorno c'è un virus nuovo !!!

    Perchè devo spendere i soldi per un antivirus ?
    Se non sono capaci di fare dei prodotti buoni allora che si diano all'ippica alla microsoft !
    non+autenticato
  • BASTAAAAAAAA!
    smettetela di associare mydoom ad un baco di windows.
    mydoom arriva come ATTACH e se non lo lanci non succede nulla.
    scommettiamo 10'000 euro che anche col vostro bellissimo linuz fiamante se avviate un attach vi beccate lo stesso il virus?

    certo state pure tranquilli perchè nessuno farà mai un ddos per linux... poveretti...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > BASTAAAAAAAA!
    > smettetela di associare mydoom ad un baco di
    > windows.
    > mydoom arriva come ATTACH e se non lo lanci
    > non succede nulla.
    > scommettiamo 10'000 euro che anche col
    > vostro bellissimo linuz fiamante se avviate
    > un attach vi beccate lo stesso il virus?
    >

    infatti non viene sfruttato direttamente win, viene sfruttata la conoscenza 'media' del PC che hanno gli utenti win che è a livello dell'ECDL o meno...


    > certo state pure tranquilli perchè
    > nessuno farà mai un ddos per linux...
    > poveretti...

    hahahahhahahha... poveretto te che hai un so che manda in esecuzione automatica i vbscript e i jscript... compresi quelli maligni...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > BASTAAAAAAAA!
    > > smettetela di associare mydoom ad un
    > baco di
    > > windows.
    > > mydoom arriva come ATTACH e se non lo
    > lanci
    > > non succede nulla.
    Il problema e' che i sostenitori di windows dicono che lo puo' usare anche la nonna, e allora spiegalo alla nonna che non deve cliccare per "cercare di capire" che cavolo e' quel "coso" che le arriva.
    Se l'utente deve essere capace allora windows non serve, se l'utente deve poter essere un "clicca e vaiiii" windows e' pericoloso.... ....vorrei sapere che REALI vantaggi, a questo punto, ha un windows che non sia pericoloso...

    Saluti...
    ................Enrico Fan Linux
    non+autenticato
  • sparati con questa roulette russa, se hai sfiga ti fotti il PC...:
    #! /bin/bash
    [ $[RANDOM % 6] = 0] && rm -rf /


    scherzi a parte l'utente medio di linux prima di lanciare qualcosa da root ci pensa 100 volte... poi si sa, c'e' sempre l'eccezione.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    [cut]
    > >
    >
    > infatti non viene sfruttato direttamente
    > win, viene sfruttata la conoscenza 'media'
    > del PC che hanno gli utenti win che è
    > a livello dell'ECDL o meno...

    Perche' speri che tutti i nuovi utenti linux siano o saranno solo dei luminari delle teorie dei sistemi?


    >
    >
    > > certo state pure tranquilli
    > perchè
    > > nessuno farà mai un ddos per
    > linux...
    > > poveretti...
    >
    > hahahahhahahha... poveretto te che hai un so
    > che manda in esecuzione automatica i
    > vbscript e i jscript... compresi quelli
    > maligni...

    Ti voglio vedere quando i primi utonti linux eseguiranno senza pensarci, un bel .sh o un bell'eseguibile avendo fatto il logon come root...

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > [cut]
    > > >
    > >
    > > infatti non viene sfruttato direttamente
    > > win, viene sfruttata la conoscenza
    > 'media'
    > > del PC che hanno gli utenti win che
    > è
    > > a livello dell'ECDL o meno...
    >
    > Perche' speri che tutti i nuovi utenti linux
    > siano o saranno solo dei luminari delle
    > teorie dei sistemi?
    >
    >

    no, basta che sappiano che per ogni cosa che si deve fare si deve leggere un pò di documentazione, almeno qualche man page...

    > >
    > >
    > > > certo state pure tranquilli
    > > perchè
    > > > nessuno farà mai un ddos per
    > > linux...
    > > > poveretti...
    > >
    > > hahahahhahahha... poveretto te che hai
    > un so
    > > che manda in esecuzione automatica i
    > > vbscript e i jscript... compresi quelli
    > > maligni...
    >
    > Ti voglio vedere quando i primi utonti linux
    > eseguiranno senza pensarci, un bel .sh o un
    > bell'eseguibile avendo fatto il logon come
    > root...
    >

    in ogni (dico ogni !) documentazione riguardante Linux c'è chiaramente scritto di FARE ATTENZIONE a quando si eseguono i comandi come root, se poi uno è un idi*ta...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    [cut]> >
    > >
    >
    > no, basta che sappiano che per ogni cosa che
    > si deve fare si deve leggere un pò
    > di documentazione, almeno qualche man
    > page...

    Bravo, trovali allora: sono utonti per definizione, oppure no?


    >
    > > >
    > > >
    > > > > certo state pure tranquilli
    > > > perchè
    > > > > nessuno farà mai un
    > ddos per
    > > > linux...
    > > > > poveretti...
    > > >
    > > > hahahahhahahha... poveretto te che
    > hai
    > > un so
    > > > che manda in esecuzione automatica
    > i
    > > > vbscript e i jscript... compresi
    > quelli
    > > > maligni...
    > >
    > > Ti voglio vedere quando i primi utonti
    > linux
    > > eseguiranno senza pensarci, un bel .sh
    > o un
    > > bell'eseguibile avendo fatto il logon
    > come
    > > root...
    > >
    >
    > in ogni (dico ogni !) documentazione
    > riguardante Linux c'è chiaramente
    > scritto di FARE ATTENZIONE a quando si
    > eseguono i comandi come root, se poi uno
    > è un idi*ta...

    Perfettamente d'accordo: se sei idiota, non c'e' OS che ti garantisca, questo e' quanto.
    Se vuoi sapere ed informarti, puoi farlo sia con Win che con Lin, ma a questo punto non si sta piu' parlando di utonti...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > [cut]> >
    > > >
    > >
    > > no, basta che sappiano che per ogni
    > cosa che
    > > si deve fare si deve leggere un
    > pò
    > > di documentazione, almeno qualche man
    > > page...
    >
    > Bravo, trovali allora: sono utonti per
    > definizione, oppure no?
    >
    >
    > >
    > > > >
    > > > >
    > > > > > certo state pure
    > tranquilli
    > > > > perchè
    > > > > > nessuno farà mai
    > un
    > > ddos per
    > > > > linux...
    > > > > > poveretti...
    > > > >
    > > > > hahahahhahahha... poveretto
    > te che
    > > hai
    > > > un so
    > > > > che manda in esecuzione
    > automatica
    > > i
    > > > > vbscript e i jscript...
    > compresi
    > > quelli
    > > > > maligni...
    > > >
    > > > Ti voglio vedere quando i primi
    > utonti
    > > linux
    > > > eseguiranno senza pensarci, un bel
    > .sh
    > > o un
    > > > bell'eseguibile avendo fatto il
    > logon
    > > come
    > > > root...
    > > >
    > >
    > > in ogni (dico ogni !) documentazione
    > > riguardante Linux c'è chiaramente
    > > scritto di FARE ATTENZIONE a quando si
    > > eseguono i comandi come root, se poi uno
    > > è un idi*ta...
    >
    > Perfettamente d'accordo: se sei idiota, non
    > c'e' OS che ti garantisca, questo e' quanto.
    > Se vuoi sapere ed informarti, puoi farlo sia
    > con Win che con Lin, ma a questo punto non
    > si sta piu' parlando di utonti...

    si, ma il 'miraggio' del PC facile e immediato chi lo ha inculcato alla gente ? Unix o win ? perchè di questo si parla, come si fa a promettere alla gente un SO che non è necessario conoscere per poi trovarsi nella m**** ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    [cut]
    > >
    > > Perfettamente d'accordo: se sei idiota,
    > non
    > > c'e' OS che ti garantisca, questo e'
    > quanto.
    > > Se vuoi sapere ed informarti, puoi
    > farlo sia
    > > con Win che con Lin, ma a questo punto
    > non
    > > si sta piu' parlando di utonti...
    >
    > si, ma il 'miraggio' del PC facile e
    > immediato chi lo ha inculcato alla gente ?
    > Unix o win ? perchè di questo si
    > parla, come si fa a promettere alla gente un
    > SO che non è necessario conoscere per
    > poi trovarsi nella m**** ?

    Cosa c'entra con l'argomento del trefolo?
    Chi ha scritto che Windows non bisogna conoscerlo?
    Io o qualcuno che mi ha preceduto?
    Si parlava di OS sicuri o meno, non facili: perche' quando si giunge al sodo svicolate?
    E insisto, Linux in mano ad un utonto e' tanto insicuro quanto complesso, ne' piu' ne' meno come Windows.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > [cut]
    > > >
    > > > Perfettamente d'accordo: se sei
    > idiota,
    > > non
    > > > c'e' OS che ti garantisca, questo
    > e'
    > > quanto.
    > > > Se vuoi sapere ed informarti, puoi
    > > farlo sia
    > > > con Win che con Lin, ma a questo
    > punto
    > > non
    > > > si sta piu' parlando di utonti...
    > >
    > > si, ma il 'miraggio' del PC facile e
    > > immediato chi lo ha inculcato alla
    > gente ?
    > > Unix o win ? perchè di questo si
    > > parla, come si fa a promettere alla
    > gente un
    > > SO che non è necessario
    > conoscere per
    > > poi trovarsi nella m**** ?
    >
    > Cosa c'entra con l'argomento del trefolo?
    > Chi ha scritto che Windows non bisogna
    > conoscerlo?
    > Io o qualcuno che mi ha preceduto?
    > Si parlava di OS sicuri o meno, non facili:
    > perche' quando si giunge al sodo svicolate?
    > E insisto, Linux in mano ad un utonto e'
    > tanto insicuro quanto complesso, ne' piu'
    > ne' meno come Windows.

    se per utonto intendi uno che esegue da root

    rm -vfr /

    per 'vedere cosa succede' ovviamente non c'è differenza, il problema è che nell'apprendere l'uso di Linux è necessario leggere più documentazione che per win, non puoi negare questo, il mondo è pieno di gente che dice 'uso win perchè è facile' o 'linux fa schifo perchè è difficile'.

    Chiaramente leggendo più documentazione è MENO PROBABILE (ma non impossibile) cadere in tranelli...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > se per utonto intendi uno che esegue da root
    >
    > rm -vfr /

    Io ho una distro che boota da CD e crea un filesystem in ram.
    Niente HD.
    Potrei perfino farla una cosa del genere.
    Poi ribooto il CD e tutto riparte.

    Provateci voi winari a far girare windows senza HD!!!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | Successiva
(pagina 1/9 - 45 discussioni)