Claudio Tamburrino

Apple, denuncia per la memoria corta

Con l'installazione di iOS 8 lo spazio di archiviazione a disposizione degli utenti dei dispositivi con la Mela si riduce drasticamente. Una class action contro Cupertino

Roma - Un gruppo di utenti residenti in California ha depositato una class action nei confronti di Apple per la dimensione della memoria a loro disposizione sui dispositivi con la Mela dopo l'aggiornamento ad iOS 8.

Apple è stata accusata per questo di veicolare un messaggio pubblicitario ingannevole in base alla normativa californiana che regola la competizione: lo spazio disponibile per l'archiviazione dei contenuti dei suoi utenti non è rispettivamente di 8 e 16 GB, ma di circa il 20 per cento inferiore: si tratta di una causa simile a quella che ha già messo nei guai Samsung davanti all'autorità antitrust italiana.

Secondo l'accusa le capacità di archiviazione degli iPod pubblicizzati come da 16 GB, dopo l'aggiornamento ad iOS 8 diventano inferiori del 23,1 per cento (che significa circa 3,7 GB non disponibili per i consumatori), come avviene per iPad (a cui vengono sottratti 3,4 GB), mentre lo spazio per iPhone 6 si riduce del 18,8 per cento, il 20,6 per cento per iPhone Plus.
Nelle motivazioni della richiesta di class action, gli utenti Paul Orsahn e Christopher Endara - che vorrebbero tra le parti lese anche i nuovi acquirenti di dispositivi iOS 8 e non solo quelli che hanno subito la perdita in seguito all'aggiornamento - riferiscono che "un consumatore ragionevole" non si aspetterebbe tale differenza dopo l'aggiornamento di sistema, soprattutto non di queste proporzioni: ognuno dei GB andati perduti è calcolato corrispondere a circa 500 fotografie ad alta risoluzione.

Ma non basta: secondo l'accusa la mancata chiarezza e l'erosione della memoria sarebbero state scientemente organizzate da Apple per spingere gli utenti all'acquisto di spazio di archiviazione sul suo servizio sulle nuvole iCloud. Cupertino avrebbe in particolare cercato di approfittare di quei momenti in cui un utente (magari proprio durante le feste in famiglia) si ritrova a scattare foto e - magari - non ha più spazio per registrarle sul proprio dispositivo.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
66 Commenti alla Notizia Apple, denuncia per la memoria corta
Ordina
  • Trovo stupide queste class actions, al massimo si può obbligare i produttori ad indicare la stima dello pazio disponibile al momento dell'acquisto.
    E' giusto che lo spazio riportato sia quello della memoria interna.
    Inoltre le dimensioni riportate sugli HD sono corrette perchè fanno uso del sistema internazionale, mentre quelle delle memorie RAM dovrebbero essere cambiate con l'unita GiB anzichè GB.
    Sarebbe ora che tutti i produttori (e utenti) si adeguassero.
    non+autenticato
  • Ma sto iOS quanti Gb occupa?
    2Gb per un OS mobile che manco ha un file manager? Ma non si vergognano?
    Window Xp occupa 750 Mb ed ha funzionalità un tantino più evolute di iOS o di Android!
    Idem dicasi per diverse distro anche recenti di Linux, perchè mai sta corsa al gigantismo a cosa cavolo serve?
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Ma sto iOS quanti Gb occupa?
    > 2Gb per un OS mobile che manco ha un file
    > manager? Ma non si
    > vergognano?

    No, perché oltre a non avere una cosa inutile e non prevista dal paradigma ha molte funzionai in più di quel bandone by Google lo spione.

    > Window Xp occupa 750 Mb ed ha funzionalità un
    > tantino più evolute di iOS o di
    > Android!

    Hmmm... after clean install?
    Non direi.

    > Idem dicasi per diverse distro anche recenti di
    > Linux, perchè mai sta corsa al gigantismo a cosa
    > cavolo
    > serve?

    Domandalo a Torvalds e a tutti i LUG.
    Forse qualcuno ti dirà la verità.

    Ovvero che a suon di scrivere software a destra e a manca non ci capiscono più niente e quindi per far contenti tutti si butta dentro tutto e di più ab cazzum di cane rabbioso.

    Questa è la verità su Linux di oggi (e anche un po' di ieri).
    maxsix
    9668
  • - Scritto da: maxsix

    >
    > No, perché oltre a non avere una cosa inutile e
    > non prevista dal paradigma

    il "paradigma" di Apple Rotola dal ridereRotola dal ridere
    Col vostro "paradigma" mi ci netto le tergaCon la lingua fuori

    L'unico paradigma che mi interessa è il MIO modo di lavorare e di fare le cose come piace A ME ed è più comodo PER ME, non come qualcuno dall'altra parte del mondo avrebbe deciso al posto mio.
    Funz
    12989
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: maxsix
    >
    > >
    > > No, perché oltre a non avere una cosa
    > inutile
    > e
    > > non prevista dal paradigma
    >
    > il "paradigma" di Apple Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > Col vostro "paradigma" mi ci netto le tergaCon la lingua fuori
    >

    Pazienza, ce ne faremo una ragione.
    Ma stranamente, anche sul versante a te tanto caro, il cesso Android, gli slot SD stanno scomparendo e quindi verrà a mancare anche li l'esigenza di un file system esposto.

    > L'unico paradigma che mi interessa è il MIO modo
    > di lavorare e di fare le cose come piace A ME ed
    > è più comodo PER ME, non come qualcuno dall'altra
    > parte del mondo avrebbe deciso al posto
    > mio.

    A quando Funzdroid v. 1.0?

    Mi piacerebbe provarlo.
    maxsix
    9668
  • - Scritto da: maxsix

    > gli slot SD stanno
    > scomparendo e quindi verrà a mancare anche li
    > l'esigenza di un file system
    > esposto.

    perchè? Un "file system esposto" è necessario per chi sa come usarlo. Va bene abbassare il livello per avere una base comune, ma perchè mai costringere a lavorare a basso livello tutti?
    non+autenticato
  • - Scritto da: mcmcmcmcmc
    > - Scritto da: maxsix
    >
    > > gli slot SD stanno
    > > scomparendo e quindi verrà a mancare anche li
    > > l'esigenza di un file system
    > > esposto.
    >
    > perchè? Un "file system esposto" è necessario per
    > chi sa come usarlo. Va bene abbassare il livello
    > per avere una base comune, ma perchè mai
    > costringere a lavorare a basso livello
    > tutti?

    E' per questo che nascerà Funzdroid 1.0.

    Lo aspetto in trepidante attesa.
    maxsix
    9668
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: Funz
    > > - Scritto da: maxsix
    > >
    > > >
    > > > No, perché oltre a non avere una cosa
    > > inutile
    > > e
    > > > non prevista dal paradigma
    > >
    > > il "paradigma" di Apple Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > Col vostro "paradigma" mi ci netto le terga
    >Con la lingua fuori
    > >
    >
    > Pazienza, ce ne faremo una ragione.
    > Ma stranamente, anche sul versante a te tanto
    > caro, il cesso Android, gli slot SD stanno
    > scomparendo e quindi verrà a mancare anche li
    > l'esigenza di un file system
    > esposto.

    non vedo come togliere una funzionalità faccia venir meno la sua necessità.
    Tu quando ti spengono la luce diventi cieco come una talpa?

    E comunque, a differenza della teocrazia assoluta Apple, ci sarà sempre qualche produttore che continuerà ad integrare gli slot SD. Dove c'è domanda c'è offerta... e non è che siamo obbligati a comprare Samsung, Sony o chicchessia, anzi!


    > > L'unico paradigma che mi interessa è il MIO
    > modo
    > > di lavorare e di fare le cose come piace A
    > ME
    > ed
    > > è più comodo PER ME, non come qualcuno
    > dall'altra
    > > parte del mondo avrebbe deciso al posto
    > > mio.
    >
    > A quando Funzdroid v. 1.0?

    basta un qualunque SO che non sia di Apple o Microsoft, sai?

    > Mi piacerebbe provarlo.

    mi raccomando, nell'attesa trattieni il respiroCon la lingua fuori
    Funz
    12989
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: maxsix
    > > - Scritto da: Funz
    > > > - Scritto da: maxsix
    > > >
    > > > >
    > > > > No, perché oltre a non avere una
    > cosa
    > > > inutile
    > > > e
    > > > > non prevista dal paradigma
    > > >
    > > > il "paradigma" di Apple Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > > Col vostro "paradigma" mi ci netto le
    > terga
    > >Con la lingua fuori
    > > >
    > >
    > > Pazienza, ce ne faremo una ragione.
    > > Ma stranamente, anche sul versante a te tanto
    > > caro, il cesso Android, gli slot SD stanno
    > > scomparendo e quindi verrà a mancare anche li
    > > l'esigenza di un file system
    > > esposto.
    >
    > non vedo come togliere una funzionalità faccia
    > venir meno la sua
    > necessità.

    Perché i produttori non vogliono pagare la tangente a Microsoft?

    > Tu quando ti spengono la luce diventi cieco come
    > una
    > talpa?
    >
    No, ma pagare la tangente a Microsoft mi starebbe molto sui maroni.
    Quindi, via lo slot SD.
    Facile, indolore ed economico.

    Te rimani senza? Chissene.

    > E comunque, a differenza della teocrazia assoluta
    > Apple, ci sarà sempre qualche produttore che
    > continuerà ad integrare gli slot SD. Dove c'è
    > domanda c'è offerta... e non è che siamo
    > obbligati a comprare Samsung, Sony o chicchessia,
    > anzi!
    >
    La domanda di voi cantinari smanettoni è ininfluente.
    La sura maria ha decretato che:
    A) Slot SD? Che è?
    B) Spendere 10 euri per una schedina SD? Neanche morta.

    Quindi unendo la sura maria che vale milioni di telefoni venduti, l'interesse dei produttori a non pagare la tangente il risultato è semplicemente: ciao slot SD.
    E i vari Funz se ne faranno una ragione.

    >
    > > > L'unico paradigma che mi interessa è il
    > MIO
    > > modo
    > > > di lavorare e di fare le cose come
    > piace
    > A
    > > ME
    > > ed
    > > > è più comodo PER ME, non come qualcuno
    > > dall'altra
    > > > parte del mondo avrebbe deciso al posto
    > > > mio.
    > >
    > > A quando Funzdroid v. 1.0?
    >
    > basta un qualunque SO che non sia di Apple o
    > Microsoft,
    > sai?
    >
    > > Mi piacerebbe provarlo.
    >
    > mi raccomando, nell'attesa trattieni il respiroCon la lingua fuori

    Respiro benissimo perché so che non avverrà mai.
    Nemmeno se ti offro 100 euro [cit.]
    maxsix
    9668
  • - Scritto da: maxsix

    > La sura maria ha decretato che:
    > A) Slot SD? Che è?

    non so te, ma l'appiattimento in basso non lo vedo come una gran conquista.
    non+autenticato
  • - Scritto da: mcmcmcmcmc
    > - Scritto da: maxsix
    >
    > > La sura maria ha decretato che:
    > > A) Slot SD? Che è?
    >
    > non so te, ma l'appiattimento in basso non lo
    > vedo come una gran
    > conquista.

    E tu lo slot SD la vedi una peculiarità verso l'alto? O'really?
    maxsix
    9668
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: mcmcmcmcmc
    > > - Scritto da: maxsix
    > >
    > > > La sura maria ha decretato che:
    > > > A) Slot SD? Che è?
    > >
    > > non so te, ma l'appiattimento in basso non lo
    > > vedo come una gran
    > > conquista.
    >
    > E tu lo slot SD la vedi una peculiarità verso
    > l'alto?
    > O'really?

    fammi pensare un po'. Sì. Poter scegliere di avere una sd o non poter scegliere. Quale sarà mai la situazione di più alto livello?
    E se leghiamo il tutto alla presenza del tuo "filesystem esposto"... Lascia stare, va là. E magari fatti anche sta firmetta https://act.eff.org/action/apple-your-developer-ag...
    non+autenticato
  • Vedo che non sono l'unico ad essersi accorto del deterioramento qualitativo dei loro software http://www.osnews.com/comments/28179
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > Vedo che non sono l'unico ad essersi accorto del
    > deterioramento qualitativo dei loro software
    > http://www.osnews.com/comments/28179

    No, non sei l'unico. Ho da poco rimesso Snow Leopard su una partizione del mio (ormai vecchiotto) iMac ed è uno spettacolo: velocissimo e funzionale. Yosemite è inguardabile al confronto ed anche un mattone incredibile (pure Mavericks non scherza).

    Perfino l'iMac top-of-the-line con retina display laggava all'Apple Store vicino casa l'altro giorno quando l'ho provato. Cosa che non avevo mai visto con i Mac in esposizione: ci stavano ben attenti che fossero efficienti e veloci quelli esposti. Incredibile.

    Per quanto riguarda iOS, poi, dal 7 in poi è semplicemente un DISASTRO.
  • Io sono ancora a snow leopard ma stavo pensando di passare a yosemite con una installazione pulita. Bisogna vedere se la lentezza e la pesantezza di yosemite sono compromessi accettabili contro la fine del supporto a snow leopard. Ormai ricevo aggiornamenti solo per itunes
    non+autenticato
  • - Scritto da: ego
    > Io sono ancora a snow leopard ma stavo pensando
    > di passare a yosemite con una installazione
    > pulita. Bisogna vedere se la lentezza e la
    > pesantezza di yosemite sono compromessi
    > accettabili contro la fine del supporto a snow
    > leopard. Ormai ricevo aggiornamenti solo per
    > itunes

    Che computer hai?
    Io ho un MacBook Pro 17" del giugno 2009 (Core 2 duo da 2.8GHz, 4GB RAM) e Yosemite è una tragedia... aspetto decine di secondi per quasi ogni operazione (e lo uso solo per i backup locali dell'iPhone).
    Prozac
    5040
  • Ho un macbook bianco normale, probabilmente l'ultima serie che hanno prodotto. Dovrebbe essere un core 2 duo con 2 gb di ram
    non+autenticato
  • - Scritto da: ego
    > Ho un macbook bianco normale, probabilmente
    > l'ultima serie che hanno prodotto. Dovrebbe
    > essere un core 2 duo con 2 gb di ram

    Dubito che tu possa installare Yosemite sul tuo MacBook, troppo vecchio (è a 64bit?). E poi 2 GB sono assolutamente pochi. Tieniti stretto Snow Leopard. Al limite prova Mountain Lion. Oltre non andrei.
  • Si 64 bit. Non penso che lo farò, però yosemite dovrebbe andare. Voglio dire, queste specifiche eccedono quelle minime per windows 10, non so come apple possa far andare peggio il loro stesos computer

    Comunque non mi sta bene questa cosa. snow leopard è uscito nel 2009 e già non vedo più aggiornamenti da mesi. windows xp è del 2001 e ha smesso di ricevere aggiornamenti solo l'anno scorso. anche windows vista del 2007 è ancora supportato. la maggior parte delle applicazioni dell'app store + il nuovo iworks richiedono una versione superiore alla 10.6 e quindi devo andare a cercarmi le versioni vecchie
    non+autenticato
  • - Scritto da: ego
    > Si 64 bit. Non penso che lo farò, però yosemite
    > dovrebbe andare. Voglio dire, queste specifiche
    > eccedono quelle minime per windows 10, non so
    > come apple possa far andare peggio il loro stesos
    > computer

    Guarda le specifiche. Questione di drivers. Diciamo che solitamente Apple abbandona il supporto a Mac con più di 4-5 anni. Comunque se non hai almeno 4 GB non ci proverei nemmeno.

    > Comunque non mi sta bene questa cosa. snow
    > leopard è uscito nel 2009 e già non vedo più
    > aggiornamenti da mesi. windows xp è del 2001 e ha
    > smesso di ricevere aggiornamenti solo l'anno
    > scorso. anche windows vista del 2007 è ancora
    > supportato. la maggior parte delle applicazioni
    > dell'app store + il nuovo iworks richiedono una
    > versione superiore alla 10.6 e quindi devo andare
    > a cercarmi le versioni
    > vecchie

    Ecco. NON AGGIORNARE ASSOLUTAMENTE iWork. iWork '09 (con i relativi upgrades minori a Pages 4.1, Numbers 2.1 e Keynote 5.1) è l'ultima versione per sempre.

    Non solo la nuova versione è incredibilmente peggiore, ma ti upgrada in modo silente i documenti di iWork '09, che dopo non potrai più leggere con la suddetta versione. Un comportamento veramente censurabile.
  • Su quel notebook, al massimo, puoi installare OSX 10.7.5 Lion. Ne ho una anch'io, con 4gb di ram e SSD. Va ancora bene.
    non+autenticato
  • no, non puoi e qualsiasi sistema superiore al 10.6.8 andrebbe una m..da. Ti consiglio di lasciarlo così, esperimenti già fatti, risultati pessimi. La macchina semplicemente è ormai vecchia e va cambiata, o si deve limitare l'uso a client email, browser, mega-iPod e semplici lavori di testo con Pages/Numbers.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek
    > - Scritto da: collione
    > > Vedo che non sono l'unico ad essersi accorto
    > del
    > > deterioramento qualitativo dei loro software
    > > http://www.osnews.com/comments/28179
    >
    > No, non sei l'unico. Ho da poco rimesso Snow
    > Leopard su una partizione del mio (ormai
    > vecchiotto) iMac ed è uno spettacolo: velocissimo
    > e funzionale.

    Vero.

    > Yosemite è inguardabile al
    > confronto ed anche un mattone incredibile (pure
    > Mavericks non scherza).
    >
    Sono semplicemente stati concepiti per essere usati con SSD.
    Io qui ho un iMac late 2009 core Duo 4GB ed essendo che tutti i miei mac sono tutti con lo stesso apple ID ho fatto l'aggiornamento in massa.

    Beh. Na tragedia.

    Macchina praticamente ferma, secondi da un comando a un altro, na schifezza immonda.
    Con Mavericks per dire era MOLTO meglio.

    Visto che avevo qua un SSD che mi avanzava ho sparato tutto in time machine, cambiato il disco (geniale aprire sto coso lol) e fatto il restore.

    Na bomba.

    Ora gira benissimo ed è sempre reattivo.

    >
    > Perfino l'iMac top-of-the-line con retina display
    > laggava all'Apple Store vicino casa l'altro
    > giorno quando l'ho provato. Cosa che non avevo
    > mai visto con i Mac in esposizione: ci stavano
    > ben attenti che fossero efficienti e veloci
    > quelli esposti.
    > Incredibile.
    >
    Bah io ho qui in test un 15 retina i7 con Gefo e 16GB e va una bomba.
    Non lagga niente. Va come il mio 17 late 2011 upgradato, elaborazioni pesanti a parte dove il nuovo gli apre gli orifizi.

    > Per quanto riguarda iOS, poi, dal 7 in poi è
    > semplicemente un
    > DISASTRO.

    Guarda sono passato da 4s a 6 l'altro ieri.
    Non ti dico i porchi e le madonne a usare sto schermo enorme con una mano ma effettivamente l'hardware di classe superiore si sente molto (e anche le 2 generazioni di iphone passate nel mezzo).
    Bisogna però dire che con gli ultimi aggiornamenti il 4s aveva recuperato parecchia reattività, non certo portandolo alla versione 7 ma si era avvicinato parecchio.
    maxsix
    9668
  • La memoria sarà corta, ma la sanno molto lunga...
    non+autenticato
  • Sarà la stanchezza, le feste od il freddo, ma non capisco questa nuova moda di intentare cause per lo spazio occupato dal sistema quale che sia...
    Prima coi Surface poi Samsung adesso Apple (se non erro l' ordine cronologico).
    Ma se cadendo per terra il dispositivo con le foto di una vita si dovesse rompere hanno intenzione di far causa all' azienda di turno? I backup dove li fanno (se li fanno)?
    A questi signori hanno forse vietato l acquisto di memorie esterne di qualunque genere e sorte? (anche se Apple su questo è un po rognosa)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fogin Laied

    > A questi signori hanno forse vietato l acquisto
    > di memorie esterne di qualunque genere e sorte?
    > (anche se Apple su questo è un po rognosa)

    Ma che c'entra?
    Allora perché non fargli occupare tutto lo spazio disponibile all'OS già che ci siamo? Tanto ci puoi sempre aggiungere una memoria esterna, no?
    non+autenticato
  • Se lo spazio occupato dal sistema fosse tale da impedire l utilizzo del dispositivo sarei solo che d accordo, ma se lo spazio occupato dal sistema diventa un problema per l impossibilità di salvare ulteriori foto nel dispositivo qualche domanda me la pongo...
    Cito dall articolo:
    "ognuno dei GB andati perduti è calcolato corrispondere a circa 500 fotografie ad alta risoluzione"
    Tolto il fatto che non capisco la necessita di collezionare GB di foto in un dispotivo mobile, presumo che se ci tieni realmente a quelle foto ti organizzi eseguendo dei backup, questo ti permette di poter eliminare dal dispositivo le foto piu vecchie o almeno quelle piu bruttine...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fogin Laied

    > Se lo spazio occupato dal sistema fosse tale da
    > impedire l utilizzo del dispositivo sarei solo
    > che d accordo,

    Lo spazio occupato da un OS-mobile non dovrebbe nemmeno essere superiore ai 2GB. Non vedo quindi perché ti ostini a difendere a spada tratta quel bloatware di iOS, sei forse masochista? Meno spazio libero hai, e più sei contento?
    non+autenticato
  • Non ho interesse a difendere a spada tratta le compagnie...
    Per quanto condivida con te il pensiero che un sistema operativo mobile non dovrebbe mai superare certe dimensioni (facciamo max 3 giga?) mi ritrovo critico in questa nuova crociata che, per quanto giusta nasce a parere personale da motivazioni poco condivisibili..
    Da come si presenta nell articolo i problemi ho idea che nascano piu da una pessima gestione della memoria da parte dell utente che non dalle dimensioni del sistema...
    non+autenticato
  • Ma uno potrebbe anche fare chessè 20 GB di cui 3-4 per il Sistema e poi indicare i 16GB disponibili al consumatore.

    Solo che questa operazione è controproducente per il produttore stesso,deve fornire allo stesso prezzo più memoria...

    Anche per gli HDD il produttore indica i GB con sistema decimale e non usa il sitema binario.

    Quindi con un HDD da 500GB sull'etichetta ti ritrovi uan volta formattato con circa 465 GB reali,hai già perso 35GB di spazio,un bel pò senza averci ancora inserito alcun dato.

    Questa cosa invece non succede per le RAM,dove la capacità viene espressa in GB informatici su base binaria.

    Stessa cosa quando compri un computer con Windows preinstallato,oltre alla storiella di sopra si aggiunge anche i 16GB occupati dal sistema perdendo già oltre 50GB se consideri anche la partizione di recupero nascosta.

    A meno di un accordo tra i vari produttori (che non accadrà mai per convenienza) questo aspetto ci sarà sempre.

    Ovviamente la cosa sarà più pesante in quei device che non hanno memoria espandibile....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Ma uno potrebbe anche fare chessè 20 GB di cui
    > 3-4 per il Sistema e poi indicare i 16GB
    > disponibili al
    > consumatore.
    >
    Farebbero causa perché al momento dell'aggiornamento i GB disponibili si ridurrebbero.

    > Solo che questa operazione è controproducente per
    > il produttore stesso,deve fornire allo stesso
    > prezzo più
    > memoria...
    No, questo non credo. La variazione di costo è praticamente inesistente.
    Anzi inesistente, perché metterebbero 16 e scriverebbero disponibili 13.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)