Alfonso Maruccia

Samsung, un trimestre no

Il business del colosso coreano soffre la concorrenza, sia sul fronte dei terminali premium, a vantaggio di Apple, sia sul fronte di quelli economici, a vantaggio dei produttori cinesi. Il futuro? Più chip fatti in casa e nuovi prodotti

Roma - Samsung ha pubblicato i risultati finanziari del quarto trimestre dell'anno 2014, e come previsto si tratta di numeri non incoraggianti: la corporation asiatica perde sensibilmente quota per ricavi e profitti, mentre i concorrenti si fanno sempre più vicini minacciando business dei dispositivi mobile, che negli ultimi anni è sempre stato in pieno boom.

L'ultimo trimestre del 2014 si è chiuso con 48,6 miliardi di dollari di ricavi e 4,87 miliardi di profitti operativi, numeri al di sotto delle aspettative che rappresentano un calo rispettivamente dell'11 per cento e del 36 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Nel complesso, il 2014 di Samsung si è chiuso con 54 miliardi di dollari di ricavi e 7,5 miliardi di profitti.

La divisione mobile della corporation è quella che perde di più, con un crollo del 64 per cento nei profitti anni su anno. Samsung sottolinea i risultati positivi come le vendite del Galaxy Note 4, ma la preoccupazione per il futuro prossimo e a lungo termine è innegabile.
L'azienda prevede una ripresa del mercato mobile nel 2015, grazie alla realizzazione di nuovi prodotti e nuovi design (per i cellulari ma anche nel promettente business dei gadget indossabili), a un incremento nell'utilizzo di chip e SoC fatti in casa (fatto che molto probabilmente penalizzerà Qualcomm) e alla commercializzazione di terminali a basso costo pensati per i mercati "emergenti" come quelli di India e Cina.

La sfida che Samsung si troverà ad affrontare sarà di duplice natura, visto che ne segmento high-end deve scontrarsi con Apple, che incamera vendite record e che torna a giocarsela alla pari con la concorrente coreana sul numero dei terminali venduti.

I produttori cinesi, da tempo spina nel fianco di Samsung, sono se possibile ancora più agguerriti e già oggi valgono il 40 per cento del mercato mondiale degli smartphone (453,4 milioni di telefonini). Ed è in Cina che, a dire di Samsung, il business coreano conoscerà una ripresa nel 2015.

Il settore mobile sta attraversando dunque un momento di transizione: per un'azienda come Sony, che sembra soffrire delle stesse problematiche di Samsung e starebbe meditando ripensamenti alla propria strategia e possibili licenziamenti, c'è una LG che si conquista risultati positivi.
E Nokia, che ha abbandonato la zavorra dei telefonini nel corpaccione multi-miliardario di Microsoft? Nokia va bene: l'azienda finlandese che è tornata a produrre (solo) dispositivi di rete registra profitti trimestrali superiori alle aspettative (470 milioni di euro) grazie soprattutto allo sviluppo delle reti 4G negli USA.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessSamsung alla ricorsa della CinaIl colosso coreano presenta un nuovo modello di Note 4, sembra intenzionato a pre-pensionare Galaxy Alpha e a sostituirlo con nuovi terminali. Sorvegliato speciale, Xiaomi, produttore cinese sulla breccia, le cui valutazioni salgono ancora
  • BusinessPer Samsung trimestrale al CESMentre presenta i nuovi prodotti allo show di Las Vegas, i risultati finanziari per l'ultimo trimestre del 2014 mettono in luce un lieve calo. Colpa della concorrenza agguerrita
  • BusinessApple, iPhone da recorddi D. Galimberti - Il trimestre di Cupertino risulta al di sopra delle aspettative, con il comparto iOS che rappresenta la maggior parte del fatturato. iPhone fa registrare numeri impressionanti, ma cosa lo sostituirà nei prossimi mesi? Apple Watch è atteso per aprile
63 Commenti alla Notizia Samsung, un trimestre no
Ordina
  • ...è che uno dei motivi per cui si evita samsung (oltre il prezzo) è proprio che il cinese non utilizza chip proprietari
    non+autenticato
  • Gi samrtphone, come tante cose viste in questi ultimi anni, sono una bolla tecnologica che sta scoppiando, ina mano a Samsung a quanto pare.

    I device mobili sono utili e simpatici, hanno il navigatore, le mappe, ci consentono di fare tante cosine più o meno interessanti, nessuno lo mette in dubbio. Ma il problema è che dopo i primi anni la gente si è resa conto che non vale la pena avere in tasca 500/600 euro di telefono per fare le solite 4 cose, e vivere con l'angoscia di perderlo, rovinarlo, farlo cadere ecc ecc. Quindi i modelli di fascia alta si scontrano con Apple che investe di più in marketing (al di là che fanno un buon prodotto sicuramente), quelli di fascia bassa si scontrano con le "cinesate" che hanno raggiunto dei buoni livelli a prezzi accettabili.

    Tra gli errori si Samsung, ma non solo, c'è sicuramente il fatto che gli aggiornamenti del sistema vengono abbandonati dopo poco e che il sistema è pieno di bloatware. La gente appena inizia a vedersi il messaggio di spazio insufficiente inizia a farsi delle domande, anche la casalinga di Voghera, e dice "ma erché non riesco a levare questa applicazione che non uso mai?".
    Ragazzi, ditemi quello che volete ma io ne sono convinto, io per primo ho un vecchio S2 "resuscitato" grazie a Cyanogenmod (non che prima andasse male, ma scaduta la garanzia mi sono tolto lo sfizio di provare qualcosa di diverso ed è molto meglio di prima, senza bloatware vario), ad oggi sia io che parecchi consocenti, non comprerebbero più telefoni di fascia alta né in cash nè con contratti di 24/30 mesi, cinesate da da massimo 300 euro sono ampiamente sufficiente, tipo un one plus one.
    Altra cosa che pesa è che dopo i primi anni di smartphone ci si rende conto che dell'uso che se ne fa, io penso che siano veramente pochi quelli che ci fanno cose mirabolanti per le quali ci voglia chissà quale meraviglia tecnologica, mi pare che le killer application siano in linea di massima queste:
    - facebook
    - whatsapp
    - altri social tipo twitter, linkedin
    - qualche giochino
    - mail e visione allegati
    - qualche applicazione in base alle proprie passioni, tipo tutto il calcio minuto per minuto (esiste??)
    - qualche applicazione in base al proprio lavoro, tipo prenotazione voli aerei e cose di questo genere

    Basta.
    Questa è la mia idea.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Deadsam
    > Gi samrtphone, come tante cose viste in questi
    > ultimi anni, sono una bolla tecnologica che sta
    > scoppiando, ina mano a Samsung a quanto
    > pare.
    [...]
    > Basta.
    > Questa è la mia idea.

    Sulla parte della "casalinga di voghera" ti do ragione, ma fino ad un certo punto: la casalinga chiede all'assistenza "Perché non si può togliere questa applicazione?" e l'assistenza dovrà rispondere al riguardo. Che se la casalinga si mette a disinstallare app. vuol dire che ha letto il manuale e, magari, ha capito da sola cosa vuole dal prossimo smartphone, se ancora ne vuole uno.
    Il punto è che gli smartphone vanno, è samsung che sta prendendo le legnate che si merita (per il bloatware, il s.o. BADA finto Android, le cassate che fa con le app che si autoinstallano e si sostituiscono ad altre assai più utili).

    baci & Abbracci.
    GT
  • - Scritto da: Guybrush
    > - Scritto da: Deadsam

    > Sulla parte della "casalinga di voghera" ti do
    > ragione, ma fino ad un certo punto: la casalinga
    > chiede all'assistenza "Perché non si può togliere
    > questa applicazione?" e l'assistenza dovrà
    > rispondere al riguardo.
    Quel che ho visto io è una casalinga di Voghera (chiamiamola così) che ha ricevuto il messaggio di spazio insufficiente e ha cominciato a cancellare tutto quel che le sembrava inutile.
    Si è ritrovata con un telefono (Samsung) che quasi non funzionava più. Senza notifiche, senza suoni, con galleria foto non più navigabile (ma foto presenti nelle cartelle), app google cancellate. Telefono letteralmente inutilizzabile e non ho idea di come abbia fatto a cancellare cose indispensabili per il corretto funzionamento del telefono.
    Questa è la qualità che offre Samsung.

    Altra casalinga di Voghera, sempre alle prese con il messaggio di spazio insufficiente, ha comprato una memoria sd più grande, per poi scoprire che le app non possono essere salvate sulla sd. Samsung anche in quel caso.

    Terza casalinga di Voghera, incapace di inviare un sms sul suo Nokia, ora alle prese con un iPad. Mi sono meravigliato: ha imparato ad andare su FB, inviare messaggi su Messanger, inviare email, fare foto e video.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Deadsam

    > I device mobili sono utili e simpatici, hanno il
    > navigatore, le mappe, ci consentono di fare tante
    > cosine più o meno interessanti, nessuno lo mette
    > in dubbio. Ma il problema è che dopo i primi anni
    > la gente si è resa conto che non vale la pena
    > avere in tasca 500/600 euro di telefono per fare
    > le solite 4 cose, e vivere con l'angoscia di
    > perderlo, rovinarlo, farlo cadere ecc ecc. Quindi
    > i modelli di fascia alta si scontrano con Apple
    > che investe di più in marketing (al di là che
    > fanno un buon prodotto sicuramente), quelli di
    > fascia bassa si scontrano con le "cinesate" che
    > hanno raggiunto dei buoni livelli a prezzi
    > accettabili.

    Sicuramente i 600 Euro sono gonfiati a dismisura ma finchè la gente li comra le cose rimarranno così. Se è l'utente a spendere comunque tutti quei soldi perchè l'azienda dovrebbe abbassare il prezzo ?
    Condivido con quanto dici.

    > Tra gli errori si Samsung, ma non solo, c'è
    > sicuramente il fatto che gli aggiornamenti del
    > sistema vengono abbandonati dopo poco e che il
    > sistema è pieno di bloatware. La gente appena
    > inizia a vedersi il messaggio di spazio
    > insufficiente inizia a farsi delle domande, anche
    > la casalinga di Voghera, e dice "ma erché non
    > riesco a levare questa applicazione che non uso
    > mai?".

    Per quanto riguarda gli aggiornamenti,se non erro,il periodo è di 2 anni.
    Bloatware ? certo,infatti questo è un aspetto negativo,però nonostante la pesantezza di TouchWiz devo dire che è abbastanza completa,curata e ricchissima di opzioni.
    Discorso diverso invece per quelle app duplicate o per quelle modifiche che vanno ad appesantire il sistema,quelle andrebbero tolte.
    La gente però dovrebbe almeno conoscere un minimo il suo sistema e deve capire che non ha uno spazio di archiviazione infinito.


    > Ragazzi, ditemi quello che volete ma io ne sono
    > convinto, io per primo ho un vecchio S2
    > "resuscitato" grazie a Cyanogenmod (non che prima
    > andasse male, ma scaduta la garanzia mi sono
    > tolto lo sfizio di provare qualcosa di diverso ed
    > è molto meglio di prima, senza bloatware vario),
    > ad oggi sia io che parecchi consocenti, non
    > comprerebbero più telefoni di fascia alta né in
    > cash nè con contratti di 24/30 mesi, cinesate da
    > da massimo 300 euro sono ampiamente sufficiente,
    > tipo un one plus
    > one.

    Mi trovi pienamente d'accordo.
    Però una precisazione,è vero che i modelli cinesi oggi hanno raggiunto una buona qualità però in fatto di quantità di elettronica e/o prestazioni non sempre sono comparabili.Ovviamente se si è interessati a questo aspetto,detto questo i 600 Euro rimangono comunque uno sproposito.

    > Altra cosa che pesa è che dopo i primi anni di
    > smartphone ci si rende conto che dell'uso che se
    > ne fa, io penso che siano veramente pochi quelli
    > che ci fanno cose mirabolanti per le quali ci
    > voglia chissà quale meraviglia tecnologica, mi
    > pare che le killer application siano in linea di
    > massima
    > queste:
    > - facebook
    > - whatsapp
    > - altri social tipo twitter, linkedin
    > - qualche giochino
    > - mail e visione allegati
    > - qualche applicazione in base alle proprie
    > passioni, tipo tutto il calcio minuto per minuto
    > (esiste??)
    > - qualche applicazione in base al proprio lavoro,
    > tipo prenotazione voli aerei e cose di questo
    > genere
    >
    > Basta.
    > Questa è la mia idea.

    Concordo anche su questo,uno si dovrebbe fare lo smartphone su misura per le sue esigenze.
    Se uno compra un device da 100 Euro per dire e ci fa tutto quello che gli interessa senza difficoltà per me ha comunque fatto un ottimo acquisto.

    Spesso si sceglie il prodotto più costoso e noto quasi per avere una garanzia,per andare sul sicuro e non pentirsene. Poi magari come hai detto tu c'installa solo app che possono essere eseguite da un device da 100 Euro,in questo caso pur rispettando la sua scelta (che magari è avvenuta anche per altri motivi) personalmente trovo che abbia fatto un errore.
    non+autenticato
  • Samsung non li legge questi commenti, e continua a lasciare sul mercato top di gamma come l'S4 e l'S5 a prezzi di listino sempre molto alti.
    Il target di clientela che sceglie Android l'ha capito, non è fesso come chi compra iPhone, e non è disposto a tirare fuori 450 euro per un Galaxy S5 solo perché è impermeabile. Perché sempre quelle 4 cose fa, che sia quadcore o octacore o che resista all'acqua dolce poco interessa. Come è giusto che sia
    non+autenticato
  • Il 99% o anche più di chi acquista uno smartphone sceglie un modello perché gli piace esteticamente, è intuitivo da usare, fa tutto ciò di cui ha bisogno e può permettersi il suo costo.
    Del processore, del numero dei core, di chi lo fabbrica, della possibilità di smanettare e personalizzare il SO non gliene frega una mazza.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anrea Luigiani
    >
    > Il 99% o anche più di chi acquista uno smartphone
    > sceglie un modello perché gli piace
    > esteticamente, è intuitivo da usare, fa tutto ciò
    > di cui ha bisogno e può permettersi il suo
    > costo.
    > Del processore, del numero dei core, di chi lo
    > fabbrica, della possibilità di smanettare e
    > personalizzare il SO non gliene frega una
    > mazza.

    concordo con te, ma ti dimentichi dei cosiddetti Trend Setter, o Alpha Consumer come vuoi chiamarli.

    Nel mondo Android, tipicamente questi soggetti sono dei nerd (in senso buono eh), spesso dei blogger / youtuber. A loro frega eccome dei dettagli come la CPU.

    Ora, non so se ti sei accorto, ma adesso come adesso la community android sta prendendo a badilate Samsung. Scelte come questa non fanno che rafforzare il sentimento.

    Mi riferisco a commenti tipo questo:
    "There's no way in hell I'll buy an Exynos device again. The documentation of these chips is a joke, impacting the likelihood and stability of custom roms greatly. So you're stuck with Samsung's update cycle, and you'll be done receiving updates as soon as they're done with the product."
    http://www.reddit.com/r/Android/comments/2u0jij/qu...

    100 upvotes in /r/android

    parlando di nuove generazioni, e qual è la prima cosa che fa uno che vuole comprarsi un android? Girettino di forum e blog, o comunque chiedere consiglio all'amico smanettone.

    Che OGGI non consiglia di certo Samsung
  • Com'è oggi che ti sei smacacato e mi esci con un commento di siffatta bellezza?
    Quotone pieno.
    non+autenticato
  • i miei commenti sono sempre così.

    solo che alcuni ti fanno rodere Indiavolato
  • No, mi dispiace tu creda altrimenti.
    non+autenticato
  • Quoto 100%
    non+autenticato
  • "Un'azienda disperata, come vide degli Snapdragon che pendevano da un'altra azienda, desiderò afferrarli, ma costavano troppo. Allontanandosi però disse fra sé: «Scaldano troppo.» "
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 gennaio 2015 14.31
    -----------------------------------------------------------
  • Perchè un'azienda ridicola come apple dove la metti ?A bocca aperta

    Un'azienda che si può fare la CPU in casa al contrario della fuffosa apple che ha pagato il nemico da una vita per poterle avere.

    Poi toh il vostro prossimo iGiocattolo demenziale avrà di nuovo una CPU fatta da SamsungA bocca aperta ,siete proprio disperati per ricorrere sempre al nemicoA bocca aperta

    Si si Samsung sta lontana da Snapdragon proprio perchè costano troppo,infatti non li ha mai usati,vero ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    >
    > Perchè un'azienda ridicola come apple dove la
    > metti ?
    >A bocca aperta
    >
    > Un'azienda che si può fare la CPU in casa al
    > contrario della fuffosa apple che ha pagato il
    > nemico da una vita per poterle
    > avere.

    non ti stufi mai di fare figuracce.

    Samsung non è in grado di progettare le sue CPU. Prende le CPU e GPU fatte da ARM, e le integra nel suo SoC Exynos.

    Apple PROGETTA in autonomia la CPU che sta dentro i suoi SoC

    >
    > Poi toh il vostro prossimo iGiocattolo demenziale
    > avrà di nuovo una CPU fatta da SamsungA bocca aperta ,siete
    > proprio disperati per ricorrere sempre al nemico
    >A bocca aperta

    no, la CPU è progettata da Apple.
    Samsung, così come possono fare benissimo altre aziende come TSMC, lavora sulle specifiche fornite da Apple.


    > Si si Samsung sta lontana da Snapdragon proprio
    > perchè costano troppo,infatti non li ha mai
    > usati,vero ?
    >A bocca aperta

    Li ha usati in passato, ma ora evidentemente non può più permetterseli visto

    a) gli ultimi trimestri in perdita MENOSESSANTAPERCENTO
    b) il fatto che dovrà concentrarsi sulle fasce più basse del mercato, quindi contenere i prezzi


    domanda: tu pensi che la gente apprezzerà il passaggio da Snapdragon a Exynos? Fatti un giretto sui forum Occhiolino
  • - Scritto da: bertuccia
    >
    > domanda: tu pensi che la gente apprezzerà il
    > passaggio da Snapdragon a Exynos? Fatti un
    > giretto sui forum
    >Occhiolino

    Dipende tutto dalle prestazioni.
    Bisognerà vedere se per i nuovi prodotti produrranno "cervelli" di potenza almeno equivalente a SD810 o se saranno davvero un ripiego. Anche nel secondo caso, questo li taglierebbe fuori più che altro dalla fascia alta: non c'è bisogno di Snapdragon 810 per avere un'esperienza eccellente col proprio telefono; chiaro che chi spende 600 euro non si accontenta di "qualcosa di buono" ma vuole il meglio.
    Izio01
    4149
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: bertuccia

    > Dipende tutto dalle prestazioni.
    Le prestazioni della cpu sono irrilevanti.
    Ma non vedi quanto samsung deve carrozzare i suoi telefoni per renderli meno laggosi
    E già così fa un pessimo lavoro.

    Finché non cambieranno sistema operativo, gli smartphone android resteranno lenti come sono oggi, continueranno a rallentare nel tempo come succede oggi e Sammy continuerà a perdere quote di mercato come succede oggi.

    Serve un'inversione ad U: devono ricominciare a scrivere libri su cosa fa Apple e cosa non fanno loro, in modo da riprendere seriamente a copiare il concorrente. Pena il fallimento.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ruth
    > - Scritto da: Izio01
    > > - Scritto da: bertuccia
    >
    > > Dipende tutto dalle prestazioni.
    > Le prestazioni della cpu sono irrilevanti.
    > Ma non vedi quanto samsung deve carrozzare i suoi
    > telefoni per renderli meno
    > laggosi
    > E già così fa un pessimo lavoro.
    >
    > Finché non cambieranno sistema operativo, gli
    > smartphone android resteranno lenti come sono
    > oggi, continueranno a rallentare nel tempo come
    > succede oggi e Sammy continuerà a perdere quote
    > di mercato come succede
    > oggi.
    >
    > Serve un'inversione ad U: devono ricominciare a
    > scrivere libri su cosa fa Apple e cosa non fanno
    > loro, in modo da riprendere seriamente a copiare
    > il concorrente. Pena il
    > fallimento.

    Guarda.
    Ho preso in mano ieri un S3 mini (eh vabbé). Na roba oscena, al limite dell'utilizzo umano.
    E non aveva niente, manco l'account gmail settato perchè era di un pensionato.

    Stasera ho preso in mano un S3 neo che volevo vedere 2 cose. Anche questo pulito, un po' di rubrica, un po' di foto, whatsup e Facebook. Stop.

    I N U T I L I Z Z A B I L E.

    Mi si è rebootato in mano 2 volte in 40 secondi.

    Gli ho detto al tipo, ma scusa è normale sta roba? Ma come fai?
    Lui
    Taci taci, non ne posso più, appena ho qualche carta da 100 mi compro un iphone anche usato. Non ne posso veramente più.

    Non ho tirato fuori l'iphone 6. Mi sembrava veramente di pugnalarlo al cuore.
    maxsix
    9659
  • - Scritto da: maxsix

    > Guarda.
    > Ho preso in mano ieri un S3 mini (eh vabbé).

    Ancora Samsung,mi piace la tua coerenza Rotola dal ridere

    > Na roba oscena, al limite dell'utilizzo umano.

    Fregnaccia N°1

    > E non aveva niente, manco l'account gmail settato
    > perchè era di un
    > pensionato.

    e quindi ti sei contraddetto da solo,ottimoA bocca aperta
    Anche questa cosa che hai detto,frenaccia e siamo a 2 ,ottima media.

    > Stasera ho preso in mano un S3 neo che volevo
    > vedere 2 cose.

    Ancora Samsung eh,sempre più coerenzaA bocca aperta

    > Anche questo pulito, un po' di rubrica, un po' di foto, whatsup e Facebook.Stop.
    >
    > I N U T I L I Z Z A B I L E.

    Fregnaccia N°3

    > Mi si è rebootato in mano 2 volte in 40 secondi.

    Fregnaccia N°4 e alla grande poi,visto che non succede neanche con i modelli più economici del mercatoA bocca aperta

    > Gli ho detto al tipo, ma scusa è normale sta
    > roba? Ma come
    > fai?

    Che sarebbe il tuo amico immaginarioA bocca aperta

    > Lui
    > Taci taci, non ne posso più, appena ho qualche
    > carta da 100 mi compro un iphone anche usato. Non
    > ne posso veramente
    > più.

    Fregnaccia N°5 ...se ti vuoi inventare menzogne più credibili prenditi più tempo almeno,visto che si vede nero su bianco che è una cosa che hai appena inventato.

    > Non ho tirato fuori l'iphone 6. Mi sembrava
    > veramente di pugnalarlo al
    > cuore.

    Fregnaccia N°6 condita di tanto FUD


    WOW come sei credibile,uh che professionistaA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ruth

    > Le prestazioni della cpu sono irrilevanti.
    > Ma non vedi quanto samsung deve carrozzare i suoi
    > telefoni per renderli meno
    > laggosi

    Ma dove sono tutti questi lag ?

    > E già così fa un pessimo lavoro.

    Si può cambiare il software ? penso di si che dici ?

    > Finché non cambieranno sistema operativo, gli
    > smartphone android resteranno lenti come sono
    > oggi

    e vai con le fregnacce....

    > continueranno a rallentare nel tempo come
    > succede oggi

    e vai con i festival dei luoghi comuni....

    > Sammy continuerà a perdere quote
    > di mercato come succede
    > oggi.

    Se succede di certo non è per questo motivo ma per device a costi inferiori che provengono dalla Cina.

    > Serve un'inversione ad U: devono ricominciare a
    > scrivere libri su cosa fa Apple e cosa non fanno
    > loro

    Per questo apple se n'è uscita con un device da 4.7" e l'incredibile 5.5% del 6+ alle soglie del 2015 quando persino il cinese lo faceva da anni.
    Quando apple diceva che il telefono si doveva gestire unicamente con una sola mano,quando diceva che device più grandi erano inutilti,ecc quelle scemenze gli a cui ogni applefan ha creduto...

    Si si doveva fare proprio questo guarda

    > in modo da riprendere seriamente a copiare
    > il concorrente.

    altra scemenza galattica

    > Pena il fallimento.

    Vende meno dopo che è stata leader indiscussa del mercato per anni ?
    Oh cavolo chi lo avrebbe detto visto le migliaia di device che ci sono oggi in giro e l'ampissima possibilità di scelta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ruth
    > - Scritto da: Izio01
    > > - Scritto da: bertuccia
    >
    > > Dipende tutto dalle prestazioni.
    > Le prestazioni della cpu sono irrilevanti.
    > Ma non vedi quanto samsung deve carrozzare i suoi
    > telefoni per renderli meno laggosi
    > E già così fa un pessimo lavoro.
    >

    Che palle, ma il serbatoio di FUD non ti si svuota proprio mai? La storia della lag valeva per telefoni da 100 euro, e anche quelli oggi tendono ad essere veloci. Di certo non vale per i top di gamma. Ma chi parla per sentito dire, ripete sempre la stessa manfrina.
    Izio01
    4149
  • Commento della mia ragazza di ieri appena gli ho ripristinato l'iPhone 5 che gli hanno sostituito : "Grazie amore, non ce la facevo più con 'sto cesso" (S3)

    Io : "Lo metto un po' in carica e poi lo rimetto via"

    Lei: "Per me puoi buttarlo anche subito"

    A bocca aperta

    So che non ci credete e mi direte che é solo FUD e mi invento le cose ma io non posso farci nulla.

    Sorride
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Commento della mia ragazza di ieri appena gli ho
    > ripristinato l'iPhone 5 che gli hanno sostituito
    > : "Grazie amore, non ce la facevo più con 'sto
    > cesso" (S3)
    >
    >
    > Io : "Lo metto un po' in carica e poi lo rimetto
    > via"
    >
    > Lei: "Per me puoi buttarlo anche subito"
    >
    > A bocca aperta
    >
    > So che non ci credete e mi direte che é solo FUD
    > e mi invento le cose ma io non posso farci
    > nulla.
    Giusto nella struttura in cui lavoro sono in 4 ad avere samsung fra le mani e sono in 2 a voler passare ad iphone... il terzo ci è già passato, il quarto vuole spendere poco e accetta i lag.
    non+autenticato
  • Con SoC fatti in casa perderà anche quei pochi smanettoni che comprano i loro telefoni se non rilasciano i sorgenti. Non ho mai comprato Samsung, ma se sarà così per quello che mi riguarda sarà scaffale automatico, proprio senza pensarci.
    non+autenticato
  • - Scritto da: lololol
    > Con SoC fatti in casa perderà anche quei pochi
    > smanettoni che comprano i loro telefoni se non
    > rilasciano i sorgenti .

    Che cavolo stai dicendo Willis? [cit.]
    maxsix
    9659
  • - Scritto da: lololol
    > Con SoC fatti in casa perderà anche quei pochi
    > smanettoni che comprano i loro telefoni se non
    > rilasciano i sorgenti.
    intendi SoC come l'A6 ?Sorride
    no cmq samsung e' da secoli che fa IC dei piu' svariati... non e' che sia una novita'...
    non+autenticato