Alfonso Maruccia

LibreOffice 4.4, presto anche per Android

Nuova versione per la suite di produttività open source, con importanti novità su tutti i fronti e per tutte le piattaforme. Procedono anche i lavori per sviluppare una suite di editing completa per gadget Android

Roma - The Document Foundation (TDF) ha annunciato la disponibilità di LibreOffice 4.4, ultima versione della popolare suite di produttività FOSS che ambisce a rappresentare la principale alternativa gratuita all'uso del solito pacchetto Office di Microsoft.

La novità che più balza (letteralmente) agli occhi in LibreOffice 4.4 è l'interfaccia ridisegnata, che non abbandona la tradizionale impostazione basata su menù, toolbar e barra di stato - archiviata da Office a partire dalla versione 2007 - ma rende il tutto più facile da usare.

Per Mac OS X è stato ad esempio implementato un nuovo tema di default (Sifr), con icone monocromatiche pensate per essere più in linea con il tono generale del sistema operativo Apple. Il righello è ora più piccolo e discreto per tutte le piattaforme, e la barra di stato è stata ridisegnata.
LibreOffice 4.4 migliora poi la compatibilità con i formati di documenti OOXML di Microsoft, con nuove font open source che dovrebbero garantire la preservazione del layout di un documento passando da Office alla suite FOSS.

Altra novità importante è poi il supporto alle librerie grafiche OpenGL per il rendering accelerato delle transizioni fra le varie slide di una presentazione, una funzionalità già presente per OS X e Linux e che ora è parte integrante del pacchetto anche per Windows.

TDF porta avanti anche i lavori su LibreOffice per Android, suite che in un prossimo futuro dovrebbe garantire la gestione completa dei vari tipi di documenti supportati dal software anche sui gadget con mini-schermo e OS androide. Il framework che sarà alla base di LibreOffice per Android è un passo più vicino al completamento, ha annunciato l'organizzazione.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaLibreOffice ricalcola la 4.2Grosso lavoro svolto sull'applicazione Calc. E continua il redesign dell'interfaccia. Migliorato anche il supporto ai documento Microsoft redatti secondo lo standard OOXML
101 Commenti alla Notizia LibreOffice 4.4, presto anche per Android
Ordina
  • Su Mac non si può guardare. Hanno tentato di fare la grafica piatta in stile Pages, ma altre parti rimangono gonfie come in passato. La visualizzazione dei caratteri resta atroce come sempre. Per fortuna che serve solo per testare i file di MsOffice...
    non+autenticato
  • Office è già gratuito per gli smartphone, quindi non ha senso usare LibreOffice
    non+autenticato
  • - Scritto da: nana_polla
    > Office è già gratuito per gli smartphone, quindi
    > non ha senso usare
    > LibreOffice

    Gli smartphone si dividono in

    1) Android (la stragrande maggioranza)
    2) iphone (una percentuale trascurabile posseduti da gente che neanche sa scrivere).

    Per nessuno dei due sistemi esiste Office per smartphone.
    Quindi di che cosa stiamo parlando?

    P.S: WC non e' un sistema per smartphome.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Per nessuno dei due sistemi esiste Office per
    > smartphone.
    > Quindi di che cosa stiamo parlando?

    guarda che Microsoft ha rilasciato Office anche per Android e iOS.
    non+autenticato
  • - Scritto da: yep
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Per nessuno dei due sistemi esiste Office per
    > > smartphone.
    > > Quindi di che cosa stiamo parlando?
    >
    > guarda che Microsoft ha rilasciato Office anche
    > per Android e
    > iOS.
    Pensa a quando se lo troverà preinstallato sul cellofonoA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Hop

    > > guarda che Microsoft ha rilasciato Office anche
    > > per Android e
    > > iOS.
    > Pensa a quando se lo troverà preinstallato sul
    > cellofono
    >A bocca aperta

    sicuramente verrà con un sovrapprezzo sul cellulare, penserete mica che ve lo regalino?
    Quindi gli smartphone coll'Office sopra avranno un delta costo rispetto a quelli senza.
    E comunque noi sappiamo come regolarci quando scegliamo. Il popolo ovino non so...
    Funz
    12980
  • - Scritto da: panda rossa
    > Per nessuno dei due sistemi esiste Office per
    > smartphone.
    > Quindi di che cosa stiamo parlando?
    >

    beccati questo:
    http://www.webnews.it/2014/11/10/office-per-ios-st.../
    http://www.macitynet.it/office-android-gratis/
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > Per nessuno dei due sistemi esiste Office per
    > smartphone.
    > Quindi di che cosa stiamo parlando?
    >

    Tu parli, un'altra volta, di cose che non conosci e , come sempre, non ne azzecchi una.

    La prossima volta scrivi il contrario di quello che pensi , avrai molto più successo.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: nana_polla
    > > Office è già gratuito per gli smartphone,
    > quindi
    > > non ha senso usare
    > > LibreOffice
    >
    > Gli smartphone si dividono in
    >
    > 1) Android (la stragrande maggioranza)
    > 2) iphone (una percentuale trascurabile posseduti
    > da gente che neanche sa
    > scrivere).
    >
    > Per nessuno dei due sistemi esiste Office per
    > smartphone.
    > Quindi di che cosa stiamo parlando?
    >
    > P.S: WC non e' un sistema per smartphome.

    A te piace proprio far figure da incompetente, vero?

    Qui la versione per smartphone Android
    https://play.google.com/store/apps/details?id=com....

    Qui, invece, le singole app per tablet Android
    https://play.google.com/store/apps/developer?id=Mi...

    Qui le versioni per iOS
    https://appsto.re/it/PWh9I.i

    ;)
    Prozac
    5040
  • - Scritto da: panda rossa
    > Gli smartphone si dividono in
    >
    > 1) Android (la stragrande maggioranza)
    > 2) iphone (una percentuale trascurabile posseduti
    > da gente che neanche sa
    > scrivere).


    veramente non si dividono in 2 ma in 3, perché esiste anche Windows Phone.
    non+autenticato
  • Si, esatto, la parola giusta è esiste .
    Che poi addirittura regalino i cell per cercare disperatamente di creare una base di utonti è sotto gli occhi di tutto il mondo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MicroShit Supporter
    > Si, esatto, la parola giusta è esiste
    >

    > .
    > Che poi addirittura regalino i cell per cercare
    > disperatamente di creare una base di utonti è
    > sotto gli occhi di tutto il
    > mondo.

    Regalano ?

    Dove ?

    Con la lingua fuori
  • servono PRIMA quelli, POI le OpenGL, dannazione!!!
  • - Scritto da: jure
    > servono PRIMA quelli, POI le OpenGL, dannazione!!!

    Su windows non si aggiorna in automatico ???
    non+autenticato
  • Il problema è che ti segnala che c'è un aggiornamento, ma ti devi riscaricare il pacchetto completo da 0!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Il problema è che ti segnala che c'è un
    > aggiornamento, ma ti devi riscaricare il
    > pacchetto completo da
    > 0!

    tipico modo approssimativo e poco al passo dei tempi dei prodotti open. Guarda anche solo l'interfacci, fa pena!
    non+autenticato
  • quando windows applichera' patch al kernel senza riavviare ne riparliamo... per adesso windows si riavvia anche se ti aggiorna il pacchetto officeTriste
    non+autenticato
  • Sapete se esiste un correttore grammaticale per LO?

    Ho provato LanguageTool ma non ho capito come funziona e comunque non mi sembra cosi ottimo ;(
  • Un vanto di Microsoft cioè il suo Office portato su mobile, avrà presto concorrenza e dovrà vedersela col gratis dell'opensource.

    MS Office diventerà gratuito e i profitti si sposteranno sui servizi a valore aggiunto del cloud.
    iRoby
    7995
  • - Scritto da: iRoby
    > Un vanto di Microsoft cioè il suo Office portato
    > su mobile, avrà presto concorrenza e dovrà
    > vedersela col gratis
    > dell'opensource.

    ero convinto che libreoffice fosse stato gratuito da quando si chiamava staroffice.Occhiolino
  • Si ma non c'era una versione mobile.
    iRoby
    7995
  • - Scritto da: iRoby
    > Un vanto di Microsoft cioè il suo Office portato
    > su mobile, avrà presto concorrenza e dovrà
    > vedersela col gratis
    > dell'opensource.

    Microsoft Office per gli smartphone è gratis, quindi LibreOffice ha già perso in partenza, tiè!
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Un vanto di Microsoft cioè il suo Office portato
    > su mobile, avrà presto concorrenza e dovrà
    > vedersela col gratis
    > dell'opensource.

    perché dovrei correre il rischio di incappare in possibili problemi di cattiva resa dei documenti con libreoffice, quando posso andare sul sicuro usando il programma Office di Microsoft che è quello "originale" e fra l'altro ha molta più storia alle spalle quindi maggiori competenze a riguardo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: gican
    > - Scritto da: iRoby
    > > Un vanto di Microsoft cioè il suo Office
    > portato
    > > su mobile, avrà presto concorrenza e dovrà
    > > vedersela col gratis
    > > dell'opensource.
    >
    > perché dovrei correre il rischio di incappare in
    > possibili problemi di cattiva resa dei documenti
    > con libreoffice, quando posso andare sul sicuro
    > usando il programma Office di Microsoft che è
    > quello "originale" e fra l'altro ha molta più
    > storia alle spalle quindi maggiori competenze a
    > riguardo?

    Perche' dovrei io correre il rischio di utilizzare un sistema operativo bacato, oggetto di attacco di virus e malware, solo per far girare un elefante incompatibile col resto dell'universo informatico?

    Meglio scegliere un sistema operativo libero e gratuito e avvalersi degli strumenti liberi e gratuiti di quel sistema.

    I dilettanti M$ e i loro prodotti colapasta li lascio volentieri ai gonzi che li pagano salato.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Perche' dovrei io correre il rischio di
    > utilizzare un sistema operativo bacato, oggetto
    > di attacco di virus e malware, solo per far
    > girare un elefante incompatibile col resto
    > dell'universo
    > informatico?

    Te lo ha raccontato Moroni ? A bocca aperta
  • Di solito tutti quelli che lamentano la cattiva resa nelle ordine:
    Identano e paginano a suon di tabulazioni,accapo e spazi

    Incollano pezzi presi da pagine web sperando che non si portino
    dietro dell zoozo (incolla senza formattazione)

    Utilizzano font poco ortodossi o con copyrigth M$(non diponibili in altri prodotti)

    Non c'e' programma compatibile che possa tenere testa a tale aprossimzione!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giulia
    > Di solito tutti quelli che lamentano la cattiva
    > resa nelle
    > ordine:
    > Identano e paginano a suon di tabulazioni,accapo
    > e
    > spazi
    >
    > Incollano pezzi presi da pagine web sperando che
    > non si
    > portino
    > dietro dell zoozo (incolla senza formattazione)
    >
    > Utilizzano font poco ortodossi o con copyrigth
    > M$(non diponibili in altri
    > prodotti)
    >
    > Non c'e' programma compatibile che possa tenere
    > testa a tale
    > aprossimzione!!!

    Fixed. Ficoso
  • - Scritto da: Giulia
    > Utilizzano font poco ortodossi o con copyrigth
    > M$(non diponibili in altri
    > prodotti)

    quindi secondo il tuo ragionamento, se io apro in MS Word un documento creato con LibreOffice non lo vedo bene perché non sono disponibili font open-sorciari! tiè! Altra ragione per non usare LibreOffice, visto che poi non posso passare documenti a chi ha l'Office originale
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giulia
    > Non c'e' programma compatibile che possa tenere
    > testa a tale
    > aprossimzione!!!

    prova a prire un file Excel con LibreOffice, nel 99% dei casi le formule non ti vanno più in quanto la sintassi è completamente diversa.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)