Gaia Bottà

Gmail, una casella per tutta la posta

Google offre agli utenti Android la possibilità di consultare la posta di tutti i propri account, anche di altri gestori, in un'unica inbox. Miglioramenti anche per le ricerche e gli allegati

Roma - Una sola inbox per gestire su mobile tutti i messaggi indirizzati ai propri account: Gmail è in fase di aggiornamento, e la nuova release dell'app per Android porta in dote la possibilità di far convergere in un'unica cartella dedicata alla posta in arrivo tutti i messaggi dei propri account.

All Inbox

Gmail 5.1.89745174 (l'APK è disponibile per coloro che non siano ancora stati raggiunti dall'aggiornamento automatico) rende disponibile una funzione di cui gli utenti iOS potevano già approfittare con l'applicazione Apple dedicata alla posta: offre ora la possibilità di gestire attraverso un'unica interfaccia tutte le caselle di posta elettronica associate al servizio, comprese caselle Outlook e Yahoo, ma anche quelle afferenti ad altri gestori, già consultabili con Gmail separatamente. Non è necessaria alcuna operazione di reindirizzamento: basta scegliere la modalità di consultazione "tutta la posta" per visualizzare l'elenco cronologico di tutte le email ricevute attraverso i diversi account che si gestiscono con Gmail.

La posta degli account non Gmail, inoltre, a partire dall'update sarà consultabile in modalità conversazione, con gli scambi di missive organizzati in thread. L'aggiornamento di Gmail per Android offre poi strumenti migliorati di autocompletamento per le ricerche nella posta, anteprime degli allegati di dimensione maggiore, nonché la possibilità di salvarli in Drive con un solo tap.
Non è dato sapere se e quando l'aggiornamento di Gmail sarà esteso agli utenti iOS.

Gaia Bottà
Notizie collegate
  • BusinessGoogle e le bollette pagate via GmailUn nuovo progetto di Mountain View per consentire i pagamenti via email. Un'idea che ben si integra con le sue ambizioni da intermediario per i pagamenti elettronici
  • TecnologiaGmail, suggerimenti fallaciLa webmail di Google propone degli indirizzi inattesi quali destinatari delle missive: Mountain View sta lavorando ad una soluzione
  • SicurezzaGoogle, sicurezza e scivoloniMountain View offre nuove opportunità per mettere in sicurezza le comunicazioni in rete, mentre gli ingegneri propongono misure estreme e radicali a sostegno di HTTPS. Il management dei piani alti, invece, scodella consigli fallaci
11 Commenti alla Notizia Gmail, una casella per tutta la posta
Ordina
  • Quale sarebbe la grande novità?
    Questa funzionalità esiste da eoni e Gmail rimane, per Android o non Android, sempre una spanna sotto Live+Office 365
    non+autenticato
  • Sembra quasi veroA bocca aperta ,considerando che outlook ha adottato IMAP solo da un paio di anniA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Sembra quasi veroA bocca aperta ,considerando che outlook ha
    > adottato IMAP solo da un paio di anni
    >A bocca aperta
    Su Hotmail si può usare Exchange che va ben meglio di IMAP...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Su Hotmail si può usare Exchange che va ben
    > meglio di
    > IMAP...

    con la fantasia si può fare tuttoA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Sembra quasi veroA bocca aperta ,considerando che outlook ha
    > adottato IMAP solo da un paio di anni
    >A bocca aperta

    E poi dipende da cosa si intende con Outlook.
    L'app Outlook per Android lascia puttosto a desiderare ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: pippo
    > Quale sarebbe la grande novità?
    > Questa funzionalità esiste da eoni e Gmail
    > rimane, per Android o non Android, sempre una
    > spanna sotto Live+Office
    > 365

    Quando avrai finito di vivere a testa in giu', raddrizzati che scoprirai una nuova prospettiva della realta'.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: pippo
    > > Quale sarebbe la grande novità?
    > > Questa funzionalità esiste da eoni e Gmail
    > > rimane, per Android o non Android, sempre una
    > > spanna sotto Live+Office
    > > 365
    >
    > Quando avrai finito di vivere a testa in giu',
    > raddrizzati che scoprirai una nuova prospettiva
    > della realta'.
    GDrive poteva essere una novità anni fa, ma è rimasto indietro rispetto a Office 365 + OneDrive + Outlook.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: pippo
    > > > Quale sarebbe la grande novità?
    > > > Questa funzionalità esiste da eoni e Gmail
    > > > rimane, per Android o non Android, sempre
    > una
    > > > spanna sotto Live+Office
    > > > 365
    > >
    > > Quando avrai finito di vivere a testa in giu',
    > > raddrizzati che scoprirai una nuova prospettiva
    > > della realta'.
    > GDrive poteva essere una novità anni fa, ma è
    > rimasto indietro rispetto a Office 365 + OneDrive
    > +
    > Outlook.

    Cosi' indietro che e' nato multipiattaforma.
    Mentre quella soluzione che dici tu e' vincolata al lock-in e subordinata all'accesso da parte di NSA & C.

    E non ti vergogni a clonare i nick altrui?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Etype
    > > GDrive poteva essere una novità anni fa, ma è rimasto
    > > indietro rispetto a Office 365 + OneDrive + Outlook.
    >
    > Cosi' indietro che e' nato multipiattaforma.
    > Mentre quella soluzione che dici tu e' vincolata
    > al lock-in e subordinata all'accesso da parte di
    > NSA & C.

    Forse le soluzioni Google sono meno NSA-friendly rispetto
    a quelle Microsoft?
    non+autenticato
  • - Scritto da: S7K
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Etype
    > > > GDrive poteva essere una novità anni
    > > > fa, ma è rimasto indietro rispetto a
    > > > Office 365 + OneDrive + Outlook.

    > > Cosi' indietro che e' nato multipiattaforma.
    > > Mentre quella soluzione che dici tu e' vincolata
    > > al lock-in e subordinata all'accesso da parte di
    > > NSA & C.

    > Forse le soluzioni Google sono meno NSA-friendly
    > rispetto a quelle Microsoft?

    Solo le soluzioni che puoi scaricarti, compilarti ed usare sul pc che vuoi offrono qualche garanzia.
    non+autenticato
  • - Scritto da: pippo
    > Quale sarebbe la grande novità?
    > Questa funzionalità esiste da eoni e Gmail
    > rimane, per Android o non Android, sempre una
    > spanna sotto Live+Office
    > 365

    è gratis, funziona bene, e G ti spia tanto quanto M.
    Quindi per quale oscuro e illogico motivo dovrei mai anche solo pensare di prendere in considerazione, in un remoto futuro, di spendere tempo e soldi per passare a una soluzione a pagamento che non so se funziona altrettanto bene e universalmente?
    Funz
    13032