Claudio Tamburrino

YouTube, abbonamento senza pubblicità

Una comunicazione inviata da Google ai suoi partner conferma quanto accennato nei mesi scorsi: la nuova versione della piattaforma potrebbe fare il suo esordio entro la fine dell'anno

Roma - Proseguono i piani di YouTube per sviluppare delle modalità di abbonamento per una versione della sua piattaforma video senza pubblicità, come testimonia una lettera inviata dal Tubo ai suoi Creator: il servizio potrebbe essere pronto per l'esordio entro la fine dell'anno.

Si tratta di un'ipotesi di cui si parla ormai da qualche mese: Google, d'altra parte, si trova davanti alla necessità di sperimentare nuovi canali di remunerazione per la piattaforma di condivisione che, pur avendo fatto finora il pieno di successo, si ritrova a rischiare di rimanere con in mano un pugno di mosche. L'advertising a quanto pare non basta: pur raggiungendo un fatturato di circa 4 miliardi di dollari nel 2014, Google si ritrova appena in pareggio con i pagamenti che YouTube richiede per i contenuti, la ripartizione degli introiti pubblicitari ed i servizi tecnici necessari a garantire il servizio. La concorrenza, inoltre, è destinata a diventare sempre più serrata come dimostra l'interessamento di Facebook nei confronti del settore.

Così, accanto a Music Key, il servizio di streaming su abbonamento che si affiancherà al potenziamento della sezione musicale e che offre ad un prezzo in linea con la concorrenza brani senza advertising anche offline per desktop e mobile, YouTube si prepara ad avere una versione della sua offerta di video a pagamento e senza pubblicità.
Secondo quanto notato da alcuni osservatori, i termini del servizio proposto da YouTube ai suoi partner, prevede ora la ripartizione a loro favore del 55 per cento del fatturato generato, suddiviso in base alla "percentuale di visualizzazioni mensili o sul tempo totale di visione nella relativa offerta ad abbonamento, come determinata da YouTube".

Ma non basta: il Tubo ha intenzione anche di migliorare la qualità (e quindi il valore) dell'advertising offerto accanto ai video: l'idea è quella di rendere le pubblicità interattive, fornendo agli inserzionisti la possibilità di aggiungere delle schede con cui offrire informazioni ulteriori alle platee degli spettatori.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàYouTube incanala il suo fiume di musicaMusic Key è il servizio di streaming su abbonamento che si affiancherà al potenziamento della sezione musicale del Tubo. Per un prezzo in linea con la concorrenza, brani senza advertising, anche offline per desktop e mobile. In omaggio c'è il video
  • BusinessYouTube, una playlist per il futuroAll'orizzonte, spiega il CEO dela piattaforma, abbonamenti per non sorbirsi l'advertising e il tanto sospirato servizio di streaming musicale. Ma per il momento YouTube non sembra darsi scadenze
  • AttualitàFacebook e i video esponenzialiRiff è un'app mobile per creare catene di video che si costruiscono di pari passo con la loro diffusione virale: il social network confida nell'effetto meme
31 Commenti alla Notizia YouTube, abbonamento senza pubblicità
Ordina
  • Ciao Yutube, a me della tua pubblicità frega nulla che tanto c'ho adblock, gostery etc e non la vedo da anni la spazzatura che propini alla gente... piuttosto, volevo chiederti, perchè non ti preoccupi di fare un sito come si deve e levarci magari il Flesh pleyer dai marroni?

    Grazie.
  • > Ciao Yutube, a me della tua pubblicità frega
    > nulla che tanto c'ho adblock, gostery etc e non
    > la vedo da anni la spazzatura che propini alla
    > gente... piuttosto, volevo chiederti, perchè non
    > ti preoccupi di fare un sito come si deve e
    > levarci magari il Flesh pleyer dai
    > marroni?
    >
    > Grazie.

    Da gennaio i video Youtube si possono vedere in HTLM5:

    http://www.theverge.com/2015/1/27/7926001/youtube-...

    Non ti aspettare però che sia un passaggio da un giorno all'altro, la transizione prenderà tempo, come in tutti i campi.
  • Dipende dalle condizioni: se è tipo whatsapp (un dollaro ogni tanto) e si paga col google wallet, potrei farci un pensierino.
    Se sono decine di dollari al mese, mi tengo adblock plus e siti o addons per scaricare video.
    non+autenticato
  • - Scritto da: rico
    > Dipende dalle condizioni: se è tipo whatsapp (un
    > dollaro ogni tanto) e si paga col google wallet,
    > potrei farci un
    > pensierino.

    Il modello whatsapp si chiama RICATTO, altro che pensierino.
    Regalano la prima dose e poi, una volta assuefatta la popolazione cominciano a chiedere il pizzo.

    I sistemi monopolistici vanno aboliti, altro che pensierino.

    Forse che con TIM non puoi chiamare un abbonato WIND?
    E quindi perche' non deve essere possibile contattare chi usa whatsapp senza avere whatsapp?

    > Se sono decine di dollari al mese, mi tengo
    > adblock plus e siti o addons per scaricare
    > video.

    Lo saranno.
    E se non lo saranno, scomparira' il servizio.
    E' solo un ricatto che non va finanziato.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: rico
    > > Dipende dalle condizioni: se è tipo whatsapp
    > (un
    > > dollaro ogni tanto) e si paga col google
    > wallet,
    > > potrei farci un
    > > pensierino.
    >
    > Il modello whatsapp si chiama RICATTO, altro che
    > pensierino.
    > Regalano la prima dose e poi, una volta
    > assuefatta la popolazione cominciano a chiedere
    > il
    > pizzo.

    Ad onor del vero, WA *regala* estensioni gratis dell'abbonamento quasi sempre. Poi, suvvìa, 89 c/anno... Fermo restando che preferivo quando non c'era Zuckerberg.

    > I sistemi monopolistici vanno aboliti, altro che
    > pensierino.
    >
    > Forse che con TIM non puoi chiamare un abbonato
    > WIND?
    > E quindi perche' non deve essere possibile
    > contattare chi usa whatsapp senza avere
    > whatsapp?

    Vero. Aprirsi un po' all'esterno farebbe bene a noi ed a loro.

    > > Se sono decine di dollari al mese, mi tengo
    > > adblock plus e siti o addons per scaricare
    > > video.
    >
    > Lo saranno.
    > E se non lo saranno, scomparira' il servizio.
    > E' solo un ricatto che non va finanziato.

    Ma infatti. Tanto, parliamoci chiaro, il 95% di ciò che c'è su YT è spazzatura. Ed il restante 5% si trova anche altrove.
  • - Scritto da: Elrond

    > Tanto, parliamoci chiaro, il 95% di
    > ciò che c'è su YT è spazzatura. Ed il restante 5%
    > si trova anche
    > altrove.
    Non che quello che gira su WA sia molto meglio...
    non+autenticato
  • E adesso che razzo c'entra YT con WA ???? Deluso
  • - Scritto da: aphex_twin
    > E adesso che razzo c'entra YT con WA ???? Deluso
    la quantità di spazzatura che ci giraA bocca aperta
    non+autenticato
  • La spazzatura arriva dai contatti che hai.
  • - Scritto da: aphex_twin
    > La spazzatura arriva dai contatti che hai.
    nessun contattoSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Hop
    > - Scritto da: Elrond
    >
    > > Tanto, parliamoci chiaro, il 95% di
    > > ciò che c'è su YT è spazzatura. Ed il restante
    > 5%
    > > si trova anche
    > > altrove.
    > Non che quello che gira su WA sia molto meglio...

    In genere dipende dalla gente che frequentiCon la lingua fuori
  • - Scritto da: Elrond
    > - Scritto da: Hop
    > > - Scritto da: Elrond
    > >
    > > > Tanto, parliamoci chiaro, il 95% di
    > > > ciò che c'è su YT è spazzatura. Ed il restante
    > > 5%
    > > > si trova anche
    > > > altrove.
    > > Non che quello che gira su WA sia molto
    > meglio...
    >
    > In genere dipende dalla gente che frequentiCon la lingua fuori
    Non sono su NESSUN social, ma basta guardarsi intorno per vedere la monnezza che gira...
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > Il modello whatsapp si chiama RICATTO, altro che
    > pensierino.
    > Regalano la prima dose e poi, una volta
    > assuefatta la popolazione cominciano a chiedere
    > il
    > pizzo.
    >
    > I sistemi monopolistici vanno aboliti, altro che
    > pensierino.

    E' legale?

    Se Whatsapp non viola nessuna legge, non DEVI scassare la uallera!

    A bocca aperta
  • AdBlock Plus funziona alla perfezione, non vedo nessuna pubblicità in rete da anni, tantomeno su youtube. E non pago un accidente. Inoltre se mi va scarico a sbafo i video con "Download Youtube Videos as MP4" e "VideoDownloadHelper", due utili estensioni per Firefox.

    Sono cosciente del fatto che se tutti facessero così migliaia di società basate su internet finirebbero in bancarotta, e ritengo molto auspicabile tale prospettiva, avendo nostalgia del web anarcoide per ricercatori e nerds che esisteva fino al 1992, sfortunatamente sostituito dall'attuale apparato spionistico/pubblicitario.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MeNeStrafre go
    > AdBlock Plus funziona alla perfezione, non vedo
    > nessuna pubblicità in rete da anni, tantomeno su
    > youtube. E non pago un accidente. Inoltre se mi
    > va scarico a sbafo i video con "Download Youtube
    > Videos as MP4" e "VideoDownloadHelper", due utili
    > estensioni per
    > Firefox.
    >
    > Sono cosciente del fatto che se tutti facessero
    > così migliaia di società basate su internet
    > finirebbero in bancarotta, e ritengo molto
    > auspicabile tale prospettiva, avendo nostalgia
    > del web anarcoide per ricercatori e nerds che
    > esisteva fino al 1992, sfortunatamente sostituito
    > dall'attuale apparato
    > spionistico/pubblicitario.

    già, mi spiace solo che non sia più possibile scaricare video in 1080p senza l'ausilio di siti esterni.

    comunque tempo qualche mese e quelli di Adblock faranno i finti moralisti e casseranno il supporto a Youtube.
    non+autenticato
  • - Scritto da: BohBeh
    > - Scritto da: MeNeStrafre go
    > > AdBlock Plus funziona alla perfezione, non vedo
    > > nessuna pubblicità in rete da anni, tantomeno su
    > > youtube. E non pago un accidente. Inoltre se mi
    > > va scarico a sbafo i video con "Download Youtube
    > > Videos as MP4" e "VideoDownloadHelper", due
    > utili
    > > estensioni per
    > > Firefox.
    > >
    > > Sono cosciente del fatto che se tutti facessero
    > > così migliaia di società basate su internet
    > > finirebbero in bancarotta, e ritengo molto
    > > auspicabile tale prospettiva, avendo nostalgia
    > > del web anarcoide per ricercatori e nerds che
    > > esisteva fino al 1992, sfortunatamente
    > sostituito
    > > dall'attuale apparato
    > > spionistico/pubblicitario.
    >
    > già, mi spiace solo che non sia più possibile
    > scaricare video in 1080p senza l'ausilio di siti
    > esterni.
    >
    > comunque tempo qualche mese e quelli di Adblock
    > faranno i finti moralisti e casseranno il
    > supporto a
    > Youtube.


    Non credo proprio, non sono mai stati "moralisti". Se ti riferisci alla famosa polemica sulla whitelist, sappi che è comunque disabilitabile. Inoltre esistono varie alternative altrettanto funzionanti (e.g., AdBlock Edge), ergo basterebbe un secondo per risolvere l'eventuale problema.

    Quanto ai video in 1080p, li puoi scaricare usando la prima estensione che ho citato, solo che audio e video sono separati. Li puoi unire con dozzine di editor liberamente disponibili. Io uso MP4Box su linux.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MeNeStrafre go
    > Quanto ai video in 1080p, li puoi scaricare
    > usando la prima estensione che ho citato, solo
    > che audio e video sono separati. Li puoi unire
    > con dozzine di editor liberamente disponibili. Io
    > uso MP4Box su
    > linux.
    praticamente come i siti esterni, vedi KeepVid. comunque nessun plugin sembra più supportare il download a 1080p del tipo "fai un click e ti scarica il file già pronto da usare", per esempio uso da un pò "Easy Youtube Video Downloader Express" e ahimè dal 15 Gennaio chiede di passare alla versione Pro. il tizio che ha creato il plugin crede di fare il furbetto dicendo che sarà risolto "a breve" ma non è mai stato così. amen.
    non+autenticato
  • A dire il vero ci sono moltissimi software che raccattano i video a 1080p senza quel problema.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > A dire il vero ci sono moltissimi software che
    > raccattano i video a 1080p senza quel
    > problema.
    sì vabbeh, ma io vorrei evitare di installare programmi quando potrebbe bastare un plugin per browser. è come se si fossero tutti messi d'accordo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: BohBeh
    > - Scritto da: Sg@bbio
    > > A dire il vero ci sono moltissimi software che
    > > raccattano i video a 1080p senza quel
    > > problema.
    > sì vabbeh, ma io vorrei evitare di installare
    > programmi quando potrebbe bastare un plugin per
    > browser.

    Che ti cambia?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: BohBeh
    > > - Scritto da: Sg@bbio
    > > > A dire il vero ci sono moltissimi
    > software
    > che
    > > > raccattano i video a 1080p senza quel
    > > > problema.
    > > sì vabbeh, ma io vorrei evitare di installare
    > > programmi quando potrebbe bastare un plugin
    > per
    > > browser.
    >
    > Che ti cambia?

    cambia che mi piacerebbe avere installato solo il minimo indispensabile. io non faccio video editing.
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: BohBeh
    > > - Scritto da: Sg@bbio
    > > > A dire il vero ci sono moltissimi
    > software
    > che
    > > > raccattano i video a 1080p senza quel
    > > > problema.
    > > sì vabbeh, ma io vorrei evitare di installare
    > > programmi quando potrebbe bastare un plugin
    > per
    > > browser.
    >
    > Che ti cambia?
    cambia che vorrei installare meno roba possibile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: BohBeh
    > - Scritto da: Sg@bbio
    > > A dire il vero ci sono moltissimi software che
    > > raccattano i video a 1080p senza quel
    > > problema.
    > sì vabbeh, ma io vorrei evitare di installare
    > programmi quando potrebbe bastare un plugin per
    > browser. è come se si fossero tutti messi
    > d'accordo.

    Un software non legato ad un browser non è poi cosi male, poi ovviamente dipende dal software.
  • i video a 1080p si possono scaricare tranquillamente, eh ?