Claudio Tamburrino

Android batte l'advertising di iOS

Il sistema operativo di Google supera per la prima volta quello con la Mela nella speciale classifica della pubblicità veicolata

Roma - L'advertising nel primo trimestre del 2015 ha portato per la prima volta più soldi agli sviluppatori di app Android che a quelli di app per iOS.

A riferirlo è il rapporto Mobile Advertising di Opera Mediaworks, società che si occupa proprio di adversiting su piattaforme mobile che ha misurato i dati relativi alle inserzioni ed alle pubblicità veicolate attraverso dispositivi Android e iOS.

Secondo lo studio, che ha analizzato oltre 18mila siti ed applicazioni e 850 miloni di utenti unici, il 2015 ha segnato il sorpasso di Android su iOS per quanto riguarda gli introiti pubblicitari arrivando a valere per il 45,77 per cento del fatturato totale in advertising mobile contro il 45,44 di Apple.
Per quanto Cupertino si trovi ancora evidentemente ad un'incollatura, è la prima volta che il sistema operativo di Google supera in questa speciale classifica i dispositivi equipaggiati con l'OS della Mela, dopo averli già ampiamente superati per quanto riguarda la percentuale di traffico mobile attraverso: il 65,17 per cento delle connessioni mobile è attribuibile a dispositivi Android, contro il 22,34 per cento di iOS.

Per quanto, infatti, pubblicità e traffico sembrano avere una correlazione diretta, finora la capacità di monetizzare il successo di pubblico aveva premiato Apple, che resta ancora prima per quanto riguarda la propensione alla fruizione di video, la capacità di veicolare le pubblicità video e per quanto riguarda gli introiti generati da App Store rispetto a Google Play (che a suo favore ha però un maggior numero di download).

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
18 Commenti alla Notizia Android batte l'advertising di iOS
Ordina
  • Lo sanno tutti che su ios l' advertising non esiste, ergo la profilazione non esiste.
    non+autenticato
  • Mi sembra molto strana questa cosa.

    Io ho apps pubblicate con ads sia di Google che di apple ed apple paga anche le impressions non solo i banner "tappati". Infatti i guadagni con iAds sono molto, molto maggiori.

    Quindi c'e' qualcosa che non torna...

    Esperienze da parte vostra?
    non+autenticato
  • - Scritto da: user01
    > Mi sembra molto strana questa cosa.
    >
    > Io ho apps pubblicate con ads sia di Google che
    > di apple ed apple paga anche le impressions non
    > solo i banner "tappati". Infatti i guadagni con
    > iAds sono molto, molto
    > maggiori.
    >
    > Quindi c'e' qualcosa che non torna...
    >
    > Esperienze da parte vostra?

    Torna tutto.
    L'utente google gli ads manco li vede.
    L'utente apple invece tappa tutto quello che gli appare sullo schermo.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Torna tutto.
    > L'utente google gli ads manco li vede.
    > L'utente apple invece tappa tutto quello che gli
    > appare sullo
    > schermo.


    Ma si certo , vediamo il PR pensiero :

    - gli utenti google non vedono gli ads
    - windows é un colabrodo
    - windows va in BSOD
    - l'informatica non ammette ignoranza
    - se usi Apple il punto sopra non vale
    - su Linux il problema é il sistemista
    - contribuisco ad un nuovo corso anti-capitalista
    - voglio tutto gratis ma il mio script te lo faccio pagare
    - l'iPhone 6 si piega se lo guardi

    ecc ecc ecc

    Su dai forza continua tu con nuove baggianate. Ficoso
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 12 maggio 2015 13.10
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: aphex_twin
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Torna tutto.
    > > L'utente google gli ads manco li vede.
    > > L'utente apple invece tappa tutto quello che
    > gli
    > > appare sullo
    > > schermo.
    >
    >
    > Ma si certo , vediamo il PR pensiero :
    >
    > - gli utenti google non vedono gli ads
    Quelli furbi.

    > - windows é un colabrodo
    Colapasta.

    > - windows va in BSOD
    Ce lo sai!

    > - l'informatica non ammette ignoranza
    Geek

    > - se usi Apple il punto sopra non vale
    Che c'entra apple con l'informatica adesso?

    > - su Linux il problema é il sistemista
    Il problema e' il sistemista wannabe, o sistemista clicca clicca.
    Ma questo ovunque, mica solo in ambito linux.

    > - contribuisco ad un nuovo corso anti-capitalista
    Non e' affatto nuovo.

    > - voglio tutto gratis ma il mio script te lo
    > faccio pagare
    Sentiti libero di rivenderlo.

    > - l'iPhone 6 si piega se lo guardi
    Questo lo dici tu. Io non ho iphone ma ho visto migliaia di foto di iphone piegati.
    E le hai viste anche tu.
  • >Io non ho iphone ma ho visto
    > migliaia di foto di iphone
    > piegati.

    BOOOOOOOM. Aggiungiamo alla lista.

    Ringraziamo sentitamente.
    maxsix
    9665
  • - Scritto da: maxsix
    > >Io non ho iphone ma ho visto
    > > migliaia di foto di iphone
    > > piegati.
    >
    > BOOOOOOOM. Aggiungiamo alla lista.
    >
    > Ringraziamo sentitamente.

    Prego.
    https://www.google.it/search?q=bent+iphone&source=...
  • - Scritto da: panda rossa

    > Io non ho iphone ma

    Mi chiedo che me ne farei se lo avessi...
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: user01
    > > Mi sembra molto strana questa cosa.
    > >
    > > Io ho apps pubblicate con ads sia di Google
    > che
    > > di apple ed apple paga anche le impressions
    > non
    > > solo i banner "tappati". Infatti i guadagni
    > con
    > > iAds sono molto, molto
    > > maggiori.
    > >
    > > Quindi c'e' qualcosa che non torna...
    > >
    > > Esperienze da parte vostra?
    >
    > Torna tutto.
    > L'utente google gli ads manco li vede.
    > L'utente apple invece tappa tutto quello che gli
    > appare sullo
    > schermo.

    Ottima spiegazione, non c'e' che dire.

    Altre?
  • - Scritto da: Etype
    >
    > Ma certo perchè tu puoi sentirti al sicuro,te lo
    > ha promesso apple ,vero ?

    non c'entra la sicurezza qua.

    c'entra il fatto che su iOS le app le paghiamo coi soldi, mentre su Android le pagate vendendo il .... Imbarazzato anche perchè gli sviluppatori in un modo o nell'altro devono campare

    > ....fappening insegnaA bocca aperta

    sì insegna che come al solito non sai di cosa parli.

    il phishing avviene per colpa dell'utente, il provider del servizio non c'entra nulla
  • - Scritto da: bertuccia
    > non c'entra la sicurezza qua.

    Infatti c'entra la demenza di CupertinoA bocca aperta

    > c'entra il fatto che su iOS le app le paghiamo
    > coi soldi

    ma fammi il favore illuso boy...a momenti paghi anche l'aria che respiri perchè così ti hanno indottrinato a pensare,patetico...

    > mentre su Android le pagate vendendo
    > il .... Imbarazzato

    se leggi sopra una quota praticamente identica ce l'ha anche appleOcchiolino

    > anche perchè gli sviluppatori in un
    > modo o nell'altro devono
    > campare

    Se volevano campare di quello anzichè scegliere la forma gratuita con pubblicità avrebbero messo direttamente il prezzo.
    Fermo restando che non riesci a campare solo di queste sciocchezzeOcchiolino

    > sì insegna che come al solito non sai di cosa
    > parli.

    Infatti sei tu che usi device demenziali per utonti che non sanno dove mettere le mani,tipico degli applianiA bocca aperta

    > il phishing avviene per colpa dell'utente, il
    > provider del servizio non c'entra
    > nulla

    Certo come quello di permettere infiniti tentativi prima di bloccare l'accesso ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Etype
    > >
    > > Ma certo perchè tu puoi sentirti al
    > sicuro,te
    > lo
    > > ha promesso apple ,vero ?
    >
    > non c'entra la sicurezza qua.
    >
    > c'entra il fatto che su iOS le app le paghiamo
    > coi soldi,

    Esatto. VOI PAGATE.

    > mentre su Android le pagate vendendo
    > il .... Imbarazzato anche perchè gli sviluppatori in un
    > modo o nell'altro devono
    > campare

    Gli sviluppatori campano lavorando, come tutti, e non grattandosi la pancia mentre piove la rendita.
    L'advertising e' un ottimo sistema perche' si rivolge solamente a quelli che ci cliccano sopra.

    > > ....fappening insegnaA bocca aperta
    >
    > sì insegna che come al solito non sai di cosa
    > parli.

    Spiegaci che prendiamo nota.

    > il phishing avviene per colpa dell'utente, il
    > provider del servizio non c'entra
    > nulla

    La foto sexy salvata automaticamente su un cloud non protetto all'insaputa dell'utente non e' colpa dell'utente.
  • - Scritto da: panda rossa
    > La foto sexy salvata automaticamente su un cloud
    > non protetto all'insaputa dell'utente non e'
    > colpa
    > dell'utente.

    Fino a ieri sostenevi che é colpa dell'utente e che "l'informatica non ammette ignoranza", oggi si parla di Apple e magicamente l'informatica ammette ignoranza e la colpa é della tua ossessione.
  • - Scritto da: aphex_twin
    > - Scritto da: panda rossa
    > > La foto sexy salvata automaticamente su un
    > cloud
    > > non protetto all'insaputa dell'utente non e'
    > > colpa
    > > dell'utente.
    >
    > Fino a ieri sostenevi che é colpa dell'utente e
    > che "l'informatica non ammette ignoranza", oggi
    > si parla di Apple e magicamente l'informatica
    > ammette ignoranza e la colpa é della tua
    > ossessione.

    La colpa e' un mix tra la casa costruttrice, che per brevita' chiameremo apple, che si rivolge ad una utenza rigorosamente ignorante da una parte e non fa nulla per la sicurezza dall'altra, e dell'utente che invece di acquisire consapevolezza in quello che fa, preferisce pagare per deresponsabilizzarsi e restare ignorante.

    Senza i secondi, non esisterebbe la prima.
    E' un chiaro concorso di colpa.
  • "dopo averli già ampiamente superati per quanto riguarda la percentuale di traffico mobile attraverso: il 65,17 per cento delle connessioni mobile è attribuibile a dispositivi Android, contro il 22,34 per cento di iOS."

    Ruppolo se ci sei batti un colpoA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > "dopo averli già ampiamente superati per quanto
    > riguarda la percentuale di traffico mobile
    > attraverso: il 65,17 per cento delle connessioni
    > mobile è attribuibile a dispositivi Android,
    > contro il 22,34 per cento di
    > iOS."
    >
    > Ruppolo se ci sei batti un colpoA bocca aperta

    Ruppolo ormai si e' chiamato fuori.
    Sono gli altri macachi a dover battere il colpo, sempre che riescano a rialzarsi dopo questa mazzata.
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Ruppolo ormai si e' chiamato fuori.
    > Sono gli altri macachi a dover battere il colpo,
    > sempre che riescano a rialzarsi dopo questa
    > mazzata.

    l'avete capito che le chiappe in vendita nell'advertising sono le vostre sì?   Angioletto
  • "advertising mobile contro il 45,44 di Apple"

    :D
    non+autenticato