Alfonso Maruccia

CHIP, 9 dollari per un computer

Nuova board di sviluppo in arrivo dal costo decisamente "cheap": un prodotto minimale che gli sviluppatori descrivono come un computer ma che somiglia a un parente molto povero di Raspberry Pi

Roma - Una nuova campagna di crowdfunding chiede agli utenti contributi monetari per la realizzazione di CHIP, schedina di sviluppo ARM dal costo più che economico di 9 dollari con velleità da computer e dimensioni più che compatte. Gli sviluppatori chiedevano 50mila dollari per iniziare, dopo poche ore il denaro raccolto ammonta già a quasi 700mila dollari.


CHIP è "il primo computer da 9 dollari al mondo", annuncia trionfante la presentazione della campagna di raccolta fondi, e per computer nel caso si intende una CPU SoC ARM Allwinner A13 da 1 GHz, 512 Megabyte di RAM, 4 GB di storage, connettività WiFi/Bluetooth, uscita video composita.

Con un esborso aggiuntivo di 10 o 15 dollari, gli utenti interessati potranno acquistare un adattatore per connettere la schedina a un display analogico (VGA) o digitale (HDMI). E per chi invece non avesse a disposizione display e periferiche di input (tastiera) esterni, il team propone una sorta di clone particolarmente sgraziato di un vecchio BlackBerry chiamato Pocket Chip.
Pocket Chip costa 49 dollari e include un display da 4,3" (470x272 pixel), tastiera QWERTY fisica e una batteria capace di alimentare il dispositivo per cinque ora di fila. Un autentico affare, in sostanza, per chi è stanco del solito PC x86 o non sa che farsene di Raspberry Pi e prodotti similari.

CHIP sarà in grado di far girare un sistema operativo completo (Debian Linux) con tanto di software di produttività, applicativi e "videogiochi", promettono gli sviluppatori, e le prime unità saranno disponibili a partire da maggio del prossimo anno: anticipando 150 dollari, invece, si potrà avere accesso a una alpha del prodotto già da settembre 2015.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessRaspberry Pi, 5 milioni di unità venduteImportante risultato commerciale per la board di sviluppo a basso costo: niente affatto male per un prodotto non destinato al pubblico generalista. Ora Raspberry pensa al futuro, e guarda allo spazio
20 Commenti alla Notizia CHIP, 9 dollari per un computer
Ordina
  • Questo e' l'oggetto giusto da mettere in reception per farci girare lo screensaver col logo aziendale, mica quella tamarrata del 5K apple.

    Il cliente entrando deve subito percepire che l'azienda dove e' entrato non solo e' all'avanguardia nella tecnologia ma che e' attentissima ai prezzi e ai costi.

    Less is more!
  • - Scritto da: panda rossa
    > Questo e' l'oggetto giusto da mettere in
    > reception per farci girare lo screensaver col
    > logo aziendale, mica quella tamarrata del 5K
    > apple.
    >
    > Il cliente entrando deve subito percepire che
    > l'azienda dove e' entrato non solo e'
    > all'avanguardia nella tecnologia ma che e'
    > attentissima ai prezzi e ai
    > costi.
    >
    > Less is more!

    Oppure lo si potrebbe piazzare esternamente insieme al campanello/citofono per fornire orari di apertura e altre figherie estetiche.Sorride

    Ma a parte tutto, ciò che mi fa (tanto) riflettere è il costo industriale di una macchina del genere.

    ARM a 1GHz con 512MB di RAM e 4GB di flash a 9 dollari.
    Vuoi un 2/4 core? Allwinner A20 o superiore per due/tre dollari in più.

    Quindi sugli smartphone ciò che alza tantissimo il prezzo è il case e il display?A bocca aperta
  • - Scritto da: Albedo 0,9
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Questo e' l'oggetto giusto da mettere in
    > > reception per farci girare lo screensaver col
    > > logo aziendale, mica quella tamarrata del 5K
    > > apple.
    > >
    > > Il cliente entrando deve subito percepire che
    > > l'azienda dove e' entrato non solo e'
    > > all'avanguardia nella tecnologia ma che e'
    > > attentissima ai prezzi e ai
    > > costi.
    > >
    > > Less is more!
    >
    > Oppure lo si potrebbe piazzare esternamente
    > insieme al campanello/citofono per fornire orari
    > di apertura e altre figherie estetiche.
    >Sorride
    >
    > Ma a parte tutto, ciò che mi fa (tanto)
    > riflettere è il costo industriale di una macchina
    > del
    > genere.
    >
    > ARM a 1GHz con 512MB di RAM e 4GB di flash a 9
    > dollari.
    > Vuoi un 2/4 core? Allwinner A20 o superiore per
    > due/tre dollari in
    > più.
    >
    > Quindi sugli smartphone ciò che alza tantissimo
    > il prezzo è il case e il display?
    >A bocca aperta

    E cio' che lo alza ancora di piu' e' il logo serigrafato.
  • Fra tutte le ragioni non avete ancora capito (o fate finta di non capire) quello che REALMENTE regolamenta i prezzi.

    Ci potete arrivare anche voi se volete. Male che vada , prendete QUALSIASI libro di economia e prima di arrivare alla pagina 4 avrete la vostra risposta.
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Fra tutte le ragioni non avete ancora capito (o
    > fate finta di non capire) quello che REALMENTE
    > regolamenta i
    > prezzi.
    >
    no guarda che lo sappiamo. lo sanno anche in apple dal 1981. Lo chiamarono http://en.wikipedia.org/wiki/Reality_distortion_fi... .Non abbiamo problemi ad ammettere che i sacerdoti di cupertino sono maestri (sith) in questo.
    non+autenticato
  • Risposta sbagliata.
  • No al più si può arguire che la hai appena convalidata.
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Fra tutte le ragioni non avete ancora capito (o
    > fate finta di non capire) quello che REALMENTE
    > regolamenta i
    > prezzi.

    Materia prima + manodopera + minima percentuale di guadagno + tassa dei fessi

    Se due oggetti analoghi hanno costi sensibilmente differenti, la differenza sta tutta nella tassa dei fessi.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: aphex_twin
    > > Fra tutte le ragioni non avete ancora capito
    > (o
    > > fate finta di non capire) quello che
    > REALMENTE
    > > regolamenta i
    > > prezzi.
    >
    > Materia prima + manodopera + minima percentuale
    > di guadagno + tassa dei
    > fessi
    >

    + quella'altra cosa che non hai ancora nominato. Senza quella il prodotto vale meno di zero.
  • già un bel prodottino Vmware per ARM.
    Come ha fatto a dimeticarsene....
    Ficoso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Albedo 0,9
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Il cliente entrando deve subito percepire che
    > > l'azienda dove e' entrato non solo e'
    > > all'avanguardia nella tecnologia ma che e'
    > > attentissima ai prezzi e ai
    > > costi.
    > >
    > > Less is more!
    >
    > Oppure lo si potrebbe piazzare esternamente
    > insieme al campanello/citofono per fornire orari
    > di apertura e altre figherie estetiche.
    >Sorride
    >
    > Ma a parte tutto, ciò che mi fa (tanto)
    > riflettere è il costo industriale di una macchina
    > del genere.
    >
    > ARM a 1GHz con 512MB di RAM e 4GB di flash a 9
    > dollari.
    > Vuoi un 2/4 core? Allwinner A20 o superiore per
    > due/tre dollari in più.
    >
    > Quindi sugli smartphone ciò che alza tantissimo
    > il prezzo è il case e il display?
    >A bocca aperta

    scusa ma... forse dovresti iniziare a riflettere e a porti domande anche da un punto di vista completamente opposto...

    e cioè:

    come è possibile che macchine come questa possano costare "solo" 9 dollari?...

    nei costi ci sono i materiali (compresi metalli rari) e la loro estrazione e lavorazione, la produzione (macchinari industriali, energia ecc.), la manodopera, lo smaltimento...

    non vogliamo dunque riflettere sul come siano possibili prezi così bassi?
    c'entrano qualcosa la presenza di tanti governi fantoccio o le tante guerre locali che consentono la depredazione delle risorse naturali e lo sfruttamento schiavistico delle popolazioni di intere nazioni in tutto il mondo?
    c'entrano qualcosa le tante "guerre al terrorismo" et simila, il più delle volte "create" a tavolino, dietro cui si nasconde il controllo delle risorse energetiche?
    c'entra qualcosa la cosiddetta "crisi" economica, anche questa "creata" a tavolino solo per assicurare i più alti livelli possibile di sfruttamento continuo ai danni di miliardi di persone?
    c'entra qualcosa il fatto di poter inquinare impunemente arricchendosi all'inverosimile riversando TUTTI i costi sanitari ed ecologici sulle spalle dell'umanità?
    ecc. ecc.

    e quindi, ancora: come è possibile che macchine come questa possano costare "solo" 9 dollari?...
    non+autenticato