Alfonso Maruccia

Windows 10: dall'universale al particolare

Microsoft ha comunicato la declinazione delle diverse edizioni in cui verrà commercializzato il nuovo sistema operativo, una politica tradizionalmente adottata con tutte le release di Windows e a cui non sfugge nemmeno l'OS "universale"

Windows 10: dall'universale al particolareRoma - Windows 10 sarà anche l'ultima versione di Windows (o forse no), e a quanto pare Microsoft non ha intenzione di lasciarsi sfuggire l'occasione di declinare il proprio sistema operativo "universale" in un ventaglio di proposte ben differenziate, da funzioni e prezzo.

L'OS "universale" noto come Windows 10 verrà quindi commercializzato in sette Edizioni differenti, ha comunicato ufficialmente Redmond, con una SKU dedicata agli utenti consumer (Windows 10 Home) comprendenti le app universali, il browser Edge, Cortana (per i mercati supportati, Italia inclusa) e la funzionalità biometrica Windows Hello, una per gli utenti professionali (Windows 10 Pro) con in più gli aggiornamenti scagliati a scelta dell'amministratore (Windows Update for Business), e una edizione per le aziende (Windows 10 Enterprise) per l'acquisto di licenze in volumi e funzionalità di sicurezza aggiuntive come Device Guard. Una quarta SKU di Windows 10 sarà dedicata al mercato dell'istruzione (Windows 10 Education) e avrà funzionalità specifiche per gli ambiti scolastici.

La release per gadget mobile (con schermi inferiori agli 8") si chiamerà, come già previsto, Windows Mobile, un ritorno a un brand storico che includerà una versione specifica per utenti consumer (Windows 10 Mobile) e una per aziende (Windows 10 Mobile Enterprise): il supporto a Continuum e alle app universali è garantito a entrambe le SKU, mentre quella enterprise garantirà strumenti di gestione avanzati dei dispositivi portatili nelle aziende.
Una settima SKU di Windows 10 sarà poi dedicata alle board di sviluppo e ai "maker" (Windows 10 IoT Core), mentre sia Windows 10 Enterprise che Windows 10 Mobile Enterprise saranno disponibili anche per il mercato dei sistemi embedded come ATM e ricerca robotica. Per quanto riguarda i costi delle diverse versioni di Windows 10, al momento, non se ne sa nulla.

La nuova idra delle SKU Windows 10 persegue una politica che Microsoft ha da tempo adottato per l'uscita dei suoi nuovi sistemi operativi, una politica che nel caso dell'OS "universale" complica non poco le cose anche sul fronte degli aggiornamenti gratuiti (per un anno) promessi agli utenti di Windows 7, Windows 8.1, i tester di Windows Insider e i possessori di gadget Windows Phone 8.1.

Parlando di early adopter, infine, Redmond si vanta dei numeri sin qui registrati con il succitato programma Insider, con 3,9 milioni di membri che hanno già installato e provato le versioni preliminari di Windows 10 e 200mila nuovi tester che si sono aggiunti dal primo maggio a oggi.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaLa calda estate di Windows 10Microsoft annuncia il periodo dell'avvento del nuovo sistema operativo, e le nuove iniziative pensate per renderlo subito popolare sia sui PC (upgrade gratis anche per i pirati) che sui gadget mobile. IE e le password? Nonostante Spartan e biometria, avranno ancora lunga vita
  • TecnologiaIl ritorno di Windows Mobile a Build 2015Vecchio nome, nuove capacità. Come la possibilità di far girare le app Android e iOS. O collegare il telefono a tastiera e mouse
  • TecnologiaMicrosoft, Edge e l'ultima versione di WindowsIl futuro browser di Redmond non sarà open source, anche se rispetterà appieno gli standard Web. E per il brand Windows Microsoft prepara una rivoluzione, vale a dire la fine delle release progressive
308 Commenti alla Notizia Windows 10: dall'universale al particolare
Ordina
  • - Scritto da: Etype
    > Per quanto tu voglia apparire come esperto fai un
    > pò troppi errori da
    > dilettante...

    Facile non sbagliare stando fermo e non dicendo nulla come fai tu. Annoiato

    Tu fin'ora non hai detto NULLA , rispondi solo alle domande con altre domande.
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Facile non sbagliare stando fermo e non dicendo
    > nulla come fai tu.
    >Annoiato

    Nella consultazione di una semplice tabella ? Ma ti va di scherzare ? Deluso

    > Tu fin'ora non hai detto NULLA , rispondi solo
    > alle domande con altre
    > domande.

    Vi do degli indizi sempre più vicini alla risposta,ma voi niente eh ...

    https://ganson.files.wordpress.com/2007/07/layout-...
    non+autenticato
  • Ed in 5 giorni non hai detto una sola cosa sensata.

    E non lo dico io , non lo dice lui , te lo stanno dicendo tutti , in questo ed in altri thread. Eppure tu continui imperterrito ad arrampicarti, fuggire, sviare, fare battute , insomma discutere con te é COMPLETAMENTE INUTILE, tanto vale darti subito ragione e la finiamo lá.
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Ed in 5 giorni non hai detto una sola cosa
    > sensata.

    Per questo che sono 5 giorni che mi segui ?A bocca aperta

    > E non lo dico io , non lo dice lui , te lo stanno
    > dicendo tutti , in questo ed in altri thread.

    Ah si gli infarcitiA bocca aperta

    > Eppure tu continui imperterrito ad arrampicarti,
    > fuggire, sviare, fare battute , insomma discutere
    > con te é COMPLETAMENTE INUTILE, tanto vale darti
    > subito ragione e la finiamo
    > lá.

    Più che mettervi sui binari giusti....
    Ok,visto che non ci sei riuscito ti di dirò cosa potrebbe interessare ad un utente della versione Enterprise...
    é una cosa che su Linux esiste da oltre un decennio,dai che è facile,....non ce la fa non cela fa.....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > ....non ce la fa non
    > cela
    > fa.....

    Io ti ho fatto una domanda alla quale ancora non rispondi, fino a prova contraria sei tu che non ce la fa a rispondere se non con il solito trucchetto dell'indovinello.
  • tanto per sapere, ma qual è questa domanda?
    non+autenticato
  • Tra le versioni di Windows 10 lui ha detto di essere interessato alla Enterprise.

    Ed io gli ho chiesto il perché. Sorride
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Tra le versioni di Windows 10 lui ha detto di
    > essere interessato alla Enterprise.

    Ma che diamine stai dicendo ? Rotola dal ridere
    dove avrei detto che sono interessato alla Enterprise ?A bocca aperta

    Io ti ho detto che nella Enterprise c'è qualcosa che nelle altre versioni non è presente,meno distorsion field eh...
    non+autenticato
  • CVD non capisci neanche quando ti dico le cose in chiaro,come posso sperare che tu risolva dei semplici indovinelli ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Tra le versioni di Windows 10 lui ha detto di
    > essere interessato alla Enterprise.
    >
    >
    > Ed io gli ho chiesto il perché. Sorride

    anch'io lo sarei, in particolare per via di remotefx

    potersi connettere in rdp ad una workstation windows, usufruendo dell'accelerazione 3D, è un ottimo motivo
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > tanto per sapere, ma qual è questa domanda?

    Stavamo discutendo dell N versioni di Windows,allora riferendomi a Win 8 gli ho postato questa semplice tabella ...

    http://www.microsoft.com/it-it/windows/enterprise/...

    Facendogli vedere le differenze,ma niente...allora l'ho aiutato dicendo di stare attento alla colonna "Enterprise" e di confrontarla con quella a fianco... niente

    Un paio di ore fa gli ho scritto...

    "é una cosa che su Linux esiste da oltre un decennio" ,

    in pratica gliel'ho detto e ancora niente !!!!!

    E dai su !!!! Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • Ti ho fatto una domanda chiara e tu hai svicolato.

    Ad ora non hai ancora risposto.
  • A qualche utente Windows frega davvero qualcosa se esistono 7 versioni? Tanto finirete comunque per comprare un computer al supermercato e usare quello che c'è installato sopra...
    Shiba
    3927
  • - Scritto da: Shiba
    > A qualche utente Windows frega davvero qualcosa
    > se esistono 7 versioni? Tanto finirete comunque
    > per comprare un computer al supermercato e usare
    > quello che c'è installato sopra...

    Non ci sono solo gli utenti sai ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giovanni
    > - Scritto da: Shiba
    > > A qualche utente Windows frega davvero
    > qualcosa
    > > se esistono 7 versioni? Tanto finirete
    > comunque
    > > per comprare un computer al supermercato e
    > usare
    > > quello che c'è installato sopra...
    >
    > Non ci sono solo gli utenti sai ?

    E? Il problema quindi è che ce ne sono troppe o troppo poche? Se non sei sicuro di quale mettere sulla tua azienda, metti la più pompata, o sei in dubbio con la home e la starter?
    Shiba
    3927
  • - Scritto da: Shiba
    > A qualche utente Windows frega davvero qualcosa
    > se esistono 7 versioni? Tanto finirete comunque
    > per comprare un computer al supermercato e usare
    > quello che c'è installato
    > sopra...

    Ma infatti non sono mica gli utonti winsozz che si stanno ponendo il problema.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Shiba
    > > A qualche utente Windows frega davvero
    > qualcosa
    > > se esistono 7 versioni? Tanto finirete
    > comunque
    > > per comprare un computer al supermercato e
    > usare
    > > quello che c'è installato
    > > sopra...
    >
    > Ma infatti non sono mica gli utonti winsozz che
    > si stanno ponendo il
    > problema.

    Lo poni tu, é questo il reale problema. Ficoso
  • Il reale problema è prendere passivamente tutto quello che ti mettono sotto gli occhi e ragionare non con la propria testa ma con quella della multinazionale di turno....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Il reale problema è prendere passivamente tutto
    > quello che ti mettono sotto gli occhi e ragionare
    > non con la propria testa ma con quella della
    > multinazionale di
    > turno....

    Il reale problema è questo odio inutileOcchiolino
    Prozac
    5040
  • Altrettanto inutile è rompere il c@zzo all'utente finale (che, per il momento, continua a portarti la grana) con complicazioni assurde e vantaggiose SOLO per l'azienda.
    Poi magari si aspettano anche di essere benvoluti e quando "scoprono" che invece le persone li schifano a mille, si stupiscono!
    Ma che teneri A bocca aperta

    Naturalmente chi difende questo stato di cose è anche peggio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MicroShit Supporter
    > Altrettanto inutile è rompere il c@zzo all'utente
    > finale (che, per il momento, continua a portarti
    > la grana) con complicazioni assurde e vantaggiose
    > SOLO per
    > l'azienda.

    Quali sarebbero tali complicazioni?

    Che se vado in un negozio e compro un PC ho già su Windows 10 Home o Windows 10 Professional? E, quindi io non ho assolutamente avuto complicazioni di sorta nello scegliere.

    Che se voglio personalizzarmi un PC, alla voce Windows da installare, mi escono solo due scelte: Home e Professional?

    Che se sono un'azienda ho possibilità di comprare anche Windows 10 Enterprise con una gestione divesa delle licenze?

    Che se sono uno studente ho la possibilità di acquistare una versione ad-hoc di Windows 10: Windows 10 Educational?

    Queste sono le complicazioni?
    Perché se tu pur di dare contro a Microsoft affermi che l'utente finale farà confusione tra sette versioni di Windows tra cui scegliere, beh... Sei completamente fuori strada.

    L'utente finale non vedrà mai sette versioni. Se compra un PC ne ha due. Se compra uno smartphone ne ha una. Se compra una board ne ha una.

    > Naturalmente chi difende questo stato di cose è
    > anche
    > peggio.

    Chi difende cosa?

    P.S.
    Pensa il povero utente finale che deve scegliere tra:
    Ubuntu 15.04 Desktop
    Ubuntu 15.04 Server
    Ubuntu 14.04.2 LTE Desktop
    Ubuntu 14.04.2 LTE Server
    Ubuntu 14.04.2 LTE - Versione della comunità Desktop
    Ubuntu 14.04.2 LTE - Versione della comunità Server

    E solo se, per sbaglio non è finito sulla pagina "derivate" perché, altrimenti, si che arriva il mal di testa:

    Kubuntu
    Xubuntu
    Lubuntu
    Ubuntu GNOME
    Edu buntu
    Ubuntu studio
    Myth buntu
    ubuntu mate

    Qui si che hanno semplificato le coseOcchiolino
    Prozac
    5040
  • - Scritto da: Prozac

    > Quali sarebbero tali complicazioni?

    Il fatto di nno fare un solo windows nel 2015 ma stare ancora li a cincischiare con i vari home,pro,enterprise (e prima ancora anche ultimate) ?

    > Che se vado in un negozio e compro un PC ho già
    > su Windows 10 Home o Windows 10 Professional? E,
    > quindi io non ho assolutamente avuto
    > complicazioni di sorta nello
    > scegliere.

    Scegli la prima,poi se per un motivo o per un altro un giorno la vorrai dedicare im ambito aziendale devi ricomprarti la licenza perchè non può far parte dei domini e non è completa,bello...

    > Che se voglio personalizzarmi un PC, alla voce
    > Windows da installare, mi escono solo due scelte:
    > Home e
    > Professional?

    Veramente con una semplice modifica puoi installare qualsiasi versione...
    Prima che tu lo dica,non è illegale...

    > Che se sono un'azienda ho possibilità di comprare
    > anche Windows 10 Enterprise con una gestione
    > divesa delle
    > licenze?

    o non comprarle affatto,come il resto del softwareA bocca aperta

    > Che se sono uno studente ho la possibilità di
    > acquistare una versione ad-hoc di Windows 10:
    > Windows 10
    > Educational?

    Messa così sembra che faccia un favore,vero Prozac ?
    Non è per intortare sin dall'inizio le giovani menti,farle abituare al suo OS e ai suoi programmi in modo dal legarla quanto più possibile al tuo mondo....ma nooo,dai non sarà per questoA bocca aperta

    Poi domandona perchè dovrebbe costare meno rispetto alle altre ? Non può prendere la professional o la home ?

    > Queste sono le complicazioni?

    Più che complicazioni,sono furbate...

    > Perché se tu pur di dare contro a Microsoft
    > affermi che l'utente finale farà confusione tra
    > sette versioni di Windows tra cui scegliere,
    > beh... Sei completamente fuori
    > strada.

    Certo come no, stranamente tutte quante iniziano con Windows 10,mica si sono spremute le meningi per dare un nome diverso alle versinoi mobile e ioT macchè,troppo complicato,poi l'effetto marketing non c'era...

    > L'utente finale non vedrà mai sette versioni. Se
    > compra un PC ne ha due. Se compra uno smartphone
    > ne ha una. Se compra una board ne ha una.

    Tutte quante si chiamano Windows 10,ma è fantastico...

    > Chi difende cosa?

    tu...

    > P.S.
    > Pensa il povero utente finale che deve scegliere
    > tra:
    > Ubuntu 15.04 Desktop
    > Ubuntu 15.04 Server
    > Ubuntu 14.04.2 LTE Desktop
    > Ubuntu 14.04.2 LTE Server
    > Ubuntu 14.04.2 LTE - Versione della comunità
    > Desktop
    > Ubuntu 14.04.2 LTE - Versione della comunità
    > Server

    Hai detto bene,SCEGLIERE,non ritrovarsi una versione in base a quanto paga l'hardware

    Pensa come stai messo,tanto per fare scena hai aggiunto anche le versioni Server ed LTE

    > E solo se, per sbaglio non è finito sulla pagina
    > "derivate" perché, altrimenti, si che arriva il
    > mal di
    > testa:

    Che non hanno lo stesso nome,come invece avviene per Windows 10Occhiolino
    Oltretutto neanche sono ospitate sullo stesso sito,quindi se vai sul sito ufficiale di Kubuntu non puoi scaricarti Lubuntu (o le altre)
    Ulteriore differenza il sistema è sempre quello,l'unica cosa che cambia è il DE

    > Kubuntu
    > Xubuntu
    > Lubuntu
    > Ubuntu GNOME
    > Edu buntu
    > Ubuntu studio
    > Myth buntu
    > ubuntu mate
    >
    > Qui si che hanno semplificato le coseOcchiolino

    Direi di si visto che non ci puoi andare per sbaglioOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Prozac
    >
    > > Quali sarebbero tali complicazioni?
    >
    > Il fatto di nno fare un solo windows nel 2015 ma
    > stare ancora li a cincischiare con i vari
    > home,pro,enterprise (e prima ancora anche
    > ultimate)
    > ?

    Come già detto 1000 volte la Enterprise e la Educational un privato non la può ottenere.
    Gli rimane la scelta (SCELTA come piace a teOcchiolino) tra due sole versioni: Home e Professional.

    > > Che se vado in un negozio e compro un PC ho
    > già
    > > su Windows 10 Home o Windows 10
    > Professional?
    > E,
    > > quindi io non ho assolutamente avuto
    > > complicazioni di sorta nello
    > > scegliere.
    >
    > Scegli la prima

    Non scegli proprio alcuna versione di Windows. L'ha già scelta il produttore del PC per te. Tu scegli solamente il PC.

    > > Che se voglio personalizzarmi un PC, alla
    > voce
    > > Windows da installare, mi escono solo due
    > scelte:
    > > Home e
    > > Professional?
    >
    > Veramente con una semplice modifica puoi
    > installare qualsiasi
    > versione...
    > Prima che tu lo dica,non è illegale...

    Cioè? Spiega.

    > > Che se sono un'azienda ho possibilità di
    > comprare
    > > anche Windows 10 Enterprise con una gestione
    > > divesa delle
    > > licenze?
    >
    > o non comprarle affatto,come il resto del
    > software
    >A bocca aperta

    > > Che se sono uno studente ho la possibilità di
    > > acquistare una versione ad-hoc di Windows 10:
    > > Windows 10
    > > Educational?
    >
    > Messa così sembra che faccia un favore,vero
    > Prozac
    > ?
    > Non è per intortare sin dall'inizio le giovani
    > menti,farle abituare al suo OS e ai suoi
    > programmi in modo dal legarla quanto più
    > possibile al tuo mondo....ma nooo,dai non sarà
    > per questo
    >A bocca aperta

    E poi non sei un haterOcchiolino LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL

    > Poi domandona perchè dovrebbe costare meno
    > rispetto alle altre ? Non può prendere la
    > professional o la home
    > ?

    Perché gli studenti non lavorano. Non hanno reddito e, quindi, ogni spesa è una spesa "difficile". Per risultare appetibili anche a loro, le aziende (non solo Microsoft), hanno spesso l'offerta "educational".

    Poi, certo, se lo studente vuole può rinunciare allo sconto riservato al suo "status" e comprarsi la home o la professional...

    > > Queste sono le complicazioni?
    >
    > Più che complicazioni,sono furbate...

    Quindi le furbate sono le semplici strategie di vendita di un'azienda?

    > > Perché se tu pur di dare contro a Microsoft
    > > affermi che l'utente finale farà confusione
    > tra
    > > sette versioni di Windows tra cui scegliere,
    > > beh... Sei completamente fuori
    > > strada.
    >
    > Certo come no, stranamente tutte quante iniziano
    > con Windows 10,mica si sono spremute le meningi
    > per dare un nome diverso alle versinoi mobile e
    > ioT macchè,troppo complicato,poi l'effetto
    > marketing non
    > c'era...

    Quando mi porterai un solo esempio di persona che ha fatto confusione e si è comprato Windows 10 Mobile per il suo PC, ti darò ragione. Fino ad allora, rimarrò convinto che a te piace sparlare di Microsoft perché sei il classico haterOcchiolino

    > > L'utente finale non vedrà mai sette
    > versioni.
    > Se
    > > compra un PC ne ha due. Se compra uno
    > smartphone
    > > ne ha una. Se compra una board ne ha una.
    >
    > Tutte quante si chiamano Windows 10,ma è
    > fantastico...

    Certo. Da all'utente la percezione che il suo smartphone con Windows 10 Mobile sarà compatibile con l'ecosistema del suo Notebook con Windows 10 Home (Professional). Si chiama branding. Serve proprio per ottenere l'effetto contrario a quello che paventi tu: creare meno confusione nell'utente finale. L'utente finale avrà ben chiaro in quale ecosistema si inserisce il dispositivo che ha davanti.

    > > Chi difende cosa?
    >
    > tu...

    E cosa starei difendendo?

    > > P.S.
    > > Pensa il povero utente finale che deve
    > scegliere
    > > tra:
    > > Ubuntu 15.04 Desktop
    > > Ubuntu 15.04 Server
    > > Ubuntu 14.04.2 LTE Desktop
    > > Ubuntu 14.04.2 LTE Server
    > > Ubuntu 14.04.2 LTE - Versione della comunità
    > > Desktop
    > > Ubuntu 14.04.2 LTE - Versione della comunità
    > > Server
    >
    > Hai detto bene,SCEGLIERE,non ritrovarsi una
    > versione in base a quanto paga
    > l'hardware

    Secondo me devi fare un po' pace con te stesso. Prima te ne esci che esistono 7 versioni di Windows che creano confusione nell'utente finale. Ora che avere 1000 versioni permette all'utente finale di poter scegliere, mentre Microsoft non ti fa scegliere...

    > Pensa come stai messo,tanto per fare scena hai
    > aggiunto anche le versioni Server ed
    > LTE

    Io sono andato sul sito di Ubuntu e ho visto che ti danno 3 versioni (due LTE e una non LTE) in 2 versioni (desktop e server).

    Ma poi esistono anche le versioni Educational, ecc... Pensa tu che mal di testa il povero utente finale!
    Prozac
    5040
  • Di queste installazioni , quante saranno in macchina virtuale da gente sa che lo dovra' usare a vario titolo per lavoro e che cerca il modo di "difendersi" ?Sorride

    Prima di diventare mezzo guardabile bisogna disattivare parecchie "features"
    per esempio la comparsa di app dal nulla nel menu avvio ( se cosi' lo si puo' chiamare), per fortuna esistono classic shell e ribbon remover ,
    e lavorando di registro l'interfaccia diventa usabile ( sempre brutta rimane ) , specie dopo che si disattiva completamente la modalita' tablet , per il resto e' molto simile a windows 8 , speriamo che perda per strada onedrive obbligatorio ... per non dimenticare che molte cose importanti si fanno con le combinazioni di tasti ...

    Insomma e' talmente buono che gli servono come il pane pezze di terze parti ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: lorenzo

    > , speriamo che perda per strada onedrive
    > obbligatorio ...

    Si, gia' dalla technical preview
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)