Gaia Bottà

Windows 10, silenziosamente sui primi PC

E' cominciata la distribuzione dei file di installazione del sistema operativo di Redmond: a partire da domani, gli Insider saranno i primi a fruirne

Roma - Mancano poche ore allo scoccare del 29 luglio sulla costa Est degli States (le 6 del mattino per il fuso orario italiano), momento che Microsoft ha simbolicamente fissato per l'inizio degli upgrade a Windows 10. Approntata una pagina ad hoc per orientare gli utenti all'installazione e propugnare il verbo del nuovo sistema operativo universale, qualcosa già si sta muovendo, a partire dai server di Redmond.

Alcuni utenti di Windows 7 e Windows 8.1, segnala The Verge, hanno rilevato la presenza dei file di installazione nella cartella C:\$windows.~BT, per un peso che raggiunge i 6GB: come annunciato in precedenza, Microsoft ha scelto di avvantaggiarsi con i download, così da prevenire sovraccarichi.

Coloro che hanno aderito al programma Insider, secondo quanto annunciato da Microsoft, saranno i primi ad accogliere l'upgrade: la presenza di Windows 10 in potenza sulle macchine di numerosi utenti non rivela alcunché riguardo alla scansione temporale delle ondate di installazioni successive a favore di chi si sia prenotato.

Il febbrile lavoro di affinamento precedente al lancio ufficiale del sistema operativo, nel frattempo, continua senza posa: l'update denominato KB3074683, datato 24 giugno ma rilasciato agli Insider nelle scorse ore per rimediare a certi crash di Explorer emersi con gli ultimi aggiornamenti, sarà diramato insieme all'upgrade a Windows 10, per 1 GB di aggiornamenti.

Gaia Bottà
Notizie collegate
  • TecnologiaWindows 10, i rischi degli aggiornamenti automaticiLa nuova politica di update obbligatori imposta da Microsoft comincia a causare problemi agli utenti. Mentre la corporation continua a lavorare al codice in attesa del debutto del nuovo OS, un tool consente di schivarli
  • TecnologiaWindows 10, la build finaleMicrosoft afferma di non voler rilasciare ulteriori build del sistema operativo, anche se ufficialmente la definizione di versione RTM è sfuggente: il codice continuerà ad essere aggiornato
  • TecnologiaWindows 10, la rampa di lancioMicrosoft è quasi pronta a dare il via alle celebrazioni che dovranno accompagnare il debutto del nuovo Windows: per l'occasione sono incentrate prima di tutto sui "fan" dell'OS. Anche i partner si preparano
38 Commenti alla Notizia Windows 10, silenziosamente sui primi PC
Ordina
  • Scusate a me da il donwload pronto in windows update,ma quando riavvio per completare l'aggiornamento si blocca al 32,nel tool "ottieni windows" mi dice download in corso e sotto aggiorna presto disponibile..Che devo seguireA bocca aperta
    non+autenticato
  • Ma se la cartella pesa attualmente sul mio pc 4,51 gb... ha finito e posso proseguire?
    non+autenticato
  • Quando un marito regala fiori alla moglie senza un motivo, un motivo c'è!
    Parafrasando: quando Mafiasoft regala un SO all'utonto senza un (apparente) motivo, un un motivo c'è!

    Utonto avvisato mezzo salvato. Ficoso
    non+autenticato
  • Il motivo c'è, ma non è quello che credi tu.
    non+autenticato
  • No, non la vedo cosi.
    Vogliono diffonderlo e basta se no succede che l' utente non aggiorna e ci vogliono anni per passare a nuove tecnologie,
    vedi DirectX10 tralasciato perche poca gente non cambiava l' OS.
    In questo caso vogliono promuovere DirectX12, Edge, Cortana ma soprattuto le universal apps.
    Vogliono che gli sviluppatori producano universal apps perche cosi facendo:
    1- Hanno un punto di forza molto valido in futuro
    2- risolvono il problema principale della piattaforma mobile: la scarsezza di applicazioni.
    Ma perche gli sviluppatori producano con questa tecnologia Windows 10 deve essere diffuso. Quindi aggiornamento gratis.
    Vogliono promuovere bing (su cui appunto e basata Cortana).
    I soldi li faranno poi con marketplace delle app e pubblicita e office.
    Ma i soldi al momento non sono la cosa importante credo. Devono riuscire a entrare nel settore mobile e vogliono rifarsi degli errori passati... vedi Edge o interfaccia.

    Da insider vedo che sono stati molto attenti ai feedback degli utenti ad esempio cercando di trovare una soluzione che metta d' accordo chi ama le tiles e chi ama il vecchio menu, quindi credo che l' intenzione ci sia.

    Ricapitolando i motivi sono:
    - Diffondere utilizzo di Directx12, Edge, Cortana, Universal Apps
    - Cambiare l' immagine che la gente ha nei loro confronti
    non+autenticato
  • - Scritto da: cico
    > No, non la vedo cosi.
    > Vogliono diffonderlo e basta se no succede che l'
    > utente non aggiorna e ci vogliono anni per
    > passare a nuove
    > tecnologie,
    > vedi DirectX10 tralasciato perche poca gente non
    > cambiava l'OS.

    Il problema non era mica l'OS.
    Il problema era DX10 che volutamente non si installava su XP.
    E se dopo tutti questi anni l'utente winaro non aggiorna e' solo perche' per anni, dopo gli aggiornamenti, si imputtanava sempre qualcosa.
    Ed e' vergognoso diffondere aggiornamenti che non sono neanche mai stati testati.

    > In questo caso vogliono promuovere DirectX12,
    > Edge, Cortana ma soprattuto le universal
    > apps.

    In questo caso voglio solo promuovere il cloud, e poi farlo pagare come servizio.

    > Vogliono che gli sviluppatori producano universal
    > apps perche cosi
    > facendo:
    > 1- Hanno un punto di forza molto valido in futuro
    > 2- risolvono il problema principale della
    > piattaforma mobile: la scarsezza di
    > applicazioni.

    Il problema principale della piattaforma mobile e' windows, non la scarsezza di applicazioni, visto che tutto il software attuale potrebbe tranquillamente girarci.

    > Ma perche gli sviluppatori producano con questa
    > tecnologia Windows 10 deve essere diffuso. Quindi
    > aggiornamento gratis.

    Vedremo.
    Vedremo sia se la gente aggiornera', sia se le aziende aggiorneranno, sia se gli sviluppatori svilupperanno roba piastrellata.

    > Vogliono promuovere bing (su cui appunto e basata
    > Cortana).

    Che sarebbe come giocare 3 contro 11, contro la Germania, partendo da 10-0 per loro, e con la Merkel che arbitra.

    > I soldi li faranno poi con marketplace delle app
    > e pubblicita e office.

    I soldi li faranno col cloud dopo che tutte le pecore avranno salvato sul cloud i loro dati.

    > Ma i soldi al momento non sono la cosa importante
    > credo. Devono riuscire a entrare nel settore
    > mobile e vogliono rifarsi degli errori passati...
    > vedi Edge o interfaccia.

    Il treno e' partito da un pezzo.

    > Da insider vedo che sono stati molto attenti ai
    > feedback degli utenti ad esempio cercando di
    > trovare una soluzione che metta d' accordo chi
    > ama le tiles e chi ama il vecchio menu, quindi
    > credo che l' intenzione ci
    > sia.

    Mica tanto: nessuno ama le tiles.

    > Ricapitolando i motivi sono:
    > - Diffondere utilizzo di Directx12, Edge,
    > Cortana, Universal
    > Apps
    > - Cambiare l' immagine che la gente ha nei loro
    > confronti

    Quest'ultima cosa si puo' fare: quando la gente ha toccato il fondo, si mette a scavare.
  • AnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiato

    Sempre le solite fregnacce.

    Ma almeno tira fuori qualcosa di concreto, di vero e di interesse comune che tra "AUX" e "per anni, dopo gli aggiornamenti, si imputtanava sempre qualcosa." ormai fai ridere i polli.
  • - Scritto da: aphex_twin
    >AnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiato
    >
    > Sempre le solite fregnacce.
    >
    > Ma almeno tira fuori qualcosa di concreto, di
    > vero e di interesse comune che tra "AUX" e "per
    > anni, dopo gli aggiornamenti, si imputtanava
    > sempre qualcosa." ormai fai ridere i polli.

    Non è mica colpa sua se i 2 problemi sono comuni da windows '3.11 a 10 eh, ti ricordo che solo 2gg fa gli aggiornamenti hanno inputtanato una marea di win 10 !
    non+autenticato
  • - Scritto da: 120938
    > - Scritto da: aphex_twin
    > >AnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiato
    > >
    > > Sempre le solite fregnacce.
    > >
    > > Ma almeno tira fuori qualcosa di concreto, di
    > > vero e di interesse comune che tra "AUX" e
    > "per
    > > anni, dopo gli aggiornamenti, si imputtanava
    > > sempre qualcosa." ormai fai ridere i polli.
    >
    > Non è mica colpa sua se i 2 problemi sono comuni
    > da windows '3.11 a 10 eh, ti ricordo che solo 2gg
    > fa gli aggiornamenti hanno inputtanato una marea
    > di win 10
    > !

    Oh ma com'é che i miei non si sputtanano MAI ?

    Culo da 15 anni a questa parte ? Capacitá mie ? O vostre fregnacce ?

    Io opto per la terza.
  • - Scritto da: aphex_twin
    > - Scritto da: 120938
    > > - Scritto da: aphex_twin
    > > >AnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiato
    > > >
    > > > Sempre le solite fregnacce.
    > > >
    > > > Ma almeno tira fuori qualcosa di
    > concreto,
    > di
    > > > vero e di interesse comune che tra
    > "AUX"
    > e
    > > "per
    > > > anni, dopo gli aggiornamenti, si
    > imputtanava
    > > > sempre qualcosa." ormai fai ridere i
    > polli.
    > >
    > > Non è mica colpa sua se i 2 problemi sono
    > comuni
    > > da windows '3.11 a 10 eh, ti ricordo che
    > solo
    > 2gg
    > > fa gli aggiornamenti hanno inputtanato una
    > marea
    > > di win 10
    > > !
    >
    > Oh ma com'é che i miei non si sputtanano MAI ?
    >
    > Culo da 15 anni a questa parte ? Capacitá
    > mie ? O vostre fregnacce
    > ?
    >
    > Io opto per la terza.

    Allora spiegalo a chi scrive gli articoli per PI: http://punto-informatico.it/4260560/PI/News/window...
    non+autenticato
  • Maruccia ??

    ahahahah

    Non metto in dubbio che QUALCUNO abbia avuto dei problemi metto in dubbio questa frase
    "E se dopo tutti questi anni l'utente winaro non aggiorna e' solo perche' per anni, dopo gli aggiornamenti, si imputtanava sempre qualcosa."

    In fondo anche le automobili piú affidabili e costose possono avere problemi.
  • - Scritto da: aphex_twin
    > Maruccia ??

    > ahahahah

    Stai confermando che ci sei e non ci fai o cosa ?

    > Non metto in dubbio che QUALCUNO abbia avuto dei
    > problemi metto in dubbio questa frase

    > "E se dopo tutti questi anni l'utente winaro non
    > aggiorna e' solo perche' per anni, dopo gli
    > aggiornamenti, si imputtanava sempre qualcosa."

    E infatti, tanto che escono gli articoli sulle riviste ti sembra normale ?

    https://grahamcluley.com/2015/07/windows-10-borked.../

    http://overpress.it/2015/07/27/windows-10-problemi.../

    > In fondo anche le automobili piú affidabili
    > e costose possono avere problemi.

    MA solo se questi problemi dal singolo passano ad un'estesa fetta di popolazione ci fanno articoli sul giornale:
    http://tech.fanpage.it/fiat-chrysler-richiamate-1-.../
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex_twin
    >AnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiatoAnnoiato
    >
    > Sempre le solite fregnacce.
    >
    > Ma almeno tira fuori qualcosa di concreto, di
    > vero e di interesse comune che tra "AUX" e "per
    > anni, dopo gli aggiornamenti, si imputtanava
    > sempre qualcosa." ormai fai ridere i
    > polli.

    Hanno risolto per caso il problema e PI non ci ha fatto ancora un articolo?

    Oppure le fregnacce sono solo le tue, la directory AUX ancora non si puo' creare e il problema degli aggiornamenti c'e' sempre?

    E comunque a te che cosa te ne viene?
    E' una piaga pluridecennale di windows, mica di apple.
  • Credo che a me il download sia andato male. Infatti accanto al pulsante "Arresta il sistema" rimane il triangolino anche dopo il riavvio o lo spegnimento. Se cancello la cartella che succede? Me lo riscarica?
    non+autenticato
  • Vedi se hai tutti gli aggiornamenti installati e se qualcuno di questi presenta problemi..
    non+autenticato
  • E' tutto ok tranne che per tre o quattro "Aggiornamento a W10 Home" falliti, che ovviamente non va per via del file boot.wim mancante e rilasciato... domani? A parte questo è tutto aggiornatissimo. Credo che sia stata la connessione che andava e veniva durante il download, quindi ho un forte dubbio che la cartella presenti parti corrotte.
    non+autenticato
  • Ce l'ho, non lo avevo notato... se si lancia il setup.exe cosa succede? Non ho avuto il coraggio Sorride
    non+autenticato
  • mettiti offline e modifica la data....Sorride
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 28 luglio 2015 17.57
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: nushuth
    > mettiti offline e modifica la data....Sorride
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 28 luglio 2015 17.57
    > --------------------------------------------------

    Manca il file boot.wim quidni non si installa
    non+autenticato
  • a che serve 'sto windows 10 ? che ha di meglio ?
    user_
    1009
  • Nal farti traghettare nel magico mondo Windows del futuroA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Nal farti traghettare nel magico mondo Windows
    > del futuro
    >A bocca aperta

    Già.
    peccato che il "sistema operativo universale" sia DEBIAN

    Sorride
    non+autenticato
  • Questa è l'ultima versione di Windows che faranno,tutte le successive avranno questa come base,con il tempo Microsoft potrebbe cambiarla totalmente e farla diventare qualcosa di totalmente diverso e non è detto che sia un bene per l'utente.
    non+autenticato
  • E' cosi l'ultima versione, che affermarono che la supporteranno fino al 2020 e altri 5 anni di supporto prolungatoA bocca aperta
  • Nel senso che non verrà più rilasciato chessò Windows 11 tra 3 anni ma gli aggiornamenti saranno continui e faranno progredire anche l'OS.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Questa è l'ultima versione di Windows che
    > faranno,tutte le successive avranno questa come
    > base,

    Il che significa che non sara' mai possibile creare una cartella AUX, un utente AUX, salvare un documento con nome AUX, decomprimere uno zip che al suo interno contiene un documento aux, etc...
  • Fosse solo quello il problema non asrebbe niente.

    Usano questo giochetto per attirare gli utenti sul "nuovo" Windows,far dimenticare il flop di Win8,in modo tale che un giorno si ritrovano magari un bel OS totalmente cloud alle condizioni assurde di Ms ed indietro non ci potrai più tornare,simpatico ehSorride

    Io ricordo che hai tempi di XP con una cartella zippata nidificata quando passavi al livello superiore anzichè farlo usciva,non l'hai mai corretta questa cosa...
    non+autenticato