Claudio Tamburrino

Microsoft, traduttore da indossare

La tecnologia di traduzione di Redmond si incarna in app per iOS e Android, destinate anche ai dispositivi wearable Android Wear e Apple Watch

Roma - Microsoft ha rilasciato le applicazioni per Android e iOS del suo servizio di traduzione automatica Translator, dedicate anche ai dispositivi indossabili Apple Watch e Android Wear.

Translator su Apple Watch

Da anni nel cantiere di Microsoft Research vi è la tecnologia d traduzione che promette di tradurre non solo letteralmente le parole degli utenti in oltre cinquanta lingue (tra cui, come Google Translator, anche il Klingon), ma anche carpirne e tradurne intonazioni ed altre espressioni da essi usate. E proprio questa è la tecnologia alla base delle due app che faranno ora il proprio esordio su iOS e Android, nonché del servizio di traduzione Skype Translator di cui è attesa, entro la fine dell'estate, l'integrazione nel servizio VoIP omonimo.

Microsoft, insomma, sembra pronta a contendere lo spazio alle sue avversarie ed in particolare a Google ed ai suoi servizi di traduzione con un ventaglio di possibilità ora offerte ai propri utenti.
L'approccio che Redmond sta seguendo sembra molto concreto: le app per iOS e Android ora offerte sono semplici nel design e con funzionalità interessanti, come la possibilità di salvare determinate frasi tradotte per utilizzi futuri o di pronunciarle direttamente in alcune delle lingue supportate, come lo spagnolo ed il cinese.

Inoltre, a differenza di Google Translate, Microsoft Translator esordisce già con le app per Android Wear e Apple Watch: questo significa che può essere utilizzato anche attraverso i dispositivi indossabili, permettendo un utilizzo più facile da parte degli utenti e la possibilità da parte di Microsoft di verificarne nel concreto i suoi reali scenari di impiego.
"I dispositivi wearable - si legge nel comunicato di Microsoft - sono uno strumento affascinante per capire come gli utenti agiscano nella loro esperienza di traduzione. Con nessun altro dispositivo, infatti, l'intermediazione fisica con la tecnologia è così ridotta."

Attraverso l'esordio e l'utilizzo su tali dispositivi, dunque, Microsoft spera di riuscire a recuperare tempo e terreno su Google Traduttore, che Mountain View dichiara tradurre 100 miliardi di parole al giorno.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
14 Commenti alla Notizia Microsoft, traduttore da indossare
Ordina
  • Non potendo comprendere i risultati di tutti questi sistemi elettronici saranno sempre scarsi.
    non+autenticato
  • Qualcuno sa se c'e' online il modo di testare questa roba?
    Perche' google translate funziona da anni, con una profonda collaborazione della community, ma la qualita' di alcune traduzioni lascia ancora molto a desiderare.

    Questi arrivano da buoni ultimi, con giri e giri di distacco, e pretendono di vincere la corsa.

    Qua non siamo mica alla maratona delle olimpiadi, dove l'ultimo che arriva al traguardo trascinandosi sulle ginocchia riceve piu' applausi del primo.

    Qua l'ultimo arrivato, quando gli va bene viene completamente ignorato.
    Quando gli va male sono pomodori marci e uova.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Qualcuno sa se c'e' online il modo di testare
    > questa
    > roba?
    http://www.bing.com/translator/
    non+autenticato
  • - Scritto da: Scorigghia
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Qualcuno sa se c'e' online il modo di testare
    > > questa
    > > roba?
    > http://www.bing.com/translator/

    Grazie. Ho fatto subito un test.
    Ho preso un paragrafo di questo articolo, l'ho fatto tradurre da bing in giapponese, poi ho preso il giapponese e l'ho fatto ritradurre in italiano.
    Questo e' il risultato:


    Tecnologia di traduzione per tradurre le promesse di Microsoft sito in letteralmente in oltre 50 lingue, oltre che per molti anni di ricerca (come Google translate, inclusi Klingon) dice anche che gli utenti possano comprendere l'intonazione e altre espressioni utilizzate da loro per convertire. E questo si traduce ora iOS e traduzioni debutta Skype app Android è previsto entro la fine dell'integrazione di un servizio VoIP, la tecnologia dietro due estate.
  • Lo stesso test con gogol trans cosa ti da?
    non+autenticato
  • Perché non lo fai tu?
    non+autenticato
  • col h***o che attivo javascript su gogol!
    non+autenticato
  • - Scritto da: poliglotta
    > Lo stesso test con gogol trans cosa ti da?

    Non lo so. Prova e vediamo.

    Strano pero' che tu voglia fare questo confronto con un servizio gratuito, consolidato da anni, mai pubblicizzato e soprattutto senza nessuna pretesa.

    Questi qua invece sono quellic che non solo sono arrivati ultimi, ma lanciano i soliti proclami "servizio di traduzione migliore di sempre!" e si faranno pagare per l'uso.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: poliglotta
    > > Lo stesso test con gogol trans cosa ti da?
    >
    > Non lo so. Prova e vediamo.
    >

    Ecco:

    Da molti anni del sito di Microsoft Research , non solo letteralmente , ( anche da traduzione di Google , come un Klingon , compreso ), più di 50 lingue ed è tecnicamente la promessa traducono per tradurre la parola utente del , anche , intonazione come si toglie o altra rappresentazione della traduzione verranno utilizzati . E questo è l'integrazione di corrente , debutto su iOS e Android , il servizio di traduzione di Skype della traduzione , come ad esempio dietro le due applicazioni sono attesi per la fine della tecnologia dell'estate , al servizio VoIP con lo stesso nome ,
    non+autenticato
  • Mmmmm me lo aspettavo, non si capisce 'na falegnameria!
    non+autenticato
  • Uso Google translate da circa 5 anni chatto/email normalmente in russo e qualche volta ho chattato in cinese senza particolari problemi. Ho richiesto anche alcune offerte e le ho tradotte in russo inviandole alle persone interessate (ovviamente la lingua di riferimento era l'inglese, ma mi hanno detto che la traduzione in russo era comprensibile).
    In questi anni mi sono creato delle linee guida per le traduzioni:
    Non tradurre direttamente
    da <italiano> -> <lingua di destinazione> ,
    ma la traduzione migliore è
    <italiano> -> <inglese> -> <lingua di destinazione>
    (E' naturale che google translate sappia tradurre meglio
    <inglese>   <->   <lingua di destinazione> )
    Ovviamente il feedback è <lingua di destinazione> -> <italiano>

    Altra accortezza da avere è scrivere periodi piccoli ed abusare della punteggiatura, nel senso che se il periodo viene spezzato da "molte" virgole la traduzione risulta migliore.

    Già solo con questi due primi accorgimenti google translate funziona abbastanza bene.
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: poliglotta
    > > Lo stesso test con gogol trans cosa ti da?
    >
    > Non lo so. Prova e vediamo.

    Sei tu il fan di gogol mica io.

    >
    > Strano pero' che tu voglia fare questo confronto
    > con un servizio gratuito, consolidato da anni,
    > mai pubblicizzato e soprattutto senza nessuna
    > pretesa.

    Open e gratis non sono la stessa cosa di libero. Non è il prezzo che fa la differenza.

    >
    > Questi qua invece sono quellic che non solo sono
    > arrivati ultimi, ma lanciano i soliti proclami
    > "servizio di traduzione migliore di sempre!" e si
    > faranno pagare per
    > l'uso.

    Sono quelli che come gogol non si fanno scrupoli a fare soldi in maniera subdola.
    non+autenticato