Claudio Tamburrino

Facebook, un miliardo al giorno

Nella giornata di lunedì una persona su sei al mondo era sul social network

Roma - Facebook ha segnato un nuovo record: complessivamente nella giornata di lunedì un miliardo di persone, ovvero una persona su sei sulla Terra, ha utilizzato il social network.

Ad annunciarlo è stato direttamente Mark Zuckerberg, con un post sul social network: "Abbiamo appena passato un traguardo importante - ha scritto - e sono orgoglioso per i progressi fatti dalla nostra comunità." Si tratta d'altra parte di numeri che fanno impallidire la concorrenza.

Il CEO sottolinea anche che un "mondo aperto e connesso è un mondo migliore, permette relazioni più forti con chi si ama, un'economia più forte con più opportunità per tutti".
In questo senso sembra che Zuckerberg voglia richiamare i propositi del progetto Internet.org: la conquista di nuovi mercati per Facebook deve d'altronde - ora che i mercati di riferimento appaiono quasi saturi - passare oltre gli ostacoli strutturali del digital divide.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
26 Commenti alla Notizia Facebook, un miliardo al giorno
Ordina
  • Il "problema" è che molti non lo sanno. La maggior parte non segue il mondo di internet e giornali e giornalisti, ormai matusa e al termine della carriera, prendono così' come cui è stata donata da PI la notizia, magari pompandola sulla carta straccia e rivendendola a pensionati e disinformati. Quello che sta facendo il zuberland è ovvia propaganda.
    non+autenticato
  • Assioma di Cole:
    "La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante; la popolazione è in aumento"

    Si potrebbe anche sostituire "sulla Terra" con "su Facebook".... Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jack
    > Assioma di Cole:
    > "La somma dell'intelligenza sulla Terra è
    > costante; la popolazione è in
    > aumento"
    >
    > Si potrebbe anche sostituire "sulla Terra" con
    > "su Facebook"....
    > Occhiolino

    LOL A bocca aperta
    non+autenticato
  • A) la popolazione mondiale è oltre 7 miliardi (da un pezzo, anche se per decenni si diceva 6 miliardi e molti sono rimasti a quel numero) quindi 1 miliardo sarebbe 1 su 7
    B) quel che conta non sono gli abitanti del pianeta, ma il numero di iscritti a Facebook che a Dicembre scorso erano 1,4 milioni... quindi la notizia sarebbe che 2/3 degli iscritti si è collegato a Facebook in un solo giorno, cosa abbastanza improbabile, a meno che non si considerino anche i servizi collegati (su alcuni siti si usa il profilo FB per commentare, ma FB non lo vedi nemmeno)
    non+autenticato
  • Si, ma qual'é la tua valutazione oltre al mero calcolo numerico (che per quello basta google)?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > Si, ma qual'é la tua valutazione oltre al mero
    > calcolo numerico (che per quello basta
    > google)?

    La mia valutazione è che non puoi fare valutazioni sensate con un solo numero e dato di parte ma solo ipotesi che valgono meno dei bit che servono per scriverle.
    Posso presumere che se tale successo fosse vero, FB si sarebbe prodigato a dare statistiche, numeri, grafici... non solo a dire "abbiamo raggiunto il miliardo di contatti in un solo giorno", che una parte sia data da gente che ha usato il profilo per altri servizi (quindi FB non l'ha manco aperto, anche se è stato tracciato). Escluderei solo il trucco dei "visitatori unici" che sono basati sull'IP (quindi la stessa persona che si collega 3 volte con IP diversi è considerato 3 visitatori diversi) dato che FB si basa sui profili.
    Per il resto immagino che a breve ci saranno valutazioni più precise in rete e qualcuno che chiederà chiarimenti direttamente al gruppo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Surak 2.0

    > La mia valutazione è che non puoi fare
    > valutazioni sensate con un solo numero e dato di
    > parte ma solo ipotesi che valgono meno dei bit
    > che servono per
    > scriverle.
    Puro buonsenso.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > un miliardo.

    Io posso vantarmi di non far parte di questo miliardo inutile. Anzi, ci credete se vi dico che non ho mai messo piede su fessbook?
    In compenso lo fa mia noglie a nome mio, sparando cavolate su suddeto stupido portale, i cui invadenti riscontri mi ritrovo poi tra gli spam della posta; ma si sa, il cervello delle donne è quel che è!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 agosto 2015 02.13
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: rockroll
    > In compenso lo fa mia noglie a nome mio, sparando
    > cavolate su suddeto stupido portale, i cui
    > invadenti riscontri mi ritrovo poi tra gli spam
    > della posta; ma si sa, il cervello delle donne è
    > quel che è!

    Suppongo tu non l'abbia sposata per il cervello quindi A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: JJ JJ
    > - Scritto da: rockroll
    > > In compenso lo fa mia noglie a nome mio,
    > sparando
    > > cavolate su suddeto stupido portale, i cui
    > > invadenti riscontri mi ritrovo poi tra gli
    > spam
    > > della posta; ma si sa, il cervello delle
    > donne
    > è
    > > quel che è!
    >
    > Suppongo tu non l'abbia sposata per il cervello
    > quindi
    > A bocca aperta

    Cambia moglie Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > un miliardo.
    considerando quelli che non hanno la corrente elettrica, quelli che non hanno internet e quelli che quel giorno lì avevano altro da fare gli unici che non postano su Facebook nel mondo sono gli utenti di PI
    non+autenticato
  • Contando che in Cina e in un altro paio di paesi Facebook è bloccata, contando che un'altra fetta della popolazione mondiale non ha neanche accesso ad internet è come se il resto del mondo non avesse altro da fare che pensare a facebook.
    Questa non è altro una sparata senza dettagli pubblicata direttamente da Zuckerberg.
    Voglio vedere se ha il coraggio di ripubblicarla aggiungendo almeno uno spaccato del numero di utenti nazione per nazione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ffcvynk
    > Contando che in Cina e in un altro paio di paesi
    > Facebook è bloccata, contando che un'altra fetta
    > della popolazione mondiale non ha neanche accesso
    > ad internet è come se il resto del mondo non
    > avesse altro da fare che pensare a
    > facebook.

    Quello che ho pensato pure io

    > Questa non è altro una sparata senza dettagli
    > pubblicata direttamente da
    > Zuckerberg.
    > Voglio vedere se ha il coraggio di ripubblicarla
    > aggiungendo almeno uno spaccato del numero di
    > utenti nazione per
    > nazione.

    Ma la cosa strana che tutti i TG hanno parlato di questa notizia.... non ci sono dati "reali" ma solo la parola del fondatore che ha fondato la sua azienda fregando persone a destra e sinistra per arrivare al suo scopo...
    non+autenticato
  • > Ma la cosa strana che tutti i TG hanno parlato di
    > questa notizia.... non ci sono dati "reali" ma
    > solo la parola del fondatore che ha fondato la
    > sua azienda fregando persone a destra e sinistra
    > per arrivare al suo
    > scopo...

    Non è una cosa strana, si chiama pubblicità occulta, cioè mascherare uno spot in una notizia.
    Ogni tot giorni, c'è una notizia simile sui principali quotidiani nazionali e sulle riviste, assenza totale di critica, e nessuna riflessione su come una nuova feature al posto di un'altra possa danneggiare in qualche modo gli utenti.
    Pecore ingenue da macello.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)