Alfonso Maruccia

IFA 2015/ Sony Xperia promette display 4K

La corporation nipponica a Berlino per presentare la nuova generazione di smartphone con caratteristiche high-end, a cominciare da un modello Ultra HD. Alcuni reporter presenti lo hanno trovato poco convincente

« Indietro
Foto 1 di 4

Roma - Il management di Sony si è materializzato sul palco dell'IFA di Berlino per svelare Xperia Z5, la nuova generazione di smartphone che vuole proporre caratteristiche esclusive ai consumatori che possono permettersi di spendere più del dovuto per un semplice gadget mobile.

I tre telefonini inclusi nell'offerta Xperia Z5, come riporta Telefonino.net con la sua cronaca in diretta dall'evento, rispondono prima di tutto all'esigenza, già resa ampiamente pubblica da Sony nei mesi e anni passati, di focalizzare l'attenzione sulla fascia alta del mercato: i "mantra" dei nuovi prodotti includono - tra le altre cose - un design impermeabile, fotocamera all'avanguardia e lettore di impronte digitali integrato.


La linea Xperia Z5 include un modello base con display Full HD da 5,2" (Xperia Z5), uno "compatto" da 4,6" (Xperia Z5 Compact), e il modello di punta Xperia Z5 Premium, che Sony descrive come il primo smartphone al mondo dotato di micro-schermo (5,5") con risoluzione Ultra HD/4K.

Xperia Z5 Premium dovrebbe includere una batteria capace di durare un paio di giorni tra una carica e l'altra, e a parte questo il resto delle caratteristiche hardware e software risulta più o meno uguale per tutti e tre i modelli con SoC Qualcomm Snapdragon 810 a otto-core e GPU Adeno 430, 3 GB di RAM (2 nel modello Compact), fotocamera da 23 megapixel con sensore Sony Exmor RS, OS Android "Lollipop" 5.1.

I telefonini Xperia 5, riferisce Telefonino.net, saranno disponibili per l'acquisto a partire da ottobre, con costi per l'Italia compresi fra i 599 euro del modello Compact e i 799 euro di quello Premium. A quel punto sarà possibile toccare con mano le promesse di Sony: all'IFA Xperia 5 Premium con display Full HD non ha saputo soddisfare le aspettative di alcuni degli osservatori.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaPrimo decollo per il drone volante di SonyAerosense offre una prima dimostrazione degli UAV con cui intende fornire servizi enterprise. Un business che secondo la visione della neonata società è destinato a decollare anch'esso
  • TecnologiaSmartwatch, in anticipo sull'IFASamsung con i vari modelli di Gear S2 e LG con una proposta di lusso annunciano i loro nuovi dispositivi indossabili da polso: per conquistare un mercato che promette tanto. Anche Motorola e Sony hanno in serbo novità
13 Commenti alla Notizia IFA 2015/ Sony Xperia promette display 4K
Ordina
  • Un display da 5,5 pollici (riferito alla diagonale) dovrebbe avere dimensioni di circa 4,8 per 2,7.

    Una risoluzione 4k implicherebbe di avere 4000 pixel sul lato lungo, e 4000 diviso 4,8 fa 833,3: una risoluzione superiore a 800 ppi (attenzione, i ppi non vanno confusi con i dpi), quando l'occhio umano non riesce a distinguere i pixel già a 300 ppi, e le migliori stampe fotografiche non salgono quasi mai oltre i 600 (i monitor spesso si limitano a 72). Non ha molto senso.

    Se si usa il sistema metrico decimale, il lato lungo sarebbe di circa 12,2 centimetri, e per avere 4000 pixel ogni pixel dovrebbe misurare 0,00305 cm, vale a dire 30,5 micrometri (circa quattro volte il diametro di un globulo rosso, per dare un'idea)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Basilisco di Roko
    > Un display da 5,5 pollici (riferito alla
    > diagonale) dovrebbe avere dimensioni di circa 4,8
    > per 2,7.
    >
    >
    > Una risoluzione 4k implicherebbe di avere 4000
    > pixel sul lato lungo, e 4000 diviso 4,8 fa 833,3:
    > una risoluzione superiore a 800 ppi (attenzione,
    > i ppi non vanno confusi con i dpi), quando
    > l'occhio umano non riesce a distinguere i pixel
    > già a 300 ppi, e le migliori stampe fotografiche
    > non salgono quasi mai oltre i 600 (i monitor
    > spesso si limitano a 72). Non ha molto senso.
    >
    >
    > Se si usa il sistema metrico decimale, il lato
    > lungo sarebbe di circa 12,2 centimetri, e per
    > avere 4000 pixel ogni pixel dovrebbe misurare
    > 0,00305 cm, vale a dire 30,5 micrometri (circa
    > quattro volte il diametro di un globulo rosso,
    > per dare
    > un'idea)
    Domanda: se l'occhio umano non riesce a distinguere i pixel a 300 DPI perché le migliori stampe fotografiche sono a 600 DPI?
    non+autenticato
  • Prima di tutto, non sono dpi ma ppi (pixel per pollice: un pixel può essere costituito da diversi punti). Poi, una stampa fotografica a volte viene esaminata da molto vicino; in condizioni nirmali bastano 300 ppi, se proprio vuoi strafare vai a 600 per essere sicuro che nessuno veda i pixel
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario
    > Domanda: se l'occhio umano non riesce a
    > distinguere i pixel a 300 DPI perché le migliori
    > stampe fotografiche sono a 600
    > DPI?

    Devi essere uno di quelli furbi tu XD

    PS
    i PPI/DPI/L/mm sono una conseguenza della resa grafica che si vuole ottenere rispetto alla ipotetica distanza di lettura. Non una scelta in valore assoluto
    non+autenticato
  • Ci sarà comunque qualcuno che dirà che il suo telefonino 4K è meglio perchè si vede meglio del tuo che sei uno sfigato perchè è solo full HD A bocca aperta
    non+autenticato
  • Belli,ma 4K sono eccessivi su schermi di dimensioni così contenute.
    non+autenticato
  • Possiamo dire con estrema serenità che non servono a una beata mazza.A bocca aperta
    non+autenticato
  • penso che vedere a occhio nudo la differenza di numero di pixel tra un fullhd e un 4k su uno schermo da 5.5 pollici sia praticamente impossibile..
    non+autenticato
  • E via. Tutti a rincorrere il 4k altrimenti la nostra vita non avrà più senso.
    Per dare un'idea della gran vaccata, si tenga presente che i film che vediamo al cinema sono normalmente in 2k.
    Per dire, la trilogia de "Lo Hobbit" doveva essere eccezionalmente in 4k (poi diventato 5k) e qua si parla di uno affare di 15 cm.
    Oltre al fatto che una batteria, per alimentare uno schermo del genere, durerà al max 3-4 ore
    non+autenticato
  • - Scritto da: piaccapi
    > E via. Tutti a rincorrere il 4k altrimenti la
    > nostra vita non avrà più
    > senso.
    > Per dare un'idea della gran vaccata, si tenga
    > presente che i film che vediamo al cinema sono
    > normalmente in
    > 2k.
    > Per dire, la trilogia de "Lo Hobbit" doveva
    > essere eccezionalmente in 4k (poi diventato 5k) e
    > qua si parla di uno affare di 15
    > cm.
    > Oltre al fatto che una batteria, per alimentare
    > uno schermo del genere, durerà al max 3-4
    > ore
    Sony dice due giorni
    non+autenticato
  • bello, ma Android ce la fa?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > bello, ma Android ce la fa?


    e tre puntini c'e' la fa ?
    io c'e' la faccio sempre invece
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > bello, ma Android ce la fa?

    Sarà meraviglioso preparare megabyte di icone e affarini d'interfaccia per quella densità...
    :/