Claudio Tamburrino

Giappone e Germania, il pilota è automatico

Mentre Daimler continua a lavorare ai camion per i trasporti senza pilota, nel Sol Levante si sperimentano taxi senza driver

Roma - Non sono solo le strade della California a veder sfrecciare veicoli con nessuno al volante: dall'Asia all'Europa sono diversi i progetti portati avanti con l'idea di rendere superflua dalle automobili la guida umana.

Daimle

Nel Vecchio Continente è Daimler a sperimentare sulle autostrade tedesche camion senza autisti, allineandosi con BMW, alle prese con un progetto simile per l'automatizzazione dei grandi messi sulle strade teutoniche. Il camion automatizzato di Daimler ha un sistema intelligente dotato di radar, videocamere, un sistema di adattamento alle condizioni di traffico chiamato Adaptive Cruise Control, regolatori di velocità ed è già in viaggio: il permesso alla sperimentazione è tuttavia condizionato alla presenza di un uomo seduto al posto di comando ed eventualmente in grado di intervenire in caso di bisogno prendendo il volante.


Daimler compara il suo pilota automatico per l'autostrada a quello di un aeroplano: è in grado di guidare in piena autonomia mentre l'autista "mantiene la piena responsabilità, deve monitorare il traffico tutto il tempo ed essere in grado di intervenire".
Nel frattempo gli abitanti di Fujisawa, in Giappone, potrebbero prossimamente veder passare un taxi senza nessuno al volante e farsi dare un passaggio per percorsi di circa 3 chilometri: il progetto si chiama Robot Taxi e, con l'idea di esordire sulle strade di tutto il Giappone per il 2020 (in tempo, cioè, per le Olimpiadi di Tokyo) inizierà a mettersi alla prova sul campo a partire da marzo 2016.

diagramma

Robot Taxi nasce dalla collaborazione tra ZMP, sviluppatore di tecnologia per veicoli automatizzati, ed il carrier mobile DeNa: l'idea è quella di legare il servizio ad un'app che serve a chiamare i veicoli ed a coordinarne le corse tra le diverse chiamate.
Un'idea di business molto simile, insomma, a quella a cui sta cercando di arrivare Uber che ormai da qualche mese ha dato il via al proprio Advanced Technology Center che, in collaborazione con i ricercatori della Carnegie Mellon University, lavora per gettare le basi per la propria automobile senza pilota.



Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàAuto robotiche, dirigenze e direzioniLa divisione di Google responsabile delle auto che si guidano da sole ha il suo presidente, mentre il resto dell'industria automobilistica si organizza per competere con l'avanzata dell'outsider di Mountain View
  • TecnologiaMIT, golf cart senza pilotaLa tecnologia di pilotaggio automatico sale a bordo di piccoli veicoli, nello scenario di un parco pubblico. Con un sistema di prenotazione e di gestione automatica di smistamento dei mezzi a favore dei passeggeri
  • BusinessApple investe per SiriCupertino ha acquisito la startup VocalIQ, specializzata nell'ambito dell'interazione vocale tra uomo e macchina. L'azienda appena assorbita dalla Mela aveva duramente criticato gli assistenti vocali ad oggi in circolazione
  • AttualitàGoogle, scuola guida per automobiliMountain View vorrebbe che la guida delle sue driverless car fosse più umana: ingessate nella precisione degli algoritmi non riescono a prevedere i pericoli derivanti dagli altri autisti
92 Commenti alla Notizia Giappone e Germania, il pilota è automatico
Ordina
  • Ogni progresso in questa direzione liberera' molte persone dalla schiavitu' di mansioni non qualificate, consentendo a tutti di dedicarsi in modo piu' proficuo ad attivita' intellettualmente gratificanti.
  • Si e poi camperanno d'aria, sai perché spingono in questa direzione ?

    1) Mettono un nuovo giocattolo sul mercato che possono vendere a più di quello normale, ovviamente chi ci guadagnerà di più è il produttore

    2) Non devono pagare il camionista, quindi più soldi per l'azienda che li fa andare in giro

    Il che comporta maggiore disoccupazione perché togli una professione, una maggiore facilità dei furti della merce trasportata e una cosa che prima non esisteva, ovvero prendere il controllo del mezzo automatico hackerandolo, qualche bontempone che voglia fare uno scherzetto in autostrada abbattendo come birilli le auto incontrate , una risorsa ghiotta per il terrorismo, ecc

    Non stai liberando le persone dalla schiavitù, ce le stai mandando.
    Solo 2 categorie spingono per avere una cosa del genere, il produttore di tali mezzi che vuole vendertelo a peso d'oro e l'azienda che lo compra perché non dovrà pagare uno stipendio.

    Si vuole automatizzare tutto perché una parte ricca della società umana vuole ancora più introiti e solo per questo motivo, alcuni studiosi hanno persino ipotizzato che un giorno si potrebbe arrivare alla competizione tra uomo e macchina ,li voglio ridere delle libertà che millanti.

    La parte che vuole fare soldi ovviamente dipingerà la cosa come un risultato straordinario, peccato che la realtà sarà ben altra. Inizieranno con i mezzi stradali automatici ma sarà solo l'inizio, poi passeranno a quelli di lavorazione, ferroviari , navali ,poi strutture varie, praticamente tutto.
    Praticamente meno lavoro per tutti ,quando crei un cambiamento in una società così profondo senza ridistribuire la ricchezza ne riorganizzarla in modo più equo andrai incontro a grossi problemi sociali, ti garantisco che non stiamo andando in quella direzione.

    Forse prima di brindare al successo di tali soluzioni e farsi prendere dall'euforia ci si dovrebbe fermare un attimo su tutte le conseguenze che una scelta di questo tipo comporta su vasta scala.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Si e poi camperanno d'aria,

    Faranno altro: ho detto infatti "attivita' intellettualmente gratificanti"

    > sai perché spingono
    > in questa direzione
    > ?
    >
    > 1) Mettono un nuovo giocattolo sul mercato che
    > possono vendere a più di quello normale,
    > ovviamente chi ci guadagnerà di più è il
    > produttore
    >
    > 2) Non devono pagare il camionista, quindi più
    > soldi per l'azienda che li fa andare in
    > giro
    >
    > Il che comporta maggiore disoccupazione perché
    > togli una professione, una maggiore facilità dei
    > furti della merce trasportata e una cosa che
    > prima non esisteva,

    Invece no.
    Semplicemente chi prima guidava il camion fara' la guardia del camion: attivita' piu' gratificante e meno faticosa.
    Nel complesso diminuiranno sia gli incidenti che i furti, visto che la guida automatica e' migliore e tutti i trasporti avranno una guardia che prima non c'era.

    > ovvero prendere il controllo
    > del mezzo automatico hackerandolo, qualche
    > bontempone che voglia fare uno scherzetto in
    > autostrada abbattendo come birilli le auto
    > incontrate , una risorsa ghiotta per il
    > terrorismo,
    > ecc

    Come se oggi non fosse gia' possibile mettere bombe in autostrada.

    > Non stai liberando le persone dalla schiavitù, ce
    > le stai
    > mandando.

    Preferisci tornare a zappa e piccone?

    > Solo 2 categorie spingono per avere una cosa del
    > genere, il produttore di tali mezzi che vuole
    > vendertelo a peso d'oro e l'azienda che lo compra
    > perché non dovrà pagare uno
    > stipendio.

    Hai una visione estremamente limitata.

    > Si vuole automatizzare tutto perché una parte
    > ricca della società umana vuole ancora più
    > introiti

    Vuole meno lavoro manuale, non piu' introiti.

    > e solo per questo motivo, alcuni
    > studiosi hanno persino ipotizzato che un giorno
    > si potrebbe arrivare alla competizione tra uomo e
    > macchina ,li voglio ridere delle libertà che
    > millanti.

    Ma quale competizione: la macchina vince sempre.

    > La parte che vuole fare soldi ovviamente
    > dipingerà la cosa come un risultato
    > straordinario, peccato che la realtà sarà ben
    > altra. Inizieranno con i mezzi stradali
    > automatici ma sarà solo l'inizio, poi passeranno
    > a quelli di lavorazione, ferroviari , navali ,poi
    > strutture varie, praticamente
    > tutto.
    > Praticamente meno lavoro per tutti ,

    E dici niente!

    > quando crei
    > un cambiamento in una società così profondo senza
    > ridistribuire la ricchezza

    Ma a che cosa serve la ricchezza se tanto ci saranno le macchine a fare tutto?

    > ne riorganizzarla in
    > modo più equo andrai incontro a grossi problemi
    > sociali, ti garantisco che non stiamo andando in
    > quella direzione.

    Io vedo me, in mancanza di altri esempi: le macchine e gli automatismi alleggeriscono il mio lavoro lasciandomi piu' tempo per le attivita' veramente creative.
    Perche' per gli altri dovrebbe essere diverso?

    > Forse prima di brindare al successo di tali
    > soluzioni e farsi prendere dall'euforia ci si
    > dovrebbe fermare un attimo su tutte le
    > conseguenze che una scelta di questo tipo
    > comporta su vasta
    > scala.

    Non ti e' bastato l'esempio pratico del mondo dalla rivoluzione industriale a oggi?

    La vita media e' aumentata.
    La qualita' della vita e' aumentata.
    L'istruzione e' aumentata.
    La popolazione mondiale e' aumentata.

    Spiegami gli aspetti negativi quali sarebbero?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Etype
    > > Si e poi camperanno d'aria,
    >
    > Faranno altro: ho detto infatti "attivita'
    > intellettualmente gratificanti"

    il cardine e' qui: moltissime persone non hanno le capacita di svolgere attivita intellettualment grafificanti: mangiare dormire scopare lavorare, il calcio la domenica. fine.


    > > sai perché spingono
    > > in questa direzione
    > > ?
    > >
    > > 1) Mettono un nuovo giocattolo sul mercato
    > che
    > > possono vendere a più di quello normale,
    > > ovviamente chi ci guadagnerà di più è il
    > > produttore
    > >
    > > 2) Non devono pagare il camionista, quindi
    > più
    > > soldi per l'azienda che li fa andare in
    > > giro
    > >
    > > Il che comporta maggiore disoccupazione
    > perché
    > > togli una professione, una maggiore facilità
    > dei
    > > furti della merce trasportata e una cosa che
    > > prima non esisteva,
    >
    > Invece no.
    > Semplicemente chi prima guidava il camion fara'
    > la guardia del camion: attivita' piu'
    > gratificante e meno faticosa.

    fare la guardia e' gratificante? a me sembra di una noia mortale.

    > Nel complesso diminuiranno sia gli incidenti che
    > i furti, visto che la guida automatica e'
    > migliore e tutti i trasporti avranno una guardia
    > che prima non c'era.

    ste cose funzionano "o tutto o niente", te lo figuri un veicolo automatizzato in pieno traffico napoletano?


    > > ovvero prendere il controllo
    > > del mezzo automatico hackerandolo, qualche
    > > bontempone che voglia fare uno scherzetto in
    > > autostrada abbattendo come birilli le auto
    > > incontrate , una risorsa ghiotta per il
    > > terrorismo,
    > > ecc
    >
    > Come se oggi non fosse gia' possibile mettere
    > bombe in autostrada.

    cosa che non toglie il problema sopra citato.


    > > Non stai liberando le persone dalla
    > schiavitù,
    > ce
    > > le stai
    > > mandando.
    >
    > Preferisci tornare a zappa e piccone?

    coem detto sopra, non tutti possono essere dei Gauss, dei Galileo, dei Salvatori dali'. Una fetta considerevole (toh, mi ci metto io per primo cosi non offendo nessuno) della popolazione e' composta da bestie: umane, ma bestie. e se gli togli il lavoro diventano una inutile massa da eliminare.


    > > Solo 2 categorie spingono per avere una cosa
    > del
    > > genere, il produttore di tali mezzi che vuole
    > > vendertelo a peso d'oro e l'azienda che lo
    > compra
    > > perché non dovrà pagare uno
    > > stipendio.
    >
    > Hai una visione estremamente limitata.
    >
    > > Si vuole automatizzare tutto perché una parte
    > > ricca della società umana vuole ancora più
    > > introiti
    >
    > Vuole meno lavoro manuale, non piu' introiti.

    e il manovale lo buttiamo in mezzo ad una strada a chiedere la carita' con i camion automatizzati che gli sfrecciano davanti al marciapiede.


    > > e solo per questo motivo, alcuni
    > > studiosi hanno persino ipotizzato che un
    > giorno
    > > si potrebbe arrivare alla competizione tra
    > uomo
    > e
    > > macchina ,li voglio ridere delle libertà che
    > > millanti.
    >
    > Ma quale competizione: la macchina vince sempre.

    ma non hai detto che noi dovremmo occupardi di attivita intellettualemte gratificanti? se la macchina vince sempre, ne deriva logicamente che anche li verremmo surclassati, ergo TOTALMENTE inutili rispetto alla controparte "meccanica".

    > > La parte che vuole fare soldi ovviamente
    > > dipingerà la cosa come un risultato
    > > straordinario, peccato che la realtà sarà ben
    > > altra. Inizieranno con i mezzi stradali
    > > automatici ma sarà solo l'inizio, poi
    > passeranno
    > > a quelli di lavorazione, ferroviari , navali
    > ,poi
    > > strutture varie, praticamente
    > > tutto.
    > > Praticamente meno lavoro per tutti ,
    >
    > E dici niente!
    >
    > > quando crei
    > > un cambiamento in una società così profondo
    > senza
    > > ridistribuire la ricchezza
    >
    > Ma a che cosa serve la ricchezza se tanto ci
    > saranno le macchine a fare
    > tutto?

    se le machine lavorano per l'umanita e ognuno riceve riparo, cibo e divrtimento, allora si potrebbe anche fare.


    > > ne riorganizzarla in
    > > modo più equo andrai incontro a grossi
    > problemi
    > > sociali, ti garantisco che non stiamo
    > andando
    > in
    > > quella direzione.
    >
    > Io vedo me, in mancanza di altri esempi: le
    > macchine e gli automatismi alleggeriscono il mio
    > lavoro lasciandomi piu' tempo per le attivita'
    > veramente creative.
    > Perche' per gli altri dovrebbe essere diverso?

    anche scopare dalla mattina alla sera alla fine viene a noia... provaci.

    > > Forse prima di brindare al successo di tali
    > > soluzioni e farsi prendere dall'euforia ci si
    > > dovrebbe fermare un attimo su tutte le
    > > conseguenze che una scelta di questo tipo
    > > comporta su vasta
    > > scala.
    >
    > Non ti e' bastato l'esempio pratico del mondo
    > dalla rivoluzione industriale a oggi?


    >
    > La vita media e' aumentata.
    > La qualita' della vita e' aumentata.
    > L'istruzione e' aumentata.
    > La popolazione mondiale e' aumentata.

    e' proprio quest'ultimo punto il nodo gordiano: troppa gente.

    >
    > Spiegami gli aspetti negativi quali sarebbero?

    vedi sopra.

    Se le macchine faranno tutto mantenendoci TUTTI, allora ok, altrimenti ci sono alcune decine di centinaia di milioni di persone di troppo, con tutti i problemi sociali che ne derivano.
    li si mantiene fino alla morte naturale ordinando al contempo un serio controllo delle nascite per smaltire naturalmente l'eccesso di umanita?
    oppure gassiamo 3 miliardi di pesone? anche ne secondo caso, e' un lavorone, pensaci bene. e poi, chi gassiamo? partiamo da negri ed ebrei? non dimentichiamo i froci eh! oppure quelli con meno di tot reddito? oppure tiriamo a sorte? e se capiti tu nella "tombola della morte", che fai, ti avvi garrulo ai centri di annientamento di tua volonta'?
    se domani salta fuoti un "coso" che rende i sysadmin obsoleti, che fai, ti impicchi coi cavi di rete classe 5 per levarti dai coglioni in quanto superato lavorativamente? facile essere froci col culo degli altri, panda!
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...

    > il cardine e' qui: moltissime persone non hanno
    > le capacita di svolgere attivita intellettualment
    > grafificanti: mangiare dormire scopare lavorare,
    > il calcio la domenica.
    > fine.
    Beh son mica tutti come te non credi?
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Etype
    > > > Si e poi camperanno d'aria,
    > >
    > > Faranno altro: ho detto infatti "attivita'
    > > intellettualmente gratificanti"
    >
    > il cardine e' qui: moltissime persone non hanno
    > le capacita di svolgere attivita intellettualment
    > grafificanti: mangiare dormire scopare lavorare,
    > il calcio la domenica.
    > fine.

    E continueranno a fare quello.
    Panem et circenses e' una ricetta brevettata 2000 anni fa.

    > > Invece no.
    > > Semplicemente chi prima guidava il camion fara'
    > > la guardia del camion: attivita' piu'
    > > gratificante e meno faticosa.
    >
    > fare la guardia e' gratificante? a me sembra di
    > una noia
    > mortale.

    A te.
    A quelli che vanno in giro a fare le ronde, credo che diverta molto.

    > > Nel complesso diminuiranno sia gli incidenti che
    > > i furti, visto che la guida automatica e'
    > > migliore e tutti i trasporti avranno una guardia
    > > che prima non c'era.
    >
    > ste cose funzionano "o tutto o niente", te lo
    > figuri un veicolo automatizzato in pieno traffico
    > napoletano?

    Me lo figuro in un traffico napoletano completamente automatizzato.

    > > Come se oggi non fosse gia' possibile mettere
    > > bombe in autostrada.
    >
    > cosa che non toglie il problema sopra citato.

    Ma il problema sopra citato non e' l'oggetto dell'automazione.
    L'automazione consente al povero moldavo che deve farsi di coca per guidare 24 ore di fila, di poter dormire in cuccetta mentre il camion viaggia da solo.
    Quando si sveglia, potra' guidarlo manualmente nel traffico urbano di Napoli, in attesa che anche il traffico urbano venga automatizzato.

    > > > Non stai liberando le persone dalla
    > > schiavitù,
    > > ce
    > > > le stai
    > > > mandando.
    > >
    > > Preferisci tornare a zappa e piccone?
    >
    > coem detto sopra, non tutti possono essere dei
    > Gauss, dei Galileo, dei Salvatori dali'. Una
    > fetta considerevole (toh, mi ci metto io per
    > primo cosi non offendo nessuno) della popolazione
    > e' composta da bestie: umane, ma bestie. e se gli
    > togli il lavoro diventano una inutile massa da
    > eliminare.

    Cioe' tu vivi per lavorare?
    Non hai un interesse? Un hobby da coltivare? Una famiglia con cui passare del tempo? Viaggiare? Cucinare? Coltivare l'orticello?

    Puoi sempre svaccarti sul divano a guardarti i porno.

    > >
    > > Vuole meno lavoro manuale, non piu' introiti.
    >
    > e il manovale lo buttiamo in mezzo ad una strada
    > a chiedere la carita' con i camion automatizzati
    > che gli sfrecciano davanti al
    > marciapiede.

    A che gli servirebbe la carita'?
    Puo' comunque avere cio' di cui ha bisogno.

    > > > e solo per questo motivo, alcuni
    > > > studiosi hanno persino ipotizzato che un
    > > giorno
    > > > si potrebbe arrivare alla competizione tra
    > > uomo
    > > e
    > > > macchina ,li voglio ridere delle libertà
    > che
    > > > millanti.
    > >
    > > Ma quale competizione: la macchina vince sempre.
    >
    > ma non hai detto che noi dovremmo occupardi di
    > attivita intellettualemte gratificanti? se la
    > macchina vince sempre, ne deriva logicamente che
    > anche li verremmo surclassati, ergo TOTALMENTE
    > inutili rispetto alla controparte
    > "meccanica".

    La macchina vince sempre nelle prove di forza.
    Mica nelle attivita' intellettuali.
    Io alla macchina faccio pulire casa, non la metto mica a leggere il forum di PI al posto mio!
    La macchina svolge alcune mie incombenze e io ho piu' tempo per il forum di PI.

    > > Ma a che cosa serve la ricchezza se tanto ci
    > > saranno le macchine a fare
    > > tutto?
    >
    > se le machine lavorano per l'umanita e ognuno
    > riceve riparo, cibo e divrtimento, allora si
    > potrebbe anche
    > fare.

    E' questo il punto di arrivo!
    Siamo partiti dalla selce scheggiata, ti ricordo...

    > > Io vedo me, in mancanza di altri esempi: le
    > > macchine e gli automatismi alleggeriscono il mio
    > > lavoro lasciandomi piu' tempo per le attivita'
    > > veramente creative.
    > > Perche' per gli altri dovrebbe essere diverso?
    >
    > anche scopare dalla mattina alla sera alla fine
    > viene a noia...
    > provaci.

    Nessuno ti obbliga.

    > >
    > > Non ti e' bastato l'esempio pratico del mondo
    > > dalla rivoluzione industriale a oggi?
    >
    >
    > >
    > > La vita media e' aumentata.
    > > La qualita' della vita e' aumentata.
    > > L'istruzione e' aumentata.
    > > La popolazione mondiale e' aumentata.
    >
    > e' proprio quest'ultimo punto il nodo gordiano:
    > troppa
    > gente.

    No, non troppa. Semplicemente mal distribuita.
    E comunque l'evidenza dice che con l'aumentare del benessere la popolazione diminuisce.
    Quando tutta la popolazione mondiale raggiungera' il benessere, scattera' un sistema di regolamentazione: le nascite caleranno fino ad arrivare ad una crescita zero globale.


    > > Spiegami gli aspetti negativi quali sarebbero?
    >
    > vedi sopra.
    >
    > Se le macchine faranno tutto mantenendoci TUTTI,
    > allora ok, altrimenti ci sono alcune decine di
    > centinaia di milioni di persone di troppo, con
    > tutti i problemi sociali che ne
    > derivano.
    > li si mantiene fino alla morte naturale ordinando
    > al contempo un serio controllo delle nascite per
    > smaltire naturalmente l'eccesso di umanita?
    >
    > oppure gassiamo 3 miliardi di pesone? anche ne
    > secondo caso, e' un lavorone, pensaci bene. e
    > poi, chi gassiamo? partiamo da negri ed ebrei?
    > non dimentichiamo i froci eh! oppure quelli con
    > meno di tot reddito? oppure tiriamo a sorte? e se
    > capiti tu nella "tombola della morte", che fai,
    > ti avvi garrulo ai centri di annientamento di tua
    > volonta'?

    Pessimo gusto.
    Basta che guardi al problema delle migrazioni.
    Perche' quella gente migra rischiando la morte?
    Perche' se non lo fa muore!
    Nel momento in cui le macchine soddisferanno i loro bisogni non avranno bisogno di migrare.

    > se domani salta fuoti un "coso" che rende i
    > sysadmin obsoleti, che fai,

    Avro' piu' tempo per scrivere su PI.

    > ti impicchi coi cavi
    > di rete classe 5 per levarti dai coglioni in
    > quanto superato lavorativamente? facile essere
    > froci col culo degli altri,
    > panda!

    Ma che stai dicendo?
    Abbiamo sempre vissuto con un orto e due galline.
    Continueremo a vivere con un orto e due galline (con una macchina che innaffia, e raccoglie le uova).
  • - Scritto da: panda rossa
    > E comunque l'evidenza dice che con l'aumentare
    > del benessere la popolazione
    > diminuisce.
    > Quando tutta la popolazione mondiale raggiungera'
    > il benessere, scattera' un sistema di
    > regolamentazione: le nascite caleranno fino ad
    > arrivare ad una crescita zero
    > globale.

    Te lo ricordi Universe 25?
  • - Scritto da: Albedo 0,9
    > - Scritto da: panda rossa
    > > E comunque l'evidenza dice che con
    > l'aumentare
    > > del benessere la popolazione
    > > diminuisce.
    > > Quando tutta la popolazione mondiale
    > raggiungera'
    > > il benessere, scattera' un sistema di
    > > regolamentazione: le nascite caleranno fino
    > ad
    > > arrivare ad una crescita zero
    > > globale.
    >
    > Te lo ricordi Universe 25?

    L'esperimento coi topi?
    Erano topi.
  • Ora i topi sono gli esseri umani....

    Hai presente le condizioni sociali del il film Elisyum ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Ora i topi sono gli esseri umani....
    >
    > Hai presente le condizioni sociali del il film
    > Elisyum
    > ?

    Che e' una immane americanata da film.

    Nel momento in cui si dispone di tecnologia ed energia illimitata, che senso ha limitarla solo ad una astronave orbitante, quando puo' essere adottata globalmente?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Etype
    > > Ora i topi sono gli esseri umani....

    > > Hai presente le condizioni sociali del
    > > il film Elisyum ?

    > Che e' una immane americanata da film.

    > Nel momento in cui si dispone di tecnologia ed
    > energia illimitata, che senso ha limitarla solo
    > ad una astronave orbitante, quando puo' essere
    > adottata globalmente?

    Esatto, ah a proposito:

    http://fusionefredda3.com/novita/la-commercializza...
    non+autenticato