Alfonso Maruccia

AMD e le GPU di nuova generazione

L'architettura di GPU "next-gen" è un prodotto indirizzato prima di tutto al contenimento dei consumi energetici. Pochi i dettagli specifici rivelati dall'azienda, in attesa dei prossimi mesi

Roma - La nuova architettura di GPU AMD si chiama "Polaris", e all'inizio sarà commercializzata come alternativa a basso consumo dei chip grafici discreti di medio livello prodotti dalla concorrenza (cioè NVIDIA). Sunnyvale ha svelato la novità al CES di Las Vegas, riservandosi però di rivelare i dettagli dell'architettura più in là nel 2016.

Le GPU Polaris incarneranno la quarta generazione dell'architettura Graphics Core Next (GCN), dice AMD, con l'attuale versione (GCN 1.2) in commercio sotto forma di Radeon R9 285 o anche R9 Fury. Il nodo produttivo passerà dagli attuali 28 nanometri ai 14 nanometri, con i transistor stampati in configurazione tridimensionale FinFET.

Le novità di Polaris già rese note includono il supporto agli standard video di ultima generazione (HDMI 2.0a, DisplayPort 1.3) con relativo guadagno in termini di banda alle risoluzioni più elevate, l'encoding/decoding in 4K con algoritmo H.265 a 60 fps, un aggiornamento ai componenti hardware comprensivo di command processor, display engine, core multimediali, cache di secondo livello, controller di memoria e tutto quanto.
AMD ha poi chiarito lo scenario di utilizzo ideale delle prime GPU Polaris, vale a dire performance di "livello console" su notebook sottili e leggeri; messa a confronto con una GeForce GTX 950, dice Sunnyvale, l'architettura Polaris permetterà di mantenere i 60fps su Star Wars: Battlefront (con dettaglio grafico medio) consumando 85W contro i 140W della GPU NVIDIA.

Nei prossimi mesi AMD svelerà ulteriori e più definiti dettagli della tecnologia Polaris, mentre per quanto riguarda la disponibilità sul mercato delle relative GPU si parla della metà del 2016. NVIDIA avrà tutto il tempo di rispondere con la preannunciata generazione Pascal.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia AMD e le GPU di nuova generazione
Ordina
  • si e' specializzata in:

    - belle presentazioni in power point
    - cpu sgause a basso costo

    vediamo cosa combineranno con queste "nuove" gpu
    non+autenticato
  • Se l'obiettivo è il "contenimento dei consumi energetici" non mi aspetto di più. Se i giochi "AAA" sono fatti male e funzionano male anche con i computer di fascia molto alta (performance) è meglio che inizino a ottimizzare i motori dei giochi.
    Non è un caso che In ambito professionale in alternativa al raytracing sia stato sviluppato il rendering. Ad ognuno il suo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > si e' specializzata in:
    >
    > - belle presentazioni in power point
    > - cpu sgause a basso costo
    >
    > vediamo cosa combineranno con queste "nuove" gpu

    Stanno parlando delle gpu di fascia medio-bassa che arriveranno sul mercato per prime (si parla dei primi mesi dell'anno), quelle di fascia medio-alta ed alta arriveranno durante la seconda parte dell'anno. Tra l'altro se fosse vero che riescono a raggiungere le prestazioni di una gtx950 consumando la metà sarebbe un risultato niente male e certamente incoraggiante per le release successive, specialmente considerando che si parla di schede con memorie gddr5 e non hbm2.
    non+autenticato