Alfonso Maruccia

Microsoft con le patch di gennaio abbandona Windows 8

Il nuovo appuntamento con gli aggiornamenti cumulativi di Redmond risolve alcuni bug critici in Internet Explorer, Edge e Windows, mentre Adobe Flash salta un turno. Windows 8 e le vecchie versioni di IE non saranno più supportate, a favore di Windows 10

Roma - Le prime patch mensili di Microsoft del nuovo anno, come ampiamente anticipato, segnano la fine del supporto a Windows 8 e alle versioni meno recenti di Internet Explorer. La corporation di Redmond ha dunque preparato 9 bollettini di sicurezza - 6 dei quali classificati come "critici" e tre importanti: con le vulnerabilità non si scherza, anche se questo mese non ci sono falle zero day già sfruttate dai cyber-criminali.

Il primo bollettino critico (MS16-001) è un aggiornamento cumulativo pensato per correggere una serie di bug in Internet Explorer, potenzialmente sfruttabili per eseguire codice malevolo da remoto tramite una pagina Web appositamente creata; lo stesso vale per il secondo bollettino (MS16-002), riguardante questa volta il browser "next-gen" Edge esclusivo di Windows 10.

Il resto degli aggiornamenti critici include patch cumulative per vulnerabilità (sempre sfruttabili per l'esecuzione di codice da remoto) scovate negli engine JavaScript e VBScript (MS16-003), nella suite Office (MS16-004), nel kernel di Windows (MS16-005) e nel plug-in multimediale Silverlight (MS16-006). Gli ultimi tre aggiornamenti importanti riguardano infine le versioni supportate di Windows ed Exchange Server.
Come noto, il martedì di patch di gennaio 2016 rappresenta l'ultima occasione di update per le versioni obsolete di Internet Explorer (8, 9 e 10); anche Windows 8 morde la polvere, e Microsoft invita gli utenti del sistema operativo a piastrelle ad aggiornare alla release 8.1 per continuare a ricevere le patch di sicurezza.

In realtà Microsoft vorrebbe che la totalità dei suoi clienti passasse a Windows 10, e la corporation è talmente concentrata sull'obiettivo della conversione di massa da continuare a ripetere, per almeno due volte al giorno, il messaggio di invito all'upgrade agli sfortunati utenti di Windows 7 e 8.x.

Per quanto riguarda le patch di Adobe, infine, il nuovo anno si apre in maniera meno traumatica rispetto a come si è chiuso il precedente: l'update "sincronizzato" con le patch di Microsoft risparmia Flash Player, con un bollettino di sicurezza che chiude 17 falle (corruzione di memoria, bypass della sandbox JS, esecuzione di codice da remoto ecc.) in Acrobat e Reader su sistemi Window e OS X.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • SicurezzaMicrosoft e Adobe, fioccano le patchL'ultimo martedì di patch dell'anno si presenta parecchio corposo, con aggiornamenti pensati per chiudere un gran numero di falle critiche e bug già sfruttati dai cyber-criminali. Windows 10? Microsoft spinge per l'upgrade a tutti i costi
  • SicurezzaGiorni contati per IE 8, 9 e 10Martedì 12 gennaio Microsoft distribuirà l'ultima patch e sospenderà il supporto alle tre versioni del browser. Con alcune eccezioni
  • BusinessWindows 10, i numeri della propagandaMicrosoft glorifica i risultati di mercato del nuovo OS come servizio parlando di un'adozione senza precedenti, mentre le statistiche di utilizzo su PC prospettano una situazione parecchio diversa
19 Commenti alla Notizia Microsoft con le patch di gennaio abbandona Windows 8
Ordina
  • Alcuni difetti da Windows 8 in avanti.
    Ogni tanto, senza ragione apparente, il SO si congela e per qualche decina di secondi non risponde più a tastiera e mouse (questo è nuovo...).
    Spessissimo quando si apre una finestra di richiesta, questa va in secondo piano e se non sto attento a cercarla rischio di aspettare fino alla vecchiaia.
    Quando copio qualcosa in esplora risorse, il file copiato va a finire in fondo alla lista dei file, costringendomi a scorrerla finché lo trovo.
    Anche le cartelle finiscono in fondo alla lista.
    Ho un HD esterno su USB 2.0 con auto-sleep e ogni volta che esplora risorse mi mostra qualcosa aspetta che si riavvii l'HD, con attese fino a 7 secondi, del tutto inutili visto che non cerco su quell'HD.
    Ogno volta che scorro la lista dei video o delle musiche, esplora risorse rifà lo scan dei file per trovare le informazioni di dimensioni, durata e velocità.
    Sono difetti che possono passare su un SO del pianeta Papalla, non su Windows 10 nel 2016.
    Sembra che M$ non testi a sufficienza l'SO e sembra che non impari dal passato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Saolone
    > Alcuni difetti da Windows 8 in avanti.
    > Ogni tanto, senza ragione apparente, il SO si
    > congela e per qualche decina di secondi non
    > risponde più a tastiera e mouse (questo è
    > nuovo...).
    > Spessissimo quando si apre una finestra di
    > richiesta, questa va in secondo piano e se non
    > sto attento a cercarla rischio di aspettare fino
    > alla
    > vecchiaia.
    > Quando copio qualcosa in esplora risorse, il file
    > copiato va a finire in fondo alla lista dei file,
    > costringendomi a scorrerla finché lo
    > trovo.
    > Anche le cartelle finiscono in fondo alla lista.
    > Ho un HD esterno su USB 2.0 con auto-sleep e ogni
    > volta che esplora risorse mi mostra qualcosa
    > aspetta che si riavvii l'HD, con attese fino a 7
    > secondi, del tutto inutili visto che non cerco su
    > quell'HD.
    > Ogno volta che scorro la lista dei video o delle
    > musiche, esplora risorse rifà lo scan dei file
    > per trovare le informazioni di dimensioni, durata
    > e
    > velocità.
    > Sono difetti che possono passare su un SO del
    > pianeta Papalla,

    Utente Papalla SO Papalla.

    > non su Windows 10 nel
    > 2016.
    > Sembra che M$ non testi a sufficienza l'SO e
    > sembra che non impari dal
    > passato.

    Al pari degli utenti...
    non+autenticato
  • Ma il WinOtto non era un successone? Arrabbiato

    Ma non s'era detto che gli utenti apprezzavano molto la nuova interfaccia? Fan Windows

    Ma non s'era detto che aveva stracciato tutti i record di vendite? Cylon

    Eppure io l'avevo letto proprio QUI. Idea!

    E allora come mai lo trattano come lo scemo del villaggio? A bocca aperta

    E allora come mai 'ste zozzerie? Arrabbiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ma cosa mangi tu pane e gazzella
    > Ma il WinOtto non era un successone? Arrabbiato

    Il miglior SO di sempre a 360 gradi.

    >
    > Ma non s'era detto che gli utenti apprezzavano
    > molto la nuova interfaccia?
    > Fan Windows

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    > Ma non s'era detto che aveva stracciato tutti i
    > record di vendite?
    > Cylon

    Si, proprio stracciati, appallottolati e gettati nel cestino.

    > Eppure io l'avevo letto proprio QUI. Idea!

    Ma era un articolo di Maruccia o un commento informato di qualche zucca vuota?

    > E allora come mai lo trattano come lo scemo del
    > villaggio?
    >A bocca aperta

    Lo trattano come trattano i loro utenti, ne piu', ne' meno.

    > E allora come mai 'ste zozzerie? Arrabbiato

    Quelle sono una costante, una specie di marchio di fabbrica, giusto per sottolineare che loro sono quelli di sempre...
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Ma cosa mangi tu pane e gazzella
    > > Ma il WinOtto non era un successone? Arrabbiato
    >
    > Il miglior SO di sempre a 360 gradi.


    I migliori clienti di sempre a 90°

    >
    > >
    > > Ma non s'era detto che gli utenti
    > apprezzavano
    > > molto la nuova interfaccia?
    > > Fan Windows
    >
    > Clicca per vedere le dimensioni originali
    >
    > > Ma non s'era detto che aveva stracciato
    > tutti
    > i
    > > record di vendite?
    > > Cylon
    >
    > Si, proprio stracciati, appallottolati e gettati
    > nel
    > cestino.
    >
    > > Eppure io l'avevo letto proprio QUI. Idea!
    >
    > Ma era un articolo di Maruccia o un commento
    > informato di qualche zucca
    > vuota?

    Che fine ha fatto il Zucca?

    >
    > > E allora come mai lo trattano come lo scemo
    > del
    > > villaggio?
    > >A bocca aperta
    >
    > Lo trattano come trattano i loro utenti, ne piu',
    > ne'
    > meno.
    >
    > > E allora come mai 'ste zozzerie? Arrabbiato
    >
    > Quelle sono una costante, una specie di marchio
    > di fabbrica, giusto per sottolineare che loro
    > sono quelli di
    > sempre...

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • con le patch di gennaio abbandona Windows 8 ... A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > con le patch di gennaio abbandona Windows
    > 8
    ... il passato per approdare al futuro.
    >A bocca aperta

    Fixed. Occhiolino
    non+autenticato
  • citazione: "Maledetta primavera"

    A parte la misera citazione, ma.. Chi mi spiega il perchè di tanta fretta per sbarazzarsi di Windows 8.1 ????
  • perchè è 'na ciofèca!
    non+autenticato
  • Per la verità leggo che mollano Win8, non Win 8.1 a cui anzi invitano a passare
    non+autenticato
  • Ben detto Osvy!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Osvy
    > Per la verità leggo che mollano Win8, non Win 8.1
    > a cui anzi invitano a
    > passare

    Quindi loro stessi sentenziano che la versione 8 e' una versione diversa dalla 8.1

    Il numero di subversion e' la solita fuffa markettara.

    Perche' credere alle loro balle?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Osvy
    > > Per la verità leggo che mollano Win8, non
    > Win
    > 8.1
    > > a cui anzi invitano a
    > > passare
    >
    > Quindi loro stessi sentenziano che la versione 8
    > e' una versione diversa dalla
    > 8.1
    >
    > Il numero di subversion e' la solita fuffa
    > markettara.
    >
    > Perche' credere alle loro balle?

    Veramente eri tu e molti altri qui che continuamente dicevate che 8.1 era solo un Service Pack di 8, mentre chi sa di cosa si sta parlando ha sempre detto che sono due OS differenti....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Max
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Osvy
    > > > Per la verità leggo che mollano Win8,
    > non
    > > Win
    > > 8.1
    > > > a cui anzi invitano a
    > > > passare
    > >
    > > Quindi loro stessi sentenziano che la
    > versione
    > 8
    > > e' una versione diversa dalla
    > > 8.1
    > >
    > > Il numero di subversion e' la solita fuffa
    > > markettara.
    > >
    > > Perche' credere alle loro balle?
    >
    > Veramente eri tu e molti altri qui che
    > continuamente dicevate che 8.1 era solo un
    > Service Pack di 8, mentre chi sa di cosa si sta
    > parlando ha sempre detto che sono due OS
    > differenti....

    L'informatica non e' marketing.
    La convenzione vuole che il numero prima del punto indichi la versione e il numero dopo il punto indichi la sub-versione.

    Quindi la versione di 8.1 e' 8 e il .1 indica cambiamenti minori.
    Se il marketing di M$ non avesse ritenuto vergognoso per se' ammettere che la 8.1 era in realta' la 9, io avrei parlato di "nuova versione".
    Ma se loro stessi rifiutano di ammettere questo semplice concetto, chi sono io per contraddirli?

    Quindi win9 non esiste. Esiste win 8 che diventa 8.1 col service pack.
    Win 8 SP1.
    Lo dicono loro.
  • Quindi in buona sostanza stai dicendo che tu credi alle etichette (il marketing), mentre un vero tecnico dovrebbe "scavare" sotto la superficie e vedere cosa realmente sta sotto.
    Perchè, ripeto, chi sa di cosa sta parlando ha sempre detto che 8.1 (alias Windows Server 2012R2) è un sistema operativo differente da 8 (alias Windows Server 2012), mentre tu e molti altri lo avete bollato come un Service Pack o un cumulativo.
    Il tempo, come sempre, alla fine fa capire chi parla a vanvera e chi no.Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Osvy
    > Per la verità leggo che mollano Win8, non Win 8.1
    > a cui anzi invitano a
    > passare

    Ma anche subito sul 10, che va perfettamente. Ovviamente parlo sul mio pc gestito da me Con la lingua fuori
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 13 gennaio 2016 23.08
    -----------------------------------------------------------
  • "sempre sfruttabili per l'esecuzione di codice da remoto"

    Il primato va mantenuto...
    non+autenticato
  • - Scritto da: salamelloni
    > "sempre sfruttabili per l'esecuzione di codice da
    > remoto"
    >
    > Il primato va mantenuto...

    Si chiama "retrocompatibilita'".