Claudio Tamburrino

Boston Dynamics, Google pensa al fatturato?

Mountain View starebbe valutando di vendere l'azienda acquisita nel 2013: i suoi robot sarebbero ancora troppo lontani dal mercato

Roma - Google starebbe meditando di vendere Boston Dynamics, nonostante proprio recentemente abbia mostrato gli ultimi passi avanti fatti dai robot dell'azienda nella sua ambiziosa opera di ricerca.

Boston Dynamics

A riferirlo è Bloomberg, secondo cui l'azienda specializzata in robotica acquisita da Google nel 2013 sarebbe finita sotto la lente di ingrandimento di Alphabet perché possibile ramo secco: apparirebbe improbabile che nel prossimo futuro Boston Dynamics arrivi ad un dispositivo destinato al mercato e quindi a generare fatturato.

Se le indiscrezioni fossero confermate Google/Alphabet avrebbe distinto nettamente tra i suoi Google X lab e Boston Dynamics, entrambi progetti ambiziosi legati a prospettive di lungo periodo: a scottare Big G, forse, anche la scelta dell'esercito degli Stati Uniti di non utilizzare i robot-quadrupedi di Boston Dynamics in quanto troppo rumorosi e lenti, nonostante il finanziamento da 11 milioni di dollari emesso proprio dalla DARPA per un altro suo progetto.
L'azienda del Massachusetts è nota per il suo lavoro di ricerca e sviluppo nell'ambito della robotica ed in particolare per i risultati che sta ottenendo per quanto riguarda robot in grado di muoversi con molta stabilità su quattro e due arti nonché in grado di svolgere diversi compiti per il momento basilari: il robot bipede si chiama ATLAS e nella sua ultima versione non è più legato a cavi di alimentazione e mostra di avere un ottimo sistema di equilibrio.

Tra i possibili interessati vi sarebbero, secondo le indiscrezioni, Toyota Research Institute, una divisione di Toyota Motor Corp., e Amazon, molto interessata a robot da utilizzare nella catena di distribuzione.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
12 Commenti alla Notizia Boston Dynamics, Google pensa al fatturato?
Ordina