Alfonso Maruccia

Firefox Chrome, presto su questi schermi?

Il responsabile del progetto Firefox anticipa quello che dovrebbe essere il futuro del browser open source, e il futuro fa apparentemente rima con Chrome/Chromium. Occorrono nuovi approcci per una visione rinnovata

Firefox Chrome, presto su questi schermi?Roma - Mark Mayo ha svelato i piani che Mozilla sta preparando per il futuro di Firefox, un browser che nei prossimi anni potrebbe cambiare radicalmente - e in una direzione che scatena discussioni sia nella community che all'interno della stessa fondazione statunitense. Alla fine Mayo è costretto a rifinire i suoi pensieri: la rivoluzione riguarderà la UI, non la piattaforma sottostante.

Le parole di Mayo vanno prese con la dovuta attenzione, visto che a scriverle è il vice-presidente senior di Mozilla e "responsabile di tutto ciò che riguarda Firefox": in post recente pubblicato su Medium, il dirigente ha svelato l'esistenza del Progetto Tofino, una "esplorazione" nel mondo dei browser gestita dagli stessi autori di Firefox.

Tofino, però, non è Firefox ma qualcosa di nuovo: l'approccio che ha portato al rilascio della storia versione 1.0 del browser open source non è più adeguata ai tempi, suggerisce Mayo, e per Tofino gli sviluppatori hanno scelto di utilizzare i framework Electron e React.
Electron è basato su Chromium, la base open source da cui Google trae le release di Chrome: il futuro di Firefox sarebbe in sostanza Chrome, dicono in molti, un risultato finale prevedibile già oggi con la "chromizzazione" del browser Mozilla i pieno divenire a partire dai componenti aggiuntivi.

La discussione scatenata dal suo post iniziale ha poi costretto Mayo ad aggiornare l'articolo, confermando che Tofino è un esperimento che riguarda sono la componente dell'interfaccia di Firefox e non l'infrastruttura di base.

Anche in futuro, rassicura il VP Mozilla, Firefox sarà basato su Gecko e sulle tecnologie create dalla Fondazione. Quale che sia il destino di Tofino, infine, almeno per i prossimi anni Firefox continuerà a essere competitivo grazie al nuovo engine multi-processo in arrivo grazie al progetto e10s.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
13 Commenti alla Notizia Firefox Chrome, presto su questi schermi?
Ordina
  • Tra un paio di anni scriveremo sul necrologio di Firefox: "Morto per grave intossicazione da Chromium"
    non+autenticato
  • e cosi' Google e' diventato il padrone dell'open sorcio, cantinari e compari di merende corrono al suo volere, al saggio di Raymond bisogna cambiare titolo "la cattedrale e il bazaar di google"
    non+autenticato
  • Come da oggetto. Una chiara ammissione di fallimento.
    non+autenticato
  • l'aticolo è scritto un po' male. L'obiettivo non è "chromizzare" Firefox (anche perchè quello era l'obiettivo di Australis) ma esplorare nuove strade se si dovesse creare OGGI un browser da zero, senza affidarsi a paradigmi vecchi di 20 e rotti anni.

    Di per sé l'idea è ottima ed ho visto già qualcosa di interessante. Bisognerà solo vedere come (e se) evolverà la cosa
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il Soprano
    > L'obiettivo è [...] esplorare nuove
    > strade [come] se si dovesse creare OGGI un browser da
    > zero, senza affidarsi a paradigmi vecchi di 20 e
    > rotti anni.

    Ok, ma se firefox diventa "un clone di chrome", tanto vale... installare chrome; rsattamente come oggi è inutile installare Opera

    Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jack
    > - Scritto da: Il Soprano
    > > L'obiettivo è [...] esplorare nuove
    > > strade [come] se si dovesse creare OGGI un
    > browser
    > da
    > > zero, senza affidarsi a paradigmi vecchi di
    > 20
    > e
    > > rotti anni.
    >
    > Ok, ma se firefox diventa "un clone di chrome",
    > tanto vale... installare chrome; rsattamente come
    > oggi è inutile installare
    > Opera
    >
    > Triste

    Effettivamente l'articolo è un po`fuorviante, sembra che domani mattina Firefox diventerà Chrome, tranne poi spiegare che userà ancora Geko (e non Webkit).

    Per rientrare un po` nei ranghi, diciamo che probabilmente hanno fatto una analisi di ciò che dovrebbe essere il concetto di browser nel prossimo futuro e hanno scoperto che alla fine è la direzione presa da Chrome, cioè una integrazione tra ambiente di lavoro e browser, che rende la classica finestraccia coi menù e le due barre di ricerca (che alla fine fanno le stesse cose), anacronistica, in favore di un layout semplificato e orientamento quindi alle applicazioni.

    A occhio il motivo per cui molta gente non usa Chrome è lo stretto legame con Google, che si vede anche in Chromium , anche se spesso Firefox tira bidoni selvaggi e sconosciuti, come il meccanismo antiphishing.

    Speriamo rimanga così , anche se ormai con i nuovi standard, è difficile non essere profilati ed esercitare ancora un minimo di libertà di scelta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jack
    > - Scritto da: Il Soprano
    > > L'obiettivo è [...] esplorare nuove
    > > strade [come] se si dovesse creare OGGI un
    > browser
    > da
    > > zero, senza affidarsi a paradigmi vecchi di
    > 20
    > e
    > > rotti anni.
    >
    > Ok, ma se firefox diventa "un clone di chrome",
    > tanto vale... installare chrome; rsattamente come
    > oggi è inutile installare
    > Opera
    >
    > Triste
    Parla per te, che non usi Opera Turbo per by-passare la censura aziendale, nessuna estensione Chrome ci riesce, almeno con la mia azienda.
    non+autenticato
  • Chromizzazione di Firefox solo nella UI?
    E' già stata fatta da tempo...

    Che tristezza vedere il declino di Firefox con i gloriosi natali netscapiani, di fronte al colosso Google che divora ogni cosa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Korinzio
    > Chromizzazione di Firefox solo nella UI?
    > E' già stata fatta da tempo...
    >
    > Che tristezza vedere il declino di Firefox con i
    > gloriosi natali netscapiani, di fronte al colosso
    > Google che divora ogni
    > cosa.

    Rendere firefox l'ennesimo Clone di Google chrome, non è la soluzione ai loro problemi.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > - Scritto da: Korinzio
    > > Chromizzazione di Firefox solo nella UI?
    > > E' già stata fatta da tempo...
    > >
    > > Che tristezza vedere il declino di Firefox con i
    > > gloriosi natali netscapiani, di fronte al
    > colosso
    > > Google che divora ogni
    > > cosa.
    >
    > Rendere firefox l'ennesimo Clone di Google
    > chrome, non è la soluzione ai loro
    > problemi.

    come per i canali televisivi, oramai è tutta merda unificata!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sg@bbio

    > > Che tristezza vedere il declino di Firefox con i
    > > gloriosi natali netscapiani, di fronte al
    > colosso
    > > Google che divora ogni
    > > cosa.
    >
    > Rendere firefox l'ennesimo Clone di Google
    > chrome, non è la soluzione ai loro
    > problemi.
    Anche perché Chrome è la copia di Safari venuta male.
    Una copia di una copia può solo venire peggio? Forse.
    non+autenticato
  • Ma non diciamo eresie, che google chrome ormai non ha niente a che spartire con safari, da anni.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Ma non diciamo eresie, che google chrome ormai
    > non ha niente a che spartire con safari, da
    > anni.
    La base è webkit, gli hanno solo cambiato il nome.
    Per prestazioni e risorse, Safari lavora decisamente meglio.
    non+autenticato