Android cresce in Europa, USA e in Asia

I dati del panel mondiale Kantar sugli OS mobile relativi al primo trimestre 2016 premiano il sistema operativo di Google. A farne le spese iOS ma soprattutto Windows

Android cresce in Europa, USA e in AsiaRoma - Android cresce, e molto, a scapito di iOS e Windows Phone. A rivelarlo è l'ultima ricerca Kantar relativa all'adozione dei sistemi operativi in ambito mobile. Periodo di riferimento il primo trimestre di quest'anno, cioè gennaio, febbraio e marzo 2016. Il Kantar Worldpanel ComTech ha rilevato che in questo periodo nei 5 paesi di riferimento europei (Gran Bretagna, Germania, Francia, Italia e Spagna) le vendite di dispositivi Android sono cresciute del 7,1 per cento, arrivando a toccare il 75,6 dell'intero mercato. La situazione non è molto dissimile nemmeno negli Stati Uniti e in Cina, dove la crescita vale rispettivamente 7,3 e 6 per cento; più precisamente negli USA Android in questo momento domina con il 65,5 per cento del mercato, mentre nel paese più popoloso del mondo tocca quota 77.

Se si tengono presente gli ultimi due anni, questa è la più grande crescita rilevata nel mercato europeo, o meglio in quei cinque paesi di cui sopra, che Kantar indica come "EU5". A fare le spese di questa espansione del sistema operativo del robottino verde sono sia iOS che Windows Phone, ovviamente in misura diversa. In Europa il sistema operativo mobile di Apple ha perso meno del 2 per cento - passando dal 20,2 al 18,9 - più drammatica invece la situazione per la versione mobile di Windows, che perde circa la metà del suo bacino utenti tornando al 4,9 per cento. In Francia e in Italia, i due più importanti mercati europei per i dispositivi mobili con a bordo Windows, il calo è stato drammatico: lo scorso anno oltralpe questo OS deteneva il 14,1 per cento del mercato, mentre adesso è passato ad un misero 5. Da noi è successa pressoché la stessa cosa: la quota si è ridotta di 8,1 punti, scendendo quindi al 6,3 per cento. I tre principali brand che hanno goduto di questo switch, sono stati Huawei, Wiko e Asus. In Gran Bretagna invece il brand più forte continua ad essere Samsung, che nell'ultimo periodo ha conquistato ulteriori fette di mercato, soprattutto grazie a dispositivi di fascia media come il Galaxy J5 e il Galaxy A5.

Le ragioni del notevole calo di Windows Phone possono essere molteplici. Secondo l'analista Kantar, Dominique Sunnebo, chi passa ad Android lo fa perché forse necessita di una migliore esperienza utente o perché di fronte ad un nuovo acquisto ha un ventaglio di scelte decisamente più ampio, sia in termini di brand, che in termini di modelli e fasce di prezzo. C'è da tener presente poi anche il minor numero di app a disposizione nel Windows Store - problema storico - e la tendenza del mercato ad uniformarsi nelle scelte altrui: in altre parole il più classico conformismo, tutti hanno Android quindi anche io.
A conti fatti dunque, il lancio di Windows 10 non è servito a molto: per Microsoft l'emorragia di utenti nel comparto mobile c'è stata in ogni caso. Unico paese in controtendenza pare sia il Giappone, dove diversi produttori hanno adottato Windows come sistema operativo per i propri nuovi dispositivi mobili. Resta il fatto però che l'incremento è stato davvero risibile: si è passati dallo 0,4 dello scorso anno allo 0,5 per cento di quest'anno.

Negli Stati Uniti della crescita di Android pare abbiano beneficiato soprattutto Samsung, LG e Motorola. Quest'ultimo brand in particolare è passato dal 6,9 del 2015 al 9,8 per cento. Interessante vedere ora come si comporterà il mercato: dispositivi importanti quali il Galaxy S7 e l'iPhone SE sono arrivati in commercio solo qualche settimana fa - quando il periodo di riferimento della ricerca Kantar era già agli sgoccioli - inoltre più avanti Apple lancerà anche il nuovo iPhone 7, un dispositivo che quasi ogni anno contribuisce a definire lo stato dell'arte del mercato degli smartphone. Gli equilibri tra OS, brand e produttori a breve potrebbero cambiare nuovamente.

Nicola Bruno
30 Commenti alla Notizia Android cresce in Europa, USA e in Asia
Ordina
  • Ma possibile che non ci sia nessuno che vuole fare un'alternativa open ad Android, iOS e WP?!?
    Mozilla sa solo farsi fare le scarpe dall'ultimo arrivato (Chrome)?
    Tanto lo sappiamo che i milioni di app sono solo fumo negli occhi per ipovedenti e basterebbero alcune centinaia di app ben fatte per fare uno smartphone utile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Scimmioid
    > Ma possibile che non ci sia nessuno che vuole
    > fare un'alternativa open ad Android, iOS e
    > WP?!?

    E chi paga?

    > Mozilla sa solo farsi fare le scarpe dall'ultimo
    > arrivato
    > (Chrome)?

    Non amo Google ma devo ammettere che Chrome è meglio di Firefox. Io uso Edge ma quando voglio navigare libero da pubblicità vado su Chrome.

    > Tanto lo sappiamo che i milioni di app sono solo
    > fumo negli occhi per ipovedenti e basterebbero
    > alcune centinaia di app ben fatte per fare uno
    > smartphone
    > utile.

    Se fosse vero Windows Phone non starebbe a percentuali a singola cifra. E' più semplice da usare, costa poco e si sporca meno con robaccia scaricata da chissà dove. In verità le app sono l'unico motivo per cui la massa ha buttato via dei veri telefoni (i vecchi Nokia) per mettersi in tasca questi giocattoli colorati che ti impongono di fare 4 tap per arrivare a fare una telefonata.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Scimmioid
    > Ma possibile che non ci sia nessuno che vuole
    > fare un'alternativa open ad Android, iOS e
    > WP?!?

    Perche' reinventare l'acqua calda?
    http://www.cyanogenmod.org/
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Scimmioid
    > > Ma possibile che non ci sia nessuno che vuole
    > > fare un'alternativa open ad Android, iOS e
    > > WP?!?
    >
    > Perche' reinventare l'acqua calda?
    > http://www.cyanogenmod.org/


    Sempre un Android, ti tocca comprare:

    "CyanogenMod is an aftermarket firmware for a number of cell phones based on the open-source Android operating system. It offers features not found in the official Android based firmwares of vendors."

    Credo che la persona sopra si riferisse ad uno sviluppo a partire dal ferro. Non l'ennesimo imbastardimento di qualche hardware nato per fare altro...
    non+autenticato
  • Colgo l'occasione ancora una volta per segnalare che MS si sta facendo del male da sola sui telefoni.

    A distanza di mesi dall'uscita di Windows 10 Mobile ci sono ancora molte cose che un utente Android può fare su OneDrive e OneDrive for Business e che invece un utente Windows 10 Mobile non può fare.

    Questa cosa non è accettabile e fa incazzare non poco chi ha speso dei soldi (molti) per comprare un Lumia 950 quando un utente con un Android o con un Windows Phone 8.1 dell'anno scorso può fare cose che l'ultimo Lumia non può fare.

    La prima a non credere più che Microsoft possa giocare un ruolo negli OS di telefoni è Microsoft stessa.

    Se c'è qualcuno di MS che legge questi forum faccia presente al suo interno che la battaglia è praticamente persa. Anche il più convinto utilizzatore di tecnologie Microsoft al prossimo cambio di telefono prenderà un Android.
    non+autenticato
  • Microsoft può farcela al pari di tutti gli altri protagonisti, basta che si decidano a lavorare sodo... e a nominare un CEO decente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: olio di gomito
    > Microsoft può farcela al pari di tutti gli altri
    > protagonisti, basta che si decidano a lavorare
    > sodo... e a nominare un CEO
    > decente.

    Mi sa che ormai è tardi. E non si vede nessuna inversione di rotta. Considera pure che stanno al 3° o 4° tentativo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darth Vader
    > Colgo l'occasione ancora una volta per segnalare
    > che MS si sta facendo del male da sola sui
    > telefoni.

    Colgo l'occasione per ricordare che M$ nel campo del mobile NON ESISTE.
    Quindi come potrebbe farsi del male da sola?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Darth Vader
    > > Colgo l'occasione ancora una volta per
    > segnalare
    > > che MS si sta facendo del male da sola sui
    > > telefoni.
    >
    > Colgo l'occasione per ricordare che M$ nel campo
    > del mobile NON
    > ESISTE.
    > Quindi come potrebbe farsi del male da sola?

    Un player che è arrivato ad avere il 14% del market share (vedi notizia prima di fare flame) non lo considero assolutamente irrilevante.

    Certo che se continuano a fare errori come:
    1. abbandono del marchio Nokia
    2. Abbandono di progetti come Astoria per l'esecuzione di app Android native (anche se mi hanno detto alcuni contatti in MS che ciò è dovuto alle grane legali che Google avrebbe scuramente scatenato)
    3. involuzione del sistema da Windows Phone 8.1 a Windows 10 Mobile (ancora ampiamente lacunoso e sul quale le funzionalità che esistono su WP8.1 e Android non sono ancora state implementate)
    4. Supporto da parte della community INDEGNO di un'azienda come Microsoft

    allora significa che pure a loro non ci credono più.
    non+autenticato
  • e' curioso cmq che sparino i titoli "android cresce di X blabla" e poi vai a vedere e (pare) i dati si riferiscono SOLO agli smartphone... MA, specie i cinesi, sparano STB/embedded/Soc con android a ritmo mostruoso... parte dei quali finisce poi nelle Tv ,decoder e in altre blackbox.
    E questo non mi pare avvenga con winzoz (anche se aphex_twin lo vuole usare sul raspinoCon la lingua fuori) se non in % infima e ovviamente nemmeno con ios (esclusi i 2 scatoli che fa la papple medesima).....
    non+autenticato
  • questo e' vero, il grosso del mercato Android nemmeno arrivo sulle pagine dei giornalini "tennici" made in Italy

    mi spiace pero' che si stia sempre pure prediligendo Android al posto di GNU/Linux ( o magari, perche' no, qualche OS realtime o ambiente come MicroPython )
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > questo e' vero, il grosso del mercato Android
    > nemmeno arrivo sulle pagine dei giornalini
    > "tennici" made in
    > Italy
    eh .. ma sopratutto (visto che l'articolo parla di questo aspetto) pare venga ingnorato dalle ricerche di marketing ...bah.. contenti loro

    > mi spiace pero' che si stia sempre pure
    > prediligendo Android al posto di GNU/Linux ( o
    > magari, perche' no, qualche OS realtime o
    > ambiente come MicroPython
    > )
    ah si questo e' un altro discorso. Lo dissi sottovoce tempo fa (in stile 'qui lo dico e qui lo nego'Sorride ) ma sarebbe stato meglio se al posto di android,inc ci fosse stato il "piccolo" progetto di meego/nokia 770 [su cui investire e da evolvere].... poi, si, sappiamo, invece e' arrivata intel a far casino ,megaspreco di risorse R&D, ecc ecc
    non+autenticato
  • - Scritto da: tuvvoffalla meregano
    > Se usi apple invece....

    ti si blocca l'aggiornamento http://www.hwupgrade.it/news/apple/os-x-10114-gli-...

    LOL Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Un bel di il bertuccia disse:

    - Scritto da: bertuccia
    >
    > occhio che spioppolare per far funzionare linux è
    > peggio ancora
    >A bocca aperta

    Da allora stiamo ancora ridendo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: user_
    > android!


    quindi google sa tutto di te
    non+autenticato
  • Se usi apple invece....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Geppo il folle
    > - Scritto da: user_
    > > android!
    >
    >
    > quindi google sa tutto di te
    oppure non ha le g_apps ,chissa'..Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • A proposito di g_apps, ieri ho cercato di togliere apps come google edicola, film, musica, hangouts, drive, street view. Vanno terminate, disinstallati gli aggiornamenti, e poi disattivate. La disattivazione è un po' come la disinstallazione. SIccome non permettono lo spostamento nella sd esterna allora le voglio togliere perchè non le uso e la memoria interna è preziosa e quasi piena. E poi non voglio usare applicazioni come link2sd perchè non voglio fare partizioni strane nella sd esterna, allora ho usato app mgr III seguendo una guida che ho trovato. Ho avuto dei buoni risultati. Poi molti giochi e programmi hanno la possibilità di essere spostati nella sd esterna. Quindi sono soddisfatto. FOrse tolgo anche google plus e altra robaccia di google.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 maggio 2016 13.49
    -----------------------------------------------------------
    user_
    1071
  • QUalcuno mi sa dire se android crea da solo senza permesso nè richieste delle partizioni strane nella scheda micro sd esterna? partizioni in ext4 o di altri formati non visibili da windows. ho android 4.4

    E poi vorrei sapere se la formattazione veloce della microsd da windows cancella anche eventuali partizioni o se vede e formatta solo la partizione fat32 in una micro sd.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 maggio 2016 14.05
    -----------------------------------------------------------
    user_
    1071
  • Si certo come no!
    Crea un particolare Filesystem il "FUD_fs" che serve ai lamer di PI per fare finte domande niubbe.
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • Non rispondere così, io avevo letto che creava partizioni ,quindi non stavo scherzando.
    user_
    1071
  • - Scritto da: user_
    > Non rispondere così, io avevo letto che creava
    > partizioni ,quindi non stavo
    > scherzando.
    "Io avevo letto" dove?
    A bocca aperta
    Davvero speri che qualcuno ti creda?
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: user_
    > QUalcuno mi sa dire se android crea da solo senza
    > permesso nè richieste delle partizioni strane
    > nella scheda micro sd esterna? partizioni in ext4
    > o di altri formati non visibili da windows.

    Certo che si.
    Non ci vuole niente a creare partizioni non visibili da windows.


    > E poi vorrei sapere se la formattazione veloce
    > della microsd da windows cancella anche eventuali
    > partizioni o se vede e formatta solo la
    > partizione fat32 in una micro
    > sd.

    La formattazione di winsozz non cancella niente.
    Si limita ad azzerare un paio di settori coi puntamenti.
    I dati ci sono tutti e sono banalmente recuperabili.
  • - Scritto da: panda rossa

    > La formattazione di winsozz non cancella niente.
    > Si limita ad azzerare un paio di settori coi
    > puntamenti.
    > I dati ci sono tutti e sono banalmente
    > recuperabili.

    Dipende. Il comando semplice funziona come dici tu.

    Se usi:
    format lettera unità /P: numero
    il comando sovrascrive i vecchi dati e non saranno più recuperabili.
    non+autenticato